Jump to content


  • Posts

    • Caspita, allora è andata sin troppo bene, considerando quello che sarebbe potuto succedere. 
    • Ciao a tutti, sono ovviamente un fan della Vespa e ne ho alcune. Ma non mi limito solo alle Vespe. C'e' un altro Marchio che da anni è di proprietà della Piaggio, ovvero la Gilera. Sarei felice di scambiare informazioni con collezionisti, restauratori, e anche semplici fan di questo marchio. Come locandina allego la foto dell'ultimo pezzo aggiunto alla collezione, e' stato un restauro difficile, quando mio fratello lo ha scovato in un paesino di montagna, la ruggine faceva a gara con i funghi e dietro c'era una corona talmente grande che ci potevi segare i tronchi degli alberi. E' un 150 Sport, versione successiva a quella con le forcelle stampate,  ed ora ha trovato posto in una famiglia con tanti fratelli di differenti età ma soprattutto di differenti cilindrate: 50cc, 100cc, 150cc, 175cc, 300cc. Vorrei un parere, e' stata la prima volta che ci siamo cimentati con un 150 sport....tutto in teoria e' migliorabile. La foto e' di ieri.......era uscito un bel sole......e quidi quale migliore occasione per fare un giro.  
    • ciao, assolutamente no ,niente surriscaldamento, i danni sono stati provocati dai frammenti dal cedimento al piede di biella, la marmitta era una Big Box Sport.
    • Ciao a tutti, da oggi sono un proprietario Vespa per la prima volta nella mia vita. Ho trovato questa PX 125 E del 1985 e l'ho portata a casa. E' strano perché quando avevo 14 anni prima e 16 anni dopo e potevo guidare una vespa 50 e poi 125 non ho mai preso in considerazione la Vespa, sebbene cresciuto in un tempo in cui la Vespa era letteralmente ovunque, la trovavo una cosa 'vecchia' ed ho optato per un Malaguti fifty prima come 50ino (:-DDD) e per una Aprilia AF1 dopo come 125 (e che 125!!!). Oggi passati anni mi sono sentito attratto dalla Vespa e da tutto ciò che rappresenti, da qualche tempo che ero alla ricerca di un modello che fosse in linea con cosa avevo in mente e finalmente l'ho trovato. E' un PX125E Arcobaleno Elestart del 195 con molte modifiche dall'originale, la mia idea è riportarlo alle origini. Attendo consigli. Grazie   Simone  
    • Ciao a tutti, sto restaurando un gtr del ‘69, oggi ho aperto il motore ed ho trovato due sorpresine, la frizione è sboccolata, quindi sostituirò il piatto, dischi e campana, però anche l’albero ha subito una leggera slabbrata di qualche decimo..allego video https://streamable.com/wn4fku Cosa faccio?porto dal tornitore e faccio creare asola a 180 gradi da quella di fabbrica come ho letto in altri post? inoltre, sebbene le crepe nei carter siano congenite dalla fabbrica spesso, in quello lato volano ne ho trovate diverse che mi sembrano abbastanza marcate sebbene non passanti e nella parte interna dove ruota l’albero ce ne è una abbastanza bruttina, sebbene non passante anche questa, cosa mi consigliate? https://ibb.co/K2JMmBT https://ibb.co/M8bf9GJ https://ibb.co/VLTWj0v https://ibb.co/HpGVDVj https://ibb.co/nj80wdV la vespa prima di aprire il motore funzionava bene, stranamente la frizione staccava bene e non c’erano ne’ sversamenti di olio ne’ aspirazioni...non rimaneva accellerata.   grazie

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 02/27/2021 in all areas

  1. Si, ha un'aspetto vissuto, ma almeno saprai com'era prima del restauro! Per me (dando per scontato che hai effettuato tutti i controlli di rito su telaio documenti ecc.) non hai fatto un cattivo affare. È pur sempre una 200!! Complimenti!!👍
    1 point
  2. Porto la mia esperienza, è solo un caso singolo, e non è detto che non sia diverso per altri modelli, ma per la mia PX dell'86, quando chiesi il certificato d'origine, questo non riportava alcuna indicazione sul colore. Puoi comunque contattare Piaggio e porre loro il quesito...
    1 point
  3. Nel 2012 un amico di VR mi inviò la scheda tecnica omologativa e la lettera d'accompagnamento che la Piaggio gli aveva inviato per la sua Vespa "U", la STO si componeva di due sole pagine, la prima era quella della Vespa 125 del 1953 (quindi non della "U", che differisce in molti particolari), e la seconda dalla scheda della marmitta, questa sì della "U". Non ho mai pubblicato quell'unica pagina tra le STO di downloads perché non mi sembrava corretto, ma lo farò adesso come testimonianza dell'unico riferimento che VR ha per la VU1T. Ciao, Gino
    1 point
  4. Anche io penso sia un Tameni.
    1 point
  5. Ohmmmmmm....... Non so chi tu sia, anche perchè non ti sei mai presentato, né tu conosci me, ne sono sicuro, ciò nonostante hai deciso che la mia Vespa è una vespa " per cui non vale la pena spendere una lira in piu'", che l'ho presa dal "rutamat, dall'amico della nonna della sorella dello zio al paesino o ad un mercatino....". Categorie a cui potrebbe appartenere anche la Primavera Et3 di @Fabrizio Angeli a meno che dietro il suo pseudonimo si nasconda la Contessina Alfonsina Serbelloni Mazzanti Viendalmare .......... Io sono certo di una cosa, se il Vespismo d'Epoca ha p
    1 point

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...