Jump to content

MrOizo

Utenti Registrati
  • Posts

    5,549
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Everything posted by MrOizo

  1. allora, n° fax 0649982759 indirizzato a ACI - DIREZIONE CENTRALE SERVIZI DELEGATI - V. Magenta, 5 00185 Roma; ripeto, questo metodo funziona solo se il mezzo è stato iscritto al pra, cosa che non succedeva sempre, ad esempio io mi sono accorto una volta che una vecchia auto che avevo del 1989 non era iscritta al pra semplicemente perchè la copia autentica per il pra era rimasta nelle mie mani! comunque se è stata iscritta al pra da un impiegato solerte, allora ve la trovano....
  2. caro gino, ricordo benissimo il telaio e ti posso assicurare la tranquillità più assoluta relativamente ad esso: un mio amico poliziotto fece personalmente le ricerche sul cervellone della polizia e non risultò nulla.. se no non l'avrei preso.....tra l'altro io ancora ti devo dare il certificato d'origine della piaggio di quel telaio, se ti interessa fammelo sapere....è perchè non mi conosci bene, se no sapresti che tutto cio che entra e che esce dal mio garage è e deve essere di provenienza perfettamente lecita...è una regola che mi sono imposto sin dall'inizio.....
  3. ... che ve posso dì...questo tizio è nella mia città e ricopre i vecchi ferodi con una mescola eccezionale, all'occorrenza rettifica pure i tamburi, ma vi conviene farlo solo se sono molto rigati...se volete, mi mandate i vostri ferodi e ve li faccio ricoprire; io l'ho fatto anche nel mio rally e devo dire che quando uso l'anteriore mi si avvita tutto l'avantreno! è una mescola senz'amianto che è riuscita particolarmente bene...lui stesso mi ha detto che quando finirà questa non ricoprirà più ferodi, perchè non è riuscito a trovarla nuova! fatemi sapere boys, a disposizione...
  4. purtroppo il bitubo che hai è un pò più lungo, se lo monti col disco poi il cavo contakm a moto scarica fa una brutta piega e col tempo si rompe...mettere il cavo esterno per me non è una buona soluzione, oltretutto il tubo ti rovinerebbe la vernice e poi il bello della vespa è proprio che è tutto nascosto! il parafango con il buco invece ripeto evita pericolosi sfregamenti tra ruota e tubo freni....comunque ti capisco: anch'io all'inizio avevo dei pezzi comprati a poco ma poi a lavoro finito ho dovuto spendere un pò; ma con l'uso ti accorgi che le soluzioni studiate dalla piaggio sono le migliori...invece devo dirti che un mio amico si è fatto rifare i ferodi del tamburo anteriore arcobaleno da un tizio ed ha una frenata all'anteriore notevole, a livello del freno a disco!
  5. per la mia esperienza, ti conviene comprare il (purtroppo costosissimo) tubo freno originale; perchè ha i rinforzi nei posti giusti: nel punto dove, girando il manubrio un tubo normale si scorticherebbe, c'è un tubetto in rame; sotto è più rigido, per fare la giusta piega; insomma, a parte il costo (m'han ciulato 55 euri!) è risultato perfettamente funzionale; altre dritte: devi allargare l'asola dove passano i cavi che vanno il manubrio alla destra del conducente per far passare il tubetto in rame; poi ti consiglio senz'altro di cambiare il parafango con quello del px-disc, ha un passaggio per il tubo che lo fa funzionare a dovere assieme alla sospensione, se no il tubo potrebbe sfregare col copertone; inoltre ulteriore elemento: purtroppo devi cambiare anche l'ammortizzatore anteriore: ha un interasse diverso, è lievemente più corto quello del px-disc, ed è notevolmente più fiacco del vecchio, tanto che sto pensando di montare un bitubo all'anteriore, sono i 150 euro del costo del bitubo che mi scoraggiano!
  6. .....in altro loco non lo avrei fatto, quindi non facciamo troppa pubblicità: questa possibilità mi sa che neanche il mago Gipirat la conosce....ordunque, come tutti voi, anch'io ho qualche vespetta senza uno straccio di documento...dovrei utilizzarla solo per ricambi e mi piange il cuore, oppure dovrei iniziare una pratica dall'esito mooolto incerto, anche se so che qualcuno di voi c'è riuscito...allora gironzolando qua e là sul sito dell'aci-pra nazionale, vedo che c'è la possibilità di fare domande anche "sconcie" alle quali verrà data sicuramente risposta....nel form mi chiedono il telefono, metto il cellulare, così, tanto per ridere e chiedo se mi possono dare il numero di targa di una vespa che ho completa, di cui so la lecita provenienza, inserendo solo il numero di telaio.....per la precisione, una farobasso del '52 e una gs160 del '64....minchi@, dopo pochi giorni ricevo una telefonata sul cell dall'aci-pra di roma.....incredulo, trovo dall'altra parte una gentilissima signora che prima mi domanda perchè ho chiesto il numero, poi alle mie spiegazioni mi dice che per la farobasso non può fare nulla, non l'ha trovata, sarà che non era iscritta al pra, ma mi dà il numero di targa del gs, non prima di aver registrato le mie generalità di cui controllerà la rispondenza col cellulare e l'indirizzo che avevo messo nel form....poi, mi dice, in futuro queste richieste mandatele per fax al numero...etc etc, l'ho a casa, domani lo posto....magari mettete insieme più richieste, così faccio una unica ricerca....io sono, ero e rimango sbigottito....l'unica cosa che sottolinea la gentile signora è che se il telaio risultasse illecitamente posseduto le sanzioni saranno a carico di chi fornisce le generalità.....ottimo, io curo molto questo aspetto, il gs era di un parente di un mio mio vicino che ha perso tutto dopo aver smontato la targa perchè voleva riverniciarla e non l'ha mai fatto, il farobasso era del mio vecchio barbiere..mi sembra di avere dato una buona notizia, no? l'unica è di non diffondere troppo in giro, qui può essere ideale la dimensione di questo forum....
  7. ah, dimenticavo: non avevo il vecchio complementare: ho dovuto fare denuncia di smarrimento (alla polizia, perchè i carabinieri mi stavano sequestrando il libretto quando ho detto loro cosa volevo fare,perchè per loro non essendo intestatario, avrei dovuto chiedere il permesso all'intestatario sul libretto; inutile dire loro che il mezzo era radiato! tre ore di discussioni! comunque stendiamo un velo pietoso...) e con la denuncia di smarrimento al pra hanno accettato la pratica...
  8. allora, come detto, faccio un riepilogo: iscrizione club fmi 25 euro iscrizione vespa registro storico fmi 30 euro + 3 mesi (seguito però tramite telefono, efficiente servizio) pagamento tre bolli arretrati (2005,2004,2003) + il 50% 90 euro spese pra 75 euro + 25 euro (sto arrotondando per eccesso) a questo punto ottengo il certificato di proprietà, gli impiegati sono gentili e preparati; dopodik devo aggiornare il libretto alla motorizzazione: a catania la motorizzazione è stata spostata in periferia e non è comodamente raggiungibile: mi informo dovrei fare minimo 2 viaggi, pagare due bollettini per un totale di circa 25 euro e attendere circa 2 mesi: preferisco dare 45 euro ad un'agenzia vicino l'ufficio: oggi mi dà un certificato sostitutivo col quale circolare, fra 2 mesi circa la striscetta da applicare sul librettino; nessuna menzione della scrittura veicolo d'epoca sul libretto; sul cdp c'è scritto: discontinuità etc etc, e poi veicolo iscritto ai sensi dell'art x legge xx; tutto qua: ancora non so se l'helvetia me la inserisce nell'assicurazione cumulativa senza striscetta o se mi fanno fare la revisione, vi aggiornerò pure su questo...a presto le foto....di questa, una 180 rally giallo cromo, chiamata da me romina per via della targa, e della appena finita 200 rally prima serie colore canyon...
  9. ...ragazzi...eccheccacchio, i nick sono vostri....potete utilizzarli dappertutto....tornate ai vecchi nick, io vi riconosco lo stesso non me la fate...ad esempio mi pare che il righin abbia qualcosa a che fare con un modello di cilindrata 200 di colore non originale, anzi, inesistente..... mentre l'ultratredicenne mi pare che facesse parte della camera dei lords.........))) tornate ai vostri nick, nessuno vi perseguiterà...
  10. MrOizo

    ASI vs FMI

    ..anche io, devo dire che con la tanta bistrattata fmi mi son trovato bene, ho aspettato tre mesi, mi hanno dato perfino la targhetta in ottone e mi sono pure reiscritto la mia beneamata 180 rally giallo cromo, se vi interessa, sono disposto a descrivervi le procedure e i costi; ho attualmente finito la parte relativa al pubblico registro, cioè ho il certificato di proprietà: devo ancora ottenere la striscetta da applicare al vecchio libretto...

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...