Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

brizius81

Utenti Registrati
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    3 [ Donate ]

Community Reputation

0

About brizius81

  • Birthday 11/25/1981

Personal Information

  • Città
    genova
  1. snaicol, percio' basterebbe modificare la posizione delle teste dei fili all'interno del tappino grigio da inserire sotto il nasello per bypassare l'inversione della freccia sx con quella dx (che comunque sia non funziona lo stesso, percio' risolverei il problema solamente per quella sinistra che e' l'unica che al momento lampeggia normalmente)? mi sapresti consigliare qualche motivo la sostituzione del devio abbia compromesso il funzionamento anche le frecce posteriori? Sia i contatti dei cofani posteriori sia il loro gancio che crea la massa sono ben lucidi percio' dovrebbero fare la loro parte....Grazie
  2. Buongiorno a tutti, pochi giorni fa mi ha smesso di funzionare una delle frecce anteriori e dopo un po di trafficare ho trovato che due cavetti dentro al devio delle freccie erano staccati....ho provato a saldarli a stagno ma, un po perche era la prima volta che mi davo alla saldatura, un po perche i fili erano veramente corti non sono riuscito a sistemarli. Secondo passaggio ho ordinato una nuovo devio freccia , questo: I colori dei cavetti sono diversi da quelli che avevo precedente ma non gli ho dato molta importanza. Montato e collegato sotto al nasello e purtroppo, entrambe le frecce posteriori e anteriore sinistra non funzionano, mentre anteriore destra funziona solamente se il selettore e' schiacciato a sinistra....Avete qualche consiglio da darmi? Puo' esser difettato il prodotto oppure potrebbero esserci altri problemi a monte? Grazie e Buona quarantena a tutti
  3. non ero a conoscenza dell esistenza del frenafiletti, lo provero'..grazie
  4. ciao a tutti i vespisti!!!!!! da qualche tempo mi succede che il serrafilo della candela del mio PX 150 E si sviti da solo e percio' mi ritrovo 1-2 volte a settimana a doverlo stringere. Non che sia un grande problema che prende tempo, ma vorrei solamente sapere se qualcuno puo' saperne le cause. Non credo si tratti di una candela difettata in quanto accade anche con altre usate precedentemente. Grazie
  5. Ciao a tutti compari Vespisti, da qualche settimana ho un problema particolare ma non riesco a venirne a capo. Il mio PX 150 E gira tranquillamente...il problema nasce all'avvio. Spesso accade che mi servano dalle 4 alle 8 pedivellate per avviarla ( e fin qui "tutto ok")e mi porta a destinazione senza alcuna anomalita' durante il tragitto. Il problema nasce al riavvio successivo in quanto, dopo le classiche 4 / 8 pedivellate, alcune volte si mette in moto (ma devo tirarla su di giri subito e possiblimente farla camminare immediatamente altrimenti si potrebbe spegnere) creando un po di fumazza bianca/grigio chiara....altre volte invece posso arrivare a darci oltre 10/12 pedivellate e non ne vuole sapere di ripartire. In questa seconda eventualita' ho trovato una "soluzione" che funziona (cioe' mi permetter di avviare la vespa) ma che non mi risolve il problema (cioe si ripresentera; nuovametne)...ovvero la classica pulizia della candela e del suo alloggio....A questo punto, reinserendo la candela appena estratta e pulita la vespa non riparte...mentre inserendo un altra candela (anch'essa gia' usata e gia' passata attraverso l'iter "pulizia e sostituzione") la vespa parte traqnuaillamente alla priva pedivellata. Ora, non vorrei dover invertire le candele ogni qualvolta debba avviare la vespa....secondo voi cosa potrebbe causare questa anomalia? Grazie
×
×
  • Create New...