Jump to content


Bagaglio per un viaggio


antoninopanella
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho intenzione questa estate di fare un viaggetto con la mia et3. Senza meta, in solitara e con molta calma in giro per l'italia, una vacanza in sella di circa 2 settimane.

Chiedo consiglio su come attrezzarsi con il portapacchi: avrei intenzione di montare solo quello posteriore.

Voi come vi attrezzate?

Il vestiario sarà ridotto al minimo, accessori il minimo indispensabile, però ci deve stare anche una tenda e sacco a pelo e le cose opportune per la vespa(attrezzi, ricambi, olio, tanichetta, etc...).

Dato che non ho mai fatto una cosa del genere chiedo a voi come vi organizzate, nel senso proprio pratico. Usate una sacca? Una cassa? E Per la pioggia?

Scusate questa banale richiesta da pirletta.

Se avete foto sarebbero molto gradite.

 

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

...io metto uno zaino da montagna sulla pedana,con gli spallacci sullo scudo(come se fossero le spalle),la cinta sternale agganciata sullo scudo(va a finire circa sotto lo stemmino) e la cinta ventrale allacciata sempre sullo scudo dietro il parafango.Il pedale del freno non rimane comodissimo,ma si riesce a usare senza problemi,e il carico è bilanciatissimo...

:ok:

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Tuo peso?

 

mini tenda sacco e materassino arrotolati insieme sul posto passeggero, si fissano passando una cinghia sotto sella con legatura ad U, la sella può dunque aprirsi....

 

il mini-parabrezza oltre i 120 effettivi è più un ostacolo che di aiuto, ma non credo tu abbia quei 20 Cv di motore necessari, quindi sarà solo molto utile levandoti vento dal petto e acqua in caso di pioggia, basta il mini già fà molto infatti, comunque meglio del niente, frena nulla è utile insomma.

 

portapacchi post fisso tipo portabauletto, o apribile a compasso se hai quello... borsa tipo tennis e zaino da escursione dimensione medio piccola (tipo scuola)....

 

sui 20 KGdi carico totali...+ i tuoi 120 chili ovvio!

Link to comment
Share on other sites

non indago oltre.... spero solo tu intraveda comunque in lontananza una fievole luce.

 

Un vespista migliore di me scrisse: " ....è davanti alla salita per quanto dura che scalo la marcia e procedo, perchè sono un (V)espista!"

 

 

 

 

 

 

FARI NELLA NOTTE

Link to comment
Share on other sites

Tuo peso?

 

mini tenda sacco e materassino arrotolati insieme sul posto passeggero, si fissano passando una cinghia sotto sella con legatura ad U, la sella può dunque aprirsi....

 

il mini-parabrezza oltre i 120 effettivi è più un ostacolo che di aiuto, ma non credo tu abbia quei 20 Cv di motore necessari, quindi sarà solo molto utile levandoti vento dal petto e acqua in caso di pioggia, basta il mini già fà molto infatti, comunque meglio del niente, frena nulla è utile insomma.

 

portapacchi post fisso tipo portabauletto, o apribile a compasso se hai quello... borsa tipo tennis e zaino da escursione dimensione medio piccola (tipo scuola)....

 

sui 20 KGdi carico totali...+ i tuoi 120 chili ovvio!

 

i20170601_132117.jpg

 

Mai un parabrezza. orrido, orribile , orribilesco.

La signorina ha circa 17 cv vapore. Non sembra a vederla che sembra originale, ma i frullini se li mangia.

Se tutto va bene farò gita in inverno pieno.

Grazie poeta

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...