Jump to content

scianzi

Utenti Registrati
  • Posts

    72
  • Joined

  • Last visited

About scianzi

  • Birthday 01/13/1978

Personal Information

  • Città
    Montichiari
  • Le mie Vespe
    VNA2T, 50L
  • Occupazione
    Libero Professionista

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

scianzi's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. scianzi

    scianzi

  2. Ciao a tutti. Ho una vespa VNA2T del 58 di cui sono molto soddisfatto. La velocità max non è male (65-70 Km/h) anche se in realtà non mi interessa molto, visto che la uso per giretti di puro svago. L'unica pecca che riscontro è che quando vede una salita, si "spaventa" notevolmente e fa molta fatica.. OK, io non sono certo un fuscello.... però mi piacerebbe che andasse un po' di più. Parlando con un amico, mi ha detto di aver letto su qualche forum che è possibile montare cilindro e pistone 150 di una VBA... Io non ho trovato riscontri in rete, qualcuno ne sa qualcosa? Grazie in anticipo
  3. Grazie mille della risposta... Avevo già letto della spaam. Sai per caso chi la vende? Io, avendo già il telaio, avrei bisogno solo della copertura... Grazie e ciao!
  4. Riprendo questa discussione per farvi qualche domanda. Anche la vespa 50 L montava la sella lunga della primavera. Giusto? Vorrei anche sapere come era la copertura. Leggendo nei vari post di VR dovrebbe essere blu con bordino grigio, ma ho dei dubbi sulla scritta posteriore. In un post ho letto che aveva la targhetta Aquila fino al '69 e la scritta piaggio riquadrata dal 69 in poi... Confermate? Ovviamente la mia vespa è proprio del 69, quindi non so cosa metterci.... Io ho recuperato una sella come quella segnata dalla X blu nel post di guabixx ma vorrei cambiarci la copertura perchè è rotta in alcuni punti... cosa mi consigliate di prendere? Grazie per gli eventuali consigli.
  5. Miii... leggendo questo post mi è scesa una lacrimuccia.... Sono tutti posti dove per la prima volta sono stato quest'anno in ferie!!!!!!! Che posti!!! Che vacanza!!! Ho il salento nel cuore!!!!!
  6. Nel profondo del mio cuore sapevo che era cosi.... ma un po ci speravo
  7. Ciao Panz, hai sicuramente ragione; questa sarebbe la cosa più logica, ma come ha scritto teach67 qui sotto quel signore ha regalato una cicca di tabacco nel 1992 e oggi scopre di essere ANCORA proprietario di una miniera d'oro....
  8. Ciao a tutti, vi chiedo un consiglio, sperando che l'idea che mi sono fatto leggendo i vari posti (ossia, lasciare perdere tutto) sia sbagliata... Un amico ha vespa GTR del 1969 senza targa ne documenti che usa per spostarsi nei suoi campi che mi donerebbe volentieri... (be, più o meno ). Questa vespa è "sua" dal 1992/93 circa. In quegli lavorava per una impresa edile e si è trovato a svuotare un garage dove c'era la vespa. Il proprietario della vespa gli ha detto di "prenderla su e farci ciò che ne voleva". Lui, invece di gettarla, l'ha tenuta per usarla nei campi. Il numero di telaio è ben leggibile; tramite un amico delle FdO sono risalito al numero di targa, fatta la visura e l'estratto cronologico e ... magia delle magie... la vespa risulta ancora circolante. Per farla breve la vespa ha avuto 3 proprietari diversi. L'ultimo proprietario l'ha acquistata nel 1988 e, presumibilmente, è lo stesso che se ne è disfato nel 1992/93. Sulla vespa non ci sono denunzie di furto pendenti. Quante speranze ho di farla diventare mia? Proprio ZERO? Non esiste una procedura per "chiedere la radiazione d'ufficio" ?!?!
  9. Secondo me stai confondendo anno di immatricolazione con anno di costruzione. L'anno di costruzione ( e quindi l'età della vespa ) sono definite dalla Piaggio. Se non ti fidi dei vari database in giro su internet (o quello di VR) chiedi il certificato alla Piaggio. La data di immatricolazione è l'anno in cui la vespa o il mezzo è stato iscritto nei registri alla motorizzazione... e quindi l'anno in cui presumibilmente ha cominciato a circolare... Per esempio, la mia VNA ha il il libretto tipo nuovo. L'ho re-immatricolata nel 2007 e quindi come data sul libretto ha il 2007, nonostante sia del 1958. Se non ricordo male da qualche parte c'è anche la data di prima immatricolazione che risale al 1959....
  10. Concordo... se ho una moto ferma da 15 anni per venderla devo rimetterla in sesto e poi venderla?!?! Che stronzata è?? Ho fatto un passaggio al PRA di BS come descritto qui circa 20 giorni fa di una moto ferma da 15 anni, SENZA revisione e non mi hanno fatto nessuna richiesta.... Fatto il passaggio ho sistemato il mezzo e dopo una settimana sono stato a fare la revisione presso un'officina autorizzata...
  11. Scusa... ma non capisco il tuo messaggio! Che vuoi dire? Gli eredi sono oltre il tempo massimo per contestare la vendita fatta con l'articolo 2688 da TIZIO- A questo punto mi pare evidente che ci troviamo in uno di questi casi a) eredi e avvocato sono "ignoranti" e non conosco la normativa. In questo caso però non capisco perchè gli eredi hanno aspettato un nuovo passaggio di proprietà per alzare la cresta, perchè non farlo con il precedente proprietario, TIZIO?. Grave il fatto che l'avvocato non si informi prima di agire. b) gli eredi conoscono la normativa, l'avvocato no. In questo caso gli eredi sono alla ricerca di qualche cento euro facile, da spillare a pier_8. Grave il fatto che l'avvocato non si informi prima di agire. c) gli eredi non conoscono la normativa, l'avvocato si. In questo caso l'avvocato sta cercando di spillare qualche euro facile agli eredi. Comuqnue grave. Mi sembra che non ci possano essere altre possibilità.
  12. Ecco! E' proprio questo che mi fa un po' dubitare della buona fede degli eredi... perchè aspettare "la vendita"? Gli eredi dichiarano che la proprietà di TIZIO non è regolare e quindi di conseguenza la vendita.. ma perchè hanno aspettato 7 anni?!? Perchè non hanno agito prima nei confronti di TIZIO? Perchè hanno aspettato che andasse in mano a pier_8? E' per questo che sospetto che gli eredi sperano in una proposta economica da parte di pier_8 per chiudere la faccenda senza ulteriori conseguenze...
  13. Lascio la parola finale a Gipirat, ma secondo me VAI TRANQUILLO..... CAIO ci sta provando... metti caso che tu ci cascavi, lui ti spillava qualche cento euro.....
  14. Allora.. Tu hai fatto regolare passaggio di proprietà dal proprietario intestario del mezzo (TIZIO), quindi fin qui tutto ok. Ci sarebbe da capire come TIZIO ha avuto la vespa. Se l'ha avuta in maniera legale dal padre di CAIO, CAIO può stare fresco. Se invece TIZIO l' ha acquistata da altro proprietario NON intestatario, CAIO aveva 3 anni di tempo da quando TIZIO se l'è intestata per fare un reclamo. Ne sono passati 7... Guarda... secondo me tu non dovresti aver nessunissmo problema e neppure chi te l'ha venduta... Certo, cambierebbe se CAIO riuscisse a dimostare che TIZIO ha avuta la vespa in maniera illegale (furto, circonvenzione di incapace, ecc...), ma comuqnue anche in questo caso la cosa non riguarderebbe te, e nemmeno la tua vespa... ma solo TIZIO. Secondo me questo bravo signore CAIO (con il suo bravo avvocato), pentito che suo padre avesse dato via la vespa, sta cercando di spillare soldi a qualcuno (A pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina)!

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...