Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Calandrino

Assicurazione Helvetia senza registro storico

Recommended Posts

Con l'iscrizione online di FMI fai prima, purché il veicolo sia in perfetto stato e conforme all'originalità.

 

Ciao, Gino

Ok grazie, ma dovrò pagare l'iscrizione dei 2 veicoli ogni anno? Oppure una volta fatta rimane?

 

Non esistono più quindi assicurazioni cumulative dove basta solo l'iscrizione ad un vespa club? La reale mutua? Che peccato :-(

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

L'iscrizione dei veicoli è una tantum, una volta fatta rimane ma, in genere, le assicurazioni pretendono l'iscrizione annuale dell'assicurato ad un club di veicoli storici.

 

Credo che esistano altre forme di assicurazioni cumulative, prova con la Toro o la Sai.

 

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito bene, dopo averle iscritte devo comunque iscrivermi ad un club annualmente? Giusto?

 

Ad ogni modo proverò a sentire anche le altre 2 compagnie, vediamo cosa esce fuori ;-)

 

 

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cari amici vespisti,

io ho rinnovato a Roma, a fine luglio e confermo che per i vecchi contratti rimangono valide le vecchie regole.

Tale è una semplice conseguenza di un applicazione della disciplina di diritto privato, perchè altrimenti sarebbe una novazione oggettiva del contratto che dovrebbe essere pattuita e rifirmata da entrambi i contraenti, oppure l'assicurazione potrebbe semplicemente recedere non rinnovando le polizze....ma ciò aggraverebbe di molto la sua immagine e azzererebbe nel breve periodo il pacchetto clienti...pertanto le regole valgono solo per l'avvenire.

 

Per quanto concerne l'FMI mi permetto un suggerimento a Voi che come me amate la Vespa, a Voi che la Vespa è sangue e sudore, A Voi che una vespa è costata come a me tante e tante ore di straordinario....facendo l'avvocato mi è capitato di assistere clienti vittime di sinistri stradali con veicoli non iscritti Fmi e iscritti Fmi....vi posso assicurare che dinanzi ad un perito la valutazione del veicolo e la relativa offerta economica cambia in maniera radicale!!!! tipo da ferro vecchio a oro colato!!

Premetto che odio pagare l'Fmi....ma se i vostri mezzi sono a posto con i documenti...50 Euro sono un'assicurazione sulla vostra Vespa.....se hanno problemi con i documenti....dovete per forza passare dall'Fmi percui.....

Buona Vespa a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
Salve,

 

Volevo sapere se quest'anno per assicurare una o più vespe con assicurazione agevolata bisogna sia iscritta al registro storico FMI.

grazie

Se si tratta di una nuova assicurazione e non di un rinnovo, sì, deve/devono essere iscritte al registro storico FMI o ASI.

 

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi sa proprio che devo iscriverla perche ho da poco fatto il passaggio di proprietà. quindi una nuova assicurazione. AZZZZ

 

ma è solo da quest'anno che c'è questa pratica?

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
La targa vecchia scolorita è un problema per l'FMI?

Chiedilo ad un esaminatore del registro storico. Fai molte fotografie e sottoponigliele.

 

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rinnovata ieri per 5 mezzi, 2 FMI, 1 con certificato di origine Piaggio (sul nuovo libretto della special non è riportato l'anno di prima immatricolazione) e 2 senza nessun allegato con la più giovane di 29 anni.

PS l'assicuratore mi ha confermato che l'iscrizione ad un registro storico è necessaria per l'inserimento in polizza di "nuovi" mezzi.

 

:ciao:

corrado

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
PS l'assicuratore mi ha confermato che l'iscrizione ad un registro storico è necessaria per l'inserimento in polizza di "nuovi" mezzi.

Strano, a me hanno detto che per le aggiunte alle vecchie polizze non c'è questo limite. :boh:

 

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

alle vecchie non serve, mentre per le nuove aggiunte si., ma mi sto informando per un altra assicurazione che in teoria da come mi ha detto telefonicamente non richiede il registro FMI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Le nuove aggiunte di veicoli sulle vecchie polizze devono sottostare, per l'appunto, alle regole delle vecchie polizze, non delle nuove, ecco perché non possonono chiedere l'iscrizione al registro storico se aggiungi un nuovo veicolo alla vecchia polizza.

 

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le nuove aggiunte di veicoli sulle vecchie polizze devono sottostare, per l'appunto, alle regole delle vecchie polizze, non delle nuove, ecco perché non possonono chiedere l'iscrizione al registro storico se aggiungi un nuovo veicolo alla vecchia polizza.

 

Ciao, Gino

 

Ok, io ho chiesto per un nuovo contratto di assicurazione,il centro Assicurativo Pavese telefonicamente mi ha detto che non richiedono l'FMI,vediamo se è vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le nuove aggiunte di veicoli sulle vecchie polizze devono sottostare, per l'appunto, alle regole delle vecchie polizze, non delle nuove, ecco perché non possonono chiedere l'iscrizione al registro storico se aggiungi un nuovo veicolo alla vecchia polizza.

 

Ciao, Gino

 

 

Tutto vero se non fosse che ci troviamo in Italia :cry:....

Comunque tra non molto dovrò aggiungere un mezzo non iscritto a RS e vedremo cosa succederà magari insistendo un po'....

 

ciao

corrado

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Un amico ha aggiunto una 50L del 69, senza iscrizione al Registro Storico senza problemi. E' aumentata la tariffa, ma per le vecchie polizze non ci sono problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ho fatto un giro di telefonate..

 

Allora, non serve avere il proprio veicolo registrato asi o fmi, basta iscriversi ad un club federato asi (costa qualcosina di più di prima ma è cmq più economico e rapido)

 

Poi fornendo 2 o 3 foto del mezzo, per controllare che non sia un rudere, e copia libretto rilasciano un certificato di rilevanza storica del mezzo, al prezzo di 10 euro per le moto e 20 per le auto

 

Non ho capito se è di fondamentale importanza che il club sia 'federato ASI' oppure basta che sia 'aderente ASI' appena ho tempo chiamo anche un club aderente e sento cosa mi dicono

 

Qua a genova il costo per entrare nel club ha costo 120 annui più 240 per poter entrare (quest'ultimo comprensivo di iscrizione annua per l'anno in corso).. più ovviamente l'assicurazione

 

Spero possa servire a qualcuno quest'informazione

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Edited by felix93
Correzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ora non mi sono rivolto a nessuno, ho 2 vespe ferme in garage da un pò di mesi e mi son deciso adesso ad assicurarle ;-)

 

Non sò manco io comunque se stipulare con helvetia visto che con questo nuovo regolamento è al pari di altre compagnie assicurative

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
ADMIN
Oggi ho fatto un giro di telefonate..

 

Allora, non serve avere il proprio veicolo registrato asi o fmi, basta iscriversi ad un club federato asi (costa qualcosina di più di prima ma è cmq più economico e rapido)

 

Poi fornendo 2 o 3 foto del mezzo, per controllare che non sia un rudere, rilasciano un certificato di rilevanza storica del mezzo, gratuitamente in quanto iscritti al club

 

Non ho capito se è di fondamentale importanza che il club sia 'federato ASI' oppure basta che sia 'aderente ASI' appena ho tempo chiamo anche un club aderente e sento cosa mi dicono

 

Qua a genova il costo per entrare nel club ha costo 120 annui più 240 per poter entrare (quest'ultimo comprensivo di iscrizione annua per l'anno in corso).. più ovviamente l'assicurazione

 

Spero possa servire a qualcuno quest'informazione

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

 

Perdona, ma a chi ti stai riferendo? Se parli dell'Helvetia assolutamente non è vera nessuna delle cose dette (a meno che una particolare agenzia non faccia come vuole)

esiste un documento ufficiale Helvetia dove è tutto chiaramente spiegato e che "dovrebbe" essere applicato da tutte le agenzie.

Cosa sarebbe poi il certificato di rilevanza storica? e come potrebbe mai una assicurazione certificare qualcosa?

 

Mi scuso se ho capito male e ti riferivi ad altro ma se così non fosse è giusto dare informazioni corrette e certe.

Grazie :ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
ADMIN

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perdona, ma a chi ti stai riferendo? Se parli dell'Helvetia assolutamente non è vera nessuna delle cose dette (a meno che una particolare agenzia non faccia come vuole)

esiste un documento ufficiale Helvetia dove è tutto chiaramente spiegato e che "dovrebbe" essere applicato da tutte le agenzie.

Cosa sarebbe poi il certificato di rilevanza storica? e come potrebbe mai una assicurazione certificare qualcosa?

 

Mi scuso se ho capito male e ti riferivi ad altro ma se così non fosse è giusto dare informazioni corrette e certe.

Grazie :ciao:

 

Forse mi sono spiegato male, la certificazione viene rilasciata dal club federato ASI, all'assicurazione invece bisogna fornire un qualsiasi tipo di certificazione ASI o FMI.

Almeno questo è quello che mi è stato detto dalla segretaria del club

 

Nel fascicolo informativo helvetia nel paragrafo 3 leggi infatti che serve una documentazione per ogni mezzo, approvata da ASI o FMI

 

Ho allegato anche ciò che mi hanno spedito per mail quelli del club, rileggendo bene sembra che il "certificato di rilevanza storica" non serva a meno che non sia richiesto dalla compagnia.

 

Tagliamo la testa al toro e chiamo helvetia adesso :-)

 

ed3fcc8c0efc6947fd68fe6d236f19b9.jpg

 

uploadfromtaptalk1441270865515.jpg

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa 120 piu' 240 per l'iscrizione ASI ho capito bene?

Oggi ho fatto un giro di telefonate..

 

Allora, non serve avere il proprio veicolo registrato asi o fmi, basta iscriversi ad un club federato asi (costa qualcosina di più di prima ma è cmq più economico e rapido)

 

Poi fornendo 2 o 3 foto del mezzo, per controllare che non sia un rudere, e copia libretto rilasciano un certificato di rilevanza storica del mezzo, al prezzo di 10 euro per le moto e 20 per le auto

 

Non ho capito se è di fondamentale importanza che il club sia 'federato ASI' oppure basta che sia 'aderente ASI' appena ho tempo chiamo anche un club aderente e sento cosa mi dicono

 

Qua a genova il costo per entrare nel club ha costo 120 annui più 240 per poter entrare (quest'ultimo comprensivo di iscrizione annua per l'anno in corso).. più ovviamente l'assicurazione

 

Spero possa servire a qualcuno quest'informazione

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...