Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

snaicol

Utenti Registrati
  • Content Count

    2,576
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    27
  • Points

    438 [ Donate ]

snaicol last won the day on July 13 2019

snaicol had the most liked content!

Community Reputation

61 ha di che essere orgoglioso

About snaicol

  • Rank
    VRista Silver
  • Birthday 03/21/1979

Personal Information

  • Città
    Pisa

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. I cavetti blu e nero che escono dalla vespa li colleghi ai cavetti blu e nero che escono dal motore. Al cavetto verde tagli entrambi i capi e prolunghi il cavetto fino ad arrivare alla centralina. I cavetti bianco rosso e verde che escono dal motore andranno alla centralina. Purtroppo invece per collegare batteria e regolatore dovrai modificare parte dell'impianto, dato che la tua px del 81 non è originariamente predisposta a livello elettrico. Allo scopo saranno utilissimi gli schemi elettrici che portai trovare nell'apposita sezione.
  2. Mah.. è un'idea...ma io senza fare tutti questi giri levo e metto l'asta comunque...e sta lì fino alla volta successiva.ci vuole solo un po di "mano" a centrare la coppiglia. N.
  3. 1) No, infatti il post si riferisce chiaramente a vespe che hanno già batterie ed impianto predisposto. Quindi per eseguire la modifica alla tua px ( che è comunque possibile) dovrai fare un altro paio di modifiche. 2) una volta eseguite le modifiche necessarie si, sarà possibile utilizzare fari e frecce a motore spento. N.
  4. Non so se ricordo bene il particolare, ma le aste hanno un incavo e un gommino nero e questo ha il foro. L incavo dell'asta deve essere leggermente schiacciato nella parte terminale. Una volta inserita l'asta nel rubinetto il gommino deve scorrere fino all'incavo. A quel punto si inserisce la coppiglia che trapassa il rubinetto, il gommino e l'asta. Quindi in quel modo l'asta resta abbastanza solidale con il rubinetto. L'altra estremità dell'asta viene sorretta dal gommino presente sul telaio, da montare una volta che l'asta ovviamente esce dal telaio. Se si fa diversamente da quanto descritto, come ho fatto io, si rischia che l'asta si scollegati dal rubinetto. N.
  5. A meno che non sia di ottima qualità e che si riesca a metterla in maniera ottimale, dubito che possa avere risultati migliori di una faro originale....ma è solo una supposizione, dato che non l'ho mai provata.
  6. Io non ho nessun calo di luminosità, o meglio quando mi accorsi del calo, notai che la parabola (di plastica) del triom era ormai non più a specchio come un tempo. Quindi ho preso un siem con parabola in ferro cromata...e ho rotto il vetro. Poi al triom ho invece rotto la parabola di plastica scollandola pian piano dal vetro giallo. A quel punto ho unito la parabola buona cromata con il vetro giallo e adesso è perfetto. Uso lampada alogena 35w con attacco tipo h4 N.
  7. A regola dovrebbe esserci come in sottile binario in cui entra ed esce a slitta...forse in quello vecchio era un po rotto e teneva poco ed hanno aggiunto silicone N.
  8. È un lavoro che al massimo richiederà un'ora di manodopera. Ovviamente questo se metterà il cavo all'interno del telaio pur lasciandolo fuori dalla guaina originale dell'impianto.
  9. Invece di buttare la lml, butta il meccanico. Una risposta simile è segno di mancata professionalità, incompetenza e pigrizia. Non è certo, ma può essere che per una mancata voglia di capire, come prima cosa, dove sta il problema, si preferisce rispondere spaventano il cliente..."non ne vale la pena"..."è troppo costoso"..."non si trovano ricambi" ecc ecc. N.
  10. Secondo me, per le larghe tolleranze che ci sono tra l'ingranaggio principale e il diretto rinvio appoggiato sul quadruplo, il movimento minimo della leva muove gli ingranaggi di poco, che non basta a far caricare la molla in modo sufficiente da vincere la resistenza dati dagli attriti e quindi da riportare la leva a 0. Non so se sono riuscito a spiegarmi...ad ogni modo non credo sia un problema legato alla guarnizione del carter. Direi che almeno al 3 dente si deve avere la leva che torna indietro...e la cosa principale comunque è che la leva torni al suo posto senza sentire il rinvio grattare. Ma questo si sente bene con il motore acceso. N.
  11. snaicol

    Ciao Baffo

    come non ricordare il mitico Baffo...grande persona e grande vespista un caro saluto... n.
  12. Un arcobaleno elettronico, ha il volano senza camma per le puntine. Se monti quello per le puntine, come potrai leggere in qualche discussione qui, può funzionare ma conviene rivedere la corretta fasatura. A meno che, controlla bene, il volano che hai messo successivamente sia ugualmente un volano per px elettronici. Infatti anche i primi volani elettronici avevano il foro per il controllo della fattura con la strobo. Mi rimane strano,ma per carità, che sia morto totalmente l'altro.
  13. Forse non ho capito bene...a cosa ti riferisci? Anche i più deboli dei volani px l ho visti sempre far fare scintilla. Che sia completamente smagnetizzato...mah....sarebbe quasi da riprovare quello tolto e vedere se la scintilla è sparita o meno.. N.
×
×
  • Create New...