Jump to content

FrancescoVespista

Utenti Registrati
  • Posts

    969
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

FrancescoVespista last won the day on January 5 2023

FrancescoVespista had the most liked content!

About FrancescoVespista

  • Birthday 09/03/1997

Personal Information

  • Città
    Lecce
  • Le mie Vespe
    Vespa P125X

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

FrancescoVespista's Achievements

Collaborator

Collaborator (7/14)

  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Posting Machine Rare
  • Conversation Starter Rare

Recent Badges

61

Reputation

  1. Ciao a tutti, @Nino66 condivido la guida di Gigi, vedrai che regolerai tutto di fino. Saluti
  2. Ciao, In genere, personalmente, se i ricambi di primo montaggio vanno bene (quelli elettrici all'esito di controlli con il tester), li rimonto in quanto li ritengo più longevi di quelli di produzione moderna. Per il problema che rilevi all'avviamento, ritengo che dipenda dalla carburazione che, se il motore è originale con conseguente configurazione originale dei getti, dipende, a sua volta, dalla regolazione della vite titolo carburazione al minimo (posta sul retro del carburatore). Se ci indicassi, una volta partita, quali sono le reazioni del motore ci orienteremmo meglio nel fornirti una riposta più precisa. Saluti P.S. Io solitamente la regolo a 2 giri e procedo ad avvitare o svitare di un quarto di giro a seconda delle reazioni del motore.
  3. Buonasera. La sella potrebbe essere originale. Le ditte di fornitura per la PX prima serie, secondo le mie ricerche, erano Aquila, EmmeRi (poi divenuta Soft) e Giuliari. Per la versione non sono sicuro al 100% (di sicuro ho trovato Soft su questa serie). Per la copertina, se vai su Vespatime trovi la pelle originale Soft. Saluti
  4. Ciao, Ahahahah, sisi vibra un po' e alle alte velocità ti fa ondeggiare lo sterzo, bisogna abituarsi e fare un po' di attenzione. Saluti
  5. Buongiorno, Si, sia il rumorino sia il gioco assiale, entro certi limiti, è normale, il volano più leggero smorza meno tutte le sollecitazioni del banco. Saluti
  6. Buongiorno, Aggiornamenti: per aumentare un po' di più il rapporto di compressione è stata ulteriormente spianata di 6 decimi il piano di appoggio della testa (testa originale USA) e le prestazioni son migliorate specie con vento contro. Lo statore è rimasto su IT, ma è stato necessario aumentare di 2 punti il getto del massimo (portandolo a 120) a seguito di prova candela. Dunque in definitiva, spianando 1,2mm il piano di appoggio del cilindro lato testa (in pratica, si annulla lo scalino presente) e alzandolo di 1mm (1,2-1) e spianando la testa di altri 0,6mm sono arrivato in tutto ad un abbassamento totale di 0,8mm lato testa con uno squish di 2,3 mm al posto degli originali 3mm abbondanti. Io consiglierei questa ottimizzazione a tutti i 200 un po' spompi, partendo dalla constatazione visiva dell'effettiva scopertura da parte del pistone al PMI di tutte le luci, per sapere orientativamente quanto alzare il cilindro, e poi dalla misurazione dello squish, per giungere alla quota finale che ho indicato (ci si può spingere anche a 2,1-2.2mm con testa USA), e delle fasi, per poter capire quanto spianare. Senza esagerazione, la Vespa è molto più elastica e si hanno velocità comode e sicure (90km/h subito disponibili e circa 100 km/h di velocità massima dopo un bel lancio) per effettuare spostamenti rapidi come se si stesse andando in auto, e poi, altro fattore positivo, questo è stato raggiunto con marmitta originale Piaggio di primo equipaggiamento (con soli 19000 km, non è otturata) quindi il motore a filo gas (quasi 80 km/h) non si sente quasi per quanto è silenzioso (elemento per me imprescindibile). Spero di esservi stato d'aiuto. Saluti
  7. Buongiorno ragazzi, Con sommo dispiacere devo annunciarvi che il progetto 221 è sospeso causa impegni familiari e lavorativi che mi hanno costretto a vendere i carter, la primaria, la frizione e altro per effettuare delle spese prioritarie. Son riuscito a fare salvi, però, cilindro, albero motore e marmitta (oltre alle parti interne del blocco, compreso il secondario e il cluster che possedevo da tanto tempo poiché regali di un mio caro amico) in quanto potrei sempre decidere di fare un montaggio P&P sui carter originali. Scusate ragazzi... Cari saluti
  8. Ciao @Echospro, Come i polli, avevo l'olio che mi consigliasti a casa, ma me ne ero dimenticato, ahahahah Saluti
  9. Ciao, a quanto pare, vendono solo quelli con faston rapido per PX Arcobaleno, oltre a BGM anche CIF, se non erro. Basta toglierlo e montarci i classici senza l'attacco in plastica. Saluti
  10. Ciao, sisi, originale, fatto prova e la candela risulta nocciola. Proprio a proposito di carburazione, secondo il mio amico meccanico a cui avevo lamentato problemi di vuoti di magro e a cui, a causa del mio lavoro, ho dovuto delegare la revisione del blocco, sosteneva che il Dell'Orto originale fosse imbarcato e l'ha sostituito con uno Spaco 24 che avevo già in casa. Nonostante i vuoti fossero spariti, anche grazie ad un coperchio torretta maggiorato, la carburazione ai bassi sembrava sempre magra e così, dopo una bella revisone, ho spostato il coperchio maggiorato sul Dell'Orto e ho rimontato quest'ultimo sulla Vespa. Magicamente problemi spariti e carburazione affinata. I buchi di magro probabilmente erano dovuti allo svuotamento della vaschetta, risolti in automatico con tubo a misura e gli altri soliti accorgimenti. Ancora una volta i pezzi originali dimostrano di stare una spanna sopra! Saluti
  11. Buongiorno a tutti e cari auguri di buon Natale, Ne approfitto per aggiornarvi sui lavoretti di ottimizzazione del cilindro originale della mia 200. In pratica, ho spianato lato testa il cilindro di 1.2 mm e l'ho alzato di 1 mm, su consiglio di un meccanico Piaggio, installando un filtro aria con i fori. Ora devo dire che la coppia ai medi è aumentata e non mura come prima. Inoltre, in 4a non si siede, nonostante lo statore su IT. Saluti
  12. Ciao, Per la marmitta hai fatto bene a sigillarla per un fattore pulizia, ma anche se non lo avessi fatto, tempo due/tre settimane di utilizzo e i residui della combustione avrebbero tappato la piccola perdita. Per quanto concerne le velocità stiamo parlando sempre di tachimetro, dato che la Vespa è un 150 originale, ma ciò non toglie che, anche se di strumento, sono ottime prestazioni. Saluti

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...