Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Vespino84

Utenti Registrati
  • Content Count

    38
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    166 [ Donate ]

Community Reputation

2

Personal Information

  • Città
    Padova

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non saprei il motivo sinceramente. So che con chiunque parli di vespe tutti dicono che hanno prezzi folli però sono i primi che se ne hanno una da vendere chiedono un occhio della testa 🤣
  2. Se hai tolto la coppiglia di blocco con un avvitatore ad impulsi si svita in un attimo io lo svito con uno pneumatico e non ho mai avuto problemi
  3. Bellissima la coca cola! Soprattutto conservata urgono foto 😛
  4. Io sono per l’originalità. Ormai la vespa non è più il mezzo di trasporto da sventrare di 40 anni fa. Io la vedo più come un pezzo di storia, l’immagine di quell’Italia che ancora funzionava e mi piace ricordarla come usciva dal concessionario. Ovviamente un 50 originale è inutilizzabile al giorno d’oggi quindi una leggera elaborazione per poterla usare in sicurezza la capisco. Però andare oltre, anche no. La vespa bisogna amarla per ciò che è. Il giro in tranquillità guardando il panorama senza pretendere prestazioni che non ti può dare senza farti rischiare la vita.
  5. Attenzione perché spesso i ricambi oem in vendita danno compatibilità errate o imprecise. Ultimamente i ricambi et3 originali sono introvabili e credo lo statore sia uno di quelli e spesso il ricambio è lo stesso per vari modelli (magari cambiando i cablaggi in uscita) le 2 bobine illuminazione hanno per tutti i modelli la medesima impedenza e quindi escono 12v. Spesso ricambi et3 sono in comunque con pk per conformare la produzione di ricambi MA non dovrebbe essere così! Sicuramente il problema non sta in altro posto che nello statore o nel volano, non c’è alternativa. In origine dovrebbe dare 6v a 4000rpm in uscita quindi se a te ne da il doppio non c’è altro motivo. L’unica è, se non vuoi montare un gruppo completo originale et3 applicare un regolatore alle due bobine dell’impianto luci.
  6. Non è che hai montato statore e volano del pk a 12v? L’impianto et3 dovrebbe essere 6v come le lampade. Per questo si bruciano
  7. Probabilmente erano vespe prodotte nel 75 e vendute nei primi mesi del 76 dato che nei mesi invernali le vendite saranno calate fisiologicamente e la produzione comunque faceva una sorta di scorta per la primavera successiva. In teoria i libretti venivano datati nel momento della vendita. Anche perché se avevano degli invenduti non credo li vendessero come usato. Sono supposizioni, bisognerebbe sapere per certo come lavorava Piaggio in quegli anni
  8. Hai misurato il voltaggio in uscita? Quanto fa?
  9. Allora per essere precisi io ho una special marzo ‘76 4 marce numero 32000 circa e ha mezze caratteristiche ‘75 e mezze ‘76 cioè ha scritta dgm a lato e non sovrapposte (rimanenza telaio 75) verniciatura sfumata nel pozzetto e interno passaruota come ‘76 ma serbatoio completamente verniciato come ‘75 e copricavi cambio in metallo come ‘75.
  10. Da quello che so di serie uscivano con gancio. La chiave era optional mi sa
  11. Per curiosità a quanto la vendevano quella NOS? 🤪
  12. Le due singole dovrebbero essere 7 e 8 e la doppia nella mia et3 è da 11-17, ma questa sembra più piccola 🤔
×
×
  • Create New...