Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Echospro

Utenti Registrati
  • Content Count

    10,925
  • Joined

  • Days Won

    21
  • Points

    314 [ Donate ]

Echospro last won the day on April 8

Echospro had the most liked content!

Community Reputation

55 ha di che essere orgoglioso

About Echospro

  • Rank
    Moderatore
  • Birthday 02/28/1964

Personal Information

  • Città
    Ad ovest di Milano
  • Le mie Vespe
    P200E 1982 - 50 L (et3-izzata)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Si, come puoi vedere il Be2 ingrassa tantissimo agli alti (69%) e meno al minimo (31%) Se noti assomiglia al Be3 con una serie di fori in più grandi verso il Freno Aria. Ora dovrei guardare se ho un Be2 e vedere il diametro dei fori e la loro disposizione per poterne modificare uno. Domani guardo Ciao Gg
  2. La parte del cambio è separata dalla camera di manovella da un paraolio che, se non ha ceduto, non influisce con la carburazione. Per cui l'OR non c'entra, anche se potresti cambiarlo. Il Be5 non arricchisce molto agli alti, forse potresti lavorare un Be3 Ti posto queste immagini. Così hai un idea per un'eventuale modifica Ciao Gg
  3. E allora deve andare. L'unica cosa che proverei è un emulsionatore Be2 che ingrassa tantissimo agli alti (69%) e meno al minimo (31%) Il freno aria ... ho dei dubbi ma a questo punto prova. Io l'ho portato addirittura a 200 ..... Però io ho sempre il sospetto che pesca aria da qualche parte ..... Ciao Gg
  4. Allora, se diminuisci di 20 punti il freno aria è come se ingrassassi di 4 punti il getto del massimo, ed ingolferebbe ancora di più. Prova con una candela 9 di grado termico che dissipa più calore verso la testa. minimo 50/160 - colonna massimo 160/be3/135 Foro pozzetto 1.8mm o massimo 2mm Valvola Saracinesca 01 Questa è la configurazione tipo, poi si può lavorare sull'emulsionatore L'emulsionatore è un Be3? Ciao Gg
  5. Quell'olio non mi piace, troppo nero. Sembra un motore a gasolio Usa una Ngk 9 o equivalente e prova Che polverizzatore? Ciao Gg
  6. A muzzo ... Io faccio così, ma visto che non fumo più, lo faccio dopo una fetta di salame ed un bicchierozzo di vino rosso. Tu giassai .... CIao Gg
  7. Come quelli sella P200 E come mai questa differenza? Ciao Gg
  8. Iscrivila all ASI e non toccare nulla Non sono così fiscali come FMI Io ho iscritto vespa e Auto: Auto quasi tutta originale, la vespa solo esteticamente .... anzi, nemmeno troppo. CIao Gg
  9. Non so se gli alberi sono uguali, non lo ricordo. Sicuramente ingranaggi e crocera vanno sostituiti. Curiosità mia: Ma tu vuoi fare questo lavoro perchè ci tieni al fatto che sia tutta originale o solo per l'iscrizione al registro storico perchè a te andrebbe bene anche così? Ciao Gg
  10. Paolo .... non voglio sapere da dove. Una cosa che ho notato è che cambiando il sistema di serraggio della testa la maggior parte di questi trafilamenti è scomparsa. Vi spiego il MIO metodo "Caffè e sigaretta", (così l'ho chiamato) che consiste in questo: Premetto che il modo corretto è quello di serrare con una dinamometrica in base alla tabella del costruttore, io lo faccio "a polso" perchè dopo tanti anni conosco il mio motore, ma ripeto, il miglior modo è di fidarsi di una buona dinamometrica. Con questo procedura serro i dadi: Alla fine, serrati i dadi a croce e poi in senso orario/antiorario che sia, dopo qualche minuto, il tempo di un caffè ed una sigaretta appunto, do un ulteriore tiro di circa 40°/50°. Questo mi è venuto in mente perchè andando a guardare alcuni datasheet di case costruttrici di auto, a fine tensione di dinamometrica, danno ancora un tiro di +90° e ancora +90° (in tempi separati) Senza andare ad un quarto di giro, ho provato, e con questo sistema ho risolto alcune problematiche più che altro legate allo svitamento dei dadi della testa su motori compressi. Altra cosa: dove è possibile metto sempre del rame come guarnizione (ricalcolando 'altezza). Ripeto, sono mie personali esperienze che condivido volentieri. CIao Gg
  11. Hai una perdita anche tu? Cos'è la stagione dei trafilamenti? Ciao Gg
  12. Infatti non sei stato per nulla chiaro. Praticamente ti serve capire se con un motore non originale nel cambio puoi iscrivere la vespa ad un registro storico, non se puoi montare un 4 marce al posto del 3. Questa non è una domanda da officina ..... Va beh. Se la iscrivi come FMI non credo sia possibile, come ASI non lo so: dipende dall'esaminatore se prova la vespa. Però attendi le risposte di chi ne sa di più. Lo sterzo è l'originale? CIao Gg
  13. Ho letto le specifiche tecniche: http://www.auto-riparazione.it/it/prodotti/riparazioni-meccaniche/guarnizioni-liquide/flange-rigide/loctite-510.html Parametri come temperatura e pressione non sono da sottovalutare. Ciao Gg
  14. Gli spessori in carta si comprimono e poi si disfano. Io pulirei bene i piani e metterei un po' di ermetico o un sigillante. L'importante è che sopporti le temperature del GT in quel punto (che non sono altissime) Ciao Gg
×
×
  • Create New...