Jump to content

Vespe

Utenti Registrati
  • Content Count

    605
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Vespe

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 07/25/1994

Personal Information

  • Città
    Cossato
  • Le mie Vespe
    Vespa 50 Special

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. infatti nel titolo parlo di tube type... l'idea del tubeless era perché facendo anche tanti chilometri su asfalto potevo comprare il terzo cerchio tubeless da usare al posteriore in questi casi
  2. scusate ho sbagliato a scrivere... lo scarico è 170° che dovrebbero corrispondere a 6500-7000 giri che dovrebbero corrispondere al limite della siluro, e per me sarebbero il numero di giri che vorrei, va bene o è comunque troppo alto? lo squish non ho misurato l'originale ma lo porterei a massimo 1,5mm per essere tranquillo come affidabilità, meglio spianare il cilindro o la testa? volano ho solo quello perché ho cono 19 ma spero che la leggerezza aiuti ai bassi l'anticipo della scintilla di fabbrica dovrebbe essere 18° (PK 125), se non dovessi basettare per non perdere ai bassi potrei
  3. Rispondo qui per chiedere un consiglio su una configurazione simile: - DR 130 - albero anticipato 180° - accensione elettronica con volano 1,75kg - primaria 29/68 - marmitta Sito siluro - carburatore SHBC 19 alzando il cilindro circa di un paio di millimetri misuro aspirazione 125° e scarico 180°, al PMI il cielo del pistone è a filo con i travasi del tutto scoperti quindi direi perfetto invece lo scarico ha ancora uno scalino di almeno 1mm, che dite lo spiano o perderei troppo in basso?
  4. anche andando lentamente il buco sbagliato nel punto sbagliato penso li possa piegare, ma più probabilmente la gomma si può tagliare con una roccia appuntita, difficile ma non impossibile
  5. comprerei anche 2 tubeless ma poiché non sarà solo sterrato battuto ma anche pietre e chissà che altro, se taglio pneumatici o storto i cerchi sono a piedi, quindi se la via di mezzo tubeless + tubetype la sconsigli dovrò optare per un cerchio di scorta originale
  6. Avendo 2 cerchi originali io comprerei 1 cerchio tubeless (se non è una porcheria guidare con cerchi diversi) per avere una via di mezzo, più di 1 di scorta non lo porterei e dovendo fare tanto sterrato meglio che sia a camera d'aria
  7. Mi sono informato meglio, pensavo che misura di cerchio e pneumatico dovessero coincidere invece devo guardare ai cerchi misura 2.10, comunque dovendo fare sia strade asfaltate che non la mia idea sarebbe: - cerchio dietro tubeless (da definire) + scootsmart - cerchio davanti tube type originale + scootsmart - cerchio di scorta tube type originale + pneumatico cross (da definire) - pneumatico cross (da definire) di scorta è sensata? cerchio tubeless lo prenderei scomponibile che a quanto ho capito è più facile da montare, ne ho visti di Fa Italia, Pinasco e SIP (queti ultimi non so
  8. alla fine ho preso il kit indiano, ho letto che l'anticipo del PK 125 di fabbrica di fabbrica dovrebbe essere 18° ma vale lo stesso anche se lo monto su una Special? con 130? usando la Vespa per viaggiare vorrei non anticipare troppo per non scaldare di più e non posticipare troppo per non peggiorare i bassi può bastare misurare i gradi con il disco goniometrico e provare su strada o serve per forza la stroboscopica?
  9. ora ho i 2 cerchi originali e ne prenderò un terzo per averne 1 di scorta, lo potrei prendere tubeless e montare dietro che è quello più critico così scalda meno ed è più sicuro, però avere i 2 tipi vuol dire doversi portare dietro camera d'aria più bomboletta o verricello ho trovato i Fa Italia con valvola smontabile (credo) che costano la metà dei Pinasco però hanno misure 2.10/2.50/3.50, sulla Special penso di poter montare al massimo 3.00, ma misure più piccole porterebbero dei vantaggi? A parte che poi avrei misure diverse davanti e dietro che non penso sia un bene
  10. Grazie non mi ricordavo di quella scritta! Ma altra domanda, potrei montare cerchi tubeless ed in caso di gomma tagliata o cerchio storto montare la camera d'aria per avere il meglio di entrambi i mondi, o non ci sta la valvola? Perché so che la camera scalda e quindi usura di più.
  11. Mi è venuto un dubbio: le scootsmart le ho trovate solo tubeless, ma tutte le tubeless montano anche con camera d'aria?
  12. Ciao ad entrambi, la SC 30 mi sembra simile alla S83 con un disegno per fare un po' di tutto ma che non fa bene niente, versatile ma è un compromesso con Dunlop mi trovo bene sulla Ducati, mi piace il battistrada "pieno" ma con tagli profondi per l'acqua, la forma è più "motociclistica" quindi considero l'indice di carico per la robustezza? per gli sterrati avrò poi gomme tassellate quindi mi orienterei su qualcosa per lunghe percorrenze che non si mangi col caldo ho sentito parlare bene anche delle Continental vediamo se risponde qualcuno che le usa
  13. Nessuno? Ne prenderei di rinforzati che immagino siano più robusti, oltre a sip performer e continental k62 ci sono anche gli s83 rinforzati che però escluderei per i motivi sopra, qualcuno li ha provati? Ne conoscete altri? Grazie
  14. intendo la ghiera per avviamento elettrico, comprerei il kit con tutta l'accensione, più magari una centralina italiana di scorta, non so quali siano migliori tra BGM original (blu) e pro (rossa), RMS (nera), Ducati (blu), Piaggio (nera), ecc., per PX immagino

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...