Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


PXcruccato

Sprint Veloce con carter crepato

Recommended Posts

Stasera ho iniziato a smontare il blocco della SV che ho preso l´estate scorsa e ho trovato la sorpresa:
https://drive.google.com/file/d/1u-OZr2jturn0EE5ShzCCFqtJ69IlclRT/view?usp=sharing
https://drive.google.com/file/d/1MhttQm1JhDnG1_8iyqEurMkisuMgH5QL/view?usp=sharing

Ci credo che il motore girava da schifo ed era impossibile carburarla...e io che speravo di cavarmela cambiando solo i paraoli...
Secondo voi sono in qualche modo recuperabili tramite saldatura o sono ormai fermacarte formato XXL?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con saldature mi sa che qui non vado da nessuna parte...:censore::testate:
Ragazzi, sto provando a pensarle tutte... anche alla peggio ad usare solo un´altra metá carter. Delirio del momento o posso provare anche questa via ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

È una posizione assai delicata, andrebbe vista la situazione nella sua interezza con carter smontato e nudo.

La soluzione più facile sarebbe sostituirlo, quella più corretta sarebbe trovare una coppia di carter adatti e accoppiati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me sono irrecuperabili se saldi devi farli barenare perche' li dietro si trova la sede del cuscinetto. probabilmente il macello e stato fatto montando il cuscinetto o chiudende in maniera errata il motore .t5rosso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando il cuscinetto lato frizione prende molto gioco (cioè quando è alla fine della sua vita) tirando la frizione l'albero si sposta verso il lato volano...

Mettici delle molle frizione rinforzate, metti il poco materiale in quel punto del carter, metti che il volano non frega sul copriventola e quindi non te ne accorgi, metti anche i segni che sembrano martellate date all'esterno per chiudere i carter lì dove c'è la crepa più grossa, metti il montaggio a freddo un po' cruento del cuscinetto e poi infine anche la sfiga...

E il gioco è fatto.

Stucchi e resine li lascerei dove sono, lì ormai è anche un problema strutturale...

La saldatura è molto difficile perchè lì non c'è spazio per fare un generoso riporto oltre al fatto che dovresti controllare la sede del cuscinetto (anche se saldi col cuscinetto montato) e dovresti controllare la sede del paraolio...

cerca dei carter nuovi... o altrimenti puoi adattare dei carter px...

Buon lavoro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho aperto il blocco, tolto paraolio e cuscinetto. Ecco come si presenta:
https://drive.google.com/file/d/19t7WHUJ95OOtGbOFsMqqbbYzQLsOnsUD/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/1idc2CYXeFF37-fCNVKOP9lM0J_kStqrN/view?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/163vccqCOCTSSDf-c3dvjQfvr1GxHprzo/view?usp=sharing

I 4 bulloni dei dadi che chiudono il carter direttamente dietro lo statore erano davvero molli. Gli altri erano anche abbastanza molli...
Ho mandato una mail a Vespamagazine. Conoscete? Mi illudo ancora mi possano aiutare senza svenarmi... Vedremo.

 

Il 2/2/2019 at 20:49, Muto dice:

Tra due settimane, il 16 e 17 ci sarà la mostra scambio di Novegro a Milano.

Li potrai sicuramente trovare il o i carter. 

Purtroppo non ci riusciró ad andare ma spero di trovare qualcosa dalle mie parti.
La soluzione che mi verrebbe meglio sarebbe quella di usare un´altra metá carter buona. In quel modo mi eviterei la menata burocratica di un numero di motore nuovo..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
21 ore fa, PXcruccato dice:

La soluzione che mi verrebbe meglio sarebbe quella di usare un´altra metá carter buona. In quel modo mi eviterei la menata burocratica di un numero di motore nuovo..

Ma e' in italiana questa Vespa?

Sul libretto c'e' solo la sigla del motore non c'e' il numero.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
21 ore fa, PXcruccato dice:

. . . La soluzione che mi verrebbe meglio sarebbe quella di usare un´altra metá carter buona. In quel modo mi eviterei la menata burocratica di un numero di motore nuovo..

Devi trovare una coppia di carter con la stessa sigla, il numero seriale non ha alcuna importanza.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, volumexit dice:

Ma e' in italiana questa Vespa?

Sul libretto c'e' solo la sigla del motore non c'e' il numero.

 

Vol.

Monaco di Baviera ... é diventata crucca anche lei. ;-) Purtroppo ha quelle schifezze di frecce sul manubrio :orrore:

Ho controllato il libretto e dalle "note" c´é scritto esplicitamente il numero del motore. Dovessi cambiare completamente il motore, per fare le cose in regola dovrei andare dalla motorizzazione e far registrare il cambiamento. Se si potesse lo eviterei, altrimenti affronteró anche questa rottura burocratica... anche perché il blocco motore, poverino, é stato violentato dal precedente/dai precedenti proprietari..
https://drive.google.com/file/d/1qQlKMkVdD2q6RAovuPFr0pJT4zq76HMl/view?usp=sharing
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, GiPiRat dice:

Devi trovare una coppia di carter con la stessa sigla, il numero seriale non ha alcuna importanza.

Ciao, Gino

Purtroppo sul libretto c´é scritto il numero del motore. Dovessi cambiarlo, per fare le cose in regola, dovró passare dalla motorizzazione tedesca per far registrare il cambiamento.

Edited by PXcruccato

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Io ti suggerirei di passare in motorizzazione per far togliere il numero del motore, una volta per tutte. Basta la sigla.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/2/2019 at 15:28, pulun dice:

Quando il cuscinetto lato frizione prende molto gioco (cioè quando è alla fine della sua vita) tirando la frizione l'albero si sposta verso il lato volano...

Mettici delle molle frizione rinforzate, metti il poco materiale in quel punto del carter, metti che il volano non frega sul copriventola e quindi non te ne accorgi, metti anche i segni che sembrano martellate date all'esterno per chiudere i carter lì dove c'è la crepa più grossa, metti il montaggio a freddo un po' cruento del cuscinetto e poi infine anche la sfiga...

E il gioco è fatto.

Stucchi e resine li lascerei dove sono, lì ormai è anche un problema strutturale...

La saldatura è molto difficile perchè lì non c'è spazio per fare un generoso riporto oltre al fatto che dovresti controllare la sede del cuscinetto (anche se saldi col cuscinetto montato) e dovresti controllare la sede del paraolio...

cerca dei carter nuovi... o altrimenti puoi adattare dei carter px...

Buon lavoro!

I cuscinetti dell´albero avevano un gioco incredibile; mai visto cosí tanto! I paraoli, soprattutto quello lato volano erano messi male male. Credo sia quella la causa (principale) del mal funzionamento del motore.
Non penso aspirasse aria dalle crepe del carter (non sono passanti). Quelle, 9 su 10, sono la conseguenza dei cuscinetti andati.
Cosa mi ha sorpreso invece é vedere che la valvola d´aspirazione, nonostante tutti i casini, sia messa ancora bene.

Avrei trovato addirittura un semicarter di un PX125 a 120€ trattabili, ma visto che anche l´altra metá del blocco é stata violentata con delle strane trapanature (visto la foto?) cambieró tutto il motore... ahimé mi tocca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/2/2019 at 20:15, GiPiRat dice:

Io ti suggerirei di passare in motorizzazione per far togliere il numero del motore, una volta per tutte. Basta la sigla.

Ciao, Gino

Ci sono passato e mi hanno detto che non é un problema. Effettivamente cosa dovrebbero avere da ridire?! È semplicemente una cosa furba.
Appena mi arriva il motore nuovo (sto trattando) vedró di sistemare il tutto.
Prima vedo in che condizioni mi arriva quando ce l´ho sotto il naso e poi decideró il da farsi.

Questa é la parte del blocco che pensavo fosse intonsa; invece ...
Voi avete mai visto invece una cosa del genere?!?!

https://drive.google.com/file/d/1qQlKMkVdD2q6RAovuPFr0pJT4zq76HMl/view?usp=sharing

Secondo voi quei buchi fatti senza senso, una volta accertatomi che le sbavature non sporgano, che problemi potrebbero comportare? ...se ne comportano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
6 ore fa, PXcruccato dice:

Secondo voi quei buchi fatti senza senso

Un senso ce l'hanno, si vede che hanno avuto problemi che usciva il paraolio, ed hanno bulinato il carter per aumentare l'interferenza tra il carter ed il paraolio per bloccarlo in sede. Detto ciò quei carter sono proprio alla frutta.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un senso ce l'hanno, si vede che hanno avuto problemi che usciva il paraolio, ed hanno bulinato il carter per aumentare l'interferenza tra il carter ed il paraolio per bloccarlo in sede. Detto ciò quei carter sono proprio alla frutta.
 
Vol.
... ne ho imparata un'altra. Grazie.
R.I.P. carter...

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PXcruccato dice:

Secondo voi questo volano va bene per la SV o è di un 50ino?

https://drive.google.com/file/d/15E8y3lgmTXrFWLeGTUPZ8vq0uEX2W14K/view?usp=drivesdk

https://drive.google.com/file/d/1Wh3xGLxgJbahoXijAoXauj6dyjNHrlqC/view?usp=drivesdk



Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 

Non mi sembra il volano giusto, forse è solo un problema della foto ma le proporzioni tra le varie sezioni non mi sembrano le stesse, questo è quello del mio SV 150:

http://www.vesparesources.com/uploads/monthly_2018_08/20180824_215535.jpg.e9863c8b982fe9de17753893e3290a77.jpg

la parte alettata è più grande in questo rispetto a quello della tua foto. Però non so se è di un 50ino.

Forse da questo dettaglio il raffronto riesce meglio:

20180824_215535.thumb.jpg.c1d04ceb20862caeb7f22b087c6525d0.jpg

Ciao

Edited by querida-presencia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non mi sembra il volano giusto, forse è solo un problema della foto ma le proporzioni tra le varie sezioni non mi sembrano le stesse, questo è quello del mio SV 150:
20180824_215535.jpg.e9863c8b982fe9de17753893e3290a77.jpg
la parte alettata è più grande in questo rispetto a quello della tua foto. Però non so se è di un 50ino.
Forse da questo dettaglio il raffronto riesce meglio:
20180824_215535.thumb.jpg.c1d04ceb20862caeb7f22b087c6525d0.jpg
Ciao
Hai perfettamente ragione: non è per SV.
Un volano per PX prima serie (naturalmente a puntine) invece dovrebbe andare bene o mi sbaglio?

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PXcruccato dice:

Hai perfettamente ragione: non è per SV.
Un volano per PX prima serie (naturalmente a puntine) invece dovrebbe andare bene o mi sbaglio?

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 

Dipende dai carter che hai / avrai,  perchè di SV vlb1m ce ne sono di due tipi. Uno con albero cono 17, l'ultimo con carter tipo px prima serie ed albero cono 20.

Il primo tipo ha il dado flangiato ed il seeger che funge (male) da estrattore, il secondo ha invece la sede filettata per l'uso dell'estrattore, a parte questo e le dimensioni del cono esteticamente i volani sono identici .

Secondo me con un adattatore da 17 a 20 crimaz si può montare il volano per cono grande anche su albero cono piccolo ma di questo serve conferma più autorevole della mia.

Mi dispiace per quei carter sbragati.

Ciao

Edited by querida-presencia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio un aggiornamento.
Ho trovato un blocco SV ad un prezzo decente. L´ho giá smontato e pulito completamente. Ho deciso di tenere dei due blocchi le componenti migliori.
Ho cambiato cuscinetti e paraoli e oggi ero finalmente pronto per chiudere..
..MA..
Si inizia con la guarnizione (del kit originale Piaggio per SV) che stranamente non calzava bene. Un foro non coincideva perfettamente con un prigioniero della camera di combustione.
Il peggio peró é che una volta chiuso il blocco l´albero tocca sulla valvola e si blocca...
Informazioni utili per i commenti:
- ho usato l´albero del blocco vecchio perché messo meglio (entrambi SV apparentemente mai toccati)
- nel chiudere il blocco il cuscinetto lato frizione mi aveva fatto penare.. (puó essere che non fosse perfettamente in sede? Equindi il problema...)
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui una foto della valvola:
https://drive.google.com/file/d/1vDdZFmz-8GeFyFwinG0o6woRLWjvldav/view?usp=sharing

In realtá é messa meno peggio di quel che sembra.

Poi una scemata ma che non capisco come sistemare: senza volerlo ho completamente sfilato il pomello per tirare l´aria.
Come si deve fare per rimetterlo? Il sistema é diverso da quello del PX che conosco...

Grazie come sempre a chi mi saprá aiutare

Share this post


Link to post
Share on other sites

... rifare questo motore é un calvario.
Ieri ho riaperto per controllare i cuscinetti... poi ho richiuso ma niente, la spalla dell´albero toccava la valvola. Preso dalla frustrazione ho quindi deciso di riutilizzare l´albero motore del blocco crepato.
Quello gira bene. C´é un pó di attrito lungo tutti i 360 gradi ma quello all´inizio puó essere normale. Quanta pazienza ci vuole ogni volta! Sará stato il culo del principiante, ma quando ho rifatto il blocco del PX é filato tutto molto piú liscio...
Ieri ho anche risistemato il pomello dell´aria, dato una pulita al rubinetto del serbatoio e cambiato il tubo benzina che poi accorceró. Da stasera piano piano si va avanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, PXcruccato dice:

... rifare questo motore é un calvario.
Ieri ho riaperto per controllare i cuscinetti... poi ho richiuso ma niente, la spalla dell´albero toccava la valvola. Preso dalla frustrazione ho quindi deciso di riutilizzare l´albero motore del blocco crepato.
Quello gira bene. C´é un pó di attrito lungo tutti i 360 gradi ma quello all´inizio puó essere normale. Quanta pazienza ci vuole ogni volta! Sará stato il culo del principiante, ma quando ho rifatto il blocco del PX é filato tutto molto piú liscio...
Ieri ho anche risistemato il pomello dell´aria, dato una pulita al rubinetto del serbatoio e cambiato il tubo benzina che poi accorceró. Da stasera piano piano si va avanti...

Sono sicuramente l'ultimo a poter argomentare tuttavia penso che avendo tu utilizzato due semicarter presi da motori diversi la differenza che hai notato possa dipendere da questo.

Piuttosto se c'è attrito tra spalla dell'albero e valvola non c'è il rischio che l'elemento in materiale più tenero (in questo caso la valvola) si danneggi?

Ciao e buon proseguimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...