Jump to content

t5rosso

Utenti Registrati
  • Posts

    732
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

t5rosso last won the day on October 11

t5rosso had the most liked content!

3 Followers

About t5rosso

  • Birthday 09/09/1962

Personal Information

  • Città
    dintorni di vicenza
  • Le mie Vespe
    t5
  • Occupazione
    pensionato ma giovane

Recent Profile Visitors

5,483 profile views

t5rosso's Achievements

Enthusiast

Enthusiast (6/14)

  • Conversation Starter Rare
  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Posting Machine Rare

Recent Badges

46

Reputation

  1. queste sono le sedi sul telaio e ricevono il perno del cofano dove si trova la boccola bianca con il contatto/puntale che preleva la corrente ela porta alla lampada della freccia.t5rosso
  2. la prospettiva inganna ,sono loro la parte cilindrica si infila sul perno del cofano ,all interno ce' il terminale ch va a fare contatto all interno della sede presa telaio.t5rosso
  3. sono le boccole dei cavi frecce che sono nei cofani.t5rosso
  4. il multivoltaggio non e' un problema, bisogna essere certi che possano funzionare in corrente alternata,due sono le strade o la lampada contiene un raddrizzatore incorporato o si deve raddrizzare la corrente prima di alimentare la lampada.t5rosso
  5. lo scarto aumenta con l aumentare della velocita',scalare di 15km h non risolve il problema,andrebbe tarata la molla a spirale di contrasto.tieni presente che uno scarto fino all otto percento e'normale.t5rosso
  6. unica possibilita' e' un helicoil,previa verifica fattibilita'.t5rosso
  7. nell eventualita' di sostituire le fasce la lucidadura o lappatura va fatta in quanto il cilindro lavorando si lucida ( effetto specchio) e oltre a trattenere meno l olio le fasce nuove non si adatterebbero ,la rugosita seppur minima favorisce l adattamento,comunque se le prestazioni anche a motore caldo non sono calate usa ancora la vespa senza patemi d animo,ho revisionato un px anno 81 con 75000 km perche' da caldo e in salita era fiacco.t5rosso
  8. per controllare il cilindro serve un alesametro,con il calibro visto che i becchi sono corti misureresti la parte alta del cilindro dove l usura e' relativa,rivolgiti a una rettifica seria magari dove il rettificatore ha i capelli bianchi ( sinonimo di esperienza) t5rosso
  9. credo che a quel chilometraggio piu' che cambiare le fasce elastiche sia piu' indicata una rettifica,prima di ogni decisione va smontato il cilindro e fatto misurare ,se presenta usura o ovalizzazione va rettificato.t5rosso
  10. 25w in 12v sono 2 ampere,l unico statore con avviamento elettrico con 120 watt originale piaggio e' quello della cosa , da verificare il cablaggio di uscita ,purtroppo non ricordo il colore dei fili,da dove hai trovato il valore di 25w? controlla sul manuale di officina mi viene il dubbio che siano pochini. t5rosso
  11. meglio che la cambi ,le sfiammate sono sintomo di isolamento difettoso prima o poi ti va in corto e resti a piedi.t5rosso
  12. il pignone del motorino d avviamento non puoi sostiturlo da montato, il cappuccio va tagliato e dopo la sostituzione va cianfrinato con apposito attrezzo(doppia matrice) prova a lavarlo con del pulitore freni e poi lubrificarlo con del wd40 o svitol in modica quantita'.spesso il pignone diventa pigro a causa dello sporco.t5rosso
  13. probsbilmente sente il cambio di fase magnetica,o il momento di massima tensione della bobina di alimentazione o strappo magnetico,ho visto qualcosa di simili per motori tipo tosaerba ma con scarsa diffusione.t5rosso
  14. le guarnizioni di carta vanno una a contatto con il corpo claxon poi ci va la menbrana/ lamina vibrante poi un altra guarnizione ed infine la mostrina cromata. scusa ma pensavo che il claxon fosse chiuso e montato.le guarnizioni sono di carta e puoi usare carta da guarnizione 0'2 decimi sono del diametro esterno ed interno del bordo del corpo claxon dove appoggia la mostrina e con tutta la serie di forellini. chi la dura la vince vedi che hai risolto.t5rosso
  15. il filo originale e'rigido diametro 1, questo perche' va sagomato perche in nessun caso deve muoversi con pericolo di interferire con il volano ,seusi filo flessibile basta uno 0,75 prima di stagnare hai tolto la vernice isolante dal rame ? di statori ne ho sistemati molti e non ho mai avuto problemi di questo tipo.t5rosso

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...