Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Sbiriguda

Utenti Registrati
  • Content Count

    597
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1
  • Points

    12 [ Donate ]

Everything posted by Sbiriguda

  1. Spettacolare la neve fresca di Lunedì! Questo è un giretto che ho fatto,:
  2. http://www.scooterismo.it/2017/12/02/c-a-v-1/ Questa è la centralina, ma alla fine non l'ho presa.
  3. Ieri sull'Appennino ha nevicato! Altro stupendo giro di 400 km. Ho montato il parabrezza ed è davvero essenziale, toglie tutta l'aria e il freddo dal busto, non è di quelli altissimi e quindi gli occhi rimangono sopra e se nevica e si riempie di neve non è un problema.
  4. Avrei trovato da un amico una centralina ad anticipo variabile. Di quella da montare Plug & Play sulla centralina Ducati. Varia di 0,75 gradi ogni 1000 giri. Quindi è più da giri rispetto a quella che varia di 0,5. Cosa dite è adatta al mio motore? (di accensione monto quella elettronica Piaggio) P.S. Ho venduto la marmitta Scooters e ho ordinato una BGM BIG BOX Touring.
  5. Bocca Trabaria e Passo della Cerventosa, 340 km e non sono mancate pioggia e neve! Arrivato a casa ho subito pulito la pedana che sul Valico di Bocca Trabaria si era pienata di acqua e nevischio
  6. Tranquilli che la vespa la pulisco sempre dopo un giro così, soprattutto la pedana. Domenica ho fatto un altro giro di 370 km sull'Appennino... naturalmente dopo neve e sterro a casa ho controllato e pulito la vespa, giusto una pulita perché tanto poi la risporco!
  7. Il parafango anteriore è della Rally/Ts adattato, mentre quello dietro è un normale paraspruzzi di quelli bianchi e neri con la scritta vespa
  8. Il rodaggio l'ho finito, appena mi arriva il collettore monto il Phbh.... Comunque oggi ho fatto un giro in montagna e rispetto a prima il motore ha molta più coppia, la strada la conosco bene e l'avevo fatta diverse volte... Adesso è un'altra cosa, molto più soddisfacente! Poi in cima mi sono divertito anche ad andare piano, c'era la neve!😂 Kenda K701 promosse.
  9. La valvola l'ho già lavorata ma solo in lunghezza, in larghezza non l'ho voluta toccare per non compromettere la tenuta. Voglio montare il carburatore senza dover riaprire per fare altri lavori, e credevo che un 30 mm potesse andare... Adesso il 26 se lo beve senza problemi, ma non mi piace il SI... Allora ne approfitto per chiederti un po' di teoria! Come faccio a calcolare quale sia il diametro ottimale di carburatore che la mia valvola riuscirebbe a digerire?
  10. Giusto, allora in questi giorni ci ho fatto un centinaio di km quindi sono ancora in rodaggio... ma non so se è l'entusiamo iniziale ma mi sembra un altro motore! In basso è molto molto più copioso di prima, in alto non l'ho tirato più di tanto ma spinge più di prima. Nelle salite è un altro motore... anche con la 23/64 la tira senza problemi e anche a bassi giri si riprende subito (vi ricordo che ho il cambio a denti piccoli). C'è da considerare che ho la basetta da 1mm e quindi finito il rodaggio con quella da 0,8 dovrebbe andare anche meglio, rimango solo dubbioso sullo squish che già adesso è di 1,6 e scendere a 1,4 forse sarebbe eccessivo. La frizione crimaz è speciale! Innesti precisi e puliti. La frizione 8 molle stacca alta (ho provato anche ad allentare il cavo ma stacca comunque alta) ma va bene così. Pesa 350g in più rispetto alla 6 molle e quindi avevo anche pensato di alleggerire il volano (adesso pesa 2,3kg), anche se ora tira molto bene la 23/64 in salita e forse perderei questa qualità alleggerendolo. Adesso parte al primo colpo (anche da fredda basta tirare l'aria) e ha molta più compressione di prima, sulla pedivella si sente subito la differenza. Unico difetto è che mi perde olio dal carterino frizione, ho provato abbondando di pasta rossa e ora perde meno ma non ha comunque smesso... ma penso che con una pasta più moderna riuscirò a risolvere questo problema. Di marmitta per ora lascio questa per mancanza di soldi, tira bene soprattutto ai bassi ma credo che si possa fare di meglio.Comunque adesso ha tutto un altro sound, questo motore la riempe molto di più! Il prossimo step sarà il phbh 30 o phbe. Con collettore artigianale.😎💪 Ah, ho montato oggi le Kenda k701 invernali, 30 euro cadauna! Aspetto il freddo per testarle.
  11. Rieccomi! Allora dopo aver passato molte sere in garage ho montato i nuovi pezzi che avevo comprato e fatto alcuni lavoretti: Cilindro 177 POLINI ghisa lucidato (diametro originale non rettificato) con L asportate come il 177 POLINI in alluminio, PISTONE NUOVO prodotto dall'utente di questo forum "Pistone Grippato", albero Jasil anticipato corsa 57, valvola lavorata (fasi 115/60) (ho controllato e non hanno incrocio), rapporti 23/64 dd malossi, cambio denti piccoli spessorato a 0,10 , crociera crimaz, frizione bgm 8 molle, carburatore che già avevo 26 gr pinasco (ma voglio prendere un phbh), marmitta che avevo Scooters, volano 2.3kg che presto porterò alla rettifica ad elleggerire dato che la nuova frizione a 8 molle pesa 350g in più. Adesso lo squish è di 1,6 con basetta al cilindro di 1mm, una volta finito il rodaggio rimonterò la basetta di 0,8 abbassando lo squish a 1,4.
  12. Con 6000 euro, ma forse non bastano nemmeno, ci farei un BFA (ex BSG) 225 o meglio ancora il 306cc. Con le S83! Spero Tubeless almeno!
  13. Spettacolare il raduno di Domenica a San Quirico D'Orcia!
  14. Ci rimarrebbero pure i soldi per i carter SLAVE Pinasco e fare un mostro lamellare! Il dubbio rimane l'albero...
  15. Ho messo la basetta da 0.8 al posto di quella da 1mm, molto meglio! E non sento bisogno di una padella... l'espansione fa il suo lavoro! (Il contachilometri è impallato a 80)
  16. Mah, da quello che ho letto non sembra che servino 6000 euro e i carter Quattrini... Ma deve essere davvero un motore con cojoni! Dalla descrizione del video: Quattrini M244, PHBH30, 23-64 Malossi DD, Quarta da 36 denti, accensione originale, anticipo fisso, marmitta SIP ROAD XL
  17. La mia sbargella abbastanza ma ormai ci ho fatto l'abitudine e chiudo le Metzeler all'anteriore:sbonk:
  18. Il vecchio ma buono POLINI in ghisa mi sta dando tante soddisfazioni... mah... ma fare un Pinascone o un Quattrini di ultima generazione mi ispira troppo! Naturalmente lo farò di inverno ma intanto sto sbirciando sotto le scocche ai raduni e sto facendo tanti pensierini:sbav:. Non sono esperto e quindi chiedo consigli ai più esperti di me... cosa mi consigliate di fare? Rivoluzionare il mio POLINI in ghisa con pacco lamellare e espansione da gara o puntare su un bel 200 in alluminio? Ripeto che il motore che ho ora va egregiamente, a parte le marce che slittano mi piace. Prima avevo qualche problema con una basetta da 1mm sotto il cilindro, adesso l'ho sostituita con una più bassa da 0.8 e squish abbassato a 1.5... che dire... adesso ha più coppia ed è molto più divertente, e anche una carburata gli ha fatto bene! E i 110 li fa ancora! P.S. Il POLINI che ho ora naturalmente non lo butterei via ma ci farei un motore a un mio amico... Antani
  19. Cavoli a saperlo gli chiedevo l'autografo!! Quanto mi piace Radicofani!
  20. Mea culpa! Credevo ci dovesse arrivare chissà quanta miscela alla candela... Cambiata la bobina ed è partita al primo colpo! Si vede che anche se faceva la scintilla non bastava. Domenica raduno!
  21. Il filo verde l'ho staccato... ma tanto la scintilla la fa... Il pistone ha qualche rigo, alla vista si nota bene ma al tatto quasi niente. Comunque ho rimesso il 125 per provare ma non si accende lostesso
×
×
  • Create New...