Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Gianluca102

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    247
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1
  • Points

    199 [ Donate ]

Gianluca102 è il vincitore del Aprile 20 2018

Gianluca102 Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

3 è sulla buona strada

Su Gianluca102

  • Livello
    VRista Junior
  • Compleanno 19/01/1988

Informazioni Personali

  • Città
    Milano
  • Le mie Vespe
    Vespa PX 125, 2001
  • Occupazione
    Chimico

Visite recenti

838 visite nel profilo
  1. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Sottopongo alla vostra attenzione questo oggetto, lo so l'esborso salirebbe di una ventina di euro...ma la marca mi pare sinonimo di qualità. https://www.ebay.it/itm/151985714947
  2. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Buonsera, oggi ho fatto visita al centro rettifiche e ho aggiunto un tassellino all'opera di restauro. Ho lasciato i due carter, e l'esperto, che mi ha dato un ottima impressione così a pelle, mi farà sapere entro breve se ci sono ancora le tolleranze oppure è meglio procedere ad un drastico, e non di facilissima realizzazione, recupero della camera di manovella (con rifacimento delle bronzine). Il cilindro lo farò rettificare: l'imbocco lato testata ha guadagnato uno svaso che fa si che la prova con la fascia elastica del pistone riveli una intercapedine di circa 1.1 mm, e anche loro consigliano la rettifica già che il motore è aperto....e ad una ispezione più attenta abbiamo verificato come il cilindro non sia passato indenne al piccolo grippaggio i cui segni sono sul cilindro. Infine l'albero: il reimbiellarlo mi costerebbe attorno ai 70-80 euro (con biella nuova e astuccino a rulli inclusi, ovviamente). Aveva li in officina motore gt su cui stava montano un albero JASIL, e me lo ha consigliato vivamente. Qualcuno ha esperienza con questi alberi?? Vedo che uno nuovo per gL mi viene attorno ai 90 euri... buone cose a tutti.
  3. Gianluca102

    Restauro vespa VNA 1957

    Prezioso Marben, grazie. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  4. Gianluca102

    Restauro vespa VNA 1957

    Wow! Complimenti!! Vol, ma la mezzaluna di rinforzo che tu sappia è prevista anche sul GL?? Dagli esplosi c'è...ma Smontando il parafango dalla forcella non l'ho trovata...vorrei sapere se devo procurarmela o meno. g. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  5. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Ottimo, grazie mille ancora. Per l'acquisto della biella hai consigli? Vedo che la vende pascoli al prezzo (folle?) Di 85 euro, completa di gabbia a rulli e spinotto... Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  6. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Ho trovato un'officina di rettifica (anche su mzzi d'epoca come si legge dal loro sito) nella mia zona (di lavoro): lunedì prossimo ho preso appuntamento e mi presenterò da loro con i semicarter e l'albero da reimbiellare. Speriamo di poter fare tutto li! Vi tengo informati sull'esito, sperando di poter dare di questa officina una recensione positiva nel caso decida di far fare li i lavori.... g.
  7. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Ecco, questa è una cosa importante da sapere! Mi hai fornito info per me preziosissime, magari per altri banali ovvietà...grazie! g. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  8. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Grazie Tarlone! Bene, quindi con circa 200 euri dovrei cavarmela per ora...son solo preoccupato dalla possibilità che la barenatura e cambio delle boccole dei carter sia un lavoro per cui le officine possano storcere un po' il naso.... Per i paraoli e cuscinetti mi son sempre affidato al "pascolo": paraoli in tutto e per tutto simili agli originali e cuscinetti Nadella. Non mi ha mai deluso ( per ora...) g. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  9. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Grazie Tarlone, grazie Vol.! Si al re-imbiellaggio avevo pensato pure io...qualcuno saprebbe dirmi a quanto potrebbe ammontare un lavoro del genere? A dire il vero anche quel pistone non mi piace rimontarlo... è anche vero che montare un pistone nuovo, senza aver la certezza che la camera di biella e l'albero lavorino bene, sarebbe alquanto stupido... Attendo il responso del carrozziere sulla possibilità della barenatura sui carter, a meno che, tu, Vol, abbia da consigliarmi qualche nome che potrebbe accettare il lavoro, nella nostra zona... [emoji848] Grazie! g. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  10. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Questo invece l'interno del cilindro: vi pare necessaria la rettifica?? A questo punto proseguo la domanda fatta nel post precedente, e perdonate ancora l'ignoranza: se dovessi rettificarlo, a questo punto come dovrei modificare i criteri di scelta del pistone?? Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  11. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Buona sera e buona Domenica a tutti! Sto ultimando la lista della spesa in vista del riassemblaggio del motore, che vista la sorpresa delle bulinate, chissà per quando sarà possibile. Argomento principale di questo post è lo stato dell'albero motore, pistone e cilindro. Il gruppo termico è stato sicuramente sostituito. L'albero mototre non ha la numerazione con la pistola elettrica sulla biella, cosa che mi sarei aspettato da un albero originale di Vespa anni 60...sbaglio? L'albero, comunque sia non "suona" e non semra avere gioco verticale...tenerlo? Il pistone (non PIAGGIO), appare come in foto. Da un lato ha solchi ben evidenti e al tatto molto sensibili. Opterei per sostituirlo. Scusate sono proprio a digiuno di "teoria dei gruppi termici", e la domanda vi sembrerà sicuermante idiota...ma Se il cilindro non è da rettificare e volessi sostituire solo pistone (con annesse fasce elastiche), a cosa dovrei stare attento nello scegliere il pistone?? a quali dimensioni?
  12. Gianluca102

    Molle frizione: quando cambiarle?

    Ciao! Ti direi che sarebbe buona cosa cambiarle ogni volta che si cambiano i dischi, facendo affidamento su kit dischi+molle di qualità...vale il principio: mantenere, laddove possibile, l'usura dei componenti coordinata. Personalmente ho reputato valevole cambiare le molle quando queste hanno mostrato accenni di corrosione, anche solo superficiale. Per le scodelline, si ti dico che quelle bucate favorirebbero la lubrificazione di tutto il pacco frizione, non dovrebbero avere influenza sulla durezza della frizione, determinata più dalla durezza delle molle. A parità di leva, l'unico effetto di avere molle più dure , sarà quello di dover fare maggiore sforzo nel tirare la leva sul manubrio. Spero di esserti stato utile! Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  13. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Ottimo! Grazie senatore della dritta! Ok, cercando di trovare la quadra tra i due dadini in metallo e il dado in plastica, ho trovato la posizione in cui riesco a fare emettere un deciso "tweet!" Al clacson . Allego link al video: La posizione delle parti è quella mostrata in foto. Come si nota, deve rimanere una intercapedine tra il coperchietto della cassa che contiene l'avvolgimento e la cassa stessa di circa 1-2 millimetri. Ora, il suono non è il suono gracchiante che si sente emergere dai clacson originali ma datati, ma è più pulito. Pensate possa essere simile all'originale? Ha un pitch molto acuto, ed è sicuramente più simile al suono emesso dalle riproduzioni moderne (sperimentato personalmente visto che ho comprato una repro per il clacson della vbb). Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  14. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Ecco sono andato a ripescare la foto fatta sul motore della VBB, anche lì l'intaglio...son giunto alla conclusione che debba esser un residuo della lavorazione del carter...non ci sono parti in movimento che potrebbero generare un tale taglio ... La vite a cui ti riferisci credo sia quella che ti indico nell'altra foto, che è l'unica accessibile dal retro del clacson dal buco tappato dal tappo di plastica. Più che una vite è un dadino in plastica che ha un labbro sporgente che può toccare una delle due puntine (si, tipo quelle del piatto statore) che non ho capito se, a riposo, si devono toccare oppure no....spero di essermi fatto capire.... Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  15. Gianluca102

    Restauro Vespa GL 1964

    Sorry, allego foto con parte cerchiata...(comunque ho verificato dalle foto fatte l'hanno scorso che anche il motore della VBB aveva quell'intaglio). La vite di regolazione dei contatti sarebbe ? Quella che tiene assieme la colonnina con impilati contatti e spaziatori? Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
×