Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


  • Posts

    • Ciao Marben, Il portalampada è sicuramente marchiato SEIMA. La gemma non mi ricordo esattamente.  Per le varie marche di commutatori e serrature confermi? In riferimento ai PXE. Grazie. P.S. Illuminami anche sui colori dei numerini delle marce che si crea spesso gran confusione.
    • credevo di aver già postato questa placca----- invece da una breve ricerca sembrerebbe di no
    • Questo a me pare strano. Mi è capitato di vedere dei fanali posteriori PX primo tipo di produzione Seima (Francia), ma inscatolati, mai su veicoli conservati e ragionevolmente originali. Gran parte dei PX prima serie montava il fanale posteriore marcato Triom; come alternativa, soprattutto sui PX E, del CEV.  
    • Io starei attento anche alla benzina,ora ha il 5% di etanolo e scalda di più lubrificando meno, fa meno depositi, va bene che sulla vespa si va a miscela, ma oltre ai diffetti elencati secca le guarnizioni, e questo tipo di benzina dopo meno di due mesi degrada ,inoltre l'etanolo assorbe umidità.....mi sono un po informato e sono corso ai ripari con additivi sui miei mezzi...staremo a vedere che problemi causerà , ora è un po presto....su youtube trovate informazioni in merito anche in rete.  
    • Allora...condensatore cambiato, vista l'ora non sono uscito a provarla, ma si accende 😃. Ora non so se è l'impressione, ma quando dò le pedalate per accenderla sembra quasi che abbia più compressione, è solo una mia sensazione? Dato che ho regolato anche le puntine, c'è un modo per sapere se ho fatto un lavoro ad hoc?
×
×
  • Create New...