Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

humabel82

Utenti Registrati
  • Content Count

    934
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3
  • Points

    27 [ Donate ]

humabel82 last won the day on June 13

humabel82 had the most liked content!

Community Reputation

7

About humabel82

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 06/05/1982

Personal Information

  • Città
    Varese
  • Le mie Vespe
    V15T
  • Occupazione
    commerciante

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. ho letto dopo il messaggio di guabixxx .. sorry tutto corretto
  2. perdonatemi mi inserisco nel discorso per quanto riguarda la prov.di Aosta. io ho notato più di una volta targa AO con 5 numeri sopra e prov. AO in basso a destra!
  3. da ciò che mi hanno comunicato - fonte affidabile, da gennaio a Milano e provincia sarà vietata la circolazione per ciclomototi 50cc anche se certificati FMI! al momento verranno solo lasciati circolare i " targati", per poi passare a dei "voucher" da pagare per poter circolare in tot uscite all'anno ma è ancora da definire. f.m.i lascerà regolare attestato di rilevanza storica sui 50cc ma non potrà metter becco sulla circolazione. seguiranno approfondimenti
  4. ok. ovviamente phon da carrozziere in giusta dose. non puntarlo per 2 minuti e oltre.. io ho visto coi miei occhi una vespa "ripulita" con phon da carrozziere puntato sul telaio per max 5 secondi. si in ogni caso il diluente nitro l'avevo citato anch'io.
  5. sembra quasi che abbiano adattato un Pia 5/3 - 5/4..
  6. no perchè ho notato il 5/2 sotto la vernice della parte inferiore "chiappetta" dx..
  7. peccato per la sbombolettata. ma l'hai tirato via quel "film" di vernice? se non l'ha fatto prova con diluente nitro o phon da carrozziere. in teoaria dovrebbe togliersi.
  8. sicuro gino che non si riesc a "riprendere" di carrozzeria?
  9. sono d'accordo con alfred. la vespa non è un t-max o chissà che. o prendi l vespa per quella che è o prendi un scooterone e abbandoni la cosa. perdonami, ma se parti dicendo " le vespa primavera costano una fucilata", se ci vai a mettere mani rischi di arrivare a quei prezzi senza avere tral'altro la certezza del buon funzionamento del mezzo, ricordati che nascevano 'povere' e alimentarle con pezzi non propri a mio avviso rischi di incappare in spese folli e in 'tunnel' strani io eviterei. poi puoi modificarla quanto vuoi ma come ti è stato detto/suggerito incapperestii nell'irrigolarità del cod.stradale. bada bene che varie assicurazioni-se non tutte- oggi giorno si avvalgono di rivalsa di qualsiasi tipo in caso di sinistri su vespa ricolorate sbagliate o modificate. saluti Matt
  10. non è detto che il cambio targa sia una motivazione della provenienza estera. In passato di solito era 'abitudine' cambiare targa quando si cambiava residenza e si andava in una provincia diversa. per quanto riguarda la vespa in questione, io credo ben poco alle parole di un venditore, ognuno può raccontare la 'propria' vivendo di espedienti quali; mi piace in quel colore e me la faccio così! come ti è stato consigliato e per toglier qualiasi ombra di dubbio, ti consiglio di scrivere in Piaggio, farti mandare documentazione completa.
  11. prima di tutto gli dai una Ciffata, poi la lavi con dello svelto e idro (stando attento a motore bobine esterne ecc) e poi valuti il da farsi. io passerei una pasta tipo 3M marin yachting poi un polish finale e passaggio ultimo con Fidoil su parti interessate dalla ruggine. in realtà fmi può benissimo vederci un rosso corallo. forse i buchi portapacchi potrebbero risultare un problema. già se fai i passaggi che ti dico la vespa risulterà conservata e di certo meno "secca" di comee appare. diciamo che potrà "amalgamare" la colorazione tra pedana e pance. certo l'ASI è a detta (perchè non ci son mai passato) molto più di manica larga però poi biogna vedere come sono di regione in regione e di provinci in provincia..
  12. ciao, ho visto ora le foto, c'è da dire (viste le viti parafango anteriore??) che la vespa è stata ripresa di colore. l'indizio è proprio dovuto al bordoscudo alluminio del Ts. se non fosse stato fatto nessun ritocco non ci sarebbe la "motivazione" della sostituzione bordoscudo e degli adesivi troppo nuovi. è ovvio che è stata data una sfumata per cause che bisogna capire. detto ciò, cerca di postare una foto sottopedana. comunque sia la vespa non sembra malvagia. devo anche capire quei fori del faro posteriore.
  13. è rosso corallo come ti dissi nella prima rispota al post che hai messo..
  14. Ma a vederla cosi è molto bella. Per quanto riguarda la ruggine superficiale segni macchie dosa bene cif e spugnetta parte gialla e verde. Per quanto riguarda la ruggine andrei a bloccarla col fidoil. Passa poi una pasta abrasiva leggera 3M e o un finishing polish. Mentre per il motore secondo me ci vuole un v5a1m. Anche i cerchi una volta puliti con idro escono belli.e poi ci passerei li anche del cif con spugnetta parte gialla con acqua. Poi un panno imbevuto da polish usato sulla carrozzeria per dargli un Po di vigore. Ultimo passaggio gli darei il fidoil e pennello anche sui cerchi che ravviva dando un effetto vintage ma " pulito ".
×
×
  • Create New...