Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


piero58

Modifichiamo l'impianto elettrico da AC A DC tutto sotto batteria

Recommended Posts

Scusate l'intrusione e da due mesi che lavoro sull'impianto elettrico della mia Vespa p125x dell'81, il tutto è cominciato quando ho letto sul forum della possibità di poter montare un faro bixeno, piero58 la tua modifica è in grado di ricaricare la batteria e nello stesso tempo mantenere l'assorbimento della centralina del bixeno,

 

raddrizzatore per caricare la batteria in figura l'ho acquistato da questo sito

ma mi dicevano di collegare il Giallo che arriva dallo statore al filo Bianco ed il rosso al positivo della batteria.

 

ma dopo aver letto la tua modifica non sò più cosa fare:testate:

 

purtroppo sono ignorante in materia e quel pò di cultura sull'impianto elettrico lo fatto grazie a questo Forum fantastico.:applauso:

caricabatteria.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate l'intrusione e da due mesi che lavoro sull'impianto elettrico della mia Vespa p125x dell'81, il tutto è cominciato quando ho letto sul forum della possibità di poter montare un faro bixeno, piero58 la tua modifica è in grado di ricaricare la batteria e nello stesso tempo mantenere l'assorbimento della centralina del bixeno,

 

raddrizzatore per caricare la batteria in figura l'ho acquistato da questo sito

ma mi dicevano di collegare il Giallo che arriva dallo statore al filo Bianco ed il rosso al positivo della batteria.

 

ma dopo aver letto la tua modifica non sò più cosa fare:testate:

 

purtroppo sono ignorante in materia e quel pò di cultura sull'impianto elettrico lo fatto grazie a questo Forum fantastico.:applauso:

 

Se riesce a caricare la batteria e nello stesso tempo alimentare quel tipo di faro non te lo so dire, dipente dall'assorbimento della lampada.

Sulla mia vespa ho messo quasi tutte le lampade a led quindi l'assorbimento è minimo, e la batteria sino ad oggi si carica regolarmente.

Per quando riguarda il collegamento del raddrizzatore è giusto così come ti è stato detto: il giallo proveniente dallo statore al bianco e il rosso alla batteria.

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:mrgreen: Buon dì, leggendo molti forum mi è balenata l'idea di montare sulla mia Vespa p125x un'impianto bixeno H4 il primo problema non è stato tanto lo spazio ma quello di rendere la corrente da AC ad DC girando per il web ho trovato il raddrizzatore citato da piero58, che ha una potenza di 25A che trasformata in watt dovrebbe essere circa 300watt visto che lo statore ne sviluppa al massimo 80watt a 7000mila giri ho pensato che collegando solo l'impianto delle luci alla batteria, sia possibile caricarla e allo stesso tempo usufruire dello Bixeno senza rischiare di restare al buio la sera. Corregetemi se ho detto fandorie, cosa molto probabile vista la poca cono scenza della materia.

Piero58:ok: il filo che devo collegare per far andare solo le luci in DC e il verde o il grigio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

faccio una domanda da stupido ma la devo fare altrimenti non voglio metterci mano! xD

Avendo un PX del 2000 cosa devo comprare per poter trasformare l'impianto? Vespista46 mi ha detto di comprare il raddrizzatore da 6.5 ohm cosi da ricaricare la batteria piu velocemente, posso anche lasciare quello di serie? Cos'altro devo comprare? Grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
...(grazie Mimmo!!)

 

:oops::oops::oops:

contento che sia servito a qualcosa

 

comunque la tua modifica (ottima tra l'altro) è ulteriormente semplificabile

Share this post


Link to post
Share on other sites
:oops::oops::oops:

contento che sia servito a qualcosa

 

comunque la tua modifica (ottima tra l'altro) è ulteriormente semplificabile

concordo! sopratutto nella parte del manubrio, io ho tagliato solo un filo (grigio) e l'ho collegato al blocchetto di accensione e basta.

 

edit: comunque grande piero58 che mi ha veramente trasformato la vespa! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
:oops::oops::oops:

contento che sia servito a qualcosa

 

comunque la tua modifica (ottima tra l'altro) è ulteriormente semplificabile

Eilà felicissimo di vederti scrivere qua, altrochè chè se è servito a qualcosa.

Con la tua stupenda guida ho potuto capire finalmente il funzionamento dell'impianto elettrico del PX ;-):ok:.... e di conseguenza poterci samanettare sopra :mrgreen:

:ciao: Pierluigi

Share this post


Link to post
Share on other sites
comunque grande piero58 che mi ha veramente trasformato la vespa! :D

Grazie, comunque poi fammi sapere come va nel tempo... io l'ho ulteriormente modificata :mrgreen:: ho rimesso il faro anteriore e il fanalino posteriore in alterna mentre tutto il resto è in continua sotto batteria.

:ciao: Pierluigi

Share this post


Link to post
Share on other sites
....... e di capire se il raddrizzatore mi brucia o no la batteria

In che senso :mah:... per vedere se il regolatore funziona correttamente prendi il tester, a motore spento sui capi della batteria dovresti leggere tensione di 11,5 -12 Volt; a motore acceso se il regolatore funzione il tester dovrebbe indicarti una tensione che varia da 13 - 13.5 volt.

Attenzione non accendere il motore con la batteria staccata, potresti danneggiare il regolatore.

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

il raddrizzatore dovrebbe essere di 12A mentre invece la batteria è di 9A, non vorrei che potesse portare qualche problema alla batteria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il raddrizzatore dovrebbe essere di 12A mentre invece la batteria è di 9A, non vorrei che potesse portare qualche problema alla batteria.

Va bene così, vai tranquillo;-)

:ciao: Pierluigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero avrei alcune domandine... :mrgreen:

 

Allora, premesso che ho un PX del 2000, quindi batteria già presente, blocchetto con integrato bloccasterzo.

Compro il raddrizzatore.

Compro i diodi 1N4148 (penso su ebay, mi scoccia girare, spero siano buoni)

 

E fino a collegare questi ci siamo. O per lo meno, dietro il monitor credo di esserci. :mrgreen:

 

Dopo di che sai se nella mia Vespa funzioneranno le frecce anche su Off? Che poi tu per off intendi off, oppure anche col bloccasterzo messo e senza chiave? Perchè mi preoccupa lasciare la Vespa parcheggiata con l'impianto sotto tensione. Saranno seghe mentali ma mi preoccupa... :mrgreen:

 

E poi, visto che mi tira da un sacco voler mettere questa cosetta, posso danneggiare qualcosa? So che sti kit allo Xeno hanno il picco di accensione fortissimo, e poi una volta acceso si stabilizzano.

KIT XENON MOTO SCOOTER H1 H3 H4 H7 6000K XENO SLIM HID | eBay

Prenderei il 5k o il 6k, visto che mi serve avere più luce piuttosto che fare lo sborone e vederci male! ;-)

 

 

Spero di essermi fatto capire! :azz::mrgreen:

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piero avrei alcune domandine... :mrgreen:

 

Allora, premesso che ho un PX del 2000, quindi batteria già presente, blocchetto con integrato bloccasterzo.

Compro il raddrizzatore.

Compro i diodi 1N4148 (penso su ebay, mi scoccia girare, spero siano buoni)

 

E fino a collegare questi ci siamo. O per lo meno, dietro il monitor credo di esserci. :mrgreen:

 

Dopo di che sai se nella mia Vespa funzioneranno le frecce anche su Off? Che poi tu per off intendi off, oppure anche col bloccasterzo messo e senza chiave? Perchè mi preoccupa lasciare la Vespa parcheggiata con l'impianto sotto tensione. Saranno seghe mentali ma mi preoccupa... :mrgreen:

 

E poi, visto che mi tira da un sacco voler mettere questa cosetta, posso danneggiare qualcosa? So che sti kit allo Xeno hanno il picco di accensione fortissimo, e poi una volta acceso si stabilizzano.

KIT XENON MOTO SCOOTER H1 H3 H4 H7 6000K XENO SLIM HID | eBay

Prenderei il 5k o il 6k, visto che mi serve avere più luce piuttosto che fare lo sborone e vederci male! ;-)

 

 

Spero di essermi fatto capire! :azz::mrgreen:

:ciao:

la modifica che ho fatto è per il PX prima serie e guardando lo schema del tuo PX è molto più complicato, sinceramente non saprei aiutarti :mrgreen:.

Per quando riguarda il kit allo Xenon non me ne sono mai interessato, tra l'altro proprio questa sera viaggiando di notte mi sono accorto che il faro alogeno che ho montato sulla vespa fa il suo dovere, l'unico neo è che rimangono quei due metri di strada tra il parafango e la luce del faro, ma a questo ho risolto con i due faretti supplementari tra l'altro non tanto potendi ;-).

:ciao: Pierluigi

Share this post


Link to post
Share on other sites
la modifica che ho fatto è per il PX prima serie e guardando lo schema del tuo PX è molto più complicato, sinceramente non saprei aiutarti :mrgreen:.

Per quando riguarda il kit allo Xenon non me ne sono mai interessato, tra l'altro proprio questa sera viaggiando di notte mi sono accorto che il faro alogeno che ho montato sulla vespa fa il suo dovere, l'unico neo è che rimangono quei due metri di strada tra il parafango e la luce del faro, ma a questo ho risolto con i due faretti supplementari tra l'altro non tanto potendi ;-).

:ciao: Pierluigi

 

Azz allora mi toccherà rompere a Ducati78 che mi pare abbia il PX simile al mio.

 

Grazie lo stesso! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'unico vero problema sono le frecce, ma vedrò col mio meccanico di fare il possibile per arrivare al giusto funzionamento. Il fatto che il clacson sia piu fioco è normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
l'unico vero problema sono le frecce, ma vedrò col mio meccanico di fare il possibile per arrivare al giusto funzionamento. Il fatto che il clacson sia piu fioco è normale?

Il problema delle frecce potrebbe essere il relè. Per quando riguarda li clacson non è nornale che il suono sia più basso, hai controllato se la batteria carica regolarmente?

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il problema delle frecce potrebbe essere il relè. Per quando riguarda li clacson non è nornale che il suono sia più basso, hai controllato se la batteria carica regolarmente?

:ciao:

il relè non l'ho ancora montato effettivamente....oggi provvederò, per quanto riguarda la carica della batteria come posso controllare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piero, consentimi una piccola modifica alla tua modifica:mrgreen:

 

cablando come indico si semplifica ulteriormente la cosa, si elimina il difetto del clacson e si risparmia il relè....

modif.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piero, consentimi una piccola modifica alla tua modifica:mrgreen:

 

cablando come indico si semplifica ulteriormente la cosa, si elimina il difetto del clacson e si risparmia il relè....

potresti spiegare cosa hai fatto di preciso?:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...