Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Echospro

Utenti Registrati
  • Content Count

    11,176
  • Joined

  • Days Won

    24
  • Points

    444 [ Donate ]

Echospro last won the day on August 30

Echospro had the most liked content!

Community Reputation

70 ha di che essere orgoglioso

About Echospro

  • Rank
    Moderatore
  • Birthday 02/28/1964

Personal Information

  • Città
    Ad ovest di Milano
  • Le mie Vespe
    P200E 1982 - 50 L (et3-izzata)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Infatti ti do il merito di averle fatte, altrimenti quelle tre valvole sembrano uguali. Ti hanno speronato? ma sei sempre nei premi? Tutto bene spero. Ciao Gg
  2. Buongiorno Innanzitutto benvenuto in VR Gian E' sempre buona cosa presentarsi agli amici in Piazzetta e leggere il regolamento. Inoltre occorre aprire le discussioni nella sezione corretta, Faccio spostare Ciao Gg
  3. Sono tre valvole completamente differenti. I particolari fanno la differenza e lo noti solo se fai delle prove. Bravo tamarro!!! Ciao Gg
  4. Benvenuto in VR Mi raccomando, leggi bene il regolamento, soprattutto al punto h) Ciao Gg
  5. L'estrattore per il volano Piaggio è un 28 passo 1 (almeno mi pare di ricordare ... ) Mentre la chiave per il dado della frizione originale è questa Costo per entrambe dalle 20 alle 30 euro Ciao Gg
  6. Inizierei con 4/6 punti e poi con una controllata alla candela regolerei di conseguenza Ciao Gg
  7. Benvenuto in VR Martin Per la manutenzione non serve molto: una serie di chiavi a tubo dalla 10 alla 13, chiavi fisse dalla 7 alla 19, cacciaviti a stella e a taglio, una chiave per le candele, qualche pinza e le "solite cose" tipo forbici, gasso, olio, etc etc Se hai la possibilità di una serie a cricchetto meglio, come per i lavori più specifici occorre un estrattore per il volano ed una chiave a torre per la frizione. Questo è quello che mi viene in mente ora, ma comunque sono tutti attrezzi che trovi con facilità Ciao Gg
  8. Io, come ti ho scritto, prediligo i conetti con i freni che non finiscono nel venturi, tipo Polini, ma anche il Polini va un attimo rivisitato. Poi dipende tanto dalle caratteristiche del tuo motore. Per la cronaca, il DCX è un carburatore venduto senza filtro, per cui potrebbe essere già sufficiente non mettere nulla se ti trovi bene così. Aumenta di qualche punto il getto del Max e goditi la vespa. Ciao Gg
  9. Ma hai fatto le prove senza filtro ma con la scatola chiusa? Ciao Gg
  10. Il filtro della T5 è un ottimo compromesso tra un cono ed il filtro originale, ma non rende quanto un conetto soprattutto su di un motore molto spinto. Mi sono fatto un'esperienza su alcuni conetti e dopo qualche prova (un'infinità a dire il vero) ho tratto le mie personali conclusioni e mi sono costruito il conetto ad-hoc, perchè ogni cono si comporta in modo differente secondo il motore montato sotto. Se dovessi ora come ora prendere un conetto di serie prediligerei il Polini, perchè ha un vantaggio importante su tutti gli altri ma il fissaggio lascia a desiderare. Come fattezza il Pinasco è il migliore, ma pecca di avere i freni aria che sfociano nel venturi e non lo vedo un bel lavoro, anzi .... Motomeccanica ha gli stessi pregi e difetti del Pinasco, ma rispetto a quest'ultimo favorisce la schiena sui medio bassi e limita in alto. Una cosa importante, utilizzando i conetti, diventa il coperchio della scatola del carburatore che deve essere la più alta pissibile in corrispondenza del venturi. Il coperchio della Pinasco, se sistemato sul fissaggio, va molto bene, CIao Gg
  11. Benvenuto in VR Andrea Ciao Gg
  12. Emilio ciao, benvenuto in VR A parte che hai aperto una discussione nella sezione sbagliata (che farò spostare da un Mod. di sezione) potresti presentarti nella sezione "in piazzetta" agli amici di VR Per il resto, buona permanenza Ciao Gg
  13. Echospro

    Mi Presento

    Ottimo!!! Grazie Ciao Gg
  14. Hai fatto benissimo a prendere il filtro Piaggio (che cu.. averlo trovato)!!! Io monto il coperchio Pinasco, e non vale i soldi che costa. Ho messo delle viti con dado e controdado che fanno da fermo, così arrivo a stringere senza spaccare o piegare nulla. Pensa che ho anche provato ad aumentare l'altezza della scatola utilizzando un risavel assieme al coperchio pinasco, ma per poco non c'è stato!!! Va beh, ho sperimentato anche questo. Ciao Gg
×
×
  • Create New...