Jump to content


Presentazione Simone


Simonemano
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, mi presento, mi chiamo Simone, 23 anni da Brindisi (in Puglia) e faccio il meccanico per Porsche presso l'anello di Nardò. Nonostante il mio lavoro mi porti a contatto con una realtà per me fantastica, ho una passione come tutti voi, le vespe... Ne posseggo 3 attualmente, una Pk50s (m1l quattrini d56), una px150e in fase di restauro e una special ancora da restaurare. Detto questo, il modello che aspiro a possedere nel prossimo futuro è sicuramente una primavera/et3. Che dire, spero di non aver sbagliato la sezione dove postare, e auguro a tutti buon divertimento con le nostre vespe. Saluti

Link to comment
Share on other sites

  • Utenti Registrati
STAFF

Benvenuto tra noi! :ciao:

Passo spesso vicino alla pista di Nardò e, quando vi facemmo un raduno una ventina d'anni fa, ebbi la sfortuna di guidare la mia auto, con tutto l'armamentario del raduno, mentre tutti gli altri, oltre cento, si facevano un bel giro dell'anulare con le vespe. :roll:

Ricordo che dimenticammo lì una bandiera del vespa club. 😁 Chissà che fine ha fatto.

Ciao, Gino

Link to comment
Share on other sites

Il 10/9/2021 at 19:21, GiPiRat dice:

Benvenuto tra noi! :ciao:

Passo spesso vicino alla pista di Nardò e, quando vi facemmo un raduno una ventina d'anni fa, ebbi la sfortuna di guidare la mia auto, con tutto l'armamentario del raduno, mentre tutti gli altri, oltre cento, si facevano un bel giro dell'anulare con le vespe. :roll:

Ricordo che dimenticammo lì una bandiera del vespa club. 😁 Chissà che fine ha fatto.

Ciao, Gino

In venti anni ne son cambiate di cose 😂 adesso purtroppo non fanno entrare più nessuno per via della 'segretezza' dei prototipi.. 

Link to comment
Share on other sites

  • Utenti Registrati
STAFF
4 ore fa, Simonemano dice:

In venti anni ne son cambiate di cose 😂 adesso purtroppo non fanno entrare più nessuno per via della 'segretezza' dei prototipi.. 

Benvenuto a bordo Simone.

Riguardo alla segretezza, diciamo che anche allora era così.

Anch'io partecipai al raduno di cui parla Gino, con la mia 125 bacchetta con sidecar. Purtroppo, improvvisamente, mentre percorrevamo l'anello della pista, la mia vespa si fermò e dopo pochi secondi arrivarono con una Fiat Multipla i responsabili della pista che, senza mezzi termini, mi dissero che se non fossi riuscito a far ripartire la vespa, ci avrebbero pensato loro a farmi togliere il disturbo. Il motivo di tanta solerzia era che c'era un cliente che aspettava di entrare in pista e nessuno estraneo poteva essere presente proprio per la proverbiale segretezza della pista. Fui quindi costretto a farmi trainare per liberare la pista e loro ci seguivano per essere certi che veramente ce ne saremmo andati!!!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...