Jump to content


  • Posts

    • L'accensione è a puntine 6V, come di fabbrica, o sei passato all'accensione elettronica? Questo è un punto cruciale e non è chiaro, almeno a me, infatti la mia risposta precedente è tutta riferita ad una ipotetica accensione elettronica, perché se hai ancora la 6V a puntine un regolatore 6V renderebbe inefficace la lampada anteriore. (l'ho già scritto ma meglio ribadirlo)    
    • Il bgm6690 lo avevo istallato io in cambio del 3 pin sulla mia pk50xl senza batteria per mettere una usb ed il contagiri polini teneva bene la tensione sui 13,8 volt, poi quando misi una piccola batteria da 2A non la caricava benissimo, però tieni considerazione che lo statore 4 poli in dc al massimo dava 20watt quindi 1,6A molto probabilmente era per quello che non caricava era piccolo lo statore
    • Con tanti componenti sono d’accordo con @exstreme ma per l’albero io questo in c45  lo sto maltrattando da quasi 26000 km ed ancora regge sia prima con il 75 che adesso con il 102   
    • Ciao! Ho scoperto un quasi "omonimo", quando ho letto il tuo post mi sono chiesto perché non ho ricevuto la notifica , ho pensato ad un malfunzionamento delle notifiche (piuttosto frequente a dire il vero) ma poi ho cliccato sull'ID che avevi citato e mi sono accorto che si tratta di un altro utente con un nick simile al mio.  Credo che la discussione sia stata aperta nella sezione errata (smallframe invece di largeframe) spero che un moderatore intervenga a spostarla. Veniamo alla questione che hai sollevato, se per "lampada" intendi il kit maxgtrs di Aliexpress questo non ha bisogno di regolatore, anzi la presenza di un regolatore 6V ne inficia il funzionamento quindi è addirittura deleteria (il range di funzionamento di quel kit è 8V-80V, se la tensione che gli arriva è tagliata a 6V non sarà sufficiente a fargli produrre luce e questa non aumenterà con l'aumentare dei giri). Il regolatore invece è assolutamente necessario per la piastra posteriore di classicled che funziona sia a 6V che a 12V, switchando automaticamente tensione in base al voltaggio che rileva, AC o CC indifferentemente, ma è abbastanza più "delicata" da gestire...infatti la mia si è bruciata, probabilmente per uno sbalzo di tensione, circa un mese fa. Diventa quindi cruciale individuare un regolatore (che non necessariamente sia anche un raddrizzatore) che mantenga la tensione non oltre i 14V CC o non oltre i 12V CA ("Alimentazione da 5 a 14 V CC oppure da 4.5 a 12V CA"), che sia affidabile. Il regolatore Ducati 3 pin che ho montato con la mia accensione elettronica Piaggio evidentemente non lo è abbastanza. Sono curioso di provare quello Parmakit suggerito da Gg @Echospro (Ciao!), siccome però ne vedo in vendita a prezzi molto differenti un codice o un link sarebbero cosa gradita. Nel catalogo BGM ho visto questi due prodotti: BGM6690 BGM6698 se qualcuno ne avesse esperienza sarei interessato a conoscerla. Buona giornata       
    • ciao tieniti serenamente lontano da qualsiasi componente PINASCO. Cosa sarebbe esattamente la campana 75?

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 09/28/2023 in all areas

  1. Tutti i metodi consigliati sono utili per la pulizia superficiale, mentre l'accoppiamento conico può rimanere non ottimale: per essere sicuri che funzioni alla perfezione, fai così: vai in un negozio di ricambi auto e compra una confezione piccola di "carbosilicium" : è una pasta abrasiva nera se c'è la gradazione prendi la grana media; poi spalmane un filo sul perno volano dell'albero motore dopo aver tolto il piatto statore e la chiavetta: metti un po di pasta sul perno poggia il cono e inizia a sfregare le due parti fino a quando le vedi belle levigate: poi ripulisci e rimonta, avrai ripristinato a perfezione l'accoppiamento conico.
    1 point
  2. Lo puoi tranquillamente lavare con l'acqua. Poi asciugalo bene, sopratutto la parte del cono, meglio se lo soffi con l'aria compressa. Vol.
    1 point

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...