Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Neropongo

Ricettario del Rodaggio

Recommended Posts

Il Rodaggio é una di quelle discussione che viene aperta periodicamente, ognuno ha la sua ricetta, ognuno una variazione al tema anche se in piccola misura.

In questa discussione mi piacerebbe raccogliere le opinioni di tutti e spiegando il perché delle nostre affermazioni, provare ad arrivare alla "Ricetta di VR" :mrgreen:

 

La mia ricetta:

 

 

-I primi 500km con miscela al 3% e mai piu' di 3/4 di gas.

La miscela piú ricca per scrupolo e fare in modo che la canna sia ben lubrificata: le fasce sono ancora nuove e spigolose, la canna é ruvida.

 

-Tra i 500 e 1000km idem sempre non piú di 3/4 di gas la maggior parte del tempo e sporadicamente una tirata tanto per assestare le fasce con la pressione; la miscela al 2%.

Le fasce a questo punto dovrebbero essersi adattate alla forma della canna e viceversa, ottenendo finalmente una buona tenuta e due superfici scorrono bene, la miscela va bene al 2% perché di piú é veramente inutile e provoca piú incrostazioni.

 

 

-Dopo i 1000Km il rodaggio é da considerarsi finito e si puó usare la Vespa normalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho mai dovuto fare un vero rodaggio da nuovo; però una volta ho preso una scaldata (c'erano ancora i benzinai che vendevano la miscela e non mi misero l'olio...) e l'officina Piaggio, dopo aver cambiato solo le fasce, mi disse esattamente quello che hai scritto al punto 1: 500 km con miscela al 3% e max 3/4 di gas - Pieno gas sporadicamente, solo per pochi secondi e solo a motore ben caldo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspettate un momento....un conto è il rodaggio di un motore nuovo dove anche gli ingranaggi del cambio, la frizione, i cuscinetti e tutte le componenti "attive" devono trovare un assestamento...un'altro discorso è un motore a cui viene rifatto solo il GT mentre tutto il resto è già rodato.....

Nel primo caso concordo con la ricetta di Neropongo ma nel secondo userei meno gentilezza :-)....nel senso che qualche tiratina la darei comunque senza esagerare e sovracaricare il motore....olio di ottima qualità e miscela al 2% (che già ha dei margini di sicurezza)....poi se deve grippare grippa lo stesso :mrgreen:

 

:ciao: Riccardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ricmusic, secondo te rodare una Special 3 marce con GT, albero e cuscinetti, dischi e campana frizione nuovi rientra nel primo o nel secondo caso? :lol:

 

Cosa consigliereste?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fondamentale il cambio d'olio dopo 1000 Km per i motori nuovi.

Per il resto la ricetta è semplice, concordo con quanto detto da Neropongo, anche se ho perplessità sull'olio: 2% di olio di buona qualità sin dall'inizio è adeguato.

Aggiungo: è meglio non tenere velocità costanti, ma variare continuamente il regime di rotazione del motore, l'ideale per il rodaggio è l'utilizzo cittadino, in modo da sfruttare il motore in tutte le condizioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè alcuni nn fanno rodaggioegli fila tutto liscio senza avere problemi di grippatura?:vespone::vespone:.....mmmmmmmmmmmmmaaaaaaaaaaa

 

 

Si può anche non fare.

Il rodaggio è un intervento preventivo sulla durata complessiva del motore.

Infatti su alcuni motori preparati, il rodaggio consiste, nel mettere in moto, mettere la prima e tirare come delle bestie.

Ma se dopo poche migliaia di km il motore cede, pazienza.... tanto è un motore da corsa e paga lo sponsor. ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Aspettate un momento....un conto è il rodaggio di un motore nuovo dove anche gli ingranaggi del cambio, la frizione, i cuscinetti e tutte le componenti "attive" devono trovare un assestamento...un'altro discorso è un motore a cui viene rifatto solo il GT mentre tutto il resto è già rodato.....

 

Suli libretto della nostra ex Alfa Giulietta 1.8 (quanto mi manca... :cry:) diceva:

 

"1. per i primi 500 km, non far girare il motore oltre i 3500 giri/minuto;

2. da 500 a 1500 km, non superare i 4500 giri/minuto.

Successivamente, incrementare gradualmente l'uso dell'acceleratore fino al raggiungimento delle massime prestazioni.

 

Seguire la stessa procedura anche in caso di motore revisionato con la sostituzione di canne, pistoni, anelli e cuscinetti".

 

Ci credereste se vi dico che, con l'obbedienza scrupolosa di quanto scritto, quel motore ancora a 170.000 km non consumava un filo d'olio? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si è vero. Sui motori di 20/30 anni fa il rodaggio era importantissimo per far andare tutto in tolleranza adeguata e garantire chilometraggi esagerati.

Ora la regola vale un pò meno per i metodi di produzione e progettazione con diverse tolleranze.

Anche se, io su motori nuovi o preparati (da me o da altri) il rodaggio lo fa bene.

Anzi sui 4T preparati arrivo anche a 3000km

Share this post


Link to post
Share on other sites
io su motori nuovi o preparati (da me o da altri) il rodaggio lo fa bene.

Anzi sui 4T preparati arrivo anche a 3000km

 

Domanda OT, lo fai di mestiere o è solo una passione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si può anche non fare.

Il rodaggio è un intervento preventivo sulla durata complessiva del motore.

Infatti su alcuni motori preparati, il rodaggio consiste, nel mettere in moto, mettere la prima e tirare come delle bestie.

Ma se dopo poche migliaia di km il motore cede, pazienza.... tanto è un motore da corsa e paga lo sponsor. ;-)

Ok Lucki grazie....sto imparando parecchie cose.:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

come Neropongo, ma al 2% anche per i primi 500km.

Gli oli di adesso sono più che sufficienti al 2%.

Cerco ovviamente di non tenere mai la velocità costante e cambio d'olio del carter a 1000km per far uscire eventuali bavette metalliche. Poi inizia la terribile fase (per la Vespa) di "slegatura" con tirate, salite e tutto quello che capita! :-) Secondo me è in questa fase che il gruppo termico si ottimizza al 100%!

Share this post


Link to post
Share on other sites
come Neropongo, ma al 2% anche per i primi 500km.

Gli oli di adesso sono più che sufficienti al 2%.

Cerco ovviamente di non tenere mai la velocità costante e cambio d'olio del carter a 1000km per far uscire eventuali bavette metalliche. Poi inizia la terribile fase (per la Vespa) di "slegatura" con tirate, salite e tutto quello che capita! :-) Secondo me è in questa fase che il gruppo termico si ottimizza al 100%!

 

 

Verissimo.

Sui 2T, io uso Castrol TTS e in rodaggio uso miscela al 2.5% per un paio di pieni. Con gas massimo a metà.

Poi subito al 2%, con manetta massimo a 3/4 per altri 500km. Ed intendo anche stirata di 4a marcia sempre a 3/4 di gas.

I restanti fino ai 1000km, la tiro anche a manetta per pochi secondi ma senza "scannarla".

Cioè facendo prendere i giri sempre accompagnando il gas.

Finiti i 1000, cambio olio al carter cambio, e vai con l'uso assassino.

Dove però per altri 100/200km non faccio l'animale con partenze da fermo a missile (ma allegre accompagnando il gas) o riprese di 4a in salita ai 20km/h :lol:. La tengo sempre allegra.

Fatto tutto ciò, ricontrollo l'olio.

E vai di distruzione motore :risata:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho appena rifatto il motore al mio px con sostituzione di quasi tutti i componenti ad eccezione di biella e crociera che erano a posto.

la nuova configurazione presenta frizione denti dritti e rapporti allungati, al cilindro è stata fatta una rettifica e son stati sostituiti pistone e fasce.

la miscela la sto facendo al 2%abbondante ma da quel che leggo devo aver maltrattato il motore in rodaggio:orrore::orrore::orrore:

ho percordo ormai 200 km (più un altro centinaio del meccanico che mi ha fatto i lavori per le prove di carburazione,che non so se e quanto l'ha strapazzata ma di cui mi fido abbastanza) e

qualche tiratina al massimo gliel'ho data (3o4 volte per qualche secondo) anche se a motore caldo e dopo accelerazioni graduali.

inoltre ho percorso complessivamente una cinquantina di km in tangenziale a velocità costante 70km/h.

Devo preoccuparmi o posso star tranquillo?

inoltre c'è qualcosa che posso fare per ovviare?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai la cosa è fatta. C'è poco da ovviare.

Anzi, sicuramente è fatta già dal tuo meccanico per fare la carburazione. Dove per forza ha dovuto tirare il motore "fresco" per controllare la candela e carburarla per bene.

Quindi su quel motore, in pratica il rodaggio non è stato mai fatto.

E' stato solo chiuso e usato.

 

L'unica cosa su cui ti devi fidare è: speriamo che mi abbiano fatto una tolleranza giusta in rettifica (nè stretta nè larga) sennò stò motore per come l'ho usato, fra qualche migliaio di km mi incomincia a fumare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
fra qualche migliaio di km mi incomincia a fumare

Non sono d'accordo.

Il problema si viene a creare proprio nei primi km di vita del motore qualdo le fasce e la canna del pistone sono ancora grezze.

Dopo qualche migliaio di km, se non si é fatto un rodaggio come stipulato su carta, il rodaggio é da considerarsi fatto comunque e se nulla é successo prima, nulla succederá dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rodaggio? Cos'è? :mrgreen:

 

l'unico cilindro che ho rodato è stato un 130 a doppia sulla Special. Ho fatto un pieno al 2% stando attento a scaldarla bene e a non darci strapazzate, poi l'ho usata normalmente :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non sono d'accordo.

Il problema si viene a creare proprio nei primi km di vita del motore qualdo le fasce e la canna del pistone sono ancora grezze.

Dopo qualche migliaio di km, se non si é fatto un rodaggio come stipulato su carta, il rodaggio é da considerarsi fatto comunque e se nulla é successo prima, nulla succederá dopo.

 

 

Dipende tutto da come si son assestati i componenti.

Alcuni difetti, o escono subito o non escono più.

Altri, è più facile che escano dopo.

 

Il motore, se fuma dopo pochi km, non è stato fatto... anzi i pezzi son stati presi e lanciati dentro a caso :risata:

In caso di errate tolleranze, e quindi anche scarso bilanciamento, il difetto si riscontra sulla durata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rodaggio? Cos'è? :mrgreen:

 

l'unico cilindro che ho rodato è stato un 130 a doppia sulla Special. Ho fatto un pieno al 2% stando attento a scaldarla bene e a non darci strapazzate, poi l'ho usata normalmente :-)

 

 

Ehehe, cavallo goloso :risata:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho appena cambiato il GT originale della 50 Special 4 m 76' con un DR 80....km. fatti circa 50... ora tra una decina di giorni ci sarebbe un bel vesparaduno in collina.... e non sò se partecipare.... per questioni di rodaggio.... distanza Km. 35 di cui metà in strada statale restante provinciale interna di collina.....

La modifica è semplice senza ingranaggi e campana.... (per mio figlio).... cosa consigliate??? fattibile??? Calcolando i percorsi di mio figlio... dovrei affrontare il viaggetto con 150/180 km. fatti!! Grazie!! :mah:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, perchè no? Quale miglior occasione di fare un po' di strada che un Vespagiro? Basta che la guidi con parsimonia :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ho appena cambiato il GT originale della 50 Special 4 m 76' con un DR 80....km. fatti circa 50... ora tra una decina di giorni ci sarebbe un bel vesparaduno in collina.... e non sò se partecipare.... per questioni di rodaggio.... distanza Km. 35 di cui metà in strada statale restante provinciale interna di collina.....

La modifica è semplice senza ingranaggi e campana.... (per mio figlio).... cosa consigliate??? fattibile??? Calcolando i percorsi di mio figlio... dovrei affrontare il viaggetto con 150/180 km. fatti!! Grazie!! :mah:

 

 

Invece sarebbe il rodaggio ideale.

L'importante è non stressare il motore con pieno gas in piano o in salita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...