Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Muto

verniciatura scocca

Recommended Posts

Salve ragazzi, oggi sono andato a Novegro e fra le altre cose ho acquistato 

il supporto per la ruota di scorta per il mio pk. Esso è questo:

https://www.ebay.it/i/301148836835?chn=ps

Arrivato a casa l'ho montato sulla vespa, non sono però riuscito a far passare la ruota.

Essa tocca dappertutto !!! 

L'unico modo in cui sono riuscito a introdurre la scorta è stato quello di montare prima il supporto attaccato 

alla ruota e poi montare il tutto, però mi sembra molto complicato. Per non dire che anche così facendo

la ruota tocca contro la scocca all'atto di serrare i dadi.

Qualche suggerimento?

Voi come ci siete riusciti?

Il supporto  mi pare sia quello giusto; me lo ha assicurato il venditore ed ho anche guardato online.

Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Salve ragazzi, oggi sono andato a Novegro e fra le altre cose ho acquistato 
il supporto per la ruota di scorta per il mio pk. Esso è questo:
https://www.ebay.it/i/301148836835?chn=ps
Arrivato a casa l'ho montato sulla vespa, non sono però riuscito a far passare la ruota.
Essa tocca dappertutto !!! 
L'unico modo in cui sono riuscito a introdurre la scorta è stato quello di montare prima il supporto attaccato 
alla ruota e poi montare il tutto, però mi sembra molto complicato. Per non dire che anche così facendo
la ruota tocca contro la scocca all'atto di serrare i dadi.
Qualche suggerimento?
Voi come ci siete riusciti?
Il supporto  mi pare sia quello giusto; me lo ha assicurato il venditore ed ho anche guardato online.
Enrico
È cosi, prima il portaruota sulla ruota, poi il tutto al telaio

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/2/2019 at 21:09, volumexit dice:

È cosi, prima il portaruota sulla ruota, poi il tutto al telaio 


Mi sembra un po' complicato no?

Il 17/2/2019 at 21:11, vints dice:

Non mi sembra il portaruota del tuo modello, domani ti faccio una foto di quello corretto.

Grazie Vints.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Vints.

Proverò allora a prendere l'altro tipo di portaruota, sembra più simile a quello che hai fotografato tu.

Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Comunque la mia PK125S ha il suo portaruota originale e per montare e smontare la ruota si deve smontare il portaruota dalla Vespa. Non c'e' spazio per fare in altro modo.

 

VOl.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora mi sa tanto che mi toccherà far così.

Tra l'altro, anche facendo come dite voi, la ruota tocca contro le cerniere dello sportello al punto che per metterlo devo sforzare un po' la scocca.

Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMG_20190223_142340.jpg

Questi sono i devio frecce a 8 contatti che ho trovato a Novegro.

 

IMG_20190223_142350.jpg

C'è ne anche uno a 6 contatti.

Edited by Muto

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMG_20190223_142739.jpg.43eb9cb675b76478549ae71a4b0cdcf6.jpg

Questo è il cerchio che ho preso da adibire a ruota di scorta.

Era montato con pneumatico, esternamente sembrava buono. All'interno c'è più ruggine, ma niente di passante.

Edited by Muto

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
IMG_20190223_142739.jpg.43eb9cb675b76478549ae71a4b0cdcf6.jpg
Ma non è che stai mettendo la ruota al contrario? Devi metterla con il lato profondo verso la carrozzeria

Share this post


Link to post
Share on other sites

I pneumatici con il bordo, come ad esempio le "Michelin S83", toccano sulle cerniere  dei portelli quando si va ad installare la ruota di scorta nel suo alloggio. Mentre le altre tipologie di pneumatici senza quel bordino, entrano tranquillamente senza nessuna difficoltà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

URGENTE URGENTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Devo collegare i rinvii del cambio vicino al selettore; la prima da che parte è?

Verso l'esterno o verso la ruota?

In altre parole, gli ingranaggi mi pare di ricordare che siano dal più grande al più piccolo a partire dalla

parte della ruota, giusto?

Quindi la prima dovrebbe essere l'ingranaggio più grande e perciò il selettore dovrebbe - per ingranare la prima-

ruotare verso l'esterno, visto che il selettore ingrana al contrario, no?

Vorrei una conferma perché l'attacco dei cavi è complicato e non vorrei dover ricominciare ( rimpiango il 

vespino prima serie, quello si era semplice ).

Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMG_20190227_141712.jpg

E questo è il cruscotto.

Per non essere ne meccanico ne carrozziere, sono riuscito a restaurare carrozzeria e motore.

La vespa si è anche accesa, per poi spegnersi subito dopo e non riaccendersi.

La candela era bagnata.

Però con le premesse di poc'anzi sono contento lo stesso.

Devo ammettere che senza il forum non ce l'avrei mai fatta.

Vorrei ringraziare in special modo: 

Enrico 83 Tarlone per la parte riguardante la carrozzeria.

Polun Psycovespa77 per la parte riguardante il motore e l'impianto elettrico.
Ultimi ma non ultimi anche Volumexit Vints.

Grazie ancora, Enrico

Edited by Muto

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMG_20190227_141640.jpg.2ebf1989d11678548e52a9e439d9b53a.jpg

E rieccomi!

Pensavate, ok è arrivato ai ringraziamenti così finalmente si toglie dai piedi.

E invece no.

Aiutatemi a capire, io tiro l'aria, ma come mollo la levetta essa torna indietro; come mai?

Dalla foto si vede se ho sbagliato qualcosa?

Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, vints dice:

Ottimo lavoro!!!

Oddio, diciamo che non avvierò mai una carrozzeria mia.

Dici ottimo perché le foto non le ho prese da vicino.:mrgreen:

Edited by Muto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, luigi139 dice:

di nulla x così poco... bel lavoro bravo!

Ho stretto il dado a morte Luigi.

Pensavo di averlo già serrato abbastanza e invece no!

Adesso l'aria sta tirata.

Grazie, Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites

be... senza esagerare nel tirarlo, il dado dovrebbe essere uno di quelli autobloccanti in modo che non si sviti con le vibrazioni, eventualmente metti una rondella piana sotto il dado e regolalo in modo che stia aperta ma che non sia troppo dura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...