Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

max67

Utenti Registrati
  • Content Count

    52
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3
  • Points

    4 [ Donate ]

max67 last won the day on November 20 2015

max67 had the most liked content!

Community Reputation

8

About max67

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 02/01/1967

Personal Information

  • Città
    PADOVA
  • Le mie Vespe
    50 SPECIAL

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. max67

    max67

  2. Bravo bel lavoro Io un paio di rinforzi fin che ci sei li metterei , nel punto in cui fai cerniera sul crick lo sforzo e' notevole , dove tu hai utilizzato dei bulloni , inoltre se guardi le foto allegate, io ho rinforzato anche con un paio di saldature il crick stesso , tanto non ti costa nulla.
  3. Scusatemi , meglio tardi che mai , ecco le quote richieste : A = 85 mm B = 310 mm C = 690 mm D = 80 mm E = 60 mm F = 205 mm
  4. Scusami per il ritardo della risposta , il gommotto in realta' non ti saprei dirti dove trovarlo , io l'ho recuperato da un telaio di supporto argano per ascensori ( e' un comune silentblock per pesi considerevoli ) e si sposava bene per l'uso che ne volevo fare io.
  5. Esatto , confermo e' come dice melarock , io il Px per ora non ce l'ho ma credo che se un giorno lo acquistero', visto che vorrei averne uno , modifichero' il supporto per entrambe small e large e' fatibilissimo.
  6. Questo il sollevatore al lavoro nella versione ultimata con blocco anticaduta di sicurezza etc.
  7.  

    <p>Sul forum trovi le misure , se ti serve aiuto chiedi , io non ho nessun disegno l'ho praticamente costruito al volo e con i profili che avevo a disposizione , alla fine e' un crik allungato,</p>

    <p> </p>

    <p>Ciao</p>

     

  8. <p>Sono alla ricerca disperata di un progetto per autocostruirmi un sollevatore vespa con indicazione di pezzi e misure da usare per un buon risultato finale. Puoi aiutarmi?</p>

  9. Grazie per i complimenti , le passioni vanno condivise come fanno in molti qui nel forum, per tutti " di imparare non si e' mai finito ".
  10. Certo va rimossa , almeno nella mia realizzazione.
  11. Mi spiace ma non leggo nulla , troppo piccolo.
  12. La mia idea era usare una unica barra filettata al centro da M20 accorciando le due barre stabilizzatrici e creare una regolazione continua di inclinazione con la vespa sopra. Vi allego uno scarabocchio spero si capisca qualcosa.
  13. Spessore misurato 3 anzi 3,5 misurati con il calibro, in ogni caso e' un profilo commerciale.
  14. A dire il vero il dado e' in asse con il braccio portante ( i tubolari con sezione piu' grande ) visto che quelli a sezione piu' piccola devono teoricamente solamente sostenere in equilibrio la vespa nella posizione orrizzontale , di fatto in realta' devono sostenere lo squilibrio del carico visto che sicuramente il baricentro della vespa sara' piu' arretrato verso il motore, ma la vespa e' fatta così ( se fosse una moto il carico sarebbe sicuramente piu' centrato ) il motore e' dietro , la struttura del sollevatore e' in grado di sostenere pero' lo squilibrio senza difficolta'. Puoi modificare le quote del disassamento basta che che siano uguali sopra e sotto ( un parallelogrammo ) altrimenti non mantieni l'orrizzontalita' nel movimento, tieni pero' presente che piu' diminusci lo scartamento piu' il momento torcente nel supporto aumenta e piu' devi essere preciso nel mantenere identico il disassamento tra sopra e sotto. Forse se mi viene l'ispirazione avevo voglia di modificare le due barre d'equilibrio lato supporto, montando all'estremita' una barra filettata che mi permetta oltre che sollevare e ruotare di 360 gradi anche di inclinare la vespa. Spero di essermi spiegato. Ciao
  15. Per fare la leva ho utilizzato un tondino da 20 , forato ad una estremita' e rastremato con il flex , la leva preme su una vite m8 a testa tonda su cui ho avvitato un esagono filettato m8 per meta' lunghezza e tornito a misura per la testa dei rivetti dall'altro lato. La molla inserita come in foto fa ritornare la leva in posiszione di riposo.
×
×
  • Create New...