Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Muto

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    335
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3
  • Points

    196 [ Donate ]

Muto è il vincitore del Gennaio 8

Muto Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

4 è sulla buona strada

Su Muto

  • Livello
    VRista
  • Compleanno 10/07/1962

Informazioni Personali

  • Città
    Nel meraviglioso monferrato
  • Le mie Vespe
    vespa 50 1964; PK 50s 1982
  • Occupazione
    operaio

Visite recenti

1.471 visite nel profilo
  1. Muto

    verniciatura scocca

    Ci proverò, grazie Vints; sono proprio un coglione! Enrico
  2. Muto

    verniciatura scocca

    Ragazzi ho un grosso problema. Mi sono accorto che tirando il freno anteriore ho del gioco sulla forcella. Probabilmente non ho tirato a sufficienza la ghiera in cima al cannotto. Ora pensate sia possibile farlo senza dover smontare e scollegare tutto? Grazie, Enrico
  3. Muto

    Kamasutra con la vespa

    Non avete idea di cosa ho dovuto fare per mettere la vite laterale del parafango del pk. Prima di montare il parafango non avevo fatto caso se il buco per la vite fosse filettato o no, avendolo montato non si riusciva a vedere niente. Il bullone che mi aveva dato il concessionario Piaggio non entrava e così ho deciso di svitare le viti di tenuta del parafango e con un trapano ho allargato il foro. A questo punto ho dovuto mettere un dado dietro la forcella. Qui sono iniziati i guai. Per mettere la rondella con il dadino mi sono dovuto inventare strane posizioni; sdraiato, seduto, di lato e da un altro. Alla fine ho beccato la posizione giusta e sono riuscito ad avvitare in maniera rocambolesca il tutto. E' stato come nel Kamasutra, se sbagli posizione non riesci nell'intento. Una faticaccia !!! Il Muto
  4. Muto

    verniciatura scocca

    E' PARTITA !!!!!!!!! Oggi pomeriggio, ho rimontato serbatoio e carburatore; ho messo la miscela, la benzina nel tubo scendeva e ho provato a pedalare. Non voleva saperne, poi mi è venuto in mente che poteva essere ingolfata, allora ho smontato la candela, dato 3 o 4 pedalate a vuoto ed ho riavvitato la candela. E' partita al secondo calcio, ha fatto un fumaccio azzurrino. Allora l'ho portata su strada, prima da mio padre e poi a casa di amici per farla vedere. Ho avuto paura perché non ha targa ne libretto, ne assicurazione e bollo. Praticamente non esiste per la motorizzazione. Adesso due difetti che dovrò sistemare: Il primo è una leggera perdita d'olio dalla guarnizione del perno ruota posteriore. Può essere che mi sia giocato il paraolio? Il secondo difetto riguarda il selettore marce. Pensavo di aver messo in folle per poi procedere con l'attaccare i rinvii, ma mi sono ritrovato con la prima che si ingrana sopra al n° 1 sulla manopola al manubrio; il folle all'altezza dell' 1; la seconda sul folle; la terza all'altezza del 2 e la quarta sul 3. Fico eh? PERO' E' PARTITA !!!!!!!!!!!!!!!!! Il Muto felice
  5. Muto

    verniciatura scocca

    Ultimi sviluppi. Ho scoperto che dal rubinetto della benzina non esce niente, oggi ho smontato di nuovo il serbatoio ed il rubinetto con la chiave apposita ( ne avrei fatto volentieri a meno ), soffiato il tutto e rimontato, non senza difficoltà. Prima di rimontare il serbatoio, ho dato anche un'occhiata al filtrino della miscela sul carburatore. Domani finisco e proverò a mettere in moto. Speriamo bene, Enrico
  6. Muto

    verniciatura scocca

    Ho stretto il dado a morte Luigi. Pensavo di averlo già serrato abbastanza e invece no! Adesso l'aria sta tirata. Grazie, Enrico
  7. Muto

    verniciatura scocca

    Oddio, diciamo che non avvierò mai una carrozzeria mia. Dici ottimo perché le foto non le ho prese da vicino.
  8. Muto

    verniciatura scocca

    E rieccomi! Pensavate, ok è arrivato ai ringraziamenti così finalmente si toglie dai piedi. E invece no. Aiutatemi a capire, io tiro l'aria, ma come mollo la levetta essa torna indietro; come mai? Dalla foto si vede se ho sbagliato qualcosa? Enrico
  9. Muto

    verniciatura scocca

    E questo è il cruscotto. Per non essere ne meccanico ne carrozziere, sono riuscito a restaurare carrozzeria e motore. La vespa si è anche accesa, per poi spegnersi subito dopo e non riaccendersi. La candela era bagnata. Però con le premesse di poc'anzi sono contento lo stesso. Devo ammettere che senza il forum non ce l'avrei mai fatta. Vorrei ringraziare in special modo: Enrico 83 e Tarlone per la parte riguardante la carrozzeria. Polun e Psycovespa77 per la parte riguardante il motore e l'impianto elettrico. Ultimi ma non ultimi anche Volumexit e Vints. Grazie ancora, Enrico
  10. Muto

    verniciatura scocca

    Pk finito !!! Vi piace?
  11. Muto

    verniciatura scocca

    URGENTE URGENTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Devo collegare i rinvii del cambio vicino al selettore; la prima da che parte è? Verso l'esterno o verso la ruota? In altre parole, gli ingranaggi mi pare di ricordare che siano dal più grande al più piccolo a partire dalla parte della ruota, giusto? Quindi la prima dovrebbe essere l'ingranaggio più grande e perciò il selettore dovrebbe - per ingranare la prima- ruotare verso l'esterno, visto che il selettore ingrana al contrario, no? Vorrei una conferma perché l'attacco dei cavi è complicato e non vorrei dover ricominciare ( rimpiango il vespino prima serie, quello si era semplice ). Enrico
  12. Muto

    Vespa pk125s 1982

    Che tipo di vernice hai usato?
  13. Muto

    Nostalgia

    E' SCOPPIATA LA PRIMAVERAAAAAAAAAAAA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
×