Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Isak

Utenti Registrati
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    0 [ Donate ]

Community Reputation

0
  1. ti ringrazio.. ma se scrivo qui è proprio perché ho già cercato a risolvere da solo ma non ci sono riuscito. Negli schemi infatti non trovo i colori che ho io, perché la mia versione del PX è quella a cavallo fra i P125X a puntine (infatti ho gli stessi colori dei fili ma cambia l'interruttore frecce, e di conseguenza il tipo di connettori), e i PX Arcobaleno (stesso interruttore frecce ma colori dei fili diversi). Per questo sto cercando qualcuno che se ne intenda dei collegamenti elettrici della Vespa.. che mi dica semplicemente che colore va attaccato a che numero..
  2. dunque l'interruttore in se' costa 9 $ http://scootrs.com/moreinfo.cfm?Product_ID=1070 , io l'ho preso in un ordine in cui avevo preso altre cose (fra cui i cerchi tubeless, che devo ancora sperimentare), poi ci sono le spese di spedizione e i diritti doganali.. francamente non ricordo a quanto ammontava il tutto!! So solo che quello che si risparmia fra la convenienza dei prezzi e il cambio favorevole euro/dollaro lo si perde con spedizione e dogana.. secondo me vale la pena per dei pezzi come questi che non si trovano da altre parti..cmq la spedizione è rapidissima, nel giro di 3-4 gg arriva tutto (almeno con FedEx)
  3. Lo penso anch'io,prova a collegarli come il vecchio interruttore. il problema è che non ricordo più come andavano collegati.. stupidamente non me lo sono segnato..
  4. Riguardo il blocchetto frecce: l'ho comprato su ScootRS.com, e non era completo di fili.. ora pertanto devo cercare di collegare quelli pre-esistenti. A parte il discorso di tutto l'impianto elettrico, su cui ora deciderò il da farsi, sapete per il momento come vanno collegati questi 6 fili delle frecce..? il blocchetto frecce originale ha anch'esso 6 contatti dove sono saldati i fili, in due file da tre, esattamente come questo.. suppongo non cambi nulla..
  5. Ok allora io ci provo: praticamente, le modifiche che voglio apportare sono le seguenti: - aggiungere la batteria; - far passare tutto l'impianto da corrente alternata a corrente continua, con tutti i dispositivi (frecce, fari, clacson..) alimentati anche a Vespa spenta dalla batteria, ma con chiave in posizione ON; - aggiungere spia della riserva; - derivare presa di alimentazione per dispositivi esterni nel bauletto. Detto ciò, comincio col primo quesito: come devo collegare i fili delle frecce sul blocchetto con interruttore? Quell'interruttore è un po' speciale perché integra il pulsante per l'hazard (4 frecce contemporaneamente), ma la connessione dei 6 fili non dovrebbe essere diversa dai blocchetti normali. Chi mi aiuta dicendomi a che connettore (vedi numero) va associato ogni colore??
  6. Ciao ragazzi, sto cercando qualcuno che mi aiuti con l'impianto elettrico della mia Vespa PX.. è l'ultima cosa che mi è rimasta da sistemare dopo un lungo restauro, solo che da solo non riesco a venirne a capo, anche perché vorrei fare qualche modifica (aggiunta della batteria e simili). Vorrei sapere se c'è qualche buon anima che se ne intende di elettronica in zona Vicenza-Padova che potrebbe darmi una mano, ovviamente pago tutto il disturbo. Non ditemi di andare dal meccanico perché di modifiche non ne vogliono neanche sentir parlare.. fatemi sapere!! grazie!
  7. purtroppo no.. o almeno non subito.. perché si tratta di una forcella usata che sto acquistando e la foto me l'ha inviata il tizio che me la sta vendendo, per vedere se ci sono tutti i pezzi..
  8. Ciao ragazzi, avrei bisogno di capire se il pezzo di cui allego la foto è lo spinotto che serve a collegare la forcella di un PX Arcobaleno al braccetto della sospensione. Vi risulta..? Altrimenti che pezzo potrebbe essere..?
  9. Grazie Calabrone. Riporto il link al progetto di RoniPX (utente VOL): http://www.vespaonline.com/MDForum-viewtopic-t-2062-highlight-batteria.htm Gli schemi sono quelli che ho riportato anche qui; alla fine non sembra difficilissimo da realizzare, a parte la modifica un po' delicata al piatto statori.. Fammi sapere che te ne pare, ciao!
  10. Ehilà ragazzi! La modifica che vorrei fare è convertire tutto l'impianto della mia PX125E a corrente continua anzichè corrente alternata com'è adesso, per molteplici ragioni: - poter alimentare tutte le utenze (fari, clacson, frecce) anche a Vespa spenta (grazie alla batteria); - utilizzare un clacson in CC (mai sopportato il suono del clacson della Vespa); - alimentare dei LED (i quali hanno una loro polarità); - derivare una presa 12V CC nel bauletto portaoggetti per alimentare apparecchi come caricabatterie del cellulare ecc.. Oltre a questo, vorrei aggiungere la spia della riserva (ho il serbatoio con galleggiante), e il tachimetro digitale della Acewell.. Premetto che so poco o nulla di elettronica, però se ho uno schema di collegamento coi colori riesco a seguirlo. Su VOL avevo trovato una soluzione interessante progettata da RoniPX: praticamente, oltre ad un diverso regolatore di tensione (come già detto io ne ho uno a 7 contatti) occorre fare una modifica al piatto statori, e isolare la massa dal primo statore e collegarla direttamente al filo nero; allego le immagini che aveva creato RoniPX e la foto del mio piatto statori. Vorrei sapere se i due punti che ho cerchiato corrispondono ai due fili che sarebbero da unire.. ps. il freno a disco purtroppo lo devo ancora montare..te Horus invece alla fine ho visto che l'hai messo, ma alla fine hai usato tutti i pezzi originali Piaggio..? statore_px_145 statore_441 modcc_832
  11. Ciao a tutti! intanto bentrovati.. è la prima volta che scrivo qui ma vedo molte facce (o meglio, avatar..! :wink: ) note.. Vorrei aggiungere la batteria al mio PX125E del 1983; vorrei fare un circuito elettrico un po' ambizioso (fari e utenze funzionanti anche a Vespa spenta). In breve vorrei trasformare tutto l'impianto della Vespa in corrente continua, secondo un progetto già visto su VOL di RoniPX. Mi sono procurato un diverso regolatore di tensione di uno scooter (precisamente di un Typhoon 125), il quale ha 7 poli (massa/+B/G/G/A/C/L), e sul regolatore stesso c'è scritto 12V- 26A. Volevo quindi chiedervi che amperaggio può avere la batteria che andrò a mettere.. più alto meglio è in termini di prestazioni della batteria (durata, ecc.), giusto? Ho visto che le dimensioni del portabatteria consentono l'installazione comoda di una 9Ah, ma ci dovrebbero stare anche batterie più grosse (14Ah, forse anche 20Ah), le quali sono solitamente della stessa larghezza ma un po' più alte. Voi che mi consigliate..? grazie! :wink:
×
×
  • Create New...