Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Search the Community

Showing results for tags 'vbb'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Generale
    • Avvisi e Comunicazioni dallo Staff
    • Off Topics
    • In Piazzetta
    • Melacompro?
    • Pratiche
    • Le nostre Vespa
    • Come eravamo
    • Viaggi e ....
    • Vesparaduni
    • eBay's news
    • Emergenze
  • Tecnica
    • Officina Smallframe
    • Restauro Smallframe
    • Officina Largeframe
    • Restauro Largeframe
    • Officina Wideframe
    • Restauro Wideframe
    • Piaggio Cosa ... Ricordando Leo
    • Sidecar
    • Tuning Smallframe
    • Tuning Largeframe
    • Vespa Faidate
  • Mercatino utenti
    • Mercatino vendo - scambio
    • NonsoloVespa vendo
    • Mercatino compro
    • NonsoloVespa compro
  • LML Star
    • LML Star general forum
    • LML Star Club
  • Non solo Vespa
    • NonsoloVespa Fiat 500
    • NonsoloVespa 2 ruote
    • NonsoloVespa 4 ruote
    • NonsoloVespa
  • International Forums
    • English Forum
    • Deutsches Forum
  • I Toscanacci's Discussioni
  • I Toscanacci's I Toscanacci Topics

Categories

  • Tutorial
    • Generale
    • Elettrica
    • Meccanica
  • Punto di Vespa

Categories

  • Manuali uso e manutenzione
    • Smallframe
    • Largeframe
    • Wideframe
  • Manuali Officina
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
  • Cataloghi ricambi ed esplosi
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
    • Cataloghi Ricambisti
  • Impianti Elettrici
  • Schede Tecniche di omologazione
  • Schemi Carburatori
  • Brochure e pagine pubblicitarie
  • Bajaj ed LML
  • Burocrazia
  • Riviste e pubblicazioni tecniche
  • Ape
  • Varie

Product Groups

  • Tesseramento
  • Supporter
  • Pubblicità
  • Crediti
  • hosting

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Città


Le mie Vespe


Occupazione


About Me


Skype


Newsletter


Facebook

Found 13 results

  1. Vendo o scambio Carter Motore Vespa 150 con sigla VBB2M in più che buone condizioni, valvola in ottimo stato senza graffi, e boccole ancora intatte e non rigate o deformate. Accoppiamento ottimo in quanto con medesimo numero stampigliato alla base dei carter. L'affidabilità dei carter è già stata testata con motore completamente assemblato. Valuto scambio con carte motore Pari condizione con sigla VBB1M, con numero preferibilmente attorno ai 40000. Invio foto se realmente interessati, foto che non posso postare qui per assenza di spazio. Gianluca
  2. Version 1.0.0

    78 downloads

    Catalogo Ricambi ed Esplosi per vespe dal 1955 al 1964. In Inglese e Spagnolo. File PDF.
  3. Version 1.0.0

    217 downloads

    Manuale d'Officina per vari modelli Vespa dal 1955 al 1966. Modelli: Vespa 125 VN1/VN2, 125 VNA1/VNA2, 125 VNB1-6, 125 Nuova VMA1, 125 Super VNC1, 150 VL1/VL2/VL3, 150 VB1, 150 VBA1, 150 VBB1/VBB2, 150 GL VLA1, 150 Sprint VLB1, 150 Super VNC1, 150 GS VS1-5, 160 GS VSB1, 180 SS VSC1, 50 V5A1, 90 V9A1, 90 SS V9SS1. In italiano. File .PDF
  4. Version 1.0.0

    46 downloads

    Manuale Uso e Manutenzione Vespa 150 VBB1T del 1961. In italiano. File .PDF
  5. Ciao ragazzi, vi scrivo per una consiglio, nella mia VBB si è rotta la molla a spirale della lancetta della velocità del contachilometri (fondo scala 100km/h), ergo rimane sempre a 0 mentre l'odometro continua a funzionare ed a far avanzare i chilometri percorsi correttamente. C'è qualche possibile soluzione prima di sostituire completamente il tutto? grazie!
  6. Ciao a tutti, chiedo a voi utenti del forum se riuscite a risolvere questo mio problema, ho restaurato una VBB 5 anni fa e da sempre quando freno con l'anteriore la forcella vibra pesantemente fino a quando non affonda del tutto. Durante il restauro ho sostituito completamente la serie sterzo con una nuova (sfere, sedi, ecc) ma se metto la vespa nel cavalletto e provo il gioco della forcella ne ha sempre un minimo, ma se provo a stringere anche di pochissimo lo sterzo diventa troppo duro (soprattutto girando lo sterzo verso destra) e questo si sente guidandola. ho sostituito l'ammortizzatore con uno BGM e anche la molla con una più rigida, la vespa migliora notevolmente la guida ma in franata si presenta lo stesso problema. possibili soluzioni? grazie!
  7. buongiorno ragazzi, sono alle prese con l'impianto elettrico della mia vbb1t e mi serve una mano in primis ho dei dubbi che l'impianto che mi hanno venduto sia quello giusto in quanto non mi trovo con i colori dei fili degli schemi reperibili su internet tra le altre cose il proprietario vecchio aveva tolto la batteria e quindi non posso affidarmi alle foto che avevo fatto durante lo smontaggio.. ho preso la batteria, il claxon e il pulsante freno post per riportare la nonnina all'origine. ho postato anche alcune foto per farvi capire meglio
  8. Bene ciao a tutti. Questo può definirsi il mio primo post serio da quando vi seguo (3 annetti circa). Passiamo al dunque, ecco cosa ho trovato: quindi tutti mi darete del matto ma se una cosa è li li per rovinarsi allora anzichè lasciarla allo sbando preferisco metterla a posto. Ora vi prometto che posterò foto e foto ma richiedo il consiglio e l'aiuto di tutti perchè io le VBB le ho semre viste solo in foto:mrgreen: (datemi del matto:crazy:) Bene in alcuni punti la vernice col CIF sarebbe perfetta ma.. dato il marrone delle pedane missa che.. non voglio nemmeno dirlo al lavoraccio che ci sarà da fare. spero di non doverle cambiare ma.. bhe oltre non dico. ciao a tutti spero che mi seguirete e che mi aiuterete. Ah dimenticavo.. VBB1T ✩ 312 _ _ ✩ è del 61 vero?
  9. Ciao Ragazzi, Mi presento brevemente, sono Erika, vivo a Washington DC da 3 anni. Ho la passione per la Vespa da sempre. Qualche giorno fa mi e' caduto l'occhio su un annuncio on line di una Vespa 150 VBB del 1964. Il prezzo continua a scendere perché il venditore afferma di doversi muovere a New York e non poter portare la vespa con se. questo il link con relative foto http://washingtondc.craigslist.org/nva/mcy/5090521040.html In breve dice di aver sostituito il motore originale con un STELLA che ora ha solo 870 miglia (1400 km) e dice che tutto funziona bene. il prezzo ora e' di 1550$, più o meno la stessa cifra in euro. Nonostante abbia la passione per la Vespa, non sono una grande intenditrice, ma mi piacerebbe diventarlo. Vi scrivo per sapere se credete ne valga la pena. Considerando che sono negli States, non so quanto possa essere facile trovare pezzi di ricambio nel caso qualcosa dovesse andar male. Qualcuno di voi ha esperienza con questo modello? da' molti problemi o e' stabile nel tempo? In Italia ho guidato un PX125 del 1984... questa e' 20 anni più vecchia e non so quanto sia "stabile". Sapete niente di questo motore Stella? ho visto che in passato Piaggio ha autorizzato una ditta Indiana a fabbricare un modello di Vespa in India chiamata Stella. Fatemi sapere che ne pensate Grazie mille, Erika
  10. Ciao a tutti, finalmente sto ultimando un motore px che poi andrò a montare sulla mia VBB1 del '61! Nel motore in questione ho montato l'accensione elettronica (statore originale PXE, volano pinasco 1,6kg, centralina originale PX e regolatore originale PX 3 fili), ora volevo chiedere se qualcuno aveva già fatto questa modifica e sapeva come collegare il motore (escono dallo statore nero e blu più verde, rosso e bianco che vanno alla centralina) con il cablaggio originale (VBB, sprint, accensione a puntine, con i 5 fili che escono dal telaio, nero, rosso, verde, blu, giallo). Io ho provato ragionarci un po' su avendo davanti i due schemi elettrici da "fondere", ma mi ritrovo con il nero dello statore che entra nel regolatore di tensione per poi uscire solo con il nero del cablaggio, lasciando così uno dei tre "spazi" del regolatore vuoto... può essere giusto?? Ho già sostituito l'interruttore dello stop ed il devioluci con quello modificato. Spero di essere stato abbastanza chiaro!! Grazie a tutti!!!!!
  11. Salve a tutti. Mi sono imbattuto in questa VBB del 1964 ed è diventata mia con l'intento di farne un conservato. La vespa ha mantenuto l'originalità e funzionalità fino ad oggi con tutte le sue botte e graffi. A suo tempo era stata passata della catramino o simile sulle pedane e sotto le pance che l'hanno salvato dalla ruggine. L'ultimo proprietario l'ha rimossa con del petrolio riportando le pedane al colore originale ed ha revisionato il motore, l'impianto elettrico e tutta la parte meccanica per cui a me tocca recuperare alcune parti di carrozzeria. in particolare vorrei chiudere i due buchi che erano stati fatti sopra il fanale posteriore per mettere il portapacchi, sistemare un paio di botte presenti sulla pancia destra (che risalgono al 1976 durante un trasporto dalla Germania ), una leggera botta sullo scudo e ripristinare il colore in alcuni punti dello scudo e del manubrio magari con una verniciata a tono su queste parti. Spero che la mia richiesta di aiuto venga presa in considerazione dagli specialisti del CIF e che giungano tanti consigli per salvare il salvabile. La mia idea è quella di procedere ad uno smorchiamento del motore passando inizialmente da un autolavaggio per poi procedere di fino a mano. Per quanto riguarda la carrozzeria andare di CIF laddove sono presenti ancora le tracce di catramina e poi chiedere al carrozziere di provare a raddrizzare le botte evitando stucchi ecc. e se riesce a dare una verniciata solo in quelle parti dove è saltata la vernice. Le mie domande quindi sono: -come posso chiudere i fori? - è fattibile fare queste piccole verniciature a tono senza che stonino con il resto della carrozzeria? - le pedane le lascio nelle condizioni in cui si trovano? La vespa è perfettamente funzionante e circolante e vorrei evitare, nei limiti del possibile, interventi radicali quali smontaggio totale sabbiature e via dicendo. Il bordo scudo è graffiato da una parte così come il faro presenta una piccola ammaccatura ma li lascerei così a testimonianza della sua storia, al momento monta il doppio sellino ma ho anche la sua sella lunga originale e ben conservata, sono solo indeciso se montare la piastra con il cuscino. un ultima domanda per gli esperti di pratiche burocratiche, la vespa in queste condizioni è iscrivi ile al registro storico vespa o FMI? grazie a tutti. P.S. Purtroppo le foto caricate vengono un po' grosse perché dal tablet non mi dà la possibilità di ridurle, pertanto chiedo ai moderatori se possono modificarle qualora risultassero ingombranti e di non facile visione. FORI DEL PORTAPACCHI DA CHIUDERE VERNICE DELLO SCUDO SALTATA A CAUSA RIMOZIONE ADESIVO DI UN SANTINO PEDANA ALTRA FOTO DELLA PEDANA SCUDO ANTERIORE CON PICCOLA BOTTA SUL LATO SINISTRO MANUBRIO CON VERNICE CONSUNTA BOTTE SULLA PANCIA DESTRA VISTA POSTERIORE VISTA LATERALE
  12. Ciao a tutti ragazzi, vi scrivo per chiedere un consiglio, ho una 150 VBB del '61 tutta originale e visto che a casa ho un carter motore, cambio di un TS (VNL3M) e carburatore SI 20/20 volevo cominciare a prepararlo per poi montarlo sulla vespa così da farmi godere un po' di più i miei amati colli anche in due! ora è un po' fiaccotta. Il mio dubbio riguardano i rapporti di trasmissione, sul VBB (ruote da 8" che voglio mantenere anche con il nuovo motore) ho i seguenti rapporti: primaria : 22/67 1° : 13/57 2° : 17/52 3° : 22/48 4° : 27/42 mentre nel blocco VNL3M primaria : 22/67 (uguale al vbb) 1° : 12/57 2° : 16/54 3° : 20/48 4° : 25/44 io non cerco le super prestazioni, ma vorrei qualcosa di "normale" e affidabile, GT 177 (Dr, pinasco, polini... mi farò consigliare da voi... ghisa o alluminio?) 20/20, accensione elettronica... con i rapporti per le ruote da 10" (VNL3M) e ruote da 8" risulterebbero molto corti, ora vi chiedo se lascio i rapporti del TS ma gli metto un pignone da 23 denti alla primaria può bastare (23/67)? se non è sufficiente mettere la primaria completa del 200 (23/65). O sono costretto a cambiare ingranaggio multiplo e ingranaggi? (spesa moooolllto maggiore!). I rapporti che ho adesso montati sul blocco VBB non volevo usarli in modo da lasciare il motore originale montato completamente... Grazie a tutti!!!!!
  13. Ciao a tutti, vi scrivo per chiedervi un'aiuto su un problema che ho attualmente con la mia VBB. La vespa è stata restaurata totalmente un'anno fa e da allora ho percorso 2500km circa. Sabato scorso parto per un giro con il vespa club della mia città ma sono costretto a tornare a casa... qualcosa non va con la frizione... La smonto e mi accorgo che il meccanico che mi ha revisionato la frizione si è dimenticato di inserire il rasamento di ottone tra il boccolo della frizione e la ruota dentata. Vado alla ricerca del rasamento (tra cui anche un famoso ricambista on line) e tutti quanti mi dicono la stessa cosa... questo rasamento non lo fanno più! :testate: Questo perchè il diametro sia del boccolo (maschio) e di conseguenza della ruota dentata (femmina) montati sulla la mia frizione sono più piccoli di circa 1,5/2mm. Soluzione, cambiamo boccolo e ruota dentata con il modello PX. Rimonto il tutto e sul più bello che appoggio il carter della frizione questo tocca sulla frizione stessa... smonto un'altra volta e mi accorgo che il nuovo boccolo (PX) alla base del cilindro di collegamento con la ruota dentata ha un dentino (scalino) di circa 1mm, questo fa si che la frizione si trovi 1mm più spostata verso l'esterno e quindi tocca il carter. ora... - i carter sono diversi?? nel senso che il PX ha il carter più "profondo" e quindi lascia lo spazio per una frizione più esterna... devo sostituire anche questo?? - la rondella di spallamento alla base del gruppo frizione è già quella più sottile (1mm circa, il ricambista on line mi diceva che il PX ne monta una ben più spessa) se la tolgo e non lascio niente tra gruppo frizione e paraolio così recupero questo millimetro che mi sposta all'interno la frizione può andare? Scusate se mi sono dilungato ma spero di essere stato chiaro... Grazie a tutti!!!!!!
×
×
  • Create New...