Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Andrea78153

Utenti Registrati
  • Content Count

    819
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2
  • Points

    275 [ Donate ]

Andrea78153 last won the day on September 22

Andrea78153 had the most liked content!

Community Reputation

8

About Andrea78153

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 05/27/1977

Personal Information

  • Città
    Sabaudia

Recent Profile Visitors

1,926 profile views
  1. cosa intendi per serrafilo candela? il barilotto/nottolino sulla candela dove si attacca il filo AT?
  2. Concordo, vedrai che con 2 gocce d'olio per miscela lo "silenzi"
  3. Fai un paio di foto anche al retro di accensione e volano così i più esperti (di me ovviamente 😁) ti sapranno dare indicazioni migliori. Anche perché quel volano mi sembra tornito, quindi anche la bilancia potrebbe essere di poco aiuto.
  4. dovrebbe essere di una ET3 Anche se non mi ricordo i colori dei fili per la ET3, non è per la vespa V perchè ha 5 fili per l'impianto elettrico (non 3) ed il volano non è quello leggero con ventole in plastica della HP A meno che non sia di qualche PK 125 che conosco poco. Il peso del volano dovrebbe aiutare ad identificarla: ET3 = 2,7 Kg Sempre che l'accopiamento volano statore sia giusto e non un mix di modelli
  5. Giusto A me capitò un motore con 102 dr così ossidato che la ruggine aveva fatto incollare fasce e cilindro, era una vespetta ferma da un carrozziere a prendere le intemperie da 30 anni. Probabilmente per lo stesso motivo il cilindro non ruota 😫 In alcuni vecchi post ho letto di gente che ha letteralmente tagliato il cilindro sott vicio al carte con un seghetto. Se la valvola non è chiusa dall'Albero inonda di wd40 anche li mettendo il motore con il GT verso il basso, magari arriva ai travasi e aiuta anche quello.
  6. Concordo sul wd40 e sgrassatori vari. Consiglio comunque di scaldare la parte cercando per quanto possibile di scaldare il pignone e non il "perno" dell'albero e munirsi di martello gommato. Niente cacciaviti tra i carter se non in un solo punto: c'è un po di spazio vicino la base di appoggio del cilindro lato scarico, dove i carter non si toccano. Altro punto in cui ci si può permettere di forzare poco poco è vicino la spina di collegamento, un Po sotto l'attacco dell'ammortizzatore posteriore, da un lato c'è spazio per battere con materiale morbido legno/gomma
  7. NI! Se non togli il ragnetto/mozzo frizione (non la campana ovviamente) o almeno il dado che lo fissa, quando apri i carter, il cluster delle 4 marce rimane sul semicarter sbagliato e, mentre si sfila, ROMPE IL CARTER zona camera di manovella. Quindi prima va assolutamente smontata la frizione possibilmente con il suo estrattore visto che è tutto bello ossidato, poi si aprono i carter.
  8. Allora, come cuffia ci vuole quella della special e simili, più "stretta" della tua ma alta circa uguale. NON quella et3-primavera. Marmitta serpentone non l'ho mai avuta ma credo che vada bene con la ruota di scorta. La campana meglio con i parastrappi. Ci vorrebbe qualcuno più esperto su quest'argomento per il giusto consiglio. Il filtro onestamente non ricordo, dipende dal tipo di 19. La serie shbC credo abbia tutta il filtro con scatola in plastica tipo pk per intenderci
  9. dimenticavo Almeno i cuscinetti di banco e quello frizione CAMBIALI, da un rivenditore di cuscinetti (non la Piaggio per carità) costano anche meno di 15€ con le giuste tolleranze. Io ho sempre monatato SKF o FAG Ovviamente anche guarnizioni e paraoli vari. I Paraolio Corteco credo siano tra i migliori per rapporto qualità prezzo
  10. alcune cose montano altre no, nel senso che i componenti vanno tutti bene però: - per mettere un 102 devi cambiare i prigionieri, sulla tua vespa sono lunghi fino alla testata, devi montare quelli corti delle small pre-vespa V, solo per il cilindro; - carburatore OK ma vuole ovviamente il suo collettore dedicato, occhio che quelli dorati da 2 soldi si crepano alla base della flangia quasi sempre; - campana va bene ma tieni presente che il mozzo frizione della vespa HP spesso tocca sul parastrappi delle campane (la campana della HP non ha il parastrappi) e quindi la frizione trascina sempre, bisogna segliere i componenti giusti e controllare in fase di monatggio. Come lunghezza va bene ma 4 marce sarebbero meglio in ogni caso, sopratutto per una elaborazione; -La marmitta monta ma non monta poi la ruota di scorta, anzi se non ricordo male c'è da "alzare" il vano porta batteria altrimenti tocca anche quello sulla marmitta, da verificare; E' tutto quello che mi viene in mente
  11. Ha ragione, forse è più probabile A maggior ragione rinnovo la domanda sul numero/colore dei vari fili
  12. Sembrerebbe vespa HP. Quanti fili vanno allo spinotto rotondo (non in foto)?
  13. il tubo miscela non deve essere troppo lungo e deve passare SOTTO l'alsta di comando del rubinetto. Se rimane troppo in alto fa la bolla d'aria e si presenta il problema da te ricontrato Contollalo
  14. volendo FORSE anche filettare m7x1, il passo classico dei bulloni vaspa (chiave da 11mm). Il problema è trovare la filiera maschio
×
×
  • Create New...