Jump to content


Automobilisti pericolosi per strada... come reagire?


mpfreerider
 Share

Recommended Posts

MODERATOR

Ciao Matteo, questo è un argomento davvero "scottante" :rulez:
La patente ultimamente la danno un po' a tutti e quindi trovi autisti capaci e pronti, un po' meno pronti e quelli incapaci o peggio idioti.
In vespa siamo sicuramente svantaggiati ed il tuo consiglio di non inveire è davvero saggio, anche se a volte è molto, molto, molto difficile ingoiare il rospo.
Però voglio spezzare una lancia a favore di quegli automobilisti corretti che trovano l'idiota (o gli idioti) su due ruote.
In primo ci metto i ciclisti che occupano la carreggiata perché non sanno viaggiare in fila indiana dove la strada non consente di andare appaiati (che tra l'altro è proibito dal CdS); In questo caso la voglia di fare strike è altissima e se gli strombazzi ti becchi pure i vaffa ..... :crazy:
Altra manna dal cielo sono gli scooteristi che in autostrada sorpassano a destra ed a sinistra e devi avere 1000 occhi per non atterrarli!!!!!
Ed anche qui se cerchi di far valere le tue ragioni ti ci mandano al volo. :roll:
Ultimi ma non meno pericolosi i Bikers con i capelli grigi, quelli che hanno visto da bambini i film di Marlon Brando "Il Selvaggio" e "Easy Rider" con Jeck Nicholson e che viaggiano su moto improponibili rincorrendo una terza giovinezza mentre occupano tuuuutta la strada.
In questo caso ti chiedi perché le case costruttrici di automobili non hanno mai pensato ad un accessorio come il Bazooka che, premendo un pulsante, esce dalla griglia anteriore e compie il suo sporco lavoro! 9_9
Certo, fortunatamente non tutti sono così: Di motociclisti e di ciclisti corretti ci sono, e sono i più, ma tutto questo dilungarsi per dire che anche tra i dueruotisti esistono esseri "particolari" che non meritano di circolare.
W la Vespa!!!

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

@Echospro E come non quotarti!!!

Anche se attualmente faccio parte della categoria "bikers coi capelli grigi", vivo anche la mia seconda giovinezza con le vespe. 

Purtroppo devo constatare che non ci sono più i controlli di polizia come c'erano negli anni 70 ed 80...e le strade erano anche ben manutentate (almeno qui nel Veneto..) ma ci si guardava bene dal fare certe caxxate per strada. 

Rimango spesso letteralmente basito da certe notizie che circolano sui telegiornali, e mi chiedo dove sia andato a finire il rispetto per le persone ma soprattutto della vita umana. 

In altri paesi europei queste cose non succedono...cominciamo a farci delle domande. 

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi trovo questo argomento piuttosto scontato anche se, purtroppo, sempre molto attuale.

Il senso civico in Italia è svanito credo ormai da una ottantina d'anni, e non si può impiantare sottopelle come il chip del 5G col vaccino vattelapesca ecc ecc.

Certo provare ad educare le nuove generazioni è sempre buona cosa... Ma tanto ormai nel futuro prossimo per la strada circoleranno solo auto a pile con la guida assistita e quindi non so nemmeno quanto questa opera di educazione possa servire.

Nel mio piccolo cerco sempre di avere cento occhi e purtroppo così facendo la percorrenza di strade un po' trafficate diventa moooolto stressante... Da quando sono passato alle ruote alte a motore è un po' più semplice essere più veloce del traffico per poter lasciare sul posto anche gli automobilisti e ciclisti e sputeristi e i coglxoni tutti... Ma è sempre una guerra... Tra poveri.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

P.s. nel 2005 in Viale Monza un pirla con una classe S mi tampona al semaforo sbattendomi per terra in mezzo all'incrocio.

Scatta il verde e scappa via, non mi ha neanche lasciato il tempo di spaccargli il casco sulla capote...

Tiro su la mia PE color sabbia per liberare l'incrocio e parlando coi passanti e con gli automobilisti fermi chiedo chi avesse visto la dinamica ma nessuno ha visto nulla.

Miracolosamente mi ricordo la targa e chiamo i vigili di Milano che arrivano in fretta mentre faccio la denuncia (va vespa aveva il telaio piegato) ecc ecc.

Uno dei due vigili è motociclista e mi dice che lui farà da testimone... 🥰

Dopo un anno ho preso quattro soldi che coincidevano con la metà della spesa dal carrozziere per sistemare al meglio la vespa.

Erano solo diciassette anni fa.

Link to comment
Share on other sites

I miei mezzi sono: bicicletta, longboard (skateboard) e Vespa (ultimamente di meno), alcuni automobilisti oltre che incompetenti, sono pericolosi, mentre guidano fanno di tutto, soprattutto utilizzare il maledetto cellulare, bisogna avere lo sguardo a 360°, oltretutto sono arroganti, convinti di avere assolutamente ragione.
Non è facile mantenere la calma, personalmente mi sforzo, ma è capitato che di fronte ad insulti ho perso l'autocontrollo.
Non da meno in fatto di pericolosità sono i pedoni con telefono, cuffie, isolati dal mondo o quelli con i cani che non riescono a gestirli e piombano in mezzo alla strada.
Bisogna fare molta attenzione e anche a non farsi mettere i piedi in testa dai prepotenti.

 

 

Ciao Lux

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
9 ore fa, luxinterior dice:

ma è capitato che di fronte ad insulti ho perso l'autocontrollo.

Hai dell'autocontrollo?  :cioe: :-)
Grande Lux 

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...