Jump to content

Lujs86

Utenti Registrati
  • Posts

    193
  • Joined

  • Last visited

About Lujs86

  • Birthday 02/13/1986

Personal Information

  • Città
    Lazzate / Donauwörth
  • Le mie Vespe
    50 Special / 50 Special elestart / 125 VNB6

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Lujs86's Achievements

Rookie

Rookie (2/14)

  • Conversation Starter Rare
  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Week One Done

Recent Badges

2

Reputation

  1. Quelle bugne potrebbero essere i segni della ribattitura di un gibollo più grosso. Ma avuto qualche incidente questa vespina?
  2. Ciao, se ti piace così com'è, usala. Per metterci mano e restaurarla sei sempre in tempo. Ribatti un pò le pedane per dargli una parvenza, magari 2 punti di saldatura da sotto e via.
  3. Potresti togliere sia serbatoio che carburatore e conservarli in altro luogo, poi tappi il collettore e dai una pulita al vano e al pozzetto. Se conservi il serbatoio vuoto, quoto guabixxx
  4. Hey Lucky, aggiornaci... A che punto è la SpeciaLINA? Com' è andata a finire col telaio?
  5. Buonasera a tutti vespisti ho provato a cercare di capire quali fossero le caretteristiche originali degli ammortizzatori delle nostre vespette, ma non sono riuscito a trovare niente di chiaro. Ad esempio: Quanti tipi ne esistono? C'è differenza tra i modelli per 50 o 125? Quali sono revisionabili? Come erano marchiati? Come erano verniciati? Come erano trattati? Ho trovato informazioni incomplete e contrastanti quindi chiedo a tutti voi esperti di cercare di fare chiarezza su questo argomento. Lascio la parola a voi e ringrazio tutti coloro che vorranno intervenire e contribuire a rendere più chiaro questo argomento ...
  6. Allora, non riesco a trovare informazioni riguardo ad alcuni particolari, sapete dirmi che trattamento va fatto ai seguenti? piastrina passaguaina contakm sul mozzetto pulegge dei comandi acceleratore e cambio sul manubrio piastrina regolazione altezza faro anteriore bilanciere selettore cambio leva frizione sul carterino molla leva frizione sul carterino molla pedale freno perno pedale freno asta del pomello dell' aria gancio portaborse della sella corpo ammortizzatore posteriore cappello ammortizzatore posteriore corpo ammortizzatore anteriore cappello ammortizzatore anteriore Inoltre mi sapete dire se il fondo delle scritte vespa va nero lucido o opaco?
  7. Ciao, non so se sei riuscito a proseguire coi lavori (anche se credo che ti sia dovuto fermare) e non so se sei riuscito a riparare il devio. Se può esserti utile, io per riparare la plastica in questi casi utilizzo il saldatore per stagno e della retina metallica fine che faccio "annegare" nella plastica mentre si scioglie. Ti consente di riattaccare e rinforzare la crepa lavorando solo dall' interno. All'esterno ti rimarrà la riga della crepa (un pò come in foto) che puoi poi lasciare, cammuffare o stuccare a seconda della finitura che avrà il pezzo (se resta così o se va verniciata). Ovviamente su spessori sottili, come credo che sia il devio in questione, bisogna andarci piano per non passare dall'altra parte.
  8. Buongiorno a tutti vespisti Vorrei in questi giorni riprendere un pò il restauro della mia vespetta e vorrei capire meglio i particolari, giusti o sbagliati, che montava che ho in casa o che devo sostituire, e quali e portare a far zincare, o eventuali altri trattamenti. Vi va di aiutarmi perfavore con la lista? Grazie
  9. Buonasera a tutti, dopo (di nuovo) un pò di tempo, sono riuscito a riprendere i lavori. Ho inserito le varie corde del cambio, frizione, ecc. e l'impianto elettrico. Per quanto riguarda quest'ultimo qualcuno sa dove trovare il teleruttore tipo originale? Attualmente ho un relè che so veniva usato in sostituzione ma mi piacerebbe mettere il tipo originale. Ho letto che dovrebbe essere uguale a quello che utilizzavano sulla Fiat 600, vi risulta? Sto anche restaurando le scritte (Vespa e 50 elestart), sapete se il nero di fondo va lucido o opaco?
  10. Lujs86

    Buon 2021

    Augurissimi di buon 2021 a tutti [emoji846][emoji6] Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
  11. Tanti auguri di buon Natale a tutti [emoji318] Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
  12. Per la carrozzeria concordo che necessita di interventi non semplicissimi, però, svernicia tutto e poi si valuteranno bene i danni e gli interventi da effettuare. Per il motore, come ti hanno consigliato, aprilo pulisci tutto e cambia tutto ciò che è necessario. Per l'immatricolazione se il libretto è leggibile sarà tutto abbastanza semplice, oltre alle informazioni e alle procedure trovi anche eventuali moduli qui sul forum. Il mio consiglio, per ora, è di non accavallare e sbattere la testa con troppe cose, concentrati su un problema per volta. Intanto hai già smontato tutta la vespa? Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
  13. Per la parte libretto e targa ti consiglio di leggerti le discussioni nella sezione pratiche [emoji6]. Sono spiegate molto bene le varie casistiche [emoji1303] Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk
  14. Pietro3 ogni restauro ha le sue particolarità e le sue sorprese, ma il danno che hai trovato è riparabile (e non è neanche detto che vada tagliata e risaldata). Capisco che non sia alla portata di tutti ma sicuramente risagomare a stucco sarebbe un lavoro peggiore di quello che già c'è, e se pensi di restaurarla a colpi di spatola allora è meglio che la lasci così com'è.

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...