Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'vespa'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Avvisi e Comunicazioni dallo Staff
    • Off Topics
    • In Piazzetta
    • Melacompro?
    • Pratiche
    • Le nostre Vespa
    • Come eravamo
    • Viaggi e ....
    • Vesparaduni
    • eBay's news
    • Emergenze
  • Tecnica
    • Officina Smallframe
    • Restauro Smallframe
    • Officina Largeframe
    • Restauro Largeframe
    • Officina Wideframe
    • Restauro Wideframe
    • Piaggio Cosa ... Ricordando Leo
    • Sidecar
    • Tuning Smallframe
    • Tuning Largeframe
    • Vespa Faidate
  • Mercatino utenti
    • Mercatino vendo - scambio
    • NonsoloVespa vendo
    • Mercatino compro
    • NonsoloVespa compro
  • LML Star
    • LML Star general forum
    • LML Star Club
  • Non solo Vespa
    • NonsoloVespa Fiat 500
    • NonsoloVespa 2 ruote
    • NonsoloVespa 4 ruote
    • NonsoloVespa
  • International Forums
    • English Forum
    • Deutsches Forum
  • I Toscanacci's Discussioni
  • I Toscanacci's I Toscanacci Topics

Categories

  • Tutorial
    • Generale
    • Elettrica
    • Meccanica
  • Stories

Categories

  • Manuali uso e manutenzione
    • Smallframe
    • Largeframe
    • Wideframe
  • Manuali Officina
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
  • Cataloghi ricambi ed esplosi
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
    • Cataloghi Ricambisti
  • Impianti Elettrici
  • Schede Tecniche di omologazione
  • Schemi Carburatori
  • Brochure e pagine pubblicitarie
  • Bajaj ed LML
  • Burocrazia
  • Riviste e pubblicazioni tecniche
  • Ape
  • Varie

Product Groups

  • Tesseramento
  • Supporter
  • Pubblicità
  • Crediti
  • hosting

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Città


Le mie Vespe


Occupazione


About Me


Skype


Newsletter


Facebook

  1. Buonasera a tutti! Parto da questa considerazione: non so restare con le mani in mano....e con il portafogli pieno ?. Da poco si è concluso il restauro della Vespa 150 GL (qui), uno dei modelli nella mia lista dei desideri.... e già tendo le mani verso il prossimo oggetto del desiderio, verso la prossima araba fenice da riportare in vita...! Si da il caso che sin dai primi momenti di invaghimento per la bella di Pontedera, la mia attenzione sia stata rapita da un modello di cui faceva bello sfoggio un mio caro amico: la 125 Primavera. La sua era una seconda serie (1971, se non ricordo male), riverniciata vallombrosa (non era il suo colore originale) che mi fece provare, con grande mia gioia e trepidazione (era la primissima Vespa che guidavo!!) Scattante, snella, una gioia da guidare...! e che linee!! é inutile che ve ne faccia qui pubblicità...Nelle successive notti insonni passate a pensare e ripensare a quel modello, e a collezionare informazioni a riguardo, da voi esperti (già seguivo il forum senza prenderne parte attivamente!), mi imbattei nella Prima serie del modello primavera, e mi innamorai sin da subito dei piccoli particolari che la differenziano dalle sue omologhe serie successive. Permettetemi un fast-forward fino ai giorni nostri. Lo scorso novembre 2019 mi reco, come è ormai mia consuetudine, alla Fiera-Mostra-Scambio di Novegro, dove per inciso ho avuto modo di reincontrare, ed incontrare per la prima volta, Volumexit e Marben, rispettivamente! Persone squisite la cui competenza in materia è impressionante e che starei ad ascoltare, zitto e a bocca aperta, per ore! E' ancora relativamente presto, nella mattina di Sabato, quando presso uno dei tanti rivenditori mi imbatto in lei. Vespa Primavera, prima serie, 1968....una delle prime 6000 prodotte, ovviamente biancospino. Numeri motore ben leggibili e dal codice giusto (non mi fregano più!), allo stesso modo i numeri del telaio...c'è la sigla VMA2T che ha la "M" un po' poco visibile...ma solo questione di sciogliere la ruggine superficiale... Le solite domande di rito ai venditori: documenti? (che fa, concilia?!) tutti presenti, assieme alla targa. Proprietari? Uno, un signore alessandrino che ahimè se ne è dovuto separare e che ne ha demandato la vendita ai figli o ai nipoti, forse un po' miopi nei confronti del tesoro che possedevano tra le mani...Prezzo? 2400. Troppo. Però cavolo, penso, sembra che non le manchi niente. Continuo l'ispezione, il particolare della sella mi colpisce: sembra la sua, bordatura grigia, ma non ha la serigrafia Piaggio, invece ha la targhetta Rejna. La sollevo, esploro il vano carburatore, eccola: la targhetta della verniciatura originale è ancora presente, non è mai stata riverniciata, quindi immagino, mai stata smontata. Il contachilometri il suo, in ottimo stato ad una prima ispezione, con logo quadrato ( si ,si deve essere una delle prime, non delle primissime forse, ma delle prime...) e al netto segna 14518 km, il motore non deve aver girato parecchio....! La sola vera pecca a vederla così dall'esterno, sembra essere la condizione della pancia sinistra, quella del bauletto....L'ossidazione li è stata impietosa...Anche la sacca porta attrezzi ha il fondo dissaldato e bucato dalla ruggine...Male, ma anche bene...qualcosa su cui potrò appigliarmi per abbassare il prezzo...Il motore gira libero, spedivello, ha una ottima compressione. Poi il buio. Tutto quello che poi ricordo è l'essermi svegliato qualche settimana dopo con 1900 euro in meno...
  2. Buongiorno a tutti, sono in difficoltà, ho una 125 GT radiata d'ufficio e dunque da iscrivere FMI o ASI per la reimmatricolazione; ho fatto la pratica con FMI ma mi dicono che la piastra posteriore non è l'originale, e mi servirebbe che qualcuno che ne è in possesso montata mi facesse una foto, con l'angolazione che ora vi mostro, in modo che io possa poi con Photoshop trasportarla sulla mia vespa ed ovviare il problema. sarebbe perfetto se la vespa avesse uno dei tre colori originali di fabbrica ovvero: AZZURO CHIARO MET, AZZURO ACQUA MARINA, VERDE PASTELLO. Grazie a che vorrà aiutarmi, ovviamente nascondendo la vostra targa. vi allego le foto di come deve essere fatta la suddetta foto e della piastra da loro richiesta. grazie
  3. ciao a tutti! ieri ho fatto il primo giro in due sulla mia 150VBB con ruote da 8" dopo un'inverno passato a sistemarla. Ho montato tra le varie cose anche un padellino "SIP ROAD" ma con la brutta sorpresa che nelle curve più strette mi ritrovo con la curva anteriore della marmitta che tocca a terra. Non lo avevo mai notato prima perchè avevo sempre fatto giri da solo! La marmitta è montata correttamente il collettore entra tutto nel cilindro, ho fatto un po' fatica ad inserire la vite di sostegno da avvitare al motore ma è andata! A qualcuno è già capitato? Soluzioni? La vespa è una VBB ma monta un carter TS 1°serie. grazie!
  4. Ciao amici, ecco un breve video goliardico, dove spiego perchè la Vespa è davvero il mezzo migliore per viaggiare
  5. Il mio umile Polini 177 non fa la velocità max che "dovrebbe". Da quando ho chiuso il blocco, il massimo che ho visto, di gps, è stato 107 (con padella) e 112 (con espansione). Ho cambiato molti componenti (testa, anticipo, carb, marmitta) e rimisurato più volte fasi cilindro e fasi aspirazione. Polini 177 raccordato con L eliminate, fasi cilindro di scatola con la sola guarnizione alluminio (116-170) Teste provate: Polini squish 2+, poi Polini abbassata a squish 1.7, al momento testa Malossi lavorata come la fa MMW, con squish 1.3 Valvola vergine allargata 3mm dietro + 2 mm davanti e albero posticipato mazzucchelli, fase di aspirazione risultante 112-68. Carburatori provati: phbh 26, pwk 24, al momento si 20 originale (e va meglio con questo!) Marmitte provate: espansione sterling, espansione bazooka 2L tech, padella sito originale, padella polini original, al momento padella malossi. Con le espa meno coppia più allungo, com'è ovvio, ma comunque la velocità max è carente. Anticipo: provato con e senza centralina ad anticipo variabile, comunque verificato con stroboscopica Rapporti 22/65 con 4ª corta Rubinetto sip fast flow 2.0 Gomme metzeler me1 Candela ngk grado 8 Preciso che la coppia è comunque ottima, si alza di gas in prima/seconda. Velocità per le altre marce sono circa 60 in 2ª, 85 in 3ª. Ho sempre carburato bene, prova candela sempre fatta come va fatta, e sempre nocciola. Il programmino per calcolo rapporti/velocità, dice che a 7000 giri dovrei fare 108km/h. Io mi pianto a 105, massimo massimo 107 ma lanciato per chilometri. Quindi a stento arriva a 6900-7000 giri in 4a. Se fosse un problema di 4ª troppo lunga, tecnicamente basterebbe buttarsi in discesa per fargliela tirare tutta e andare oltre a sti 105 km/h circa, o sbaglio? Se si considera che un dr 177 con 22/68 e padella qualsiasi fa sui 105 di gps, ritengo che un polini lavorato come il mio debba fare almeno sui 110 con padella, e sui 115 con espansione (ditemi se sbaglio). Credo che le velocità di 2ª/3ª siano adeguate all'elaborazione, pa coppia pure, quindi cos'è che impedisce alla 4ª di andare oltre 7mila giri? Getto max no (candela sempre nocciola, ma ho provato anche ad aumentare/ridurre di parecchio il getto max per scongiurare che sia troppo magro/grasso) Rapporti troppo lunghi non direi, e comunque il discorso della discesa secondo me prova che non sono troppo lunghi. Anticipo no, perché ho provato fisso a 18° e variabile con cav Carburo no, ne ho provati 3 e non cambia Testa troppo/poco compressa no, perché ho provato squish a 2+, poi 1.7, poi 1.3 Marmitta no perché ne ho provate 4 diverse, nessuna tappa a 7mila giri (a parte circa la polini) Aiuto ?
  6. salve a tutti, da poco ho una vespa, la candela è nera e vorrei capire come carburarla, l’ex proprietario ha messo un 24 su un motore 125, quanto giro deve avere la vite della carburazione? grazie
  7. Buonasera a tutti, mi chiamo Andrea ed ho 25 anni, ho una grande passione per la vespa. Ho iniziato a 15 Anni con la mia Pk 50 N dell'89 rossa, da 2 anni sono riuscito a diventare un felice possessore di Una Primavera 125 che ho restaurato. Sono sicuro che qui trovero molti consigli e nuovi amici che condividono la mia passione. Per ora auguro a tutti buon forum.
  8. Buonasera a tutti, Vorrei realizzare una bordatrice per montare il bordo in alluminio nello scudo della mia vespa 50 special Sono alla ricerca della scheda tecnica con le misure per poterla realizzare.... qualcuno può aiutarmi? GRAZIE
  9. Buongiorno a tutti sono una new entry, un appassionato di due ruote e anche del fai da te! Vi porgo subito un quesito ,ho letto altri casi simili ma io mi ritrovo in una situazione un po diversa e imbarazzante diciamo.. Allora : Smonto il mio px dell'82 per restauro porto o a sabbiare ecc..(work in progress) per quanto riguarda il motore allora ho una perdita di olio dal mozzo,come tanti di voi hanno riscontrato questo problema , la cosa strana è che quando ho tolto la ruota dal mozzo alzando il motore praticamente usciva olio a fiumi dal cuscinetto.. non contento prima di controllare questo problema ho lavato con un idropulitrice il motore ed il risultato finale è che mi è uscita anche l'acqua dal mozzo.. allora secondo voi è una cosa normale questa fuoriuscita di olio dal mozzo? adesso che il motore ha acqua all'interno mi basterà aprirlo e pulirlo con benzina? Se c'è qualche dritta o qualche cosa che devo sapere informatemi..anche un rimprovero comprensivo di una motivazione costruttiva Vi ringrazio in anticipo.. buona giornata
  10. Buongiorno a tutti, sono Simone e scrivo da Padova, Possiedo una vespa pk125 automatica, presa da 2 anni e mai avuto problemi. Da circa un mese sentivo un rumorino, ma per quanto mi fermassi a fissare il motore non capivo mai da dove venisse! Fino a quando non si è accesa più... Come tutti i buoni appassionati di vespa, inizio a smontare, così trovo la sorpresa! La puleggia motrice è andata a farsi benedire! La smonto e la porto in officina, la apro completamente e il danno è grave! Si è mangiata la campana posteriore e con le oscillazioni della stessa si è consumato in maniera irrimediabile la boccola che che tiene fissate le 2 parti. Ora è circa 4 mesi che è ferma, non trovo la puleggia da nessuna parte e penso di aver scritto e chiamato almeno una 20ina di ricambisti e meccanici. Ora la domanda è: qualcuno ha questo ricambio? Magari anche rovinato, ma sicuramente in condizioni migliori del mio? Aspetto qualche buona notizia da parte dei possessori dello stesso modello della mia vespa! Grazie infinite
  11. Salve, io ho una vespa sprint 50 del 2019. ho comprato un cavalletto laterale, ma non so come applicarlo, se qualcuno riuscisse a spiegarmi come fare mi farebbe un gran favore. (Ho messo anche una foto del cavalletto sotto). grazie?
  12. Buonasera ragazzi, come state? Tra i tanti miglioramenti che vorrei apportare alla mia vespa ce n'è un pó importante per la mia sicurezza: i freni. Tutti sanno che le vespe di base non frenano...e finché sono 50 il problema forse neanche si pone. Ora, considerando che con un motore più potente si possono raggiungere anche velocità importanti un freno serio(che riduca lo spazio di frenata) è essenziale. La mia domanda é: esistono delle ganasce migliori o modifiche che possono potenziare i freni. P.S. avevo pensato anche a dei freni a disco...ma oltre al costo e alla difficoltà per metterli bisogna pensare anche alle omologazioni...
  13. Salve, ho da poco montato un 102 polini sulla mia 50 special, oltre a questo monta un 19.19 con getto max. 78, albero mazzucchelli, proma. Oggi stavo facendo un po’ di rodaggio e ho notato che a bassi giri la vespa borbotta e talvolta arriva addirittura a spegnersi e si riaccende dopo varie pedalate. Qualcuno ha un’ idea su come risolvere questo problema?? Grazie
  14. Ciao a tutti. Sono le 4 del mattino e non riesco a prendere sonno ? Attualmente ho un px con un'elaborazione abbastanza tranquilla, un Polini 177 con i soliti lavoretti attorno. Ultimamente sto valutando l'idea di prendere in futuro una small. I motivi sarebbero i seguenti: - a livello estetico, non c'è niente da fare le linee più dolci delle small (Pk a parte, dato che è simile al px) mi fanno impazzire rispetto alle linee dure e anni 80 del px - ho provato una sola small in vita mia (una special con un 75) e mi ha colpito molto l'agilità, pareva di stare su un monopattino - ho "scoperto" che le small si prestano di più alle elaborazioni, perché il motore ha una concezione paradossalmente più recente, tirano giri a non finire, un 130 fatto bene sta alla pari tranquillamente con un 177 (non voglio alzare un polverone, parlo per sentito dire) eccetera La mia idea sarebbe di prendere una small, farci un'elaborazione non esasperata però neanche da due soldi, usarla da solo (per andare in due ho il px) e diciamo avere una vespa divertente, che si alzi di gas in prima e seconda, qualcosa per farmi brevi giretti in zona, fare un po' il 16enne insomma (non ridete, so che segretamente ognuno di voi ha avuto sta necessità durante la sua vita vespistica ahah) Abito a Trieste, ho abbastanza salite quindi prediligerei coppia ai bassi piuttosto che allungo infinito, inoltre mi piacerebbe, come ho detto, una vespa che si alzi con abbastanza facilità. La velocità massima non mi interessa più di tanto, col px ho notato che sopra i 90-100kmh la guida è poco godibile, vibra molto, preghi costantemente di non dover frenare di colpo eccetera. Sparando un numero, se fa al massimo 90-100kmh, mantenendo una buona coppia, va benissimo. Ora, i numeri che ho citato sono pura fantasia, non ho idea delle prestazioni di un blocco small. Su cosa dovrei orientarmi? 130cc? L'elaborazione che chiedo è effettivamente possibile, stando al di sotto di - diciamo - un 600€ tra gt marmitta rapporti carburo, o sto chiedendo troppo? Ovviamente tutti i lavori posso farli da me, come ho fatto per il px. Riassumendo, vorrei sapere: 1) cosa spendo per avere una small divertente, con ottima coppia e velocità massima sui 90-100kmh? 2) che small si presterebbe di più come base di partenza? Lascerei il Pk come ultima scelta, perché simile al Px, ma già vedo che naturalmente sarà proprio il Pk la scelta migliore (anche per i prezzi di vendita) 3) una small in città "collinare" è godibile oppure serve la coppia di un motore large 177 per non trovarsi piantati in 4a a 60kmh con la vespa che chiede pietà? Grazie in anticipo per le eventuali risposte. Graditi soprattutto pareri da chi possiede sia small che large. Se il post è nella sezione sbagliata prego i moderatori di spostarlo, non sapevo dove metterlo sinceramente ?
  15. Salve a tutti, io ho una vespa 50 specian che ha 50 anni, e monta un motore 125, con carburatore 20/20 pk xl, ho montato una centralina ducati nuova,una nuova frizione,cambiato olio trasmissione, cambiato candela e bobina (ricablata) e pulito il carburatore. Ho un problema che non riesco a risolvere, e sono qui a chiedere se qualcuno può aiutarmi data la mia poca esperienza. In leggera accelerazione e a gas stabile la potenza erogata è instabile, aumenta e diminuisce in modo velocisssimo e molto fastidioso come se prendesse aria ( ma a questo ho posto rimedio). Facendo credo tutto il possibile per scongiurare il difetto, mi hanno detto che la bobina è elettronica ( o qualcosa di simile) e perciò io che pensavo ad un difetto elettrico, volendo sostituire le puntine, mi dissero che non le aveva, e altri però parlano di messa in fase della bobina.Secondo voi per risolvere questo problema, su cosa mi devo focalizzare?? GRAZIE mille in anticipo a chi mi risponderà, e scusate per l'italiano.
  16. Salve vorrei acquista la marmitta FAR Delirium PK per la mia vespa pk 50s,il problema è uno. Nello shop online c'è scritto che è per vespa 125 e quindi non compatibile con la mia,però su internet ho visto la locandina della marmitta e sembra che dalla 125 alla 50 cambi soltanto il collettore di scarico.Cosa devo fare posso comprarla e metterla tranquillamente nella mia vespa o no? Allego la foto della locandina e della marmitta.
  17. Ciao a tutti! Questa TS l'ho trovata su roma ed ha un prezzo molto allettante... sta a posto di documenti. targa e libretto originali. il numero di telaio fa scopa col libretto, il numero del motore non sono riuscito a trovarlo perchè non sapevo dove cercare ed era un po sporco (ma io ho esperienza pari a zero) Allego delle foto al fine di permettervi di farmela a pezzi, ossia criticarla nel modo più aspro possibile per trovarne i difetti di originalità e poterli rinfacciare al venditore Quelli più palesi che vedo sono la sella (ma il proprietario possiede anche una sella doppia che però non ho avuto modo di vedere) e la mancanza del copriruota di scorta. Aggiungiamo sicuramente fregio parafango sbagliato, fanale posteriore cinese, un po fuoriasse e col tettuccio non in tinta. Che altro trovate? La mia idea è di offrire 3000 euro. Come la valutate come offerta? congrua? Considerate che NON è iscritta a registri storici, ma dovrà esserlo, quindi vanno messi in conto gli interventi necessari a renderla tale... Grazie a tutti!
  18. Salve ragazzi, sono nuovo del mondo vespe e del forum per cui chiedo il vostro aiuto ?. Ieri ho acquistato una vespa 50 n del 1967 vorrei chiedervi cosa ripristinare per farla sembrare più originale possibile; ho letto online che la sua colorazione (in base a telaio) è verdina, per cui: 1- conviene sabbiare e verniciare o portare a lamiera senza sabbiare e verniciare ? (Pareri contrastanti tra i vari carrozzieri che ho girato) 2- quale frizione monta ? ( il filo va bene ma non va la frizione, rimane bloccata ) 3- secondo voi, e qui vi ringrazio anticipatamente, cosa dovrei montare? E dove acquistare? Online si trova tanto e nulla. Grazie ps. Il proprietario precedente aveva fatto un lavoro da cani verniciando da schifo e montando pezzi della special
  19. Ciao ragazzi ho un problema e di conseguenza un quesito. Mi si è dissaldato, forse a causa dell'età e delle vibrazioni, il tubicino in ottone del rubinetto del PX, quello che credo sia lo sfiato. (vi posto anche un'immagine sotto) è fattibile sistemarlo senza dover cambiare il rubinetto completo?
  20. Ho restaurato la mia Vespa 50 special ed ho deciso di montare un accensione elettronica con anticipo variabile,lo fatto perché ho avuto dei problemi con il sistema a puntine,io sono bravo con la meccanica e la verniciatura,ma con la parte elettrica non vado molto d'accordo,o almeno col sistema a puntine. In ogni caso quella elettronica la ritengo la soluzione migliore,vorrei sapere da qualcuno se nel montarla,visto che non lo ancora fatto, ci vogliono particolari regolazioni tipo gradi anticipo. Grazie
  21. Buongiorno a tutti! Ho una vespa lx 50 4t 4v del 2011 midnight blue, circa un anno fa mio fratello ci fece un incidente (per fortuna riuscì solo con un paio di fratture, poteva andare molto peggio) e l’ha ridotta abbastanza male... Volevo approfittare di questa quarantena per rimetterla un po’ apposto. Per i pezzi di ricambio ho visto su easy parts e su rdv scooter shop. Cosa ne pensate? Sono affidabili? Purtroppo peró come ben sapete la scocca della lx non si puó smontare perchè è tutt’una. Avete dei consigli su come rimetterla a posto? Su internet ho visto che per rimetterla a posto si utilizza acqua bollente, dopo di che uno strumento per rimettere a piano tutti o graffi (tipo levigatrice?) e poi con il colore originale per nascondere... grazie! aspetto vostri consigli... (allego foto)
  22. Ciao a tutti! Se a qualcuno può interessare, ho pubblicato una breve comparazione del sound di alcune marmitte per PX. Padella sito Espansione Sterling Espansione Bazooka 2L Tech Padella Malossi Padella Polini La comparazione del video è solo per quanto riguarda il sound; non ho registrato dal cellulare ma da una Canon, quindi il sound è abbastanza fedele alla realtà, soprattutto se si ascolta il video con delle buone cuffie e non dagli altoparlanti di uno smartphone. Per quanto mi riguarda, avendole provate tutte sullo stesso blocco, cambiando solo alcune piccole cose (PHBH o PWK, anticipo fisso o variabile) ho notato questo: - Padella Sito con paratia forata: prestazioni chiaramente limitate, anche se la coppia ai bassi in fin dei conti non è proprio male - Espansione Sterling: sound ignorantissimo, non puoi non notarla, sia per il sound che per l'estetica, il silenziatore esce mezzo metro dal cofano destro ?❤️?‍♂️ prestazioni buone considerando la fascia di prezzo. L'allungo è buono, il mio Polini non tira più di 7500 giri diciamo, forse su un'altra termica renderebbe meglio. Ai bassi svuota un po' - Espansione 2L Tech Bazooka: sound da espansione, ma molto più contenuto e piacevole della Sterling, molto meno acuto, più basso e corposo. Esteticamente è invisibile, assolutamente antisgamo. Prestazioni ovviamente superiori, è un prodotto artigianale studiato per questo range di elaborazioni. Non ho notato una differenza ENORME ai bassi rispetto alla Sterling, il che mi ha fatto capire che anche un'espansione di fascia alta come questa, ai bassi regimi il vuoto si fa un po' sentire. Ma può essere un fatto legato al mio motore in particolare, infatti molti che hanno provato la Bazooka confermano gli ottimi bassi-medi per essere un'espansione - Padella Malossi: il sound mi piace tantissimo, è "da padella" ma si fa sentire, diciamo che è paragonabile alla Pinasco Touring che ho avuto modo di sentire di persona. L'ho presa per confrontarla con la Polini Original, ma la Malossi l'ho tenuta su solo pochi giorni, dovrò rivalutarla. La coppia in basso è secondo me appena meno della Polini, però "a sensazione" mura un bel po' dopo - Polini Original: la conosciamo tutti. Sound appena appena più accentuato della marmitta originale, piena di brutto ai medio-bassi. In alto il muro si sente. Come ho detto il mio Polini più di 7500 giri non fa, ma già su questo blocco, passando dalla Malossi alla Polini si sente che quest'ultima in alto tira strozzata. Provando un po' di marmitte ho capito che quello che mi piace è avere un'erogazione piena subito, che ti strappi le braccia, che si alzi di gas, anche se poi non allunga granché. Abito in zona collinare e ho molte salite senza fine. Per questo ho scartato le espansioni in generale, avendo visto che (ripeto, sul mio motore!) anche un'espansione "top" di gamma sotto mi svuota abbastanza da rendermi la guida fastidiosa. Dovrò più avanti passare di nuovo alla Malossi per capire bene quale tenere tra quella e la Polini. Come sound (venendo da espansioni) preferisco mille volte la Malossi, si fa sentire. Come prestazioni forse preferisco perdere quel pelo ai bassi, ma sentire poi meno il tappo agli alti. Buon ascolto ??
  23. Buongiorno a tutti, apro questo OT in quanto ho ritrovato a casa 3 telai di selle lunghe, da quello che mi ha detto mio nonno sono appartenute tutte a delle Vespe. Una era montata sulla Vespa VBB1T che però è stata aggiunta in un momento successivo in quanto aveva in origine (e attualmente ha) la monosella. Le selle, come detto sopra sono di 3 tipologie differenti tutti e 3 lunghe. Quindi chiedo, qualcuno sa a che modelli appartengono? Grazie a tutti
  24. Buonasera ragazzi, come da titolo vendo la mia Vespa 150 Super color azzurro del 1964 con 7.000Km iscritta ASI con targa e documenti originali. Prezzo: 4.000€ La Vespa si trova ad: Ariano Irpino (AV) - possibilità di spedizione a carico dell'acquirente (solo spedizione assicurata). Il colore azzurro è originale Max Meyer, codice dell'azzurro dell'anno di produzione è stato individuato grazie all'aiuto del Vespa Club di Mestre che ringrazio per la disponibilità. La vespa è perfetta e parte al primo colpo, è stato effettuato un restauro conservativo, le guarnizioni e le cromature sono state ripulite e rimontate, gli unici pezzi "nuovi" sono la pedivella, le manopole ed il cerchio della ruota di scorta. In una foto manca il contachilometri che era in fase di pulizia. Primo contatto via email all'indirizzo andreagrasso1990@gmail.com o qui sotto come discussione. NON RIESCO A CARICARE ULTERIORI FOTO Grazie.
  25. Salve a tutti, possiedo una vespa p125x del 78', modello senza frecce, vorrei mettere un faro a led perché la luce emanata dal faro alogeno risulta ovviamente scarsa e la notte è difficile farsi un giretto in tranquillità, mi sono documentato molto e ho visto che si possono installare led h4, h7, ma il problema è che essendo la mia a corrente alternata non si può installare questo tipo di fari perché si brucierebbe subito. Sapreste darmi una mano sul come fare perché non mi andrebbe di montare una batteria sulla mia vespa. Grazie in anticipo.

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...