Jump to content


Albero motore per malossi 166


recio
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti vespisti,

dopo una lunga consultazione con un mio amico ho deciso di acquistare un malossi 166 per la mia vespa PX-125-E.

Però mi è sorto un dubbio, per questo gruppo termico va bene l albero originale corsa 57 o devo montare un corsa 60?

grazie mille a tutti

Link to comment
Share on other sites

Ciao, tutti i malossi 166 che ho visto io era in c57, per il c 60 semmai mi orienterei su altro.

Detto questo ti dirò che il suo albero originale se non lo vuoi cambiare devi lavorarci su, perché se lo tieni cosi e non lavori neanche la valvola hai fasi di aspirazione non consone ad un cilindro da alti giri.

Se ci dici i motivi che ti hanno spinto alla scelta del malossi e tutto il contorno (carburatore, aspirazione lamellare o valvola, marmitta/espansione etc.) che vuoi montare possiamo esserti maggiormente d'aiuto.

 

:ciao:

Edited by AlanT86
Link to comment
Share on other sites

Io avevo intenzione di montare:

Malossi166

Carburatore si 24/24

Marmitta a espansione polini

Primaria

 

Ho scelto il malossi perchè ho sentito dire che con quello corri abbastanza e poi perchè mio zio mi ha detto che sui carter del 125 secondo lui un 177 è troppo grosso e si rischia troppo

Link to comment
Share on other sites

Io avevo intenzione di montare:

Malossi166

Carburatore si 24/24

Marmitta a espansione polini

Primaria

 

Ho scelto il malossi perchè ho sentito dire che con quello corri abbastanza e poi perchè mio zio mi ha detto che sui carter del 125 secondo lui un 177 è troppo grosso e si rischia troppo

 

Che rapporti vuoi montare?

Comunque il 177 non é assolutamente troppo grosso, ci sono migliaia e migliaia di post sui 177 ed oltrettutto ci sono diversi gt, ognuno con proprie caratteristiche; inoltre non pensare che il malossi 166 non abbia cattiveria e potenza da vendere se ben settato!

Il malossino é comunque un bel cilindro! Devi lavorare i travasi e la valvola, io cambierei anche l'albero con uno già anticipato!Sui negozi in line ne trovi per diverse tasche e diverse esigenze, l'importante é che sia corsa 57 e per carter 125/150.

Quel gt ha bisogno di un buon scarico per andare bene, se l'espansione polini l'hai già allora usa quella, ma se devi spendere soldi tra le "economiche" consiglio sempre la simonini; senno una bella megadella fatta su misura!

Link to comment
Share on other sites

Volevo montare una primaria polini Z 23-64 a denti dritti

Grazie mille per l aiuto

 

Figurati! Comunque era qui che ti volevo! Quei rapporti non vanno per nulla bene con il malossi! Devi restare sui 22/68 o 21/68 se fai molte salite! É un cilindro da giri, non da coppia!

Se ci dici che uso fai della vespa e che cosa ti aspetti dal motore, oltre ai pezzi che hai già da montare magari riusciamo a consigliarti una bella configurazione adatta alle tue esigenze.

Link to comment
Share on other sites

Allora se non lavori il cilindro ed il pistone, abbinandoci una marmitta da coppia ed un bell'albero con un buon posticipo, scordati il 23/64 dd.

Io ho un malossi 166 tutto lavorato, rifasto con una megadella 1.5, albero anticipato, 24 con conetto polini, 160/be3/140max 58min e una 23/64 dd che lavora su un carter a due travasi denti piccoli GTR del 1974.

Il motore così configurato spinge molto e arriva facile a 115 (ma con alte marmitte ha sforato i 120 di gps).

Qualora non lo lavori il malossi deve avere:

carburo 24 (meglio 26) con conetto polini, albero c57 ben anticipato, marmitta megadella 4+ oppure polini, pignone 22 o 21/68 (da provare), carburazione 160/be3/130max 55/140min.

E' un cilindro che andrebbe lavorato per farlo correre, specie il pistone da sistemare; cmq su un blocco px dev'essere tutto raccordato, mi raccomando!!

 

Un appunto sui consumi: con la configurazione da giri 20/68 ero sui 17/L ora sono oltre i 26/L; il carattere del motore è lo stesso, anzi direi che con i rapporti lunghi è tutto meglio....se poi ti piace il rumore ti fai una bella espansione e via!!

Edited by joedreed
Link to comment
Share on other sites

Dimenticavo la parte più importante la campana della frizione deve avere un anello di rinforzo, altrimenta 6500 giri di apre! ! Evita di cambiare tutto, dischi nuovi, campana con anello e molle nuove (evita pinasco).

Link to comment
Share on other sites

Segui i preziosi consigli di joedreed! Per tua informazione joed usa i rapporti 23/64 perché ha il cambio denti piccoli che é rapportato più corto rispetto a quelli denti grossi, ho voluto precisare per evitare che ti confondessi!

Link to comment
Share on other sites

Io cmq andrei di polini 177, 26, pignone 23, campana, megadella v4 e conetto. Il malossi è un cilindro da far bene e con componenti di qualità.

Con il polini, da raccordare bene, hai quello che chiedi senza troppi casini, pensaci.

Io preferisco malossi, ma bisogna farlo bene.

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Quoto Joedreed, se sei alle prime armi lascia stare il Malossi, ne rimarresti deluso.

Meglio un Polini o un DR, più facili da configurare e vanno bene senza dover impazzire!!

 

 

:ciao: Gg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...