Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


semiscopremiamoglie

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc...

Recommended Posts

Avevo scritto una guida simile su ebay, ma visto che non la legge nessuno, la posto qui, con la speranza che a qualcuno possa servire….

Dicevo…. :

 

dopo aver smontato diversi contachilometri ed averne rotti altrettanti….(eheheh) ho deciso di mettere nero su bianco, una piccola guida (illustrata), su come dev’essere smontato, azzerato e rimontato, un contachilometri per vespa PX prima serie (il così detto “senza frecce) o P 125X – P150X - P200X.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-117.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-119.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-121.jpg

 

Per prima cosa, si deve togliere la ghiera esterna superiore. Per farlo abbiamo bisogno di un piccolo cacciavite a spacco, ve benissimo un cercafase. Facendo leva sulla scocca del contachilometri e la ghiera, pian piano si toglie.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-143.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-145.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-147.jpg

 

Una volta tolta la ghiera verrà via tutto il resto, e cioè guarnizione in gomma, cerchio conico in lamiera che permetta l’alloggio del vetrino e il trasparente di colore verde che permette di illuminare il contachilometri la notte.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-169.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-171.jpg

 

Aiutatevi con le foto per guardare il giusto ordine di tutti i pezzi sin qui elencati. Vi servirà in fase di rimontaggio.

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-189.jpg

 

Fatto questo dovete togliere le due viti come da foto.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-191.jpg

 

Svitate le due viti come sopra descritto e riponete tutto in uno scatolino (fate attenzione a non perdere nulla)

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-205.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-207.jpg

 

Togliete le due viti che vedete nelle due foto che precedono.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-224.jpg

 

Con una pinza tenete fermo il cilindretto indicato in foto e giocate un po’ sulla lancetta. Aiutatevi con un po’ di CRC (svitol) e vedrete che viene via.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-226.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-244.jpg

 

Una volta tolta la lancetta (che una volta smontata, aiutandovi con un pennarello, ridipingerete del suo colore giallo), verrà via il quadrante del contachilometri e la staffa in alluminio sottostante.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-246.jpg

 

Cercate di ripulire il tutto aiutandovi con un po’ di carta da cucina umida o uno straccietto, ma fate attenzione!

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-264.jpg

 

A questo punto, aiutandovi con un piccolo cacciavite, fate uscire dall’alloggio i due alberini che fermano i cilindretti neri dove sono segnati i numero del contachilometri.

Questa operazione ci permetterà di azzerare il tutto e portare a 00000 il nostro “nuovo contachilometri”. Operazione che richiede molta pazienza. Rocordatevi che per fare scorrere i numeri, dovete, gioco forza, mantenere fermi i cavalieri del contachilometri.

 

Quando rimontate i cilindretti, fate si che i cavalieri che si trovano in mezzo ai numeri, si incastrino perfettamente nel loro alloggio. Aiutatevi dalle foto.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-266.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-284.jpg

 

Ripulita la parte interna ed esterna del contenitore contachilometri, rimontate il tutto e fate attenzione al pistoncino di colore nero che deve essere montato nel giusto verso. Aiutatevi dalle foto.

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-286.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-288.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-306.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-307.jpg

 

Guida alla revisione contachilometri PX prima serie etc... - Vespa Resources Forum-333.jpg

 

Una volta rimontata la ghiera, con un cacciavite o con una pinza stondata, fate leva sulla ghiera in modo tale da fermarla nuovamente al guscio contachilometri. Certo, il lavoro non è perfetto, ma la stondatura della nuova ghiera (si perchè ho provveduto a sostituire ghiera e vetrino) non verrà perfetta, ma la differenza da com'era a com'è, è notevole... :)

 

Ultima nota. Ho lasciato volutamente il fondoscala contachilometri a 99998, in modo tale da provarlo su banco prima di montarlo.... il risultato è questo:

 

<embed width="448" height="361" type="application/x-shockwave-flash" wmode="transparent" src="http://i297.photobucket.com/player.swf?file=http://vid297.photobucket.com/albums/mm201/semiscopremiamoglie/P1010986.flv">

Modificato da GiPiRat

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

troppo buono. Spero solo che a causa mia qualcuno non scassi il suo contachilometri. Pensa che anni fa mi feci spiegare come aprire un contachilometri per vespino 50 prima serie (oggi non li trovi a meno di 200 euri...) andai a casa, aprì il mio e spaccai tutto.... GRRR

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come tutto quello che viene consigliato da noi e' sottinteso che chi si cimenta in un esercizio meccanico sia consapevole di cosa va incontro e invitato ad usare le dovute cautele per non fare danni ad oggetti e persone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Complimenti, ottimo lavoro ed eccellente relazione.

Unica cosa, la lancetta in origine aveva la punta rosso pallido (mi sembra di averne visti alcuni molto ben coservati, ma aspetto conferme), che col sole si scoloriva sino a diventare appena appena un bianco sporco...

 

(oggi non li trovi a meno di 200 euri...)

 

Beh, non esageriamo.. a Novegro m'è capitato di vedere sotto i 100€ tranquillamente, con logo a scudetto e scala fino a 60km/h... discretamente conservati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
la lancetta in origine aveva la punta rosso pallido
(oggi non li trovi a meno di 200 euri...)

Beh, non esageriamo.. a Novegro m'è capitato di vedere sotto i 100€ tranquillamente, con logo a scudetto e scala fino a 60km/h... discretamente conservati.

 

in effetti il suo colore non è il giallo, ma ha la tonalità dell'arancio. Provvederò a breve a sostituire la foto con la lancetta del suo giusto colore

 

ad Imola mi hanno chiesto quella cifra... 200 euri...

l'ho comprato di recente su ebay.de a 170 euro (compresa la spedizione):-(

 

grazie a tutti dei complimenti, e il prossimo post/guida sarà sul restauro di un contachilometri VNB (molto diffusi ed haimè, ormai molto cari...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Dunque, sto cercando di sistemare uno di questi contachilometri. Penso funzioni decentemente, perlomeno dalla prova trapano così sembra... Ma non riesco a riportare a 00000 i rulli... Ora ho in mano il complessivo dei rulloni, smontato dal corpo dello strumento, mi spiegheresti dettagliatamente come azzerarlo?

Inoltre, quando citi i cavalieri, intendi i dischetti che restano interposti fra un rullino e l'altro? Quelli con tre denti (due dei quali smussati)? Come funzionano??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davvero complimenti. :applauso:

 

Vero che non ne ho mai avuto la necessità in quanto di solito lascio i Km trovati ma è anche vero che non sapevo da dove iniziare.

 

GRAZIE :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR

bellissimo!!!!!!!

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, ottima guida davvero!

Volevo chiederti:

- è applicabile anche ai contakm delle smallframe ? (ne ho qualcuno con cui cimentarmi)

- se il contakm ha la lancetta che sballonzola (quindi probabilmente la molla che non va più bene) c'è un sistema per metterla a posto?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Come tutto quello che viene consigliato da noi e' sottinteso che chi si cimenta in un esercizio meccanico sia consapevole di cosa va incontro e invitato ad usare le dovute cautele per non fare danni ad oggetti e persone.

 

Tu hai sempre qualcosa (che gli altri non hanno) da recuperare, o che qualcuno ti appena regalato.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marben scrive:

Dunque, sto cercando di sistemare uno di questi contachilometri. Penso funzioni decentemente, perlomeno dalla prova trapano così sembra... Ma non riesco a riportare a 00000 i rulli... Ora ho in mano il complessivo dei rulloni, smontato dal corpo dello strumento, mi spiegheresti dettagliatamente come azzerarlo?

Inoltre, quando citi i cavalieri, intendi i dischetti che restano interposti fra un rullino e l'altro? Quelli con tre denti (due dei quali smussati)? Come funzionano??

 

ascolta, i cavalieri da allineare sono quelli che hanno gli angoli a 90° e di conseguenza, si allineeranno anche gli altri. Per azzerarlo, se noti bene, lateralmente ai cilindretti, c'è un piccolo foro. Un restauratore di contachilometri che si definisca tale, ha il suo buon strumento Veglia che allinea in automatico il tutto (è un piccolo spicco con il cono più grosso... l'ho visto anni fa e me lo stavano pure regalando.... come un c....one non lo presi...) ma andiamo avanti. Devi allineare i cavalieri e prendere come riferimento, i numeri che si trovano esattamente al lato opposto. Manualmente devi cominciare ad azzerare il numero immediatamente a sinistra (guardando il cilindretto di fronte, e poi, via via, con molta pazienza, riporti a zero anche gli altri). E' una specie di cubo magico, ma piano piano ci riesci (se ci sono riuscito io ci riescono tutti!! :-)

 

pasqualo scrive:

Davvero complimenti.

 

Vero che non ne ho mai avuto la necessità in quanto di solito lascio i Km trovati ma è anche vero che non sapevo da dove iniziare.

 

GRAZIE

 

 

 

James62 scrive:

 

seloscoprelamoglie che azzera i contakilometri so ..zz.

 

 

Eleboronero scrive:

 

bellissimo!!!!!!!

grazie

 

vader.t7 scrive:

 

 

ottima guida! grazie!

 

_________________

--- niki - vespa t7 ---

 

 

 

tommyet3 scrive:

 

 

 

 

 

Grazie a tutti, a disposizione :-)))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao, ottima guida davvero!

Volevo chiederti:

- è applicabile anche ai contakm delle smallframe ? (ne ho qualcuno con cui cimentarmi)

- se il contakm ha la lancetta che sballonzola (quindi probabilmente la molla che non va più bene) c'è un sistema per metterla a posto?

Grazie!

 

ciao rana, il meccanismo è pressochè lo stesso, ma aprire un contachilometri per smallframe vuol dire rovinare, quasi irrecuperabilmente la ghiera, per il resto, è tutto molto più semplice che per un contachilometri PX.

 

Per inciso, se la lancetta va a scatti, non dipende dalla molla (che se rovinata, non fa più funzionare la lancetta contachilometri e quindi non fà neanche gli sbalzi) ma dall'alloggio tondo dove gira il megnate. Probabilmente dentro dev'esserci finito qualcosa che lo fa girare a scatti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per il consiglio!

Vedo che le ghiere si trovano come ricambio e se uno riesce a sistemare il contakm alla fine, anche se non sono proprio regalate, vale la pena fare il lavoro e mantenere il contakm originale (i contakm per smallframe nuovi oltre che cari sono con attacco a baionetta e non a vite e mi hanno riferito che durano meno di quelli d'epoca...forse c'è solo scampa che li vende a vite come gli originali).

Proverò a vedere cosa riesco a fare e poi ti dico.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Questa guida e' stupenda, grazie.
troppo buono. Spero solo che a causa mia qualcuno non scassi il suo contachilometri. Pensa che anni fa mi feci spiegare come aprire un contachilometri per vespino 50 prima serie (oggi non li trovi a meno di 200 euri...) andai a casa, aprì il mio e spaccai tutto.... GRRR
Come tutto quello che viene consigliato da noi e' sottinteso che chi si cimenta in un esercizio meccanico sia consapevole di cosa va incontro e invitato ad usare le dovute cautele per non fare danni ad oggetti e persone.

 

Tu hai sempre qualcosa (che gli altri non hanno) da recuperare, o che qualcuno ti appena regalato.....

Me la spieghi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oggi che non so cosa fare visto che Elena deve lavorare mi sono letto tutta la guida, (Molto molto interessante) siccome non ho mai aperto uno strumento del genere, non ho capito quali sono e dove sono i cavalieri, e soprattutto facendo girare i rulli dei numeri bisogna forzare oppure girano liberamente?

 

:ciao: ancora complimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×