Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Jckdaniels

Utenti Registrati
  • Content Count

    27
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    11 [ Donate ]

Community Reputation

1

About Jckdaniels

  • Birthday 08/02/1981

Personal Information

  • Città
    Acicatena (CT)
  • Le mie Vespe
    P125X '79
  • Occupazione
    Tecnico automotive

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao, ma non è che c'è un gatto incastrato tra ruota e telaio? 😁 A parte lo scherzo.... non sembra niente di metallico, potrebbe essere il paraolio più che il dado? Invece il rumore a scatti che si sente quando giri più veloce la ruota cos'è? La crocetta che strofina sugli innesti?
  2. Si anche questa opzione mi era chiara, rimane il dubbio tachimetro. Grazie
  3. Benissimo quindi forcella arcobaleno e via alla modifica asola bloccasterzo, mentre per il tachimetro posso utilizzare tranquillamente quello originale nato col perno 16? Va bene con l'ingranaggio piatto/tamburo arcobaleno? L'attacco della guaina sembra diverso tra i due modelli.
  4. Scusa forse non mi sono espresso chiaramente, ho capito che senza biscotto con perno 20mm non si può parlare di camma flottante del piatto arcobaleno... Il discorso è: Compro un biscotto perno 20 mm Mi metto a trafficare in officina tra mazzuolo e pressa e estraggo lo spinotto che tiene il biscotto perno 16 mm attaccato alla forcella, dove ci sono i due oring parapolvere. Il biscotto perno 20 nuovo monta sulla forcella che ospitava il 16? O in altre parole: La forcella nuda (senza piatto freno) differisce solo per la dimensione dell'oscillante ed il suo relativo perno o anche il foro che alloggia lo spinotto che aggancia l'oscillante alla forcella è diverso tra le forcelle pre 81 (16 mm) o successive (20 mm)?
  5. Ragazzi ma si potrebbe installare l'oscillante (o biscotto? È la prima volta che lo sento dire) perno 20 su una forcella che ospitava un 16? Tralasciando lato economico e sbattimento con la pressa..... La forcella è uguale a parte il biscotto?
  6. Che poi sarebbe quello a 5 poli se non ricordo male, invece che 3?
  7. Si quelli li ho già visti, in effetti il primo con il galleggiante è l'arcobaleno. Grazie.
  8. Per fortuna l'elettricità è il mio pane quotidiano! So del quadro e del bloccasterzo diverso anche come asola sulla forcella, non ho controllato ma nel quadro sul manubrio oltre al contatto NC che mette la bobina a massa (Filo verde) ci deve essere un altro contatto a seguire NA libero, non avrebbe senso altrimenti che abbia tutti quei faston, non so se ti riferivi ad avere una contatto libero per la CC.
  9. Ho paura che ce ne sia tanto pure sotto la staffa, comunque in extremis se po fa, non so perché non sia stato fatto ai tempi dato che si può fare anche a elettrodo..... d'altronde è il modo corretto saldare! Forse è più pasta metallica vista la lucentezza. Ma con un solo foro al centro non c'è la possibilità che si sollevino gli angoli della staffetta? Forse meglio 2? Grazie. Rimango in attesa se qualcuno sa la risposta a qualcuno dei 4 punti del primo post...
  10. Certamente ma nessuno abbastanza vicino da poter visionare prima dell'acquisto... Ovviamente l'ho trovato anche nuovo..... Non è una buona opzione.... Si se non è kawasaki poco ci manca ma potrebbe rimanere anche nero, se non ricordo male la plappa era bianca (bicomponente o qualche genere di stucco) anche se parliamo prima della verniciatura verde ovvero 20 anni fa, non ricordo con esattezza. Ovviamente ci avevo pensato a riposizionare il tappo ma non so a chi rivolgermi qui a catania.... (odio andare da qualcuno che ne capisce meno di me o non ascolta i problemi e peggiora la situazione) già me lo vedo spostato verso destra e siamo punto e a capo. Ad ogni modo preferirei un serbatoio con galleggiante per prendere la via restomod quasi totale del mezzo e volevo capire dimensioni e funzionamento, in ogni caso GRAZIE di tutti i suggeriementi.
  11. Buongiorno, la mia P125X '79 frecce perde benzina da 30 anni dal tappo (ovviamente incernierato), ho provato diverse guarnizioni, cambiare il rivetto cerniera e sono arrivato alla conclusione che non sia risolvi bile a causa di una riparazione da scienziato alla stessa, che non lo fa stare centrato correttamente sul foro ma spostato sulla sinistra, pertanto qualsiasi guarnizione di qualsiasi colore e materiale non viene pressata correttamente, causando una sbrodatura indecorosa che dal fianco sinistro scende per tutta la pancia fino alla freccia annerendo tutto in nemmeno settimana di normale utilizzo. Paradossalmente il rivetto della giusta sezione mi ha accentuato il problema, ma non ho intenzione di rimetterne uno più piccolo in quanto tende a flettere e piegare le alette della cerniera. Considerando che questa vespa non sarà mai venduta perché ereditata da mio padre, di conseguenza sarà mia per sempre e mi interessa che sia più pratica possibile, che non credo sia il caso di tentare di sistemare l'attuale onde evitare di incappare in qualche altro scienziato, che magari rovina proprio il corpo del serbatoio che comunque voglio conservare, le domande sono: I fori di fissaggio del serbatoio dal '77 a oggi e relativa luce di alloggio sono tutti uguali? Il diametro del foro rubinetto è per tutti uguale? Da che anno hanno cominciato a installare serbatoi con galleggiante e quest'ultimo lavora in CC o CA? (Domanda per possibili modifiche future a impianto e quadro strumenti) Visto che l'attuale serbatoio è comunque buono come si conserva a dovere sullo scaffale per evitare l'inesorabile ruggine interna? Grazie!
  12. Ciao, io ho un P125X '79 (credo sia diverso dal 150 come rapportatura cambio sia E che non) con megadella e albero posticipato, come te faccio molte salite e ti dirò che non mi dispiacerebbe il 23 denti in quanto la 4° del P125X è molto rilassata e mi trovo un gap spaventoso tra i 65 e 75 Km/H in salita, troppi giri per la terza, troppo pochi per la quarta. Sarà anche per via dell'albero ma questa è la mia impressione.....
  13. Non sottovalutare il serraggio alla giusta coppia (40/45 Nm), la chiave costa meno del danno che può causare un volano lento a se se stesso o all'albero...... esperienza personale. Procurati anche l'estrattore e una chiavella di ricambio, costano davvero poco!
  14. Ciao, questi cerchi montano su px del '79 con freni a tamburo?
×
×
  • Create New...