Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Matteo_97

Volano Vespa 50R bloccato

Recommended Posts

Buonasera , ho appena iniziato a restaurare la mia vecchia vespa ma ho subito riscontrato dei problemi. 

Ovvero non riesco ad estrarre il volano, appena smontato il blocco motore  mi sono accorto che mancava il Seeger (un impresa trovarlo a Roma) quindi dopo un paio di giorni di ricerca lo trovo e lo inserisco.

Inizio a svitare il dado da 14 ma il Seeger si piega ed esce dal binario. 

Leggendo qua e la su internet ho scoperto che potrei estrarre il volano anche con un estrattore a tre braccia. 

Secondo voi e il metodo migliore? Quale estrattore mi potreste consigliare ?

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il suo seeger non funziona benissimo.

Rimedia l'estrattore a 3 braccia e vedrai che sarà più semplice.

Io uso il seeger e l'estrattore assieme, metto tutto in tiro, qualche colpetto con il martello di gomma e voilà

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Andrea, mi a sapresti consigliare un estrattore?

Vedo che su internet ne esistono di vari prezzi, ma non riesco a capire le differenze. 

Potrebbe bastare uno da 250mm ?

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche scaldare aiuta, con una pistola o phon da carrozziere (niente cannelli o fiamme), sempre mettendo prima "in tiro" il dado sul seeger e poi girando progressivamente con la chiave. Se il seeger si piega lo giri e ritenti.

Ho usato anche l'estrattore a tre bracci ma è un po' più rischioso (si rischia di piegare e/o spaccare i bordi del volano) inoltre lo spazio non è moltissimo per inserire le terminazioni dei bracci.

Qui trovi una buona guida sulla scelta ed utilizzo degli etrattori (è di una azienda produttrice ma i consigli secondo me sono validi, non conosco direttamente i prodotti né i prezzi):

https://www.kstools.com/media/pdf/1a/79/9a/K15_Kap-13_IT.pdf

Attenzione al profilo inferiore dei terminali dei bracci, più piatto è meglio è perchè appunto lo spazio per inserirlo non è tantissimo, mentre in commercio, specialmente tra i prodotti particolarmente economici, si trovano profili bombati che difficilmente riusciresti ad utilizzare.

Per intenderci:

OK Cattura.JPG.5482b3f5d88608a0d31034f188ba84d9.JPG

NOT OK Cattura2.JPG.a96560c0da62d5498705bf82beb84db7.JPG

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il seeger esce dalla sede perché  causa frizione del dado si richiude su se stesso , ed appunto esce dalla gola del volano.

Prima di andare a comprare un estrattore a griffe prova così:  

-avvita tutto il dado e Rimonta in sede correttamente il seeger . (Una spruzzata di WD40 su dado e seeger non guasta)

- Inserisci la chiave a tubo (o la bussola della pneumatica)

-il segreto è colmare con qualche cosa il gap di pochi mm tra la bussola ed il seeger, per impedire che quest'ultimo si chiuda o si sposti dalla gola. Un paio di tondini di ferro per lato per esempio

-svita lentamente e se non si chiude il segger vedrai che il volano si scalza dal cono dell'albero

NB E' un 'operazione che bisogna fare necessariamente in 2, uno tiene fermi i tondini e l'altro svita

Edited by exstreme

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, exstreme dice:

Il seeger esce dalla sede perché  causa frizione del dado si richiude su se stesso , ed appunto esce dalla gola del volano.

Prima di andare a comprare un estrattore a griffe prova così:  

-avvita tutto il dado e Rimonta in sede correttamente il seeger . (Una spruzzata di WD40 su dado e seeger non guasta)

- Inserisci la chiave a tubo (o la bussola della pneumatica)

-il segreto è colmare con qualche cosa il gap di pochi mm tra la bussola ed il seeger, per impedire che quest'ultimo si chiuda o si sposti dalla gola. Un paio di tondini di ferro per lato per esempio

-svita lentamente e se non si chiude il segger vedrai che il volano si scalza dal cono dell'albero

NB E' un 'operazione che bisogna fare necessariamente in 2, uno tiene fermi i tondini e l'altro svita

Oggi ho provato come hai detto ma niente

Credo che dovrò comprare un estrattore.

Qualche consiglio? 

Io pensavo di prendere questo https://www.amazon.it/Estrattore-universale-motore-3-bracci-trattazione/dp/B006ZVUFRQ/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1552593225&sr=8-2&keywords=estrattore+tre+bracci+200mm , che ne pensate ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche per il Seeger voi sapreste consigliarmi dove acquistarlo a Roma ? Sono già stato da Di Nuzio e ho chiamato un po di motoricambi piaggio ma nessuno aveva questo tipo di Seeger. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
36 minuti fa, Matteo_97 dice:

Anche per il Seeger voi sapreste consigliarmi dove acquistarlo a Roma ? Sono già stato da Di Nuzio e ho chiamato un po di motoricambi piaggio ma nessuno aveva questo tipo di Seeger. 

Vai con il campione in utensileria. E' un seeger standard.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti alla fine ho comprato un estrattore da 200mm e sono riuscito a togliere il volano.

Adesso è anche il dado del freno posteriore che porta alla frizione a darmi delle noie🤣🤣🤣

Credo di aver bisogno di uno avvitatore ad impulsi... Per provare a svitarlo ho anche rotto il cavalletto che teneva il blocco motore 😫

Comunque grazie a tutti per i vostri consigli.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...