Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Gianluca102

Utenti Registrati
  • Content Count

    678
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3
  • Points

    586 [ Donate ]

Gianluca102 last won the day on April 7

Gianluca102 had the most liked content!

Community Reputation

18 ha un futuro brillante

About Gianluca102

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 01/19/1988

Personal Information

  • Città
    Milano
  • Le mie Vespe
    Vespa PX 125 2001, Vespa 150 GL 1964, Vespa 125 Primavera Prima serie 1968
  • Occupazione
    Chimico

Recent Profile Visitors

2,012 profile views
  1. eheh...ecco il dinamin smontato dalla GL...(foto 1) Ma continuiamo con il restauro della Primavera...! perchè a breve succederanno cose interessanti...! Oggi revisione del Parastrappi....interrotta! Poichè ahimè, (e ringrazio chi mi ha messo in guardia dal recuperare i nottolini di distanziamento) uno dei nottolini di distanziamento era rotto! Ho già avuto modo di recuperare for free una campana dalla quale cannibalizzerò spero, il nottolino che mi manca.... Nel frattempo il telaio verrà sabbiato lunedi'! Son già d'accordo con chi se ne sta occupando di andare a visionarlo il giorno successivo (approfittando di un giorno di ferie) in modo da verificare il lavoro da fare...la necessità di sostituire la pedana per esempio....Sicuramente dovranno esser condotti lavori di ripristino del lamierato della pancia sinistra, a causa del dissaldamento del vano porta attrezzi. Sotto alcune immagini di come è stata preparate la vespa per la sabbiature....Trascuro qualcosa? Sono ancora in tempo per intervenire...! A presto!
  2. Non sapevo fosse una marca blasonata la dynamin. No il pistone della GL ora l'ho archiviato (ce l'ho li...fermacarte?) Aveva una brutta scaldata e non me la sono sentita di rimontarlo. In quella circostanza scelsi un meteor vintage line. Per ora lavora bene bene: 200km fatti. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  3. aaaaaa....ma dai...cioè dall'altra parte terminano con quel piccolo spillo che tiene in posizione le fasce...ma non sono presenti in tutti i pistoni però: in foto il pistone smontato dalla GL (di marca ignota). Da dire che non son proprio tranquillo ad avere quei pezzi di filo di acciaio che sporgono...è vero che sono interi al pistone e li non impatta o succede nulla...però...
  4. è vero...nutro però dei dubbi nei confronti del pistone che era montato...per esempio, quei due lembi di fil di ferro che sembrano emergere dalla fusione di alluminio cosa sono?...
  5. Allora, non ha nulla che non va. Non ha grippaggi, non ha crepe o difetti....la mia idea è solo quella di rimpiazzarlo con un pistone di buona qualità, visto che quello che smonto non è nemmeno Piaggio. Il ricambista sentito ieri, mi propone un pistone Vertex, per ET3, qualcuno ha esperienza con questa marca? Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  6. Chiarissimo, si tratta della sezione della fascia superiore quindi. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  7. cosa intendi per fascia superiore ad elle? perdonami l'ignoranza...
  8. In effetti quello montato su GL mi era stato procurato dal centro rettifica, ed era un METEOR, vintage line. Per quanto riguarda questo del primavera, non ne aveva disponibilità al momento in magazzino e mi avrebbe fatto sapere domani di quale marche avrebbe disposto.
  9. Grazie Luca! Sono andato qui nella mia zona "lavorativa" (Cernusco sul Naviglio), a Rodano, più precisamente. Si chiama Scafuto pistoni. Consigli diversamente? Non ho acquistato ancora nulla....
  10. riniziamo a raccogliere i pezzi disseminati per la Lombardia.... Oggi ho recuperato il GT: è stata necessaria solo una lucidatura, non è stato opportuno rettificare. Ottimo. Volevo comunque cambiare il pistone, visto che non si tratta nemmeno di un originale Piaggio. Andato da un ricambiasta specializzato qui nella mia zona, mi si dice che del tipo primavera a due travasi non se ne trovano che quello che può propormi è il pistone di una et3 a tre travasi. a me non sembra possibile...su internet qualcosa trovo? voi che ne pensate? e cosa suggerireste di fare? dare retta al ricambista e montare comunque il pistone di una Primavera ET3? Quali potrebbero essere i rischi? se ci sono....
  11. fidiamoci della saldatura laser e soprattutto di chi la farà...speriamo.... Con il motore smembrato e le sue componenti disperse per la Lombardia, mi dedico alla revisione del parastrappi e della frizione. La frizione a me sembra da sostituire in toto: ci sono più punti in cui la ruggine ha iniziato a galoppare...deve esser rimasta a lungo in motore senza olio (notare il sughero "stampato" sui dischi metallici sui quali inizialmente non era presente!) che dite? Non mi fido nemmeno a salvare i due gusci e la molla. Approposito di molle, ho sentito parlare di frizioni a sei molle per small frame (Polini, può essere), suggerite di adottarle anche su motore non elaborato? La campana è invece in buono stato e terrò quella, salvo prima averla revisionata e aver cambiato le molle del parastrappi ( a me sembran tutte intatte, ma le cambierò, anche solo per evitare che nella loro sede si annidino detriti metallici vari, che in marcia possono spostarsi e finire chissà dove...visto che ne ho trovai parecchi aprendo i carter...). Gianluca
  12. Ciao! Sono molto interessato alla discussione...ti do il mio parere, di chi nn da tantissimo si dedica al rifacimento completo di motori Vespa. Credo che 300 km di rodaggio siano forse un po' pochi per fare andare a regime un sistema totalmente nuovo, non credi? Ho poi una domanda sulla marmitta: si tratta di marmitta in tutto e per tutto identica alla marmitta vecchia? Hai provato ha fare un incrocio: marmitta vecchia e gt nuovo? Gianluca Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  13. Forse l'ho combinata. Alla terza rettifica che visito, sul cui banco di accoglienza clienti faceva bella mostra un motore di una 50 special, mi dicono che il lavoro si può fare. Saldatura laser dei difetti in camera di manovella e quindi rilavorazione della valvola. Ho la loro parola (lo so che al giorno d'oggi potrei farmene bene poco) del fatto che si tratta di un lavoro che stressa molto poco le aree circostanti la zona di lavoro. Quindi gli ho lasciato tutto. Tempi di lavorazione, a causa del lavoro arretrato, di quelche settimana....non ho fretta....costo preventivato 150-200....lo so che è quasi il prezzo di un carter nuovo....ma non sarebbe un carter con numero 26000. Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
  14. Ecco qualche foto un po' più chiara, con carter puliti, delle condizioni di valvola e quant'altro. Nella quarta foto di intravede il forellino che interessa il carter lato volano.... Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...