Jump to content

FrancescoVespista

Utenti Registrati
  • Posts

    896
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    18

FrancescoVespista last won the day on June 22

FrancescoVespista had the most liked content!

About FrancescoVespista

  • Birthday 09/03/1997

Personal Information

  • Città
    Lecce
  • Le mie Vespe
    Vespa P125X

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

FrancescoVespista's Achievements

Enthusiast

Enthusiast (6/14)

  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Posting Machine Rare
  • Conversation Starter Rare

Recent Badges

57

Reputation

  1. Buongiorno a tutti, Ecco la mia signora ultimata con ruota e copri ruota di scorta. Ora manca solo la scritta alla sella. In seguito, tra qualche settimana, vi mostrerò il "restauro" della sella originale. Saluti
  2. Grazie mille Valerio, hai proprio ragione, sul meccanico soprattutto...Appena monta gli ultimi particolari ve la mostro ultimata per davvero. Cari saluti
  3. Buonasera. Oggi chiudo così: montaggio manubrio, motore e paraspruzzi. Anche se dalle foto non compare è stato montato anche serbatoio e relativo rubinetto. Domani sarà pronta per essere messa in moto per la prima volta. Mancano solo: ruote, contachilometri con ghiera e vetrino nuovi, e sellone. Il sellone originale, non ricordo se ve lo scrissi tempo fa, che è stato conservato perché intatto (ha solo la staffa dissaldata che farò sistemare in seguito) è stato sostituito da un sellone originale Spaam in spugna con fondo in plastica e con scritta Piaggio serigrafata in quanto questo è il mezzo che ho designato per i viaggi. Saluti
  4. Ah, grazie, non sapevo di questo effetto. In realtà, è quella a vista che è inox, per il resto abbiamo cercato di mantenere quella proprio originale di fabbrica (ad es. viti bauletto). Grazie della dritta. Saluti
  5. Ciao a tutti, Come potete vedere il montaggio procede. Le viti del fanalino e del tappetino verranno messe in acciaio inox, come il resto della bulloneria (come feci per la P125X, monto tutto in acciaio e la sua originale la faccio zincare e la metto da parte). La scritta "vespa" è la sua originale, mentre quella per il nasello e il logo esagonale forse le metteremo nuove perché consumate. Le guaine sono le originali ripulite e ingrassate, così come l'impianto elettrico.
  6. Grazie. Si, confermo. Sede con la gola per il paraolio in gomma. Il motore è di una primissima serie Arcobaleno del 1983. Saluti
  7. Ecco il blocco appena revisionato chiuso. Verrà aggiunto il coperchio del preselettore (solo lucidato, ha ancora la finitura zincata in buono stato) e verniciato il copriventola. Come vedete, anche il volano è stato lasciato appositamente grezzo come era in origine senza verniciatura o lucidatura, così come i carter (con ancora le macchie verdi di fabbrica). Saluti
  8. Motore. Carter puliti e silent block, ormai lacerati, cambiati. Saluti
  9. Ah, va bene. A questo punto penso sia un problema di gioco di montaggio errato in sede di rettifica del cilindro, perché è raro che i gruppi termici originali grippino per ste cause. Saluti
  10. Come si può notare, il cavalletto è il suo originale fatto zincare con piastra di rinforzo sottostante. Anche le frecce sono le sue Triom originali (gemme e portalampade), come anche il resto della fanaleria che vedrete nei prossimi giorni. La giornata di domani sarà decisiva anche per il motore. Vi aggiorno appena possibile. Buona serata
  11. Ciao, Anche se in ritardo, ti confermo che è prevista. Saluti
  12. Ciao, Nel caso di aspirazioni d'aria, che potrebbero causare a quel carro armato di cilindro originale (ammesso che non sia stato rettificato), è facile accorgersene. Nel caso della mia 200cc, che aveva il paraolio lato volano andato e quello lato frizione al 60% era subito percepibile a motore caldo il minimo abbastanza più alto del normale. Quindi, anche per la tua, io ti consiglierei di controllare dal tappo olio come sta il paraolio lato frizione, visionare il carter lato volano togliendo la ventola per vedere se è bagnato di miscela e poi controllare i soliti piani (cilindro, testa e carburatore). Per quanto riguarda la marmitta, invece, se vuoi stare più tranquillo, monta un 104 e provala facendo anche una prova candela. Il getto del minimo lo lascerei originale. Se ti è possibile pubblica qui un video con motore caldo dopo una decina di chilometri fatti, in modo da sentirla. Saluti

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...