Jump to content

senatore

Utenti Registrati
  • Content Count

    31,366
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    35

Everything posted by senatore

  1. Che io sappia, l'unica vespa che la Motorizzazione accettava era la Vespa T5. Mai sentito di altre. Infatti, molte autoscuole avevano nel loro parco mezzi questa vespa. Se fosse stato possibile utilizzare anche la PK 125 S, sta certo che avrebbero preso quella, considerando il costo minore della vespa, la maggiore manegevolezza, il minore ingombro. Pertanto, se ancora accettano la Vespa T5, io cercherei di trovare quella per gli esami. Puoi anche fartela prestare, ed in questo caso il proprietario deve firmare uno stampato ad hoc.
  2. Ma l'8 Marzo 2020, non eravamo già in pieno lockdown?
  3. Credo che sia la calotta coprimotore dei primi tipi di Ape.
  4. Io direi che siamo tra la fine del 1954 ed il 1955, visto che si vede un GS cavi esterni.
  5. senatore

    BENTORNATI!

    No, il sito non è ospitato in casa, ma nonostante ciò è accaduto ugualmente.
  6. Alessandro, se hai il mio indirizzo, inviamele tranquillamente. Dammi indicazioni su dove inserirle e pian piano farò tutto. Credo sia meglio inserire le varie foto ognuna al suo posto per una migliore leggibilità e completezza della discussione.
  7. Sono disposto a farlo, non c'è problema. Certo, ci vorrà un po' di tempo, ma non credo che morirò per questo. Alessandro, se non hai la mia mail, fammelo sapere.
  8. In che senso modificare il post? Ora non ricordo, ma mi sembra che l'autore del post possa fare modifiche entro un certo tempo dalla creazione del post stesso. Superato questo tempo non è più possibile. L'unico modo è che sia uno dei moderatori o dello staff a reinserire le foto cancellando l'immagine che appare ora. Per fare ciò, puoi postare le foto adesso nel post in nuove risposte e dando indicazioni su quali risposte noi si debba inserire le foto. Dopo di ciò, le nuove risposte potranno essere cancellate. Oppure, dovresti spedire le foto alla mail di uno di noi con le indicazione di dove
  9. Solo con l'ASI e se non si ambisce alla targa oro, altrimenti le cose cambiano, e di molto!!!
  10. Ecco perchè ti dicevo che bisognava guardare in altre parti del documento.
  11. No, non è che non li prenda in considerazione, solo che il conservato, deve essere conservato bene, mentre questa vespa è conservata male. Purtroppo oggi, la moda è il conservato ed allora qualunque cosa, in qualunque condizione, viene definita conservata ed in questo modo si possono chiedere più soldi ad un eventuale acquirente.
  12. Innanzi tutto, prima di sottoporre le fotografie della vespa all'esame del R.S., occorre: togliere il sellone e mettere la sella anteriore e la piastra posteriore; togliere il portapacchi posteriore; togliere la ruota di scorta dietro lo scudo e relativo supporto; togliere il paraspruzzi posteriore; togliere quella porcheria di specchietto, utile solo per urti laterali e montare uno specchio che possa essere usato per vedere dietro. Dopo aver fatto tutte queste correzioni, si può iniziare la pratica e sperare che la commissione non guardi per nulla le foto, o non
  13. Si, il devialuci è quello. Per il prezzo, stendiamo un velo pietoso! Per la data della prima iscrizione al PRA, può anche darsi che la vespa sia stata iscritta tardivamente al PRA. Pensa che io ho una vespa uguale, comprata nuova da mio padre nel 1952, che non è mai stata iscritta al PRA. Per il certificato d'origine, se ti fa piacere spendere quei soldini, fallo pure, ma ti dirà solo il giorno in cui è stata costruita, non di certo quello in cui è stata immatricolata, per cui saresti sempre allo stesso punto. Niente dai, aspettiamo i documenti dall'agenzia.
  14. Il link del sito di Pascoli non porta al devialuci, perlomeno a me non porta al ricambio in particolare, ma solo al sito e, quindi, non vedo il ricambio da te segnalato. Per il resto è tutto corretto. Per la data del libretto, non saprei cosa dirti. Andrebbe guardato più approfonditamente e non solo la porzione di pagina da te pubblicata. E' possibile, ad esempio, che sia stato rifatto il libretto per qualche motivo, boh?
  15. Non cercare solo V31. Le V30, le V31, le V32 e le V33 sono praticamente identiche. Le foto, le troverai nelle discussioni, al momento non ho foto.
  16. Questo non mi sembra un restauro conservativo, ma un restauro totale. Tra l'altro, chi ha operato tale restauro, dimostra anche di non aver fatto le cose come avrebbe dovuto. Ci sono alcuni errori: il devialuci non è quello originale ed è completamente diverso; i due bulloncini che reggono lateralmente il parafango anteriore, devono essere a testa esagonale, e lo stesso per gli altri tre montati superiormente, che non si vedono nelle foto; la sospensione anteriore va completamente verniciata nel colore della vespa, mentre qui è stata lasciata senza vernice con l'alluminio
  17. senatore

    Leo

    Un detto recita: chi muore giace e chi vive si da pace. Come darsi pace per questa perdita? Ciao Leo.
  18. Ma senti, che bella notizia. Un'infinità di auguri alla mamma e alla piccolina ed anche al paparino!!!
  19. Dipende in base al motivo della domanda. Se la domanda è per un'eventuale omologazione del Registro Storico della F.M.I: si DEVE farne a meno! Se, invece è per un normale uso, fa come meglio credi. Certo che in caso di foratura, non avere la ruota di scorta, è un bel problema......

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...