Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

coni500

Utenti Registrati
  • Content Count

    964
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7
  • Points

    197 [ Donate ]

coni500 last won the day on July 4

coni500 had the most liked content!

Community Reputation

16 ha un futuro brillante

About coni500

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 06/03/1983

Personal Information

  • Città
    Verona
  • Le mie Vespe
    Vespa PX
  • Occupazione
    stupratore di cilindri

Recent Profile Visitors

859 profile views
  1. Paolo ti spiegherò un pò di belle cose in privato riguardo accensioni, centraline e moduli. Poi il nostro amico Aresi potrà confermare. 😉
  2. Fatti tutti in corsa 60 spessorando sopra ( ancora meglio prendendo il kit senza a testa e prendendo a parte la testa MMW specifica per corsa 60. Provato anche corsa 57. Un pelo meno coppia sotto ma gira un po' meglio sopra.
  3. Non ci crederai, ma anche senza raccordare il Malossone funziona molto bene. E ce se ne accorge subito appoggiando un cilindro su dei carter vergini e osservando i passaggi dei travasi. Anche grazie al pistone molto aperto sui fianchi, i passaggi sono ottimi. Il Malossi anche se montato p&p va comunque più forte del solito Pinascone. L'anno scorso col Malossone mi son fatto con un amico vari passi delle Dolomiti. Guida allegra perchè quelle curve ti invogliavano a tirare. Stavo in media sui 25 km/l. Mi son fatto anche Verona-Jesolo ma moolto tranquillo, ho raggiunto i 28 km al litro.
  4. Su un DR 177 una bella padella Polini e via. Poca spesa e tanta resa.
  5. Io con le Angel sono a quota 2400 km. Indicativamente potrei tirare avanti fino ai 4000 km Sull'asciutto sono veramente ottime, non ai livelli delle semisilck Unilli, ma si riesce a buttare giù in piega senza problemi. Usate anche sul bagnato ( trovarsi sotto l'acqua mista neve sull'Abetone non è proprio il massimo) , e devo dire che mi hanno dato veramente una buona confidenza. Sinceramente ho provato di molto peggio sotto l'acqua. Io comunque vedo che in generale che chi le ha provate ne è rimasto soddisfatto. E sentendo i gommisti ne stanno vendendo parecchie...
  6. Eggià... sai prima della Cav quanti motori grippati. Poi è vero, con la Cav il motore scalda leggermente meno. Ma non per merito dell'anticipo. Ma è causato da un "difetto". Poi ognuno è libero di usarla. Ma dopo test VERI e senza condizionamenti fatti da me e altri amici, ho decretato che non è indispensabile e che la soluzione migliore è il buon anticipo fisso Ducati. Sinceramente le varie dichiarazioni pubblicitarie " migliora i consumi da 23 a 35 km al litro" , "aumenta la potenza fino a far slittare la frizione" , "cambia completamente il motore" non rispecchiano quello che ho provato io.
  7. Io il miglior settaggio per migliorare il rendimento è stato toglierla e buttarla nello scatolone. L'idea è buona , ma ha i suoi pro e molti contro.
  8. Poche seghe mentali, è solo una revisione. 😉 Io il mio l'ho messo sul banco prova dopo 150 km ed è rimasto integro. Ma il banco prova non è il banco del centro revisione. 😁
  9. Ti rispondo se mi dici quanto potrebbe essere un buon consumo per te su un 210cc 😉
  10. Diversi mesi fa un ragazzo che in privato mi chiese la stessa domanda, gli consigliai di mettere un Malossi Sport 210 , albero Mazzucchelli ,carburatore originale si24 e Sip road Xl. Il tutto su carter vergini. Ecco, quel motore ai 130 km/h ci arriva in scioltezza. E lui stra-contento.
  11. Ecco, altra dritta potrebbe essere che i motori non si chiudono con la pasta. Al max un filo di ermetico. 😉
  12. Li supera senza problemi i 7000 giri, anche con la Polini. Ti ritrovi con un bel motore castrato.
×
×
  • Create New...