Jump to content

Berga

Utenti Registrati
  • Posts

    26
  • Joined

  • Last visited

Personal Information

  • Città
    Bergamo
  • Le mie Vespe
    Vespa sprint vlb1
  • Occupazione
    Ritirato dal lavoro

Recent Profile Visitors

1,885 profile views

Berga's Achievements

Rookie

Rookie (2/14)

  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Week One Done
  • One Month Later
  • One Year In

Recent Badges

1

Reputation

  1. Ciao Exstreme, la mia ha un'unica serratura (chiave e levetta apertura bauletto insieme) non separati come nei primissimi numeri di telaio.
  2. Ciao Pier 2162, dal 1969 forse ti riferivi alla Sprint Veloce (Vlb2t) che aveva il tettuccio intero di plastica e non in lega di zama presente sulla Sprint (Vlb1t).]
  3. Per la scritta posteriore vale quella con la dicitura Vespa sprint (blu notte e in corsivo), mentre per il fanale posteriore bisognerebbe sapere (per l'anno 1966) fino a che numero di telaio va quello con il pezzo di tettuccio (vedi 180 SS), altrimenti ci vuole quello senza tettuccio.
  4. Per la scritta posteriore vale quella con la dicitura Vespa sprint (blu notte e in corsivo), mentre per il fanale posteriore bisognerebbe sapere (per l'anno 1966) fino a che numero di telaio va quello con il pezzo di tettuccio (vedi 180 SS), altrimenti ci vuole quello senza tettuccio.
  5. L'anodizzazione si può vedere anche sullo spessore della scritta.
  6. Purtroppo questo non lo so; la mia è luglio 1966 e ha le scritte tutte e due blu notte.
  7. Ciao PXcruccato, se vai nel forum "Le nostre vespe " ci puoi trovare alcune foto della mia sprint conservata del 1966, che esteriormente differenzia dalla tua solo nel fanale posteriore e serratura del bauletto. Per le scritte ti posso rassicurare che inizialmente erano tutte e due di colore blu notte, mentre quella posteriore (causa una differente angolazione di fissaggio, quindi più esposta agli agenti atmosferici) con il tempo ha perso la verniciatura.
  8. Se si guarda ai vari siti e mercatini che trattano sia mezzi che ricambi della vespa, saltano subito all'occhio i prezzi, che a mio parere si sono decuplicati. Adesso con quei 300 euro dell'ET3 puoi solo acquistare il contachilometri.... Purtroppo il "pianeta Vespa " sta diventando un fenomeno incontrollabile con valutazioni fuori da ogni logica.
  9. Ciao Extreme, come potrei darti torto... però erano anni che con 300 euro ti portavi a casa un ET3 con documenti in regola. Bei tempi....
  10. Ciao MarcoV14, per quanto riguarda il certificato di origine errato ho telefonato martedì 2 maggio al numero verde del servizio clienti Piaggio, spiegando l'anomalia riportata sul documento. Il giorno seguente, e con sommo stupore, mi è stato recapitato un altro plico contenente un altro certificato di origine correttamente redatto (ti allego foto)con tanto di scuse per l'inconveniente. A tal proposito devo riconoscere la serietà e professionalità di questa istituzione, che a parere mio merita di essere menzionata. Ciao e buon fine settimana.
  11. Ciao MarcoV14, ringraziandoti sia per la preziosissima annotazione che non mancherò di comunicare a chi di dovere (con quello che fanno pagare...), che per gli apprezzamenti fatti alla mia vespa. Buona domenica.
  12. Buonasera a tutti i vespisti che seguono questo forum. Volevo soffermarmi sulla questione di similitudine dei numeri di telaio e motore delle nostre amate Vespa. Ho potuto constatare che per la maggioranza dei presenti in questo forum la similitudine dei sopracitati particolari siano impossibili e se presenti, per manomissione dei numeri. In uno dei miei precedenti post avevo descritto questa particolarità rilevata sulla mia vespa sprint conservata, creando perplessità e diffidenza (Volumexit). A tal proposito (e per mio sfizio personale), ho deciso di richiedere il certificato di origine che allego alla presente. Sperando di aver fugato ogni dubbio, auguro a tutti una buona serata.
  13. Buonasera a tutti i vespisti del forum. Seguendo quotidianamente (e con sommo piacere) i vari post riguardanti le nostre amate Vespa, avrei alcune perplessità sui prezzi di vendita che attualmente circolano (mezzi restaurati e/o conservati). Tutto ciò è dovuto da una personale esperienza riguardante la mia Vespa sprint conservata (vedasi post precedenti), oggetto di un'assillante e continua proposta di acquisto da parte di un conoscente nonostante i miei vari dinieghi. Speravo che, avendogli detto di aver precedentemente rifiutato altre richieste di vendita per una cifra assurda (6 K) si dileguasse, a mò di risposta mi disse che a quella cifra ci avrebbe aggiunto 1K in più! Ma siamo davvero arrivati a questi livelli o è solo una boutade di un millantatore ? Aspetto vostri commenti.
  14. Ciao exstreme, grazie per il tuo post molto gratificante. 👍💥💢
  15. Ciao volumexit, con tutti i raffazzonamenti che fanno al giorno d'oggi su telai e motori di vespe, hai ragione di essere sospettoso sulla veridicità di quanto viene dichiarato in questo forum. Ed è per questo che ti allego queste foto, sperando che siano sufficienti a toglierti "la puzza da sotto il naso ". 😊

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...