Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

giulio

Utenti Registrati
  • Content Count

    64
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    57 [ Donate ]

Community Reputation

0

About giulio

  • Rank
    VRista Junior

Personal Information

  • Città
    VIADANA
  • Le mie Vespe
    50 SPECIAL e VNB4T
  • Occupazione
    IMPIEGATO

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Per sistemare le mie vespe, stanco di dovermi sempre o coricare o appoggiarle su un fianco, non disponendo di banchi dedicati, chiedo se qualcuno ha mai usato un paranco (nel mio caso elettrico) per sollevare la vespa. Più che altro per capire come muovermi per non farla cadere, in quanto in rete non ho trovato niente che mi possa aiutare Ringrazio per la collaborazione Giulio
  2. Malvolentieri ma vedo di fare quanto suggerito Grazie a tutti Giulio
  3. Ciao Luca La marmitta è originale dell' epoca. Quando l'ho smontata ho notato che ho dovuto usare la chiave fino a quando il bullone è uscito completamente dal filetto. Con le mani non si svitava. Questo significa che anche prima la marmitta tirava verso il basso. Oggi pomeriggio ho provato ancora a smontarla e a pulire sia l' imbocco del collettore che l' interno della marmitta. Nonostante questo, la marmitta si inserisce correttamente sul collettore arrivando completamente a essere imboccata. Purtroppo contro il telaio mi manca sempre quel minimo che permette al bullone di avvitarsi correttamente. Ci sarebbe da spingere dal basso verso l' alto con un bel pò di forza. Ma è normale questo? Giulio
  4. Ciao lucag63 e grazie per la risposta Il collettore è si inserito ma la vite della fascetta non è serrata. E' ancora tutta libera E da quello che vedo il collettore sembra completamente a fine corsa.
  5. Buongiorno Per foratura ho dovuto smontare smontare ruota su vespa VNB4T Dato che la ruota non usciva ho smontato anche la marmitta. Dopo aver sistemato la ruota con relativo rimontaggio, arrivo a rimontare la marmitta. E qui arriva il problema. Inserito perfettamento lo scarico nell' apposito collettore, la parte che deve agganciarsi al telaio non si adatta perfettamente. Manco quel poco che mi permette di serrare correttamente il bullone che fissa la marmitta al telaio. Ho provato anche a forzare da sotto la marmitta per permettere al foro di avere la luce corretta per l' avvitamento del bullone, ma niente. Si fa una fatica immane Ho guardato meglio anche dalla parte dell' attacco del collettore e vedo che è tutto dentro correttamente. Chiedo lumi per un corretto comportamento Grazie Giulio
  6. Ciao Andrea78153. Più chiaro di così non potevo chiedere. Per Echospro / Manuel è un 75 con marmitta Proma Grazie a tutti Giulio
  7. Ciao Andrea78153 Faccio sicuramente come da te proposto. Puoi chiarirmi cosa intendi "tenere la vespa sollevata da dietro (fino a far sfiorare la ruota anteriore a terra)? Non riesco a capirti Grazie per adesso Giulio
  8. Buongiorno Come da titolo, su Vespa 50 special, è mia intenzione smontare il carburatore originale 16.12 per sostituirlo con un 19. Nei vari forum la tecnica che va per la maggiore è quella di: 1) togliere il carburatore 2) coricare la vespa 3) togliere vite blocca ammortizzatore 4) Abbassare il motore La mia domanda è questa: si deve mollare anche la vite che fissa la marmitta al telaio? Inoltre da che parte si corica la vespa (dal lato marmitta e quindi lavoro dalla parte dello sportellino o viceversa)? Da ultimo la cuffia proteggi motore dovrebbe essere rimossa o si fa senza? Grazie per la collaborazione Giulio
  9. Sto anche io revisionando un 16.16 che ho acquistato di seconda mano e noto che il getto del minimo porta un 40. Le varie discussioni sul forum parlano di alcuni che montano un 38, altri un 42. Visto che sono nel mezzo con un 40 a questo punto cosa vale la pena mettere? O è ininfluente? Grazie
  10. Mi intrometto nella discussione. Ho anche io acquistato un carburatore del 19 e vedo che nella parte esterna della scatola del filtro (in prossimità dei fori dove passano i prigionieri del carburatore per stringere il filtro) sia sopra che sotto, rimane un passaggio di aria. In pratica tra la boccola rotonda che va a chiudersi contro il carburatore, e la scatola del filtro rimane in questi 2 punti uno spazio. Una volta serrato il filtro sul carburatore può dare problemi di aria? Ma soprattutto è normale questo? No riesco ad allegare la foto in quanto ho esaurito la possibilità di metterle. Grazie
  11. Buongiorno. Ho anche io lo stesso prioblema. Una vite della vaschetta gira a vuoto. Ho sostituioto la vite con una di una seziona più grande e dopo averla avvitata sembra serrare bene la vaschetta. Chiedo: per evitare di montarlo e poi perde, è possibile testarlo ancora prima e se si come potrei fare? Un saluto Giulio
  12. Quindi sul 75 con carburatore 16.10 e marmitta proma cosa mi consigli?
  13. Sono in fase di fasatura dell' impianto. Dopo aver visto i vari tutoriali in rete mi rimane un dubbio: quanto sono i gradi di anticipo? Avendo montato lo statore della PK50S devo usare quelli della vespa 50 special o quelli della PK 50S ? Per la 50 special se non erro sono 14. Quelli della pk 50s non lo so Per partire con la regolazione è presente una foto di come dovrei mettere lo statore? Grazie per la collaborazione Giuio R.
×
×
  • Create New...