Jump to content



Con lo stesso volano da puntine a elettronica


obsoleto
 Share

Recommended Posts

Salve,

dopo aver tanto imparato dalla lettura di questo forum, volevo portare il mio piccolo contributo.

Sto cantierando il progetto di sistemare, rendendo un po’ più performante un carter VNL3M; l’argomento è il passaggio dall’accensione a puntine all’accensione elettronica senza sostituire il volano/rotore.

Dalle ricerche fatte online tra quelli che dicono che si può fare c’è chi dice che lo statore deve essere ruotato in senso orario di 8 gradi e chi dice di 15 gradi e mi sono chiesto perché;

avendo avuto occasione di avere entrambi i volani in mano ho potuto constatare che mamma Piaggio aveva già dotato i volani vecchi dei prolungamenti magnetici delle calamite (che serviranno al futuro captatore dell’acc.elettronica)

 

anche i volani dell’acc. a puntine dotandoli però di camma interna per il funzionamento delle stesse.

 

 

Ma perché 15 gradi o 8?

 

Osservando che i prolungamenti delle calamite nei due volani sono posizionati nell’identica posizione rispetto alla finestrella d’ispezione delle puntine ho però notato che la posizione varia rispetto alla posizione della chiavetta che vincola il volano sull’albero motore ed è questa la differenza tra i due volani (oltre quelle estetiche e la citata camma) ed è con il goniometro di mio figlio che ho misurato i 15 gradi di differenza tra i due (sperando di non aver toppato) e ho dato risposta al mio perché.

Sto acquistando uno statore e asolerò i fori delle viti che lo vincolano al carter per consentirmi di ruotarlo in senso orario di ulteriori 15 gradi rispetto al riferimento IT. Sperin ben.

Nella speranza di essere stato chiaro, e forse utile, saluto e segnalo che continuerò a leggervi tutti con avidità perché non si smette mai di imparare (e sbagliare).

Se L’argomento è già stato trattato su VR chiedo scusa ma non l’ho trovato.

Cercherò di postare delle foto, spero di riuscirci .

050510 404x.jpg

050510 406x.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 221
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Non ne faccio una questione di principio però il motore da sistemare è dotato di quell'accensione che vorrei riutilizzare almeno in parte con il volano, ieri mi è arrivato lo statore che ho modificato fotografando le tappe che posterò quanto prima (ho delle difficoltà a postare in galleria le immagini ma mi sembra non sono l'unico).

E' un po' un misto di economia, orgoglio e voglia di arrangiarmi che mi fa gioire dei successi e mi fa imprecare contro me stesso nei fallimenti.

A presto.

Link to comment
Share on other sites

Salve,

in galleria non ci riesco, ma tra gli allegati forse si.

La 35 sono misure in corso;

La 37 segno con il compasso delle linee che seguirò per asolare sul trapano a colonna;

La 45 mostra una cosa che merita fare su tutte le asole ed io ho fatto solo su una delle tre asole (purtroppo) cioè lasciare un archetto integro di irrigidimento tra l'asola vecchia e quella nuova;

La 48 sono rifiniture : ho messo un po' di stucco metallico bicomponente per completare i sostegni posteriori dove poggia lo statore sui supporti delle viti. Forse questa operazione aggiuntiva non serviva perchè lo statore appoggia sempre sul bordo del perimetro estrerno che è rialzato e copre tutta la circonferenza.

Su una foto si vede che mi sono scritto sullo statore che cos'è il riferimento nuovo a scanso di dimenticanze mie future o di nuovi utenti/meccanici.

Sono fiducioso che tutto andrà bene ma lo potrò provare solo la prossima primavera sul motore nuovo.

Dimenticavo di segnalare che lo statore nuovo l'ho acquistato via web da moto2000 per circa trenta € consegnato a casa.

A presto

050510 435.jpg

050510 437.jpg

050510 448.jpg

050510 445.jpg

Link to comment
Share on other sites

Potrei provarlo sul motore che monto adesso sulla vespa ma su quello da modificare mi mancano ancora troppi lavori di pazienza (invernali) e qualche acquisto. Per le prove inoltre mi piacerebbe farmi prestare una pistola strobo per verificare. Vi terrò informati.

A presto

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • Utenti Registrati
STAFF

Complimenti! bel lavoro, può essere utile a chi voglia con poca spesa passare all'accensione elettronica.....però io ricordo che montando il vecchio volano a puntine con lo statore elettronico si otteneva un motore ritardato:due ragazzi del mio vc lo montarono e la vespa ogni tot bagnava la candela...se fosse stato anticipato di 15 gradi, avrebbero di sicuro scaldato.....ciononostante non insisto...sei sicuro che va ritardato?

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

premesso che non sono custode di verità e quindi accolgo con piacere pareri diversi, ti invito a seguirmi nel ragionamento visivo ed eventualmente correggermi.

Le due foto allegate mostrano i due diversi volani dove quello più sporco corrisponde a quello a puntine ed ha il taglio per la chiavetta più vicina allla finestra d'ispezione e alla fascetta dove ci sono i prolungamenti delle calamite; l'altro è dell'acensione elettronica e la chiavetta è più distante dalla finestra.

Con il disegno (perdonate la qualità) immaginando di vedere i volani dall'esterno dalla parte delle alette, nel disegno di dx ho disegnato il volano a puntine mentre a sinistra ho disegnato l'elettronico (con la chiavetta più distante dalla finestra), a questo punto mi sono chiesto a parità di posizione di chiavetta (di albero mot) quale dei due volani faceva scoccare prima la scintilla (visto da fuori il volano ruota in senso orario).

La mia risposta è stata il volano a puntine. Quindi ho asolato lo statore in modo da poterlo ruotare in senso orario e posticipare l'accensione...

Se ho sbagliato qualcosa vi invito a correggermi velocemente (se c'è qualcuno ferrato sul discorso accensioini e volani intervenga e non ci lasci nell'ignoranza) perchè non vorrei aver diffuso notizie false e fuorvianti agli altri colleghi vespisti.

A presto

050510 403.jpg

050510 405.jpg

dis 1sssSSS.JPG

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

premesso che non sono custode di verità e quindi accolgo con piacere pareri diversi, ti invito a seguirmi nel ragionamento visivo ed eventualmente correggermi.

Le due foto allegate mostrano i due diversi volani dove quello più sporco corrisponde a quello a puntine ed ha il taglio per la chiavetta più vicina allla finestra d'ispezione e alla fascetta dove ci sono i prolungamenti delle calamite; l'altro è dell'acensione elettronica e la chiavetta è più distante dalla finestra.

Con il disegno (perdonate la qualità) immaginando di vedere i volani dall'esterno dalla parte delle alette, nel disegno di dx ho disegnato il volano a puntine mentre a sinistra ho disegnato l'elettronico (con la chiavetta più distante dalla finestra), a questo punto mi sono chiesto a parità di posizione di chiavetta (di albero mot) quale dei due volani faceva scoccare prima la scintilla (visto da fuori il volano ruota in senso orario).

La mia risposta è stata il volano a puntine. Quindi ho asolato lo statore in modo da poterlo ruotare in senso orario e posticipare l'accensione...

Se ho sbagliato qualcosa vi invito a correggermi velocemente (se c'è qualcuno ferrato sul discorso accensioini e volani intervenga e non ci lasci nell'ignoranza) perchè non vorrei aver diffuso notizie false e fuorvianti agli altri colleghi vespisti.

A presto

 

 

Intervengo, mi spiace ma non sono tra quelli ferrati in materia.:mrgreen:

Dico la mia: la diversa posizione delle sedi chiavetta dei due volani servirà a compensare il diverso modo di azionamento dell' accensione, giusto?

Cerco di spiegare meglio la mia domanda: nel volano a puntine la camma lavora sulla levetta col feltrino che a sua volta aziona la puntina, su quello elettronico il magnete eccita il pick-up. Questi due particolari non sono nella stessa posizione, dunque per rendere possibile la modifica occorre ruotare lo statore per "compensare"?

 

Se così fosse, credo di aver capito il filo del tuo ragionamento, e faccio un' ultima domanda: il volano a puntine e il volano elettronico, sono identici salvo il cono, così come gli statori, differenti tra loro per la presenza del pick-up in luogo delle puntine? Sono gli stessi identici componenti, a cui sono state semplicemente apportate tali modifiche?

 

 

:ciao:

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

sullo statore i due componenti sono posizionati nel medesimo posto e sicuramente avendo un funzionamento diverso lo sfalsamento della chiavetta serve per compensarlo.

Da quello che ho potuto vedere superficialmente quando ho avuto gli statori uno di fianco all’altro ho notato che i collegamenti elettrici tra i componenti sembrano diversi perché diversi sono i componenti: il piatto puntine ha un condensatore che va alimentato ed è collegato alle puntine,L’elettronico ha il solo pick Up.

Credo che con adeguamenti elettrici e il posizionamento del pick up si potrebbe usare lo stesso piatto delle puntine ma dalle mie ricerche online non sono riuscito a trovare pick up a meno di 16-19€ quando il piatto elettronico completo l’ho trovato sui 24€.

A presto.

Link to comment
Share on other sites

Ho posto la domanda non per voler adattare un pick-up ad un piatto puntine, ma perchè penso che la modifica a cui stai lavorando funzionerà.

 

Confrontando due piatti portabobine (più o meno dello stesso periodo di costruzione, c'è un cerchietto che indica l'anno) da sotto (lato carter) si nota come siano identici, anche il codice stampigliato è lo stesso. Sullo statore elettronico vi è ancora il foro che in precedenza serviva per il condensatore.

Nella mia ignoranza, ho pensato che l'unica differenza è appunto il captatore e (non sono sicuro), una bobina avvolta con un filo di sezione diversa.

Osservando anche i volani, l'unica differenza che ho notato è il cono, su cui tu appunto stai lavorando.

Questi particolari, mi fanno supporre che ai tempi, quando si passò dall' accensione a puntine a quella elettronica, di fatto è stato sufficiente modificare le accensioni precedentemente in produzione. Ipotesi plausibile, in quanto con poco si riuscì a migliorare senza grosse o costose modifiche.

 

Tengo a precisare che le mie sono solo ipotesi, è un 'argomento che mi interessa ma non ho mai avuto modo di testare.

Ringrazio in anticipo chiunque abbia delle informazioni più sicure, pregandolo di intervenire per correggermi.

 

:ciao:

Link to comment
Share on other sites

Chiedo e dico una cosa, ma potrebbe essere stupida:

 

La camma del volano si può estrarre e ruotare di un punto? magari corrisponde la differenza tra le due impostazioni... e sarebbe anche in linea con i metodi piaggio vecchia maniera...

 

aggiornamento: dalla foto qui sopra sembra di no

Link to comment
Share on other sites

Salve,

ci avevo pensato anche io, lasciando stare lo smontaggio dei ribattini e rimontaggio del cono (fattibile ma laborioso per i miei mezzi tecnologici), la non fattibilità dell'operazione è data dal numeri di ribattini presenti che sono 8 e dividono l'angolo giro in fette di 45°.

Spostando di un foro il cono, varierei l'anticipo di questo valore e non dei 15 gradi che mi servono.

A presto

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Ciao a tutti gente!

Scusate ma sono arrivato tardi. Io ho effettuato la famigerata modifica, ieri sera per l'appunto. Accesa la vespa e scaldata un attimo, strappa in accelerazione fin da bassi regimi. Sia sulla tacca IT che su A.

Quindi vorrei capire... devo ruotare lo statore in senso orario di quanti gradi?? 8 o 15?

Aiutatemi perfavore, se no sarò uno dei tanti a comprare un volano elettronico.

Help please.

Thanks in advance

 

... dimenticavo di dire che è impressione che vada meglio sulla tacca IT. :-)

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
Ciao a tutti gente!

Scusate ma sono arrivato tardi. Io ho effettuato la famigerata modifica, ieri sera per l'appunto. Accesa la vespa e scaldata un attimo, strappa in accelerazione fin da bassi regimi. Sia sulla tacca IT che su A.

Quindi vorrei capire... devo ruotare lo statore in senso orario di quanti gradi?? 8 o 15?

Aiutatemi perfavore, se no sarò uno dei tanti a comprare un volano elettronico.

Help please.

Thanks in advance

 

... dimenticavo di dire che è impressione che vada meglio sulla tacca IT. :-)

 

 

Dalla tacca IT devi ruotare in senso orario di 15 gradi. Il problema e' che le asole sono troppo corte, quindi devi allungare le asole.

 

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Ecco fatto, modificato al volo lo statore. Guarda un po' se può andare bene. :mrgreen:

Scusate se l'immagine non è un gran che, ma l'ho fatta con il telefonino.

Ho misurato con un goniometro 15* ed ho forato diametro 6 mm, penso un bel lavoro.

Non sono asole, ma 15 sono!

IMG00124-20110307-2235.jpg

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
Ecco fatto, modificato al volo lo statore. Guarda un po' se può andare bene. :mrgreen:

Scusate se l'immagine non è un gran che, ma l'ho fatta con il telefonino.

Ho misurato con un goniometro 15* ed ho forato diametro 6 mm, penso un bel lavoro.

Non sono asole, ma 15 sono!

 

Ottimo, l'hai provata? Va meglio?

Presto anch'io dovro' fare un lavoro simile alla mia "svizzera".

 

Vol.

Link to comment
Share on other sites

Non l'ho ancora provata, domani vi dirò.

Vivo in concominio, i miei sssimpaticissimi vicini non sono proprio degli amanti della vespa!

 

Soprattutto la mia vespozza che fa un bel casino:

 

Polini 177

Lavori ai travasi di aspirazione al cilindro

scarico al cilindro aperto 1+1 in larghezza e allargato di 2 mm

Valvola aperta 2+2 mm

Albero mazzuchelli posticipato (molti dicono anticipato ...)

Carburatore SI24

Rapporti del PX200 23/65

Marmitta simonini cromata

 

W la vespa! Mito Italiano

Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti.

mi interessa parecchio sta cosa :mrgreen:

 

 

ma oltre allo statore non devo cambiare niente???

la corrente su un GRT passera da 6 a 12V devo cambiare le lampadine e basta?:mah:

per il resto è uguale?

cavo rosso alla bobina HT o devo mettere una centralina tipo PX?

 

ciao a tutti

grazie

gian

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...