Jump to content



Polini 177 - ricambi e attrezzi


vespacatania
 Share

Recommended Posts

MODERATOR

Mi sembra un buon lavoro.
Togli gli spigoli mi raccomando, anche quelli dello spessore in alluminio, e poi, se vuoi fare una cosa raffinata senza usare paste etc., copri bene i piani lavorati (soprattutto la valvola e le sedi dei cuscinetti) e sabbia i condotti che hai lavorato per migliorare ulteriormente il passaggio dei gas.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la risposta.
Per spigoli intendi quelli retti che vanno verso il centro del carter per intenderci? E quali invece dello spessore d ‘alluminiò?

la valvola mi consigli di lasciarla così come é oppure no considerando che monterò un albero anticipato mazzucchelli?

ciao e grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Praticamente non devi aver nessun ostacolo, anche minimo, sul percorso dei gas che dal carburatore raggiungono il cilindro.
Pensa di avere un tubo dove ci scorre dentro dell'acqua ad una elevata velocità: capisci che l'acqua ad ogni minima imperfezione nel tubo creerà una turbolenze che porterà a restringere il passaggio.

Turbolenza.jpg.7447d1daa8ddcc5ee7a64bcf15f24ceb.jpg

Grossolanamente capita questo, dove un piccolo spigolo può compromettere un bel lavoro.
Si vede che sono un maniaco? :sbonk:

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno.

Oggi ho dato l’ultima rifinitura ai travasi e agli spigoli sporgenti come mi ha l’hai suggerito.

i travasi non li ho fatti a specchio , ho letto che é meglio così.

Per intenderci passando il dito hanno la stessa “satinatura” del resto del carter interno.

Mi avvierò domani (tempo permettendo) ad un inizio di chiusura blocco.

la valvola la lascerei così.

qualche consiglio?

Vediamo che tipo di problemi riscontrerò durante questa chiusura, spero minori di quelli che ho avuto durante l’apertura🤞🤞

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Si hai fatto bene con i travasi, non vanno lucidati, andrebbero sabbiati per rendere omogenea la superficie (Cerca la "Teoria dello strato limite")
Sono teorie e poi ovviamente ognuno fa come gli pare.
Pronto a richiudere?
Già sistemato il pistone ed i passaggi della vaschetta del carburatore?

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
21 minuti fa, vespacatania dice:

Ciao, se per passaggi della vaschetta intendi raccordato la vaschetta al carburatore  , e i carter alla vaschetta si.

Si intendo questo :ok:

21 minuti fa, vespacatania dice:

invece per il pistone? Cosa dovrei fare?

Per esempio controllare se il pistone al PMI scopre completamente i travasi, se le finestre del pistone sono allineate con i travasi di immissione, etc etc

Se non mi ricordo male utilizzerai uno SPACO 24E: Lo hai lavorato?

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
9 ore fa, vespacatania dice:

Ciao al, si il pistone ha i travasi che combaciano e tutto

Ottimo

9 ore fa, vespacatania dice:

per quanto riguarda la lavorazione del carburatore? Cosa dovrei fare?? Il carburatore é uno spaco 24e come hai detto

Vedi QUI
Attenzione al foro del pozzetto!

Il filtro lo metti?

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la risposta come sempre.

ho letto la tua guida, mi mancano un paio di attrezzi e non vorrei rovinare il carburatore che ho comprato nuovo.

Quindi non lo lavorerò.

Per il filtro si lo metterò, attualmente possiedo quello del si 20 senza fori e nulla.

cosa mi consigli? Il filtro a cornetto sinceramente non mi piace per nulla esteticamente, lo preferirei all’interno della scatola.

altra cosa, la carburazione? Che getti dovrò comperare ? Cioè da cosa parto?

 

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Attento ai vuoti che potrebbe farti a gas spalancato
Se non vuoi lavorarlo tu, prendi almeno il coperchio della COSA che ha i passaggi maggiorati.

Il conetto non si vede, rimane all'interno della scatola che devi rialzare tramite i vari spessori che vendono per questo lavoro.
Se non metti il conetto allora passa ad un filtro della T5, (attento se non trovi un originale perché la retina che usano da filtro va cambiata poiché troppo fine e si intasa)
Anche in questo caso la scatola va rialzata
Altra soluzione ..... senza filtro.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

ciao, sempre super disponibile

Avevo già dato un'occhiata alla scatola filtro della COSA in quanto avevo visto altri post, credo di optare per questo.

Per quanto riguarda il filtro ancora devo decidere, ho visto che quello del t5 costa un botto, per il polini invece non mi piace esteticamente la parte in spugna che va al posto del soffietto d'aspirazione classico...

Intanto mi porto avanti con i lavori e a breve deciderò.

oggi invece ho ho montato i cuscinetti, ma non sono riuscito a montare il cuscinetto a rulli dell'albero quello che va sul carter, nonostante abbia ben riscaldato con la fiamma ossidrica il carter e raffreddato il cuscinetto, proprio non va giu, per tutti gli altri invece nessun problema sono andati in sede senza il minimo sforzo.

Mi mancano da montare solamente questo e la boccola sull'albero per la quale dovrò studiare un metodo per farla andare giù fino ad 1 mm 🧐

 

buonaserata

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Ottimo!
Le foto sono sempre gradite :ok:

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

buonasera.

Ingranaggio stasera ho montato l'albero del cambio e l'albero della ruota.

Purtroppo mi sono dovuto fermare in quanto lo stelo selettore del cambio ha la filettatura troppo rovinata , me ne sono accorto solamente adesso, dovrò quindi prenderne uno nuovo.

nella foto si possono vedere la crocera vecchia e quella nuova, confrontandole la prima risulta molto rovinata. Era per questo che alcune marce tendevano a slittare a volte?

Guardando dei video in rete ho notato che le crocere non piatte hanno un certo verso con il quale vanno montate, ma la piatta mi sembra identica da entrambi i lati, sbaglio? 

349330755_791024062396860_1669785147813289179_n.jpg

349248942_106951742416436_2989236373226350709_n.jpg

346177045_227825323346355_4439907997052041023_n.jpg

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Si, la crociera rovinata fa saltare fuori le marce, come può capitare con il gioco del braccino del selettore; Controllalo
Non ricordo se la crociera piatta ha un senso, ma vedendo com'è fatta mi sa che puoi montarla indistintamente da un lato o dall'altro.
Aspetta un altro parere per sicurezza,

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno, oggi passerò dal ricambiata e entro questo fine settimana conto ( e spero) di completare i lavori.

oltre al coperchio scatola della COSA , posso utilizzare il filtro del si20 magari con i fori sopra? O consigli comunque di prendere un filtro del t5 o il conetto Polini  qualora lo trovassi a prezzi normali?

che getti devo prendere? Massimo ? Minimo?

Link to comment
Share on other sites

Ah dimenticavo, non ho trovato gli spessori di cui mi parlavi per quanto riguarda il conetto polini, non ho capito cosa sono e come andrebbero montati.

potrei con questo filtro non montare quello in spugna e montare il classico soffietto di aspirazione?

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Ciao, sul carburatore sarebbe meglio il coperchio galleggiante della cosa che ha lo spillo da 5,2 (in genere fornito a parte) e i passaggi più grandi

image.jpeg.9a5d8a8e58bbe8f97258b44213f3cf88.jpeg
Questo per intendersi

Per montare il filtro della T5 o un qualsiasi conetto occorre avere il coperchio della scatola più alto, per cui o si cambia coperchio con uno dei tanti in commercio (Pinasco, motomeccanica, etc etc) oppure si prende un rialzo della scatola o lavori la tua alzandola 9 mm.

image.jpeg.908cc3be667572038a59926bc2e8e1e8.jpeg  image.jpeg.6900faceb3535b93d4f2024ba0dc485a.jpeg
Questo il distanziale (uno dei tanti) che alza la scatola del carburatore e un coperchio maggiorato 

Adesso col conetto monto la Pinasco, ma per il filtro T5, non esistendo allora distanziali, mi sono alzato il coperchio originale della scatola.

Coperchi.jpg.1a51caf53a3449761b6f7cd4f46f3946.jpg
Il raffronto

Ciao
Gg

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Basta, ho preso conetto Polini.

le cose si fanno bene una e volta e via!

oggi passo a prendere lo stelo del selettore cambio e vedo se hanno il coperchio della vespa cosa e mi porto avanti con i lavori.

 

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
10 ore fa, vespacatania dice:

Basta, ho preso conetto Polini.

Bene, ma ti serve sempre il coperchio maggiorato sia della scatola che del galleggiante
Allinea bene anche il conetto prima di montare il carburatore

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

CHIUSO!!!

oggi ho chiuso il motore, spero davvero che vada….

domani monterò le ultime cose credo.

per quanto riguarda il carburatore, nel messaggio precedente avevo dimenticato di scrivere che oltre il conetto ho preso anche il coperchio pinasco….

hai per caso un link per il coperchio maggiorato della scatola galleggiante?

spero poi di avere tutto per chiudere e buonanotte.

come getti cosa mi consigli?

Invece il conetto mi arriverà settimana prossima, dici che intanto posso montare il filtro originale se riesco a completare i lavori prima che mi arrivi?

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
17 ore fa, vespacatania dice:

CHIUSO!!!

Benissimo!!! :risata1::risata1::risata1:

Per il coperchio maggiorato puoi andare in rete e prendere quello che ti da un rapporto qualità/Prezzo migliore.
A suo tempo presi Pinasco perché aveva lo sviluppo in altezza maggiore sopra il venturi.
Se non hai ancora il cono polini non mettere nulla perchè con il filtro del 20 avrai una carburazione che, quando passi al cono ed al coperchio maggiorato, sicuramente dovrai ingrassare.
Consiglio: quando arriva, allinea bene il conetto al venturi e blocca bene la vite che lo fissa, magari con una goccia di frenafiletti debole: è molto importante!

Inizierei con la colonna del massimo si fatta: 120 di Max, BE3 e 160 di freno aria
Se non ti convince ingrassa e poi, a fine rodaggio, affini la carburazione.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Echospro dice:

Benissimo!!! :risata1::risata1::risata1:

Per il coperchio maggiorato puoi andare in rete e prendere quello che ti da un rapporto qualità/Prezzo migliore.
A suo tempo presi Pinasco perché aveva lo sviluppo in altezza maggiore sopra il venturi.
Se non hai ancora il cono polini non mettere nulla perchè con il filtro del 20 avrai una carburazione che, quando passi al cono ed al coperchio maggiorato, sicuramente dovrai ingrassare.
Consiglio: quando arriva, allinea bene il conetto al venturi e blocca bene la vite che lo fissa, magari con una goccia di frenafiletti debole: è molto importante!

Inizierei con la colonna del massimo si fatta: 120 di Max, BE3 e 160 di freno aria
Se non ti convince ingrassa e poi, a fine rodaggio, affini la carburazione.

Ciao
Gg

Mi toccherà aspettare il conetto allora 😪

Comunque ho preso coperchio pinasco, coperchio galleggiante maggiorato e spillo da 5.2.

Oggi ho dato una bella pulita a tutto ciò che mi rimane da montare .

Ho montato il gt e lo statore.

Ho letto diverse teorie riguardo la posizione dell'anticipo, intanto l'ho montato tutto ruotate in senso orario. Quando ho smontato era in realtà posizionato A. Quale sarebbe la posizione corretta? considerando che la vespa la utilizzerò tutti i giorni anche in estate e qui in Sicilia i 40° si raggiungono ( e superano)???

posto qualche foto.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...