Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


matteodic

Condensatore: 'mo basta!

Recommended Posts

Ho capito tutto, tranne il punto della messa a massa in posizione sfigata. Perché secondo te non dovrebbe scaricare la massa se avvitato al corpo in metallo della bobina esterna?

 

se dove lo monti, prende acqua e il cablaggio non è stagno, ti puo' andare a massa (in corto) e non si carica più fino a che non si asciuga.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Ma la scintilla la fa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtroppo la candela non fa la scintilla. Che cosa avrò fatto di sbagliato? L'unico dubbio che ho è sulla saldatura a stagno per unire i due fili del condensatore esterno. Era la prima volta che provavo a farla, ma non mi sembra troppo brutta.

 

Intanto ho provato a montare la vecchia bobina esterna. In un primo momento la scintilla la faceva, dopo no. Anche provato a cambiare candela, ma non cambia nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, qualcuno mi illumini! Ci sto uscendo matto.

 

La scintilla non c'è. Ho montato il condensatore esterno della 500, ma la scintilla non c'è. Ovvero, ogni tanto sentivo una scossetta sulla mano, ma la scintilla non la vedevo, manco al buio. Cionostante, la scossa la sentivo ogni 10 pedivellate. Smonto volano, svito tutte e tre le bobine per controllare imperfezioni o fili manomessi. Niente. Smonto puntine (praticamente nuove, ma che in passato avevano già funzionato), le gratto un filino con carta ruvida. Le imposto con una distanza di 40 mm. Rimonto tutto, niente scintilla. Allora cambio la bobina esterna con un'altra che avevo senza ottenere nessun cambiamento. Prendo un nuovo condensatore interno per controllare se così funziona. Stacco il condensatore della 500. Nisba. Allora mi incazzo, piazzo sia il condensatore interno che quello esterno della 500 ma la scintilla continua a non esserci. Andando per esclusione, prima di cambiare tutto lo statore, cosa mi conviene controllare ancora. Potrebbe essere un contatto nella pulsantiera del manubrio? Altre cose da controllare?

 

Da notare che circa un mese fa ho fatto rifare il motore, quindi da escludere paraoli vecchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccole. Attualmente monto solamente il condensatore interno nuovo di pacca. Posto anche il dettaglio di una saldatura su una bobina interna che potrebbe essere fatta male, ma non credo.

 

Eventualmente come riesco a togliere la pulsantiera sul manubrio di una sprint veloce? Non vedo viti e a prima vista non sembra un'operazione facile...

 

2015-04-10 15.45.44.jpg

2015-04-10 15.44.09.jpg

2015-04-10 15.44.18.jpg

2015-04-10 15.44.23.jpg

2015-04-10 15.47.53.jpg

Edited by ivants

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse é un'effetto ottico, ma mi pare che nella presa (dove ci sono tutti i cavi) il rosso tocchi leggermente un giallo, hai voglia a spedivellare :azz:

come prima cosa stacca tutti i fili e lascia solo quello che va alla bobina dal condensatore.

importante, stacca anche il filo dello spegnimento.

 

altra cosa (mi é successo) occhio alla vitina che collega il condensatore alle puntine, se é troppo lunga e va a toccare da qualche parte va a massa e saluti la scintilla.

prova e dicci

ciao

 

ps, sbaglio o c'é un filo in più nella presa insieme ai rossi?

:ciao:

Edited by gian-GTR

Share this post


Link to post
Share on other sites

ps, sbaglio o c'é un filo in più nella presa insieme ai rossi?

:ciao:

 

 

Grazie per avermi fatto notare quel dettaglio. Quello è un cavo che ho collegato a un bottone in una posizione segreta che spegne la corrente elettrica. Non mi ha mai dato problemi di massa, però prima ho provato a staccarlo e ora la scintilla c'è. Purtroppo la vespa non va in moto, però almeno è un buon inizio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno sono nuovo e ho recuperato questa vecchia discussione sul condensatore perché mio px del 79 me brucia uno ogni due mesi .,

Leggendo qua e la mi sono convinto a sostituirlo con uno della 500 ma non ho capito però come far uscire i fili dal carter per collegarlo . Non ci sono uscite l' unica mi sembrerebbe quella di fare un buchino sul carter in alto ma non so.

Grazie in anticipo per l'aiuto!

Sergio

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Buongiorno sono nuovo e ho recuperato questa vecchia discussione sul condensatore perché mio px del 79 me brucia uno ogni due mesi .,

Leggendo qua e la mi sono convinto a sostituirlo con uno della 500 ma non ho capito però come far uscire i fili dal carter per collegarlo . Non ci sono uscite l' unica mi sembrerebbe quella di fare un buchino sul carter in alto ma non so.

Grazie in anticipo per l'aiuto!

Sergio

 

Non serve fare fori, lo fai uscire insieme a tutti gli altri fili dello statore. Adesso non ricirdo coma sia fatto lo statore PX, ma basta scollegare il condensatore interno, e attacare quello della 500 tra il verde della bobina e massa.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non serve fare fori, lo fai uscire insieme a tutti gli altri fili dello statore. Adesso non ricirdo coma sia fatto lo statore PX, ma basta scollegare il condensatore interno, e attacare quello della 500 tra il verde della bobina e massa.

 

Vol.

quotone

inoltre fallo passare nel gommino, altrimenti si spella con le vibrazioni e va a massa e ciao scintilla :azz:

 

ricordati che il corpo del condensatore deve stare a massa per funzionare

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie dell'aiuto ragazzi ,ieri ho dato un occhiata alla situazione, al foro dei fili avevo pensato ma la guaina va a finire direttamente sotto il serbatoio insieme a tutti gli altri fili ,,c'è da smontare un bel po di roba per passare di li , o forse sbaglio , nel frattempo ieri ho rimontato il condensatore classico e già che cero puntine nuove e via ! Però alla prossima approfondito meeglio perché e' Una storia che voglio risolvere definitivamente! Non esitero' a chiedervi aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Grazie dell'aiuto ragazzi ,ieri ho dato un occhiata alla situazione, al foro dei fili avevo pensato ma la guaina va a finire direttamente sotto il serbatoio insieme a tutti gli altri fili ,,c'è da smontare un bel po di roba per passare di li , o forse sbaglio , nel frattempo ieri ho rimontato il condensatore classico e già che cero puntine nuove e via ! Però alla prossima approfondito meeglio perché e' Una storia che voglio risolvere definitivamente! Non esitero' a chiedervi aiuto!

 

C'è la scatola di derivazione sopra al motore.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scrivo ancora in questa vecchia discussione perchè i problemi non finiscono mai.....

Recentemente, con il mio condensatore esterno fiat 500 avevo avuto qualche problemino (vespa che non si accendeva quando calda e altri cali di tensione).

Fatto sta che decido di cambiare condensatore montando un magneti marelli fiat 500 esterno che collego alla filo verde che dalla scatola di derivazione va alla bobina AT.

La vespa però non vuole saperne di mettersi in moto. La candela sul telaio fa la scintilla (non ho visto di che intensità dato che ero alla luce del sole). provando a spinta ha dato qualche segnale di vita ma non si è messa in moto.

Considerando che le puntine e la loro apertura sembrano a posto, dove vado a sbattere la testa?

Candela da sostituire? Bobina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

occhio ai condensatori della 500. Parlo per esperienza, al 90% quelli marchiati magneti marelli sono dei falsi. Si trovano solo fondi di magazzino, quelli imbustati nuovi sono cineserie:mogli:, meglio i Facet a quel punto...

 

edit; quando li saldate, saldatura veloce e precisa, se si insiste troppo a prima vista sembrano buoni ma in realtà sono andati.

Un'altro punto debole , o almeno a me si rompevano sempre li, è l'attacco del filo sul condensatore, col tempo e le vibrazioni possono nascere problemi; io mettevo una goccia di colla a caldo ed evitavo di tenerlo in tensione.

 

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, questo mi sembra proprio ben fatto, anche rispetto a quello che avevo prima, che appunto aveva il filo "dissaldato" dal corpo del condensatore. In più mi è arrivato in una scatola Magneti Marelli e non solo imbustato.

Ah, il filo l'ho lasciato morbido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io, all'epoca quando lo montai ho dato il codice "magneti marelli" a un ricambista e mi ha procurato l'equivalente Bosch.....

 

giro da due anni senza il minimo problema....

 

poco tempo fa, andando a trovare un vecchio ricambista di torino me ne sono procurato uno della marelli che tengo di scorta nel cassetto....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scrivo ancora in questa vecchia discussione perchè i problemi non finiscono mai.....

Recentemente, con il mio condensatore esterno fiat 500 avevo avuto qualche problemino (vespa che non si accendeva quando calda e altri cali di tensione).

Fatto sta che decido di cambiare condensatore montando un magneti marelli fiat 500 esterno che collego alla filo verde che dalla scatola di derivazione va alla bobina AT.

La vespa però non vuole saperne di mettersi in moto. La candela sul telaio fa la scintilla (non ho visto di che intensità dato che ero alla luce del sole). provando a spinta ha dato qualche segnale di vita ma non si è messa in moto.

Considerando che le puntine e la loro apertura sembrano a posto, dove vado a sbattere la testa?

Candela da sostituire? Bobina?

 

quando fa così, al 99% è la bobina AT - se, invece, tutta l'accensione è a posto.....è la termica sfinita

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ok. no, non dovrebbe essere lì il problema.

ma ipotizzando di voler passare all'accensione elettronica tenendo il mio volano, per asolare lo statore è sufficiente un trapano con punta per il ferro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...