Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Kaliningrad

PX 150 Euro 3: Dado che si allenta e tamburo

Recommended Posts

Dopo aver dovuto stringere il dadone del mozzo ogni 1000-2000 KM a partire dai 10000 KM, mi ero deciso a cambiare dado e rondella. Il problema sembrava essere migliorato, tant'è che la nuova configurazione ha retto per 3000 KM. Adesso però, ripresentatosi l'allentamento, credo che non mi resti che cambiare anche il tamburo. Ciò detto avrei bisogno di alcuni consigli:

1) Meglio Piaggio originale o FA Italia?

2) Conviene cambiare anche le ganasce o non c'è bisogno? (La Vespa frena relativamente bene e, comunque, non peggio di quando era nuova, per cui non credo si siano consumate: chiedo se sia meglio cambiare anche le ganasce perché magari c'è qualche altro motivo che lo impone)

3) Oltre al dado, alla rondella e alla copiglia ci sono altri pezzi da sostituire? Il tamburo appoggia direttamente sull'albero millerighe?

4) Occorre usare grasso da qualche parte?

5) C'è qualcosa di preciso a cui un non esperto come me e alle primissime armi in fatto di tamburi e ganasce deve fare particolare attenzione?

Grazie dei consigli!

Share this post


Link to post
Share on other sites

prendi l'originale Piaggio!

le ganasce puoi dirlo solo te se sono da cambiare o meno, ad ogni modo puoi prenderle e confrontarle con quelle attuali. Se reputi consumate le sostituisci

altrimenti le nuove le metti da parte.

 

non ce altro da sostituire, metti solo un po' di grasso sul bordo del mozzo che entra dentro il carter, sui perni dove ruotano le ganasce e sull'estensore delle stesse (poco).

fai attenzione a mettere bene la molla e i fermi alle ganasce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tamburi PIAGGIO solo se NOS (vecchia scuola) o cmq un buon usato,    altrimenti  FA ITALIA vanno benissimo.

I piaggio nuovi sono gli RMS  (made i taiwan )  ripunzonati , ovvero logo PIAGGIO non a rilievo come i vecchi , con il piccolo problemino sotto riportato   (questo giusto per riprendere il discorso sull' odierna qualità dei ricambi Piaggio).

 

 

 

 

 

Edited by exstreme

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Nel caso dei tamburi per paraolio interno, quelli cioè che hanno il colletto da 31 mm non rettificato, il ricambio dovrebbe essere ancora uguale a quelli di primo equipaggiamento delle PX Euro 3: dunque scritte in rilievo - indice di vero stampo Piaggio - e fusione robusta. Resta semmai il dubbio che possano essere "deboli" a livello di millerighe.

In tal caso si potrebbe fare una prova ed optare comunque per il tamburo FA (direi meglio col colletto da 30, per far lavorare il parapolvere in feltro), da montare con dado e rondella nuovi e previa scrupolosa lubrificazione del millerighe. 
Qualcuno suggeriva anche l'adozione di una rondella più spessa. In effetti i PX Euro 3 adottano una inguardabile rondella da trancia, in pratica una rondella commerciale, che lascia qualche dubbio di idoneità ad una applicazione abbastanza gravosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

proprio un paio di settimane fa ho preso un originale Piaggio (per px 2007). Controllando bene mi ha dato.proprio l'idea di un buon ricambio originale e l'ho montato tranquillo. Nello specifico se la vespa è con tamburo da 30 o 27 meglio verificare cosa.ti capita tra le mani. Personalmente non mi e' al momento capitato di vedere un tamburo piaggio tarocco, quelli di altre marche sono già "tarocchi", anche se fa italia a me ispira molta più.tranquillità di rms

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Marben dice:

Qualcuno suggeriva anche l'adozione di una rondella più spessa.

Intanto grazie a tutti delle risposte! Siccome sul sito di Scootercenter si sottolinea che la qualità dei tamburi Piaggio è altalenante (da ottimi a pessimi, da quanto mi è sembrato di leggere tra le righe) ho optato per i F.A. ITALIA sperando in bene. Al prossimo allentamento del dado cambierò quindi anche il tamburo e poi vi farò sapere. Per quanto riguarda la rondella, potrebbe essere un'esagerazione metterne due? Sennò dove se ne trova una più spessa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Per quanto riguarda la rondella, potrebbe essere un'esagerazione metterne due? Sennò dove se ne trova una più spessa?

 

Ciao,

Io ho avuto lo stesso problema l'autunno scorso e si era consumato tutto il millerighe del tamburo, ho dovuto quindi comprarlo nuovo originale piaggio.

Al momento del rimontaggio, ho comprato una rondella nuova e ho aggiunto anche quella vecchia mettendone quindi due. Per il momento l'ho ricontrollato ogni 2000 km circa e sembra ben stretto. Secondo me la cosa migliore sarebbe trovare una rondella spessa il doppio di quelle originali. Mettendone una più spessa, lascia meno gioco tra la coppiglia e il dado, in modo da non favorire l'allentamento e i danni che ne conseguono...

 

Manuel

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

con la coppiglia che entra nel foro asse e passa dal cappellotto, e' impossibile che il dado si allenti anche se tra coppiglia e dado ci fossero 2mm.

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il motivo per cui il dado si trova ad essere lente e' già stato trattato in una analoga discussione di cui adesso non ricordo il titolo. Comunque se usi la funzione cerca dopo un po riuscirai a trovarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, snaicol dice:

il motivo per cui il dado si trova ad essere lente e' già stato trattato in una analoga discussione di cui adesso non ricordo il titolo. Comunque se usi la funzione cerca dopo un po riuscirai a trovarlo.

Ho cercato, trovato e letto tutta la discussione ( è questa vero?) metto il link, se può servire a qualcuno.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie di avere riesumato la vecchia discussione (alla quale, tra l'altro, avevo partecipato anch'io). Quando smonterò il tamburo cercherò di capire se il consumo ipotizzato del medesimo possa essere stato la causa dell'allentamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie di avere riesumato la vecchia discussione (alla quale, tra l'altro, avevo partecipato anch'io). Quando smonterò il tamburo cercherò di capire se il consumo ipotizzato del medesimo possa essere stato la causa dell'allentamento.
Facci sapere :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io al terzo tamburo spanato ho risolto cambiando:

Coppiglia
Dado
Controdado Scodellino di sicurezza

Tamburo FA

Stretto tutto con dinamometrica a 110Nm come consigliato da istruzioni FA e 2 gocce di frenafiletti medio. Zero problemi.

 

Edited by neborkia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io al terzo tamburo spanato ho risolto cambiando:

Coppiglia
Dado
Controdado
Tamburo FA
Stretto tutto con dinamometrica a 110Nm come consigliato da istruzioni FA e 2 gocce di frenafiletti medio. Zero problemi.
 
Per controdado cosa intendi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, manuel dice:
9 minuti fa, neborkia dice:
Io al terzo tamburo spanato ho risolto cambiando:

Coppiglia
Dado
Controdado
Tamburo FA
Stretto tutto con dinamometrica a 110Nm come consigliato da istruzioni FA e 2 gocce di frenafiletti medio. Zero problemi.
 

Mostra altro  

Per controdado cosa intendi?

Abbi pazienza, intendevo lo scodellino di sicurezza che si mette sopra.. ora edito

Share this post


Link to post
Share on other sites
Abbi pazienza, intendevo lo scodellino di sicurezza che si mette sopra.. ora edito
Anche io ho cambiato coppiglia, dado e rondella. Quella vecchia l'ho tenuta, ne ho messe quindi due. Ogni tanto la controllo e sembra sia ok. Spero non facciano peggio due rondelle insieme..

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
1 ora fa, neborkia dice:

Io al terzo tamburo spanato ho risolto cambiando:

Coppiglia
Dado
Controdado Scodellino di sicurezza

Tamburo FA

Stretto tutto con dinamometrica a 110Nm come consigliato da istruzioni FA e 2 gocce di frenafiletti medio. Zero problemi.

 

Ma i tre tamburi "spanati" erano Piaggio o cosa?

Forse ora hai risolto proprio grazie al tamburo FA: personalmente mi resta il dubbio che il materiale dei Piaggio moderni (per paraolio interno, per intenderci) possa non essere azzeccato.

Se tu avessi risolto al primo tamburo FA montato, questo potrebbe dare senso alla mia ipotesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Marben dice:

Ma i tre tamburi "spanati" erano Piaggio o cosa?

Forse ora hai risolto proprio grazie al tamburo FA: personalmente mi resta il dubbio che il materiale dei Piaggio moderni (per paraolio interno, per intenderci) possa non essere azzeccato.

Se tu avessi risolto al primo tamburo FA montato, questo potrebbe dare senso alla mia ipotesi.

Piaggio cambiati in officina... non so se non serravano a dovere, ma con FA serrata personalmente a 110Nm e frenafiletti ho risolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, riapro questa discussione senza aprirne un'altra. Sul mio px del 2000, con paraolio interno quindi, qualche mese fa si era rovinato il millerighe del tamburo posteriore e avevo quindi cambiato il tamburo con uno venduto come originale al centro motoricambi della mia città. Non si è allentato per il momento, però ho notato che fa un leggero gioco se muovo la ruota trasversalmente. Ieri sera ho smontato il tamburo e ho visto che i millerighe sembrano buoni sia sull'albero che sul tamburo, però fa un leggerissimo gioco. È normale?

Di seguito foto del tamburo e relativa scatola..

 

 

 

qZRJC85.jpg

 

CgHg365.jpg?1

Edited by manuel

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me non dovrebbe avere gioco, perlomeno non un gioco con rumore di metallo che tocca. Seguo con interesse in attesa di sostituire il mio (che non si è ancora allentato ..)
Un po' di gioco lo fa, non so come risolvere..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...