Jump to content


Strano rumore dalla frizione


Delta3
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

è la mia prima discussione in questo forum e colgo l’occasione per presentarmi.Sono Michele e sono un possessore di una Vespa Px125 arcobaleno dell’85 comprata 4 mesi fa.

Ho cercato in rete informazioni sul mio problema ma non ne ho trovate. Il rumore si è presentato a seguito della sostituzione del volano originale con un SIP touring perché il volano originale aveva una placca copri magnete che si stava staccando strisciando sullo statore. Il rumore strano (come se qualcosa strisciasse da qualche parte) si avverte a motore acceso, in folle, tirando la frizione il primo centimetro. Tirandola di più il rumore cala quasi a scomparire. Andando non da nessun problema e le marce entrano bene e non fa nessun rumore. A motore spento con la prima marcia inserita e la frizione tirata ha un rumore di sferragliamento misto ingranaggi che penso sia normale. 

I controlli eseguiti sono: Olio appena sostituito 2 mesi fa, frizione tirata bene, olio SAE30. Il motore a detta del vecchio proprietario è stato aperto e revisionato l’anno scorso.

Dato che non ho garage o cantina spaziosa per metterci mano volevo sapere qualche parere. 

 

Grazie a tutti!

Mike

Link to comment
Share on other sites

Ho provato a controllare se aveva un movimento assiale tirando la frizione ma non ne ha. La stranezza è che lo fa solo quando a motore acceso è in folle. Nella altre marce non da nessun problema. Appena ho tempo provo a togliere il copri ventola e vi aggiorno.

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, paletti dice:

ciao,quel rumore non è niente di preoccupante.Che olio sae 30 usi?

Io usavo il sae 30 essendo troppo liquido amplificava i rumori degli ingranaggi,risolto con sae 80/90

Buongiorno Paolo,

Quel rumore, secondo me, ammesso che sia solo di frizione, è troppo accentuato per essere normale. Io ho sempre usato sulla mia il SAE30 o il 10W40 e quel rumore fino a qualche tempo fa non lo faceva assolutamente.

Poi in seguito si è manifestato per via di vari motivi, cioè:

- Campana originale di 40 anni (e vari maltrattamenti subiti) che ha le battute dei dischi sui petali super scalinate e li fa ballare (e rumoreggiare).

- Infradischi usurati.

Sostituiti entrambi il rumore è sparito.

Saluti

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, FrancescoVespista dice:

Buongiorno Paolo,

Quel rumore, secondo me, ammesso che sia solo di frizione, è troppo accentuato per essere normale. Io ho sempre usato sulla mia il SAE30 o il 10W40 e quel rumore fino a qualche tempo fa non lo faceva assolutamente.

Poi in seguito si è manifestato per via di vari motivi, cioè:

- Campana originale di 40 anni (e vari maltrattamenti subiti) che ha le battute dei dischi sui petali super scalinate e li fa ballare (e rumoreggiare).

- Infradischi usurati.

Sostituiti entrambi il rumore è sparito.

Saluti

ciao,questo è un mio vecchio video del 2017 e fa schifo,però se vai al minuto 2,04 tiro la frizione per mettere la prima, senti il rumore.E' identico se non peggiore del suo

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, FrancescoVespista dice:

Sisi Paolo, pure la mia faceva un rumore simile, però converrai con me che non è causato solo ed esclusivamente dall'olio.

Ciaooo

CIAO SI ASSOLUTAMENTE!! Ma l'olio consiglio sempre 80/90 è una mia fissa personale

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti! 

Non ho ancora potuto fare la prova di togliere il copriventola e spero di riuscirci domani.

Per la questione del tipo olio posso provare a sostituirlo che in 10 min è fatto anche se vedendo molti colleghi vespisti usare Sae30 senza problemi mi fa pensare che il tipo di olio possa essere una scelta personale di gusto sulla fluidità del cambio/frizione e di esperienza personale. Tentar non nuoce!

Per la questione campana frizione potrebbe anche essere come dici tu dato che la vespa ha 45000km e chi ha rifatto il motore forse non ha sostituito nemmeno la frizione. Con questo problema posso comunque continuare a circolare senza il pericolo della autodistruzione del motore? 

Grazie a tutti per le info utilissime!

Mike

 

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Ciao Michele, Il SAE 30 e il 10W40 vanno bene per le 6-7 molle, per le 8 molle consigliano 80w90.
hai provato a controllare il serraggio dei dadi della frizione e del volano?
Hai controllato se la frizione ha i ribattini a posto?
Inoltre, non conosco il peso del volano che hai sostituito, ma se hai un volano sotto i 2 Kg la frizione si fa sentire perchè il volano non smorza.
Te lo dico perchè ho un volano da 1,6 Kg ed una frizione molto pesante .... non ti dico il concerto e la fine che fanno i ribattini :azz:
Alla fine ho cambiato frizione.
Come olio uso una miscela di 10W40 e 80W90. 

Ciao
Gg
 

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Echospro dice:

...
Come olio uso una miscela di 10W40 e 80W90. 

Ciao
Gg
 

Ciao Gg (Echospro) ... la saga degli oli da usare non avrà mai fine. Ora anche le miscele :azz: Aiutoooooo

Era una battuta ovviamente. Però un fondo di verità c'è ;-)

Link to comment
Share on other sites

ciao,se si pretende molto dalla propria Vespa, bisogna essere generosi nei suoi confronti.

Piaggio dice di cambiarlo ogni 8000 km,bene io sul lamellare ogni 2000 lo sostituisco e sul 125 stock non arrivo ai 4000.

250 grammi di olio sono troppo pochi e se la si usa senza risparmiarla,bisogna comunque essere rispettosi.

Cerco di farlo alla mia maniera!

Il sae 30 come dicevo sul 125 stock a causa della sua età sentivo una risonanza dal pignone,mentre sul lamellare dopo 5 km la frizione ha iniziato a slittare.Ho risolto con sostituendo il 30 con 80/90

 

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, paletti dice:

...

Cerco di farlo alla mia maniera!

Il sae 30 come dicevo sul 125 stock a causa della sua età sentivo una risonanza dal pignone,mentre sul lamellare dopo 5 km la frizione ha iniziato a slittare.Ho risolto con sostituendo il 30 con 80/90

 

In molti sono passati dal SAE30 all'80W90 causa problemi alla frizione ;-) soprattutto chi ha installato frizioni maggiorate nelle molle!

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, Echospro dice:

Ciao Michele, Il SAE 30 e il 10W40 vanno bene per le 6-7 molle, per le 8 molle consigliano 80w90.
hai provato a controllare il serraggio dei dadi della frizione e del volano?
Hai controllato se la frizione ha i ribattini a posto?
Inoltre, non conosco il peso del volano che hai sostituito, ma se hai un volano sotto i 2 Kg la frizione si fa sentire perchè il volano non smorza.
Te lo dico perchè ho un volano da 1,6 Kg ed una frizione molto pesante .... non ti dico il concerto e la fine che fanno i ribattini :azz:
Alla fine ho cambiato frizione.
Come olio uso una miscela di 10W40 e 80W90. 

Ciao
Gg
 

Ciao Gigi,

Concordo.

Ci sono frizioni (6 e 7 molle) che tollerano oli più leggeri e le 8 molle che esigono il SAE80 e l'80W90.

Link to comment
Share on other sites

Eccomi qui!

Allora ho provato a togliere il copri volano e il problema è rimasto. Il

volano è stato serrato come da manuale con la dinamometrica. Il volano originale pesava 3kg e questo che ho montato è un 2,8kg.

Ho notato che tirando lentamente la frizione a motore spento sento, stando vicino al motore, un rumore di molle che comprimono e scattano.

Mi sto organizzando per tirare giù la frizione. 

Grazie a tutti anche per i consigli sugli olii!

Mike

Link to comment
Share on other sites

Ok. Almeno hai una verifica fatta. Altri problemi in marcia non te ne dà, giusto? 

Fai bene, dalle un'occhiata. 

P.S. Come olio, oltre alla gradazione 80W90, puoi provare anche il solito Motul 5100 gradazione 10W40 (usato come olio miscela da un mio amico su un PX 200 E Arcobaleno per sbaglio, ahahahahah, a proposito di oli).

Saluti

Link to comment
Share on other sites

In marcia va benissimo! Entrano le marce perfettamente e non strappa. 

Penso che i motori delle nostre vespa possano funzionare con qualsiasi olio nella miscela ?

Grazie dei consigli! 

Mike

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Delta3 dice:

In marcia va benissimo! Entrano le marce perfettamente e non strappa. 

Penso che i motori delle nostre vespa possano funzionare con qualsiasi olio nella miscela ?

Grazie dei consigli! 

Mike

Per funzionare, funzionano. Ma la prima volta che apri il gruppo termico capirai la differenza fra un olio buono per il motore ed uno buono per farci il fritto misto, e forse nemmeno quello ;-)

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente! Non risparmierò mai sull’olio miscela. Meglio un euro in più che un motore da buttare.

Oggi ho fatto un altro esperimento in attesa di tirare giù la frizione. Se mantengo la frizione nella posizione in qui fa il rumore e accelero il rumore scompare. Se dovesse esser qualcosa di grave si dovrebbe accentuare?

Mike

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
23 ore fa, Delta3 dice:

In marcia va benissimo! Entrano le marce perfettamente e non strappa. 

Penso che i motori delle nostre vespa possano funzionare con qualsiasi olio nella miscela ?

Grazie dei consigli! 

Mike

Olio miscela ed innesto marce non c'entrano molto però :mah:
Mi sono perso un pezzo di discussione?

Ciao
Gg

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao Echospro! Si siamo usciti un attimo dall’argomento principale con una battuta. 
Comunque assolutamente non c’entra niente olio miscela con la frizione e con il cambio in generale. 
 

Mike

Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, Delta3 dice:

Meglio un euro in più che un motore da buttare.

Ciao, dai, non lo butti mica, sarà un po' impastato di residui, ma si pulisce e via ?...Certo, potendo scegliere, sempre meglio un olio pulito e di qualità.

17 ore fa, Delta3 dice:

Se mantengo la frizione nella posizione in qui fa il rumore e accelero il rumore scompare.

Anche la mia lo faceva. Non vorrei fare pronostici, meglio aspettare il tuo responso quando tirerai giù la frizione.

Saluti

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Ciao a tutti! 

Finalmente mi sono deciso di approfondire tutto il mio motore e l’ho aperto completamente per vedere cosa in realtà aveva sistemato il vecchio proprietario. 

Beh ho trovato il paraolio lato frizione (tipo in gomma) montato all’incontrario. Cioè con la parte metallica verso l’albero che strisciando sulla spalla si è surriscaldato bruciando il paraolio. Infatti ai bassi giri sibilava dalla valvola di sfiato olio sul coperchio frizione e l’olio l’ho trovato odorante di benzina. Forse il rumore che pensavo provenisse dalla frizione potrebbe essere attribuito a questo paraolio?

Inoltre l’albero ballava sui cuscinetti di banco. Anche quello asse ruota. I paraoli erano quelli neri originali piaggio e la crocera era consumata. 
Ma veniamo alla frizione. La sede della chiavetta era perfetta. La frizione un po’ meno. La campana esterna aveva su più punti una crepa che partiva dalle sedi delle scodelle delle molle e andava fino alle battute dei dischi frizione. Forse il rumore proveniva da questo problema? Chi lo sa!

Ho deciso di fargli una revisione al 70%.

Cuscinetti SKF e Nadella, paraoli corteco (giusti anche come misure perché ho trovato il paraolio asse ruota da 27 quando invece il tamburo aveva 30), crocera nuova, spessori per il cambio, frizione completa da 21 denti dato che ho su un 150. Essendo che di motore anche con paraolio sfondato la vespa mi tirava benissimo anche in due ho deciso che albero, pistone e cilindro (anche se non in perfetto stato) li lascerò così come sono. 

Seguiranno foto e aggiornamenti!

Mike

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...