Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


  • Posts

    • Ciao e complimenti per l"acquisto, a prescindere dalle sfumature di vernice avute nel corso degli anni , per un restauro conservativo inizia a pulirla bene con del cif bianco , e spugnetta da cucina , parte gialla per la carrozzeria e quella verde per parti ossidate, e parti metalliche, spugna sempre umida , aiutati con vaporizzatore , e questa crema per uso domestico, poi lava bene,  asciuga, e se vuoi una finitura lucida , utilizza pasta abrasiva , per finire una passata di polisch , io per le mie utilizzo prodotti 3M , ma sul mercato ci sono altri prodotti piu economici, e altrettanto validi x quello che ti occore.. per il serbatoio smonta il rubinetto e fai un bel lavaggio con soda caustica ( MASSIMA ATTEZIONE PERCHE E" UN CAUSTICO . Utilizza sempre  guanti in gomma, e occhiali di protezione ,e Mascherina.  Versa 4 cucchiai di soda nel serbatoio  vuoto e con tappo rubinetto tappato , e meti 1 litrodi acqua calda ..Occhio agli schizzi, chiudi tutto e ogni tanto scuotilo, io lo lascio 1 giorno intero.quando vuoi lava e vedi lo stato interno..... se che ruggine , puoi usare un acido specifico....o  acido citrico alimentare  !!!!!!  . come hai gia visto sul web ci sono tante tecniche     Buon Lavoro  
    • Bravo, anch'io ho fatto così, tra l'altro su consiglio di utenti di questo forum, e sono stra-felice di questa scelta. In effetti come dici tu il bello dei conservati è proprio dato dal fascino della vita vissuta e, aggiungo io, che rende ogni esemplare un pezzo unico. Buon lavoro Inviato dal mio MI 3W utilizzando Tapatalk
    • Ciao Vespa979, hai perfettamente ragione, in alcuni punti (parte anteriore per esempio), è stata verniciata con uno strato sottile di vernice tanto che si vedono i graffi sottostanti. La chiappetta, non mi sembra, premessa non sono un esperto :-). Ne approfitto per chiederti come posso procedere per la pulizia della carrozzeria senza rovinarla. Potresti consigliarmi il tipo di polish da usare? In merito alla meccanica: è ferma da un po ma il motore gira con una buona compressione, la candela non è troppo rovinata. Il serbatoio necessita di una pulizia, ma non saprei come approcciare, in giro sul internet ci sono diverse teorie sul come pulire e trattare i serbatori delle Vespette. Per il carburatore ho già comprato il kit revisione ed il rubinetto mi sa che va sostituito. Grazie in anticipo per tutti i consigli e suggerimenti che vorrai darmi.

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 12/18/2019 in all areas

  1. 2 points
    Come abbiamo potuto leggere, il tuo ego smisurato non è cambiato nel tempo, e neppure una parvenza di approccio costruttivo si è manifestato.
  2. 2 points
    No non basta. Onestamente non capisco lo scopo di questo post. Perché presentarsi su un forum dicendo di aver appena finito il restauro di questa vespa, quando in realtà sembra che sia stata restaurata nel 2011? Perché scrivere che è sempre stata in famiglia se poi altrove sul web si scrive che è stata comprata qualche anni prima del 2011? Perché insistere che è una originalissima e regolarissima 50SS se poi non è immatricolata come motociclo come dovrebbe ma è un ciclomotore? Se fosse stata immatricolata come ciclomotore come si dice, dovrebbe rispettare tutte le caratteristiche del ciclomotore quindi non sarebbe una 50SS originale in tutto e per tutto. Vol.
  3. 2 points
    Mi sa tanto che ti stai fasciando la testa senza essertela rotta. Mi spieghi dove qualcuno ha scritto di presunti intrallazzi da parte tua per questa vespa? La cosa certa è che queste vespe erano destinate all'estero perchè la normativa italiana ne vietava la vendita in Italia perchè non avevano i requisiti di ciclomotore. Ora, come sia potuto accadere che questa vespa sia stata venduta in Italia come ciclomotore, ci potrà parire strano, non ti pare? Successivamente, io e GiPiRat abbiamo parlato di due vespe uguali portate in Italia e passate come ciclomotore al collaudo e passate con la "scoppola", mentre volumexit chiedeva la foto del librettino della vespa per curiosità, probabilmente per cercare di capire come questa vespa sia potuta essere considerata ciclomotore invece che motociclo. Nessuno però ha detto di intrallazzi da parte tua! Rileggendo tutta la discussione poi, ho trovato questo: " Salve sono nuovo del forum presento l'ultimo acquisto" e sono le tue parole di apertura, ma poi la cosa si complica un tantino perchè dici " acquistata da mio padre direttamente in fabbrica (dipendente per diversi anni) ".
  4. 2 points
    Eccola, volevo mettere la foto anche delle sorelle ma non ci sono riuscito ci riproverò.
  5. 2 points
    Allora mi oriento per faio o mav....mi avete convinto. Riguardo lo sfiato, che mi preoccupa, come potrei prevenirlo? Le coppie di serraggio fornite nel kit (non so se sono riportate perché non l'ho ancora acquistato) non vanno bene? Che valori suggerite? Io avevo pensato di creare una sede per O-ring stile Malossi, e fattibile o manca lo spazio?
  6. 1 point
    Tiziano, vediamo di ricapitolare. - Due anni fa ti iscrivi a questo forum assumendo un atteggiamento piuttosto arrogante e talora promuovendo la tua attività di restauro; per questo vieni bannato e chiedi di essere cancellato; - non pago di tutti questo, in barba al regolamento, due anni dopo ti iscrivi nuovamente con un altro nickname ma con lo stesso indirizzo e-mail; - il tuo atteggiamento pare sempre lo stesso, al punto che qualcuno giustamente storce il naso; non solo, diversi ti riconoscono al volo, anche al di fuori dello staff di VR; - ti presenti con una Vespa che, a termini di legge, deve essere immatricolata come motociclo, ed invece risulta essere un ciclomotore (guardati a tal proposito la Scheda Tecnica Omologativa, ne trovi copia in area download). Si tratta di una Vespa rara, mai venduta ufficialmente in Italia, preziosa: è chiaro che il suo valore è subordinato a dimostrazione di originalità totale, della quale ti sei guardato bene di fornire argomentazione; come desideri, ma non prenderà se qualcuno matura dei dubbi; - non solo: altrove, nel web, con le tue stesse generalità, sono pubblicate foto della stessa Vespa (curiosamente anche lo specchio è lo stesso ed ha una curvatura particolare) e risalgono, pensa un po', al 2011. Altro che "questi giorni"! - se qualcuno deve sentirsi offeso, questi sono gli utenti del forum, che evidentemente hai cercato di prendere in giro. Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
  7. 1 point
    No, Alessandro, non è suo figlio, e del resto l'hai capito subito. È proprio il nostro amico, registratosi a suo tempo come vespagsvs1; bannato per la sua condotta e cancellato dietro sua richiesta. Non si è nemmeno prodigato di impiegare una diversa email per la registrazione, oppure di non pubblicare foto già postate. Noi moderatori lo stavamo già monitorando; la piega di questa discussione ci ha spinto a... pazientare perché, come molti hanno notato, qualcosa qui non quadra e meritava un approfondimento. Già, perché il nostro si è contraddetto in questa discussione, e forse quanto scritto qui è diverso anche rispetto a quanto pubblicato altrove. Credo che chi ha seguito questa discussione troverà estremamente interessante quest'altra, pubblicata su un altro forum vespistico.
  8. 1 point
    Maremmano, immagino tu sia il figlio dell'Utente cancellato 012, alias Vespa GSVS, giusto? https://www.vesparesources.com/profile/14277-utente-cancellato-012/content/
  9. 1 point
  10. 1 point
    ULTIMO OT perché stiamo inquinando la discussione Tsuga ecco è qui che volevo arrivare,con un motore stock hai qualche probabilità di passare (sia con il 200 e il 125 originali io non ci sono riuscito),ma se lo modifichi la probabilità non ce l'hai più,quindi è il solito sistema all'Italiana,se il revisore SOLO per i co è disposto a chiudere gli occhi passi,se trovi un revisore che fa le cose rispettando le regole anche per i co la Vespa la lasci in garage
  11. 1 point
    ciao la Vespa px 125 e originale,nel momento in cui inseriscono la sonda per rilevare il co dallo schermo dello strumento esce questo Se a portata di mano non ha uno scooter 4 tempi recente per infilare la sonda dei co la "tua-mia-sua Vespa px"la revisione non la passerà mai
  12. 1 point
    ciao, il mio è passato con il 228 mhr a valvola e il SI 26 venturi e airbox maggiorato
  13. 1 point
  14. 1 point
    collaudo superato a pieni voti! Mercoledì prossimo (con tutta calma ) mi consegneranno targa e libretto
  15. 1 point
    Vedo che anche le gomme sono coetanee del mezzo.A me,piace cosi com'è,niente restauro.
  16. 1 point
    ciao, devi togliere la ruota posteriore e sganciare il cavo della frizione,poi il coperchio te lo trovi bello paciarotto davanti a te
  17. 1 point
    Ma per quello che lo andiamo a trovare. È un tuo amicone . 😉😁
  18. 1 point
    Immagino siano calcolate e testate su banco prova... 😂 Guarda bene come son fatti i silenziatori. Al prezzo della marmitta aggiungete un paio di tappi. Penso tu non abbia mai visto saldare dal vivo una vera espansione artigianale DI QUALITA'. Poi anche sui gruppi FB di questi indonesiani ne hanno le balle piene. Pubblicità invadente , gente che si lamenta di silenziatori persi per strada dopo una settimana, addirittura uno si è scoperto che dopo averne presa una, nel ricomprarle delle altre ha pagato ed il venditore è sparito ( marmitte DAN'S per informazione)
  19. 1 point
    Ciao Paletti, Da manuale con marmitta originale si ha questa configurazione per il PX125E: colonna max 160 BE5 100, colonna min 45 140. Per quanto riguarda le chiavi, quella marchiata WO dovrebbe essere la sua originale, in quanto la sigla dovrebbe corrispondere al marchio Wepoo. Le chiavi Silca, invece, son riproduzioni poichè le serrature originali di bauletto, bloccasterzo e sella per quel modello erano Neiman. Confermo per quanto riguarda la precisione del contachilometri. Per i consumi non saprei aiutarti in quanto la mia si attesta, come molte altre, intorno ai 30 km/l, essendo anche una P125X quindi leggermente più lunga di rapporto, ma ciò non dovrebbe influire più di tanto. P.S. Per te che sei un esperto nel campo elaborazioni, nulla da aggiungere sull'adeguamento della carburazione con marmitta SIP Road. Complimenti per la Vespa. Saluti.
  20. 1 point
    Strano ma vero, quel Santo giorno sta arrivando...... Buon Natale a tutti nè 👍
  21. 1 point
  22. 1 point
    Auguri a tutti ovviamente in ritardo!Buone feste!
  23. 1 point
    Aggiorno il post con le ultime novità del mercato che nel frattempo si è evoluto.Tutti si son messi a far ganasce e ne ho provate 3 tipi ovvero polini-malossi-newfren.Le prime due sono veramente dei buoni prodotti,frenano bene anche dopo sollecitazioni prolungate al posteriore mentre all'anteriore rispetto ad una ganascia standard la differenza si sente.Non fanno miracoli ma si sente.Le newfren pro race che costano quasi la metà delle altre,alla fine son quelle che piu mi hanno accontentato.Frenata ottima anche a tamburi freddi e senza fischio,perfette per uso nel traffico e ottima frenata in condizioni gravose al posteriore e ottime sull'anteriore.Unico difetto,durano un pò meno ma alla fine l'importante è frenare bene.
  24. 1 point
    Auguri di buone feste a tutti! ... anche se in ritardo. Ciao, Gino
  25. 1 point
    Scusate il ritardo, ma Buon Natale e buone feste a tutti.
  26. 1 point
    Scusandomi, perchè il post mi era sfuggito tanti auguri a tutti. Francesco
  27. 1 point
    Anche se in ritardo, buone feste a tutti quanti!! Manuel
  28. 1 point
    Ragazzi, stamattina mentre uscivo di casa ho incontrato alcuni miei vicini e i loro commenti vertevano tutti su di un, " fortunatamente è passato ! ". Deprimente la cosa. Il Muto
  29. 1 point
  30. 1 point
  31. 1 point
    Auguri a tutti di Buon Natale, a chi è a casa con la famiglia ma soprattutto a chi, come me è fuori per lavoro
  32. 1 point
    Buone feste e sopratutto buona digestione Oggi pomeriggio girovagando nel bel mezzo della Pianura Padana,ho incrociato tanta gente a piedi per smaltire!Perché tanta fatica quando si può ottenere di meglio in Vespa
  33. 1 point
    Grazie, anche da parte mia auguri a tutti di Buon Natale
  34. 1 point
  35. 1 point
    Buon Natale e buone feste a tutti !
  36. 1 point
    Auguro a tutti gli utenti di VR di vivere un sereno Santo Natale con i propri cari. Gg
  37. 1 point
  38. 1 point
    I Migliori Auguri di Buon Natale a tutti Voi...
  39. 1 point
    Buon Natale a tutti 🎄🎄🎅🏻
  40. 1 point
    Kts è più denso, non adatto a miscelatori. Kgr la versione per miscelatori, dovrebbe avere una maggior diluizione con benzina pesante (uno dei solventi più comuni per gli olii). Se vuoi mantenerti su olio premium senza andare su castrol molto buono è il motul 710, anche se userei meglio il 510 semisintetico su un motore originale.
  41. 1 point
    Purtroppo devi sostituirlo, troppo danneggiato e sfortunatamente non esiste ricambio per la toppa ovale (solo quella rotonda e a carissimo prezzo ) devi trovare un tunnel da un marcione e cannibalizzarlo, stesso lavoro che ho fatto sulla mia 76
  42. 1 point
  43. 1 point
    Capisco. Forse basta fare il passaggio al pra poi il libretto lo chiedi a torino. Nessun collaudo, la vespa era regolare, solo che non trovavo più i documenti. Vol.
  44. 1 point
    Buongiorno a Tutti, anche io ho lo stesso problema .....
  45. 1 point
    Ciao, vedi se riesci a recuperare la ruota dentata del tendicatena, anche quello io sostituirei fossi in te (quando sarà). Se per ora non ti da problemi meglio così, parte al primo colpo? Nessun altro problema? Il motore è praticamente intero si, mi è venuto pochissimo ma senza nessuna garanzia, preso da un autodemolitore.. totale ho speso 160 euro compresa la spedizione, spero solo si metta almeno in moto!! XD Aggiorno comunque la situazione: oggi ho ispezionato il motore che è arrivato proprio ieri, si capisce che viene da un mezzo incidentato caduto sul lato destro, alcune plastiche sono rotte e devo probabilmente cambiare il carburatore (ne ho già un altro); inoltre la pedivella ha l'alberino piegato verso l'alto con una piccolissima crepa da cui però pare non uscire niente. La cosa positiva è che il motore gira senza problemi con la pedivella, anche con questa storta! A breve gli darò una bella pulita e cercherò di capire se, con qualche sistemazione, posso metterlo in moto. Speriamo bene!
  46. 1 point
    Trident non Triton ovvero incrocio tra Triumph e Norton...😁😁😁
  47. 1 point
  48. 1 point
    Salve a tutti, è da luglio che l'ho comprata, questa è la mia vespa PX 125 E anno 1983.
  49. 1 point
  50. 1 point
    Beh sul rumore è ovvio, quello funge anche dal silenziatore per l'aspirazione, sulla carburazione non ha effetti. Solo se togli il coperchio ed il filtro ti smagrisce la carburazione. Vol.
×
×
  • Create New...