Jump to content


Vespa P125X tende a spegnersi a motore caldo


Ottone I
 Share

Recommended Posts

22 ore fa, Vale85 dice:

La candela necessita di un po di strada per colorarsi, poi puoi fare la classica prova che consiste nel tirare la 3° poi tiri la frizione spegni il motore smonti la candela e la controlli, questa prova personalmente non l'ho mai fatta, l'ho appresa laggendo il forum.

Il 104 lo puoi provare tranquillamente

Ciao, oggi ho fatto un bel giretto anche con salite e discese... Questo pomeriggio scendo in garage a controllare la candela e la situazione è questa...

Di quanto ingrasso il getto?

IMG_20220515_142206_740.jpg

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Vale85 dice:

Ciao, vai con il 104, ti chiedo se il filtro dell'aria è quello originale dell'epoca o se è uno di quelli più recenti con il cuoricino con i fori.

In settimana andrò a comprarlo (8,50€ 😐) Il filtro è originale Piaggio 1980 pulito con la benzina e asciugato. In futuro penserò di fargli una bella elaborazione 177 base (alluminio ovviamente) ; )

Se mai dovessi prendere una marmitta stile originale con l'espansione interna, aumento di 2 o 4 punti il getto?

Edited by Ottone I
Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
4 ore fa, Ottone I dice:

Ciao, oggi ho fatto un bel giretto anche con salite e discese... Questo pomeriggio scendo in garage a controllare la candela e la situazione è questa...

Di quanto ingrasso il getto?

IMG_20220515_142206_740.jpg

Se non è l'effetto dell'obbiettivo, la candela è troppo chiara.
Controlla che non tiri aria da qualche parte,
La carburazione l'adegui una volta montato lo scarico nuovo 
Ti consiglio di non prendere un getto alla volta ma prendere un Kit (tipo questo) che ti permette di fare delle prove.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Salve signori, 

Sono andato a comprare il getto del 104 e devo dire che ora la sento carburata bene. Dovrò andarla a provare bene oggi, ma da un primo giro prova ho visto che il colore della candela tende ad un nocciola chiaro. L'ideale sarebbe un 105 però mi accontento così, al massimo faccio miscela un po' più grassa, tipo 2,5%.

Di problemi al minimo non ne dà (regolandolo a di fino a motore caldo) più quindi reputo questo forum concluso. Grazie a tutti del supporto

Link to comment
Share on other sites

Allora ho un dubbio.

Oggi ho fatto qualche slalom per l'esame di guida. Andando fino ad un parcheggio, la Vespa andava perfettamente. Dopo qualche slalom, inizia a spegnersi, nulla di grave pensavo dopo una spedivellata e un po' di gas ripartiva. Mano a mano la situazione peggiorava. Tirando le marce nel parcheggio la vespa faceva vuoti e mancate accensioni, potete capire il mio panico che fra 3 giorni ho l'esame ed ho la vespa che non va. Nel tornare a casa però, per magia, i vuoti sono spariti. Ora seriamente non so dove sbattere la testa. Con il 104 ho la candela bianca, ho appena fatto un giro e con il 108 ho la candela bianca (tirando in 3 per poi spegnere subito) Paraolio lato frizione non è perchè svitando la vite del carico olio, non cambia di giri. Fumo anomalo non ne vedo. Candela troppo calda ormai? (ora ho su una B7HS) trafila aria da qualche parte? oppure devo accontentarmi che funziona e amen? 

Mi sto sfascando la testa quindi buoni consigli sono accetti. Grazie infinite in anticipo

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

I vuoti li fa perchè ti si vuota la vaschetta durante gli slalom.
Se non hai problemi di apporto della benzina ( il tubo benzina è ok, Il tappo ha lo sfiato pulito, il rubinetto è ok) allora devi aumentare il passaggio nel coperchio galleggiante o sostituirlo con quello della COSA

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Echospro dice:

I vuoti li fa perchè ti si vuota la vaschetta durante gli slalom.
Se non hai problemi di apporto della benzina ( il tubo benzina è ok, Il tappo ha lo sfiato pulito, il rubinetto è ok) allora devi aumentare il passaggio nel coperchio galleggiante o sostituirlo con quello della COSA

Ciao
Gg

Tubo benzina sostituito come tutte le guarnizioni carburatore. Tappo sfiato OK come lo è il rubinetto. Era strano perchè dopo aver smesso di fare gli slalom e tirando le marce nel parcheggio continuava a dare brutte risposte di gas (vuoti e irregolarità), ma per tornare a casa invece si era sistemato tutto. Per quando riguarda la questione getti? 

Edited by Ottone I
Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Se fa i vuoti è perchè manca benzina e le cause sono: o il getto del massimo ostruito oppure non arriva benzina sufficiente alla vaschetta.
Se quando ha questi vuoi tiri "l'aria" e la vespa non lo fa più, significa che il getto del massimo è ostruito, invece se non cambia nulla significa che non arriva sufficiente benzina per riempire la vaschetta del galleggiante.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

Come carburazione originale posso dirti, da proprietario di P125X, che ha un 48 160 di minimo e una colonna del massimo 160 BE3 98 (il 102 è per le P125X con carburatore con freno aria del minimo separato tipo TS e ghigliottina 04). Quindi ti consiglio di ripristinare la sua configurazione originale. 

Per i problemi elettrici, io da anni ormai ho montato un'accensione elettronica di PXe Arcobaleno ponendo fine ai vari cambi condensatore a scadenza breve.

Saluti

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Salve,

Sono giorni che ormai uso la Vespa e questa è la conclusione: si comporta molto bene, da fredda tende a non essere lineare (come giusto che sia) ma poi da calda ha un ottima linearità. Per il minimo ho capito che sono santi da invocare, basta cavarsela con la vite del minimo e della regolazione e via. Con il 104 la candela tende al marrone-bianco (non mura agli alti e non sembra dare la paura di grippare) mentre con  il 108 è tende a sporcarsi; la via di mezzo sarebbe il 106 però per ora mi accontento del 104 (monto questi getti perchè i travasi del cilindro sono stati lavorati da come mi è stato detto, io mi fido) Come velocità massima mi fa gli 87, mi sembra un po' poco riguardando le tabelle piaggio però boh amen. Appena avrò qualche soldo in più gli metto l'accensione elettronica, per vari motivi ovvi. Terrò anche in conto di aprire i carter, facendo quindi manutenzione (è chiuso dal 1980) quindi dovrò comprare qualche pezzo, anche per preferisco dei rapporti più lunghi. Per ora mi accontento, me la godrò quest'estata (la mia prima estate in Vespa :)) per lo meno in piena tranquillità. Grazie ancora 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...