Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Marben

Nel mondo di Checco...

Recommended Posts

MODERATOR
La cosa decisamente strana è che tre delle cinque Vespe hanno avuto noie alla ruota posteriore.

Luca ha divelto un cerchio, con un risultato direi impressionante, Diego ha forato al posteriore e io stavo perdendo tutti i dadi della ruota.

Curioso che un problema analogo al mio è accaduto mesi fa a Manuel, un ragazzo del gruppo dei pisani. Anche quella volta il pensiero è andato a Checco!

 

... e va fatto notare -anche se lo si può intendere- che, nonostante i gravissimi e imminenti rischi, nessuno si è fatto male!!! :lol::mavieni::applauso:

Share this post


Link to post
Share on other sites
... e va fatto notare -anche se lo si può intendere- che, nonostante i gravissimi e imminenti rischi, nessuno si è fatto male!!! :lol: : mavieni: :applauso:
Avevo visto i cerchi rotti,ma non pensavo che avessero rischiato così.Vi posso solo dire che alla sera prego per tutti gli amici di Checco,specialmente per quelli che rischiano di più (Ne ha alcuni in Afghanistan) e anche per tutti i vespisti perchè possano divertirsi in serenità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era anche on noi al ritorno dal viaggio all'Elba! al ritorno,di notte nei pressi di Rosignano a un nostro compagno la ruota ha cominciato a ballare. Dopo esserci fermati abbiamo scoperto che i dadi erano tutti svitati ma erano rimasti ancora attaccati...che ognuno credfa quello che vuole!

PS durante il percorso verso il raduno a Rosignano ho finalmente scoperto e risolto un problerma che affliggeva la mia vespa da molto tempo...ecco io dico...guarda caso durante il viaggio verso Rosignano! :quote:

 

PS un saluto alla famiglia Profeti!

 

Come sempre dati oggettivi che ognuno può intendere come meglio crede..

Secondo me... Checco c'è!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come sempre dati oggettivi che ognuno può intendere come meglio crede..

Secondo me... Checco c'è!

Eccome se c'è,vorrei farvi sentire la carezza della sera,quella carezza che io facevo a lui quando arrivava la sera dal lavoro,adesso lui la fa a me.Tutte le sere alla stessa ora.Potrei parlavi della cyclette che suona da sola, o il PC,che si accede da solo(quando è spento non in standbay)ecc......................

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

... ed oggi, aggiustando la lavatrice (:mrgreen:) dello Zio Emanuele, abbiamo trovato una moneta sotto di essa (n.b.: la lavatrice è incassata dentro un mobile della cucina) e un'altra dentro il cestello (e nelle prove precedenti allo smontaggio fatte a vuoto non sentivo nessun rumore metallico che mi facesse intendere la sua presenza all'interno)! :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
... ed oggi, aggiustando la lavatrice (:mrgreen:) dello Zio Emanuele, abbiamo trovato una moneta sotto di essa (P.S.: la lavatrice è incassata dentro un mobile della cucina) e un'altra dentro il cestello! :-)

Adesso sono quì a leggere i Vs post,e France mi scompiglia i capelli....Saluto tutti ma devo andare a...................Chiedetelo a vesponauta !!!!:Ave_2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso sono quì a leggere i Vs post,e France mi scompiglia i capelli....Saluto tutti ma devo andare a...................Chiedetelo a vesponauta !!!!:Ave_2:

Aho! France'cosa fà mammuzza la sera? ...PREGA......................................

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Aho! France'cosa fà mammuzza la sera? ...PREGA......................................

 

Io a prima battuta ho pensato spontaneamente che mamma Lucia verso mezzanotte va a dormire!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen::ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Dopo..............

 

Avevo bene inteso! ;-):ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

PS durante il percorso verso il raduno a Rosignano ho finalmente scoperto e risolto un problerma che affliggeva la mia vespa da molto tempo...ecco io

 

Questa, Giorgino, mi manca... :roll:

Cos'aveva AE che non andava? Il battito in testa? :mah:

:ciao:

 

Comunque son contento che Checco ti ha aiutato: con lo Zio abbiamo notato come anche Scarrafone si è sorbito 891 km col carburatore tutto allentato e si è preso solo una insignificante scaldata, segnale della necessità della revisione che avremmo dovuto fare prima di partire: poteva andare decisamente peggio!!! :lol:;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Anch'io vi penso: e chi si dimentica di voi??? :lol:;-):ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io niente ferie, sarà un caso, ma da quando sono entrato in questa storia, con le monete trovate sulla spiaggia al VR raduno sono stato parecchio fortunato.

Come ho accennato a Vesponauta al telefon ho perso il lavoro ma il giorno che ho spedito i miei curriculum ho trovato 1 euro davanti casa. tempo qualche giorno e lavoravo già nel posto nuovo. Siamo in crisi nera, io ho avuto la possibilità di scegliere xchè mi hanno chiamato subito da 3 posti e dopo qualche giorno ancora da un quarto.

Durante la prima settimana mi hanno messo subito a fare la notte, ed il venerdì mattina smontando sono andato a casa per una doccia e sono pastito subito alla volta di torino per andare fare la visita medica sempre per il lavoro. Ero a pezzi, in autostrada il casello automatico mi ha lasciato una moneta da 10 centesimi. Come sono arrivato nell'ambulatorio avevo solo 35 persone davanti... Mentre all'accettazione mi prendevano i dati un medico che passava di li mi ha visto e mi ha chiesto "si sente bene?" ed io gli ho spiegato che avevo solo sonno che avevo appena smontato dalla notte.

Beh lui mi disse "venga con me" ed in pochi minuti mi ha fatto passare davanti a tutti, facendomi fare visita, spirometria, fonometria, esame del sangue ed oculistico.

L'altro giorno altri 20 centesimi trovati per terra nel mio reparto....

Saranno casi, ma quando ci penso mi si alzano i peli delle braccia, chi li ha persi che c'ero solo io? Ci siamo solo io ed altri 4-5 in tutta la fabbrica, ma nel mio reparto ero solo!

Sono sempre stato un po scettico su queste cose, ma gli amici che non ci sono più (per fortuna pochi prima di ora) vivono nel mio cuore! Da un po si è aggiunto anche Francesco, anche se non l'ho mai conosciuto, sono certo che vivrà con me e con noi per sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Quello che dici, Mirko, non è "fortuna", ma la riprova di un mio pensiero che coltivo da tempo e che, tecnicamente, potremo chiamare "Comunione dei Santi".

 

Mi spiego.

 

C'è una "rete di amicizie" che collega il cielo e la terra in cui ovviamente anche io, tu, Checco, gli altri VRisti che conosciamo e che conoscono questa storia ne entrano a far parte. Non è strettamente necessaria la diretta conoscenza fisica, perchè ad esempio io -come per altri- faccio da "ponte" tra te e Checco!

E, come vedi, questa Comunione dei Santi è una realtà che non riguarda solo le persone "da calendario": ne entrano a far parte tutti quelli che si fidano (ovvero, "ci credono").

 

Non c'è mica bisogno di cercare sempre segni straordinari, quando invece è dagli elementi della realtà quotidiana che provengono ordinariamente i "miracoli" più significativi: lasciamo ad altri la ricerca di cose sempre clamorose, e fidiamoci del fatto che siamo chiamati a vivere lo straordinario nell'ordinario! ;-)

 

Ti ringrazio, quindi, per quello che hai scritto: ne abbiamo sempre bisogno per allenarci e confermare la necessità -attraverso piccoli ma significativi segni- di scorgere oltre quello che gli occhi che abbiamo sulla testa riescono a vedere!

 

Un grosso abbraccio, te lo meriti!!! :lol::ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

leggendo questo e l'altro post ho imparato a conoscere Francesco e credo fermamente sia stata una persona eccezionale.

Da come lo avete descritto e da quello che ha saputo trsmettere agli altri penso che persone così ce ne siano poche.

Volevo dire due parole alla signora Lucia, io ho sempre avuto la passione degli scooter d'epoca e, nel tempo, senza accorgemene l'ho trasmessa anche a mio figlio.

Ecco, lui usa la sua vespa per andare dalla ragazza, al mare in estate e uscire la domenica.

Detto questo vorrei che Francesco lo guardasse da lassù come se fosse un suo amico e lo protegesse durante i suoi viaggetti.

Grazie ancora alla signora Lucia e a tutti gli amici di VR che con quello che hanno saputo scrivere mi hanno fatto conoscere una persona eccezionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Ecco, lui usa la sua vespa per andare dalla ragazza, al mare in estate e uscire la domenica.

Detto questo vorrei che Francesco lo guardasse da lassù come se fosse un suo amico e lo protegesse durante i suoi viaggetti.

 

 

...a condizione che lui guidi con la testa sulle spalle, altrimenti... :noncisiamo: (;-))

 

 

Infatti Checco, quando voleva divertirsi, si "sfogava" in sicurezza sulle piste da rally (e se, il giorno dell'incidente, qualcuno avesse messo un cartello che indicava la perdita, col conseguente pericolo di ghiaccio, sarebbe sceso dalla sella e avrebbe spinto la Vespa a piedi). La strada di tutti i giorni ha le sue regole, e se tutti le rispettassero si viaggerebbe tranquilli! ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un grosso abbraccio, te lo meriti!!! :lol:

 

Lo ricambio, di cuore! E ne vorrei dare uno anche a Lucia, che ha lo stesso nome della mia mamma, prima o poi ci ricapito dalle vostre parti ed allora lo farò di persona ;-):ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Lo ricambio, di cuore! E ne vorrei dare uno anche a Lucia, che ha lo stesso nome della mia mamma, prima o poi ci ricapito dalle vostre parti ed allora lo farò di persona ;-):ciao:

 

Sai benissimo che a casa mia hai un "appoggio"! :lol:

Quando vuoi (e puoi)... ;-):ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo se ne parlerà tra un bel po, nuovo lavoro=zero ferie, ma mai dire mai, magari il giorno che riuscirò a strappare un WE faccio una scappata :mrgreen:

Share this post


Link to post
Share on other sites
...a condizione che lui guidi con la testa sulle spalle, altrimenti... :noncisiamo: (;-))

 

 

Infatti Checco, quando voleva divertirsi, si "sfogava" in sicurezza sulle piste da rally (e se, il giorno dell'incidente, qualcuno avesse messo un cartello che indicava la perdita, col conseguente pericolo di ghiaccio, sarebbe sceso dalla sella e avrebbe spinto la Vespa a piedi). La strada di tutti i giorni ha le sue regole, e se tutti le rispettassero si viaggerebbe tranquilli! ;-)

 

Cio vesponauta,

si, credo di si, è stata una delle prime cose che gli ho insegnato la prudenza e le regole fondamentali della strada.

Purtroppo accadono cose come quella che è accaduta a Francesco ma soprattutto c'è un'incoscenza da parte degli automobilisti (che probabilmente non hanno mai guidato una due ruote) i quali non hanno alcun rispetto per chi viaggia con i mezzi come i nostri rasentandoci durante i sorpassi a velocità elevate rischiando molto spesso di farci cadere.

Scusami per lo sfogo ma mi è successo personalmente e quindi parlo per esperienza personale.

Saliti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...