Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

mancos

Utenti Registrati
  • Content Count

    72
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    59 [ Donate ]

Community Reputation

0

About mancos

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 12/05/1989

Personal Information

  • Città
    Roma

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Buonasera.....non mi può aiutare nessuno?
  2. Ecco le foto del telaio della sella posteriore
  3. Ciao Giaggio grazie per il link che mi hai inviato. In particolare vorrei capire qualcosina in più soprattutto riguardo i seguenti punti: 1. è possibile restaurare il logo della piaggio? mi piacerebbe salvarlo. E' arrivato quasii intatto dopo tutto questo tempo; 2. la sella posteriore di che colore va fatta? ho visto alcuni rifare le molle cromate e la struttura nera, con le molle cromate. altri tutta nera, altri ho visto che hanno riportato le molle in tinta con la vespa; 3. la vespa ha il sedile posteriore a triangolo, ma non ho mai visto una vl1t con la sella posteriore triangolare. Inoltre ha la struttura diversa rispetto a quello anteriore. Sapete se è della vespa, o di altro modello? 4. il vano carburatore, con la vaschetta di rinforzo e le pareti vanno sfumate con il colore della vespa o lasciate con il fondo antiruggine? 5. la parte interna alla chiappa sinistra, va sempre sempre in tinta oppure si deve vedere il fondo antiruggine con lo sfumato della tinta della vespa? addirittura ho visto un cofano riverniciato in tinta e nella parte finale interna in cui si intravede il fondo antiruggine con la tinta sfumata. Spero di essere stato chiaro, purtroppo non essendo del mestiere, non conosco nemmeno i termini giusti . Grazie infinite per i vostri consigli.
  4. Buonasera, ho una vespa struzzo vl1t del 1955 da restaurare. Ho già affrontato il tema del restauro del mio motore in una discussione sulla sezione officina wideframe e grazie alle vostre dritte sono riuscito a farlo partire dopo tanto tanto tanto tempo. Ora mi tocca procedere con la carrozzeria che ho già smontato. Volevo chiedervi se potete darmi informazioni sui pezzi in cui si deve vedere il fondo internamente e le parti da sfumare. intendo serbatoio, cofani, ecc ecc. Posso prendere queste info magari da qualche altra discussione sulla struzzo che magari mi è sfuggita? o magari avete qualche foto? grazie in anticipo.
  5. buongiorno ho chiuso il motore che non vuole partire, ogni tanto fa qualche schioppo ma non vuole saperne di partire. la corrente c'è e arriva anche una bellissima scintilla color blu. unico problema è che smontato il volano mi sono accorto che la chiavetta si è rotta anzi frantumata. L'ho cambiata e serrato per bene. Come posso fare?
  6. Buonasera a tutti, ho chiuso finalmente il motore della mia vespa, e volevo avere notizie da voi sull'eventuale collegamento delle bobine tra loro. ho visto qualche schema online ma non è che ne capisca molto. vorrei proprio uno schemino o una discussione o consiglio fatto per me che sono un bel po ignorante. inoltre ho visto che le bobine sfregano con il volano. grazi molto.
  7. Ciao grazie per la risposta celere...no non ballano, anzi...non ho provato a toglierli con le mani ma non credo però per metterli ho messo un bel po di grasso sui bordi. La loctite? Ma con le alte temperature non si distacca? O c'è una per i meccanici che è apposita?
  8. Buonasera ho trovato questo pistone fondo di magazzino e non potevo non prenderlo. Dovrebbe essere compatibile di un ape primi modelli. Bobina anche dell'epoca. Oggi ho montato i paraoli e cuscinetti banco cambio e asse ruota posteriore. Ho trovato questa marmitta. Avete dritte al riguardo? Le mie domande ora sono queste: 1. È normale che i cuscinetti dell'albero siano entrati con poca fatica senza la necessità di scaldare? Ho solo lasciato i carter al sole! 2. C'è una vecchia discussione che conoscete per quanto riguarda la boccola dell'avvio? T
  9. Ciao Rogos non credo di volerla sfruttare tutti i giorni, anzi. In verità proprio per paura che in rettifica non mi bilanciano l'albero volevo rimetterlo cosi come sta, non ha molti gioghi. Sto valutando proprio questo. Vi aggiornerò. Non credo di riuscire a trovare a buon prezzo la biella.
  10. buonasera ho fatto la prova dell'albero motore con il martello di gomma e devo dire che fa il rumore del campanellino che indica che è da reimbiellare. quanto chiede più o meno la rettifica? mi conviene portarlo in rettifica o acquistarne uno nuovo direttamente.
  11. Buonasera ho trovato questi statori che dovrebbero essere indiani ma sono identici al mio....qualcuno ha esperienza? Che ne dite?
  12. ciao per caso c'è qualche post per farmi capire come funziona il tutto? effettivamente fanno un pò schifo. Tuttavia ho visto un video di un tizio che recuperava le bobine vecchie. sto comunque cercando altri statori. c'è compatibilità con altri modelli oltre che le faro basso le vb1 e le gs? grazie.
  13. Buongiorno grazie per le risposte. Oggi ho trovato e comprato un altro selettore marce usato ma integro. Non ha gioghi ma è solo da pulire. La saldatura non convinceva nemmeno me. Ho messo ammollo il carburatore con il filtro. Il carburatore è alla grande mentre la scatola è difficile da sgrassare. Io uscì schancler. Altri metodi? Ieri ho aperto la bobina esterna ed era tutta ossidata. Anche questa credo sarà da cambiare. Ricordate per caso qualche post che parli di statore e bobina per motori widefrane? Questo è come si presenta lo statore oggi
  14. Eccoci qui. Purtroppo quando ho aperto la ghiera con i 4 buchi per togliere il cuscinetto, pensando che entrambi dovessero uscire dal lato motore ho insistito leggermente con un cuneo di legno è uno è uscito e l'altro, quell esterno per la ruota è finito nella sede dove e non voleva saperne di uscire. Anche scaldando ho dovuto dare qualche botta con il cuneo di legno e come dicevi tu ho un po' ammaccato la sede ma nemmeno si vede. 😭😭😭😭spero di non aver fatto eccessivi danni. Domani posterò delle foto. Ho ordinato i due cuscinetti è montato quello sul multiplo come in foto. Ovviamente prima di fare questo ho revisionato i parastrappi. Un lavoro faticosissimo! Le sue piastrine circolari sono un po' ossidate ma le ho lasciate così senza usare la carta. Non volevo creare ulteriori danni, magari poi si sarebbero potute arrugginire.
×
×
  • Create New...