Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

MrOizo

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    5.509
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    11
  • Points

    141 [ Donate ]

Tutti i contenuti di MrOizo

  1. MrOizo

    Vespa 90 vs Vespa 90ss

    si, infatti in epoca remota per fare delle buone elaborazioni small con motore 125 si cercava assolutamente l'albero 90 ss
  2. ...allora, dopo molte peripezie, poco alla volta, piano piano, alla marzullo, ho cominciato a metter mano alla modifica su descritta...... e ho fatto il punto della situazione....allora: i cuscinetti del tamburo sono identici, le misure uguali, l'unica cosa differente è il tamburo conduttore dell'ingranaggio contakm, che, oltre ad avere solo 16 principi in luogo di 17, ha anche un diametro inferiore, sia interno che esterno: per montarlo, così, alla "sanfasan", basta solo tornire il rocchetto contakm al suo interno di quelche mm, in modo da fare entrare il tamburo in fondo e far lavorare correttamente i cuscinetti; il problema è quello di far lavorare correttamente il contakm, poichè, a parte il numero dei principi, il diametro inferiore fa in modo che il rocchetto "condotto", quello in nylon piccolino, non arriva ad ingranare; pensavo di aver fatto una genialata nel montare quello del vecchio px che ha un diametro superiore di 1 mm e lo stesso numero di principi, ma non basta, non arriva ad ingranare.....Sip, come al solito, ha affrontato il problema nella maniera corretta: il tamburo della lml che vende, definito seriepro, viene appunto modificato con l'inserimento, al suo interno del rocchetto piaggio a 17 principi di maggiore diametro, quindi sarebbe totalmente compatibile, il problema è che adesso risulta out of stock.....qualcuno ha mai fatto questa modifica?Come ha risolto? col ciclocomputer?
  3. MrOizo

    VESPA 125 anni 2002

    ...chiedo allora scusa, Marben in questo è sicuramente più ferrato di me in materia, ho sempre pensato fosse un colore lml….
  4. MrOizo

    VESPA 125 anni 2002

    il colore non è originale piaggio, ma è appunto un colore originale della LML, ecco perché i nostri commenti: sembra proprio una lml con i loghi cambiati per farla assomigliare ad una vespa, ecco spiegato l'arcano..
  5. MrOizo

    Importazione Vespa storica

    vedo sempre più di frequente annunci di vespe provenienti dal mercato spagnolo, vendute a Genova; i prezzi sono allettanti e non nascondo di averci pensato anch'io, ma il problema è l'immatricolazione, che , almeno per i px più datati, potrebbe risultare difficoltosa, perché la verità è che queste vespe somigliano alle nostre ma non sono le stesse: di solito hanno lo statore ed il volano diversi, spesso irreoperibili da noi, e non so se e quale spesa occorre affrontare per adattare i nostri componenti; altra questione potrebbe essere rappresentata dall'omologazione: dubito che a quei tempi potesse essere uguale tra spagna e italia, per cui occorre procurarsi il documento spagnolo ed in base a quello, tradotto, iniziare le procedure di immatricolazione qui: alla fine della fiera, i costi, come vedrete non sono così favorevoli; diverso discorso per le millennium, che dovrebbero già avere una sorta di omologazione unica per il mercato europeo, anzi ci farebbe cosa gradita chi sa qualcosa dell'argomento, così approfondiamo: non vi nascondo che mi piacerebbe acquistare all'estero uno degli ultimi 200 disco prodotti e portarlo qui in italia...
  6. MrOizo

    Centralina rally 200

    Dopo tanti anni ho risolto l'arcano:c'erano delle centraline con aspetto esterno tipo ape ma col codice elc 1_7 funzionano col rally solo quelle le elc 1 barra 7
  7. MrOizo

    ABS nel 2016...la fine della Px!!!

    ..Requiescat in pacem….
  8. MrOizo

    ABS nel 2016...la fine della Px!!!

    ..ecco, basterebbe che gli acuti manager della piaggio vedessero quale dei due giocattoli è di gran lunga il più venduto…..pare che i px siano richiestissimi mentre i frullovesp rimangano invenduti...
  9. ...ma...guardando bene le foto, ho notato che non c'è traccia delle molle sotto le spazzole….spero che tu le abbia tolte per altri motivi...se no si spiegherebbe tutto...le spazzole devono stare in leggera pressione sull'indotto...
  10. ok, a questo punto, concordo con te che tutto sembra in ottime condizioni, ma le opzioni non sono molte: se le spazzole funzionano bene(comunque al posto tuo darei una bella pulita all'indotto) il guasto è da ricercare o in una saldatura fredda o in un cavo interrotto; ma per me il primo indiziato è sempre il regolatore fasullo...vedi che i ricambi che fanno adesso sono al limite della vergogna….siccome sanno che quella dei mezzi d'epoca è una passione in cui non si bada a spendere e purtroppo talvolta neanche alla qualità di ciò che si acquista, ti propinano roba che in tempi passati non avrebbero avuto il coraggio di mettere in commercio...
  11. ...giusto, la corrente esce in continua...comunque a mio avviso occorre controllare bene le saldature poste sul retro del gruppo, se non ricordo male ve ne sono diverse, e neanche tanto bene isolate, dovresti fare attenzione da quelle parti...
  12. ..a mio avviso la corrente dovrebbe uscire alternata e sui 15-18 v; smonta tutto il gruppo dinamotore e controlla che non ci sia alcuna interruzione nelle saldature dei fili sul retro(potrebbe esserci qualche saldatura "fredda")..vedrai che risolveremo...forza!!!
  13. ...allora, andiamo per ordine….il dinamotore ha queste due funzioni, inverse: ti fa avviare il motore da un lato e ti ricarica la batteria dall'altro; la corrente per l'accensione viene data dalla batteria, quindi è giusto sia che staccando il dinamotore a motore acceso la vespa non si spenga sia che staccando la batteria la vespa si spenga; se dopo aver staccato i cavi del dinamotore lo strumento continua a segnare dati sballati io proverei a cambiare strumento, anche se non escludo che qualche corrente di disturbo possa tornare dalla bobina e rendere un segnale "pulsante" alla batteria, pur col dinamotore staccato; quindi, per me, sei giunto ad una conclusione: il circuito grande del dinamotore, quello con gli avvolgimenti grandi sotto il rotore, funziona, se no il motore non partirebbe: non funziona il circuito di ricarica che è quello cui sono collegati i due carboncini all'interno del rotore...comincia a controllare per bene quello...e cambia multimetro...
  14. ..in effetti correnti così elevate non sono normali...potrebbero essere causate da un guasto da qualche parte dell'avvolgimento...non c'è altro in questo caso che farlo rifare ex novo...potresti informarti con qualcuno che rifà gli avvolgimenti degli statori per moto, il lavoro è lo stesso...su Facebook ce ne sono diversi….
  15. Penso che si tratti di correnti spurie che passano attraverso la massa sempre partendo dal regolatore, quindi togliendo la massa diretta del regolatore togli anche tali elementi di disturbo.... Ancora unna volta devi trovare un regolatore diverso tipo l'originale e provare se no non se ne viene a capo
  16. MrOizo

    ABS nel 2016...la fine della Px!!!

    Secondo me invece uscirà proprio il 4 tempi a marce su scocca px per il salone di Milano: da più parti si era scritto che avevano rimandato al 2018...il fatto che non ci siano prototipi in giro né nulla a Pontedera potrebbe essere un chiaro indicatore che verrà prodotta a Baramati, come l'ape....
  17. Ok altra conferma che l'impianto è a posto e si tratta del regolatore...
  18. ...ho dimenticato di chiederti: quindi la spia resta accesa, o no?Questo può essere un indicatore importante: se giri la chiave la spia deve accendersi, durante l'avviamento lampeggia e dopo l'avviamento, tranne che al minimo, deve spegnersi... indica proprio il verso della corrente, quando la corrente di carica supera quella fornita dalle batterie, si spegne, quindi nel tuo caso dovrebbe restare accesa….
  19. ...appunto...ne hai due di questi nuovi che non valgono un fico secco….dovresti provarne uno buono...a mio parere, al 99 per cento escludendo qualche altra fesseria tipo il portafusibili o qualche cavo fallato, è quello...
  20. ….purtroppo ho brutte esperienze coi ricambi moderni...resto convinto che al 99 per cento è il regolatore che hai montato a non funzionare bene...vedi se riesci a fartene prestare uno funzionante magari da qualche appassionato guzzi e vedrai che tutto si risolve….ho visto che hai fatto un buon lavoro, tenderei quindi ad escludere un problema di collegamenti….sempre in tema di ricambi rifatti prova ad escludere il portafusibile volante, potrebbe essere anche quello che non fa un buon contatto...ma guarda, sono abbastanza sicuro che sia il regolatore...la qualità dei ricambi rifatti oggi è penosa...basta smontare un ricambio vecchio e paragonarlo al nuovo….se si paragonano i condensatori odierni a quelli di un tempo si capisce subito perché quelli nuovi non funzionino….i materiali sono troppo scadenti…..non dovrebbero neanche metterli in commercio….
  21. ...mi sa che ho trovato qual è il tuo problema…..quei regolatori non vanno bene….vedi se puoi procurartene uno originale…..e comunque le masse controllale bene...i ricambi moderni sono penosi...al 99 per cento è questo il tuo problema…..mi pare sia uguale a quello delle vecchie guzzi v7 ma non ne sono sicuro….
  22. la corrente dovrebbe uscire proprio in alternata e non regolata prima del regolatore, ma occorrerebbe un oscilloscopio e non un comune tester per controllarne bene la qualità….comunque, è di sicuro un problema di massa, se puoi escludere un malfunzionamento o un malcollegamento del regolatore...tieni presente che nella elestart c'è un punto importante di messa a terra nel piantone del motore dove nel motore della special c'è la scatoletta dei fili di bassa tensione...addirittura nei primi modelli elestart la messa a terra del motore era realizzata con una treccia di rame, nelle versioni più recenti è stata sostituita da un bel cavetto spesso...dagli schemi elettrici non si capisce bene...vatti a guardare un paio di foto su internet della parte bassa del motore...dovrebbero esserci...la elestart è piena di masse….
  23. mumble mumble….teniamo presente che nel sistema rotore-statore della elestart 50 sono implementati due circuiti differenti, con due funzioni differenti: da un lato il motorino di avviamento e dall'altro l'erogazione della corrente necessaria da un lato per il funzionamento dell'accensione e per la ricarica della batteria: lo stesso avvolgimento che fa funzionare in un senso il motorino di avviamento viene poi utilizzato per la ricarica, va da sé che se ci fosse un problema all'avvolgimento, non funzionerebbe neanche l'avviamento quindi il problema sta più a valle...io, al tuo posto, mi ricontrollerei ben bene tutte le masse, che sono diverse e molto importanti , dell'impianto elettrico, a maggior ragione del fatto che spesso quando si vernicia la carrozzeria, si tende a coprire con la vernice delle zone che dovrebbero invece consentire la messa a terra dell'impianto...controlla che ogni messa a terra abbia continuità col negativo in ogni suo punto...il danno, a rigor di logica, se si esclude il regolatore può essere solo lì….
  24. MrOizo

    ABS nel 2016...la fine della Px!!!

    Sabato 25 settembre 2018…..ore 16:54: sulla home Facebook di vespa.it prodotto barra servizio appare tale inquietante pubblicità(vedi poster sopra): con su scritto: Rivoluzionario è chi sa andare contro corrente. ora, escludendo che il management piaggio sia passato alla politica, questa pubblicità può essere interpretata in due modi diametralmente opposti: modo ottimistico, al limite della dabbenaggine, tipico del fanciulletto che crede alla fatina e a babbo natale, ma molto affascinante: ad eicma avremo una nuova vespa px euro 4; oppure altra interpretazione, intrisa di un misto tra pessimismo cosmico, rassegnazione consumistica, veganesimo anti motori a scoppio e mancanza di fiducia verso un management piaggio che utilizza una foto evocativa per trasmettere il messaggio che si può partire all'avventura anche con un frullatore con su scritto vespa a patto di riempirlo e riempirsi di adesivi a 10 euro uno venduti sullo store; trovo personalmente più affascinante la prima ipotesi….
  25. MrOizo

    ABS nel 2016...la fine della Px!!!

    ..in the meantime…..
×