Jump to content



Problema GL...un altro


Recommended Posts

Ciao a tutti, un altro problema con la gl, sembra una bella rottura co...... questa volta, speriamo di no.

Allora, accendo la vespa, ferma da qlc giorno, tiro l'aria e si accende subito, esco dal box e faccio 50 metri, sento rumore di ferraglie e la vespa muore, non c'è modo di farla ripartire, adesso sono al lavoro ma stasera devo per forza sbatterci la testa. cosa potrebbe essere?

mi è venuto in mente adesso che nella fretta mi sono dimenticato di montare il fusibile sulla batteria, non centra niente vero?

saluti a tutti e grazie 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 70
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

MODERATOR

Ma hai fatto dei lavori al motore in questi giorni?
Il fusibile è da escludere.

Vol.

Link to post
Share on other sites

L'unica cosa che ho fatto è rifare la carburazione...dopo averla rifatta ho fatto circa 30 km per vedere che tutto filasse liscio e mi sembrava andare alla grande

 

 

Link to post
Share on other sites
MODERATOR
46 minuti fa, Ciuko dice:

L'unica cosa che ho fatto è rifare la carburazione...dopo averla rifatta ho fatto circa 30 km per vedere che tutto filasse liscio e mi sembrava andare alla grande

 

 

Ok, doamanda, cosa intendi per rifatto la carburazione? 
Ha smontato qualcosa dal carburatore che se non stretto a dovere si puo' essere infilato nel motore?

Vol.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, volumexit dice:

Ok, doamanda, cosa intendi per rifatto la carburazione? 
Ha smontato qualcosa dal carburatore che se non stretto a dovere si puo' essere infilato nel motore?

Vol.

Pulito i getti e soffiato il tutto, regolato i getti del minimo e della miscelazione, tutto lì, adesso sono qui, ho smontato il gruppo termico e il cilindro nn ha un segno, anche il cielo del pistone mi sembra a posto... 

https://ibb.co/F01r0vY

https://ibb.co/0tRZ8sB

 

Ho rimontato tutto ma nn ne vuole sapere la ragazza

Link to post
Share on other sites
MODERATOR
1 minuto fa, Ciuko dice:

Pulito i getti e soffiato il tutto, regolato i getti del minimo e della miscelazione, tutto lì, adesso sono qui, ho smontato il gruppo termico e il cilindro nn ha un segno, anche il cielo del pistone mi sembra a posto... 

https://ibb.co/F01r0vY

https://ibb.co/0tRZ8sB

 

Ho rimontato tutto ma nn ne vuole sapere la ragazza

Quindi non parte?

Smonta il volano e vedi se la chiavella e' a posto.

Vol.

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, volumexit dice:

Quindi non parte?

Smonta il volano e vedi se la chiavella e' a posto.

Vol.

Adesso ci provo, ho cambiato anche la candela ma nulla, come posso smontare il volano? 

Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Adesso ci provo, ho cambiato anche la candela ma nulla, come posso smontare il volano? 
Con una chiave a tubo da 14. Se è presente il suo seeger il volano se ne viene via da solo.

Vol.
Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, volumexit dice:

Con una chiave a tubo da 14. Se è presente il suo seeger il volano se ne viene via da solo.

Vol.

Il seeger l'ho tolto ma nn riesco a togliere il volano, ho un crichetto ma nn si muove di un mm

Link to post
Share on other sites
MODERATOR
19 minuti fa, Ciuko dice:

Il seeger l'ho tolto ma nn riesco a togliere il volano, ho un crichetto ma nn si muove di un mm

Il seeger non va tolto, va lasciato al suo posto. Poi non ho capito e' il dado che non si muove?

 

Vol.

Link to post
Share on other sites
Adesso, volumexit dice:

Il seeger non va tolto, va lasciato al suo posto. Poi non ho capito e' il dado che non si muove?

 

Vol.

Si, nn si muove di un mm

Link to post
Share on other sites

Allora, ho capito perché nn devo togliere il seeger, fa da estrattore una volta smollato il dado. Il dado si è allentato ma il volano nn ne vuole sapere. Mi sono spaccato le mani e per oggi mi sono arreso. Ho riprovato ad accenderla ma nulla, niente di niente. 

32 minuti fa, volumexit dice:

Il seeger non va tolto, va lasciato al suo posto. Poi non ho capito e' il dado che non si muove?

 

Vol.

Si, nn si muove di un mm

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, volumexit dice:

Il seeger non va tolto, va lasciato al suo posto. Poi non ho capito e' il dado che non si muove?

 

Vol.

Perché dicevi di controllare la chiavella dell'albero vdel volano? Comunque il dado si è allentato ma il volano non si sfila di un millimetro... 

Link to post
Share on other sites

Ho notato anche una cosa che prima nn succedeva, con la vespa ferma sul cavalletto le marce nn entrano più, prima entravano, per farle entrare devo tirarla giù dal cavalletto e muovere la vespa. Ho paura che la frizione o qualcosa da quelle parti la sia andato, qualche giorno fa avevo parlato in un altro post di un rumore metallico con la vespa in folle che spariva quando tiravo la leva della frizione, sono convinto che sia collegato.

Questo il video

https://youtube.com/shorts/7cXQjOQLQe0?feature=share

 

Vi prego aiutatemi

Link to post
Share on other sites

Ricordo la tua discussione ... Senza dimenticare di dover tirare giù il volano comunque, io darei anche un'occhiata alla frizione ...

Giusto una curiosità: come stai tenendo fermo il volano nel tentativo di svitare il dado? Non è il massimo, ma potresti provare con una pistola ad aria compressa se tu l'avessi. Prima di provare con la pistola però, assicurati di avere un altra molletta seeger di ricambio, potrebbe piegarsi ;-)

Edited by Kalimero
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Kalimero dice:

Ricordo la tua discussione ... Senza dimenticare di dover tirare giù il volano comunque, io darei anche un'occhiata alla frizione ...

Ok, come faccio? Devo tirare giù il motore per aprire il Carter frizione... 

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Kalimero dice:

Ricordo la tua discussione ... Senza dimenticare di dover tirare giù il volano comunque, io darei anche un'occhiata alla frizione ...

Giusto una curiosità: come stai tenendo fermo il volano nel tentativo di svitare il dado? Non è il massimo, ma potresti provare con una pistola ad aria compressa se tu l'avessi. Prima di provare con la pistola però, assicurati di avere un altra molletta seeger di ricambio, potrebbe piegarsi ;-)

Uso come fermo un pezzo di legno piantato a terra e incastrato tra i denti del volano. 

Link to post
Share on other sites

Un'altra cosa che nn mi piace è che, da ieri, quando provo ad accenderla, dopo un paio di spedivellate, la pedivella i blocca e io sbatto la punta del piede per terra con dolori e bestemmie annesse, ovviamente la pedivella torna al suo posto e io riesco a tirarne un altro paio...

che dite?

saluti

 

Link to post
Share on other sites

Fossi in te mi asterrei dal tentare di avviarla di nuovo, almeno finchè non avrai escluso possibili danni interni che potrebbero anche peggiorare insistendo.

Come ti hanno già detto altri per togliere il volano devi fare in modo che il dado si impunti sul seeger che fa da estrattore, in realtà non di rado l'accoppiamento conico tra albero e volano è talmente tenace da rendere molto difficoltosa la manovra, il che in condizioni normali è molto positivo (a me è capitato che si sconasse mentre ero in marcia e ti garantisco che non è divertente) ma può rendere complicate tutte le operazioni di manutenzione o quelle di verifica come nel tuo caso.

Il metodo più comune (lo stesso che ho usato io prima di optare per una soluzione più definitiva) è quello di portare il dado a battuta sul seeger e poi di procedere con colpetti di martello gommato nei 4 punti cardinali sulla camma del volano, mentre continui lentamente con la chiave a svitare il dado, così dovresti riuscire a sconarlo e quindi a smontare il volano. Una cosa che eviterei di fare (salvo come ultima ratio) è l'uso di un estrattore a bracci perchè rischi di rovinare i bordi del volano.

Questa operazione ti servirà per verificare se hai schiavettato dal lato volano, cosa che potrebbe spiegare l'impossibilità ad avviare la vespa ma  non spiegherebbe il rumore di ferraglia che hai sentito secondo me.

Prova quindi prima a verificare lo stato della frizione, sicuramente la posizione sdraiata è più comoda per lavorare ed è anche la più usata da chi non ha un sollevatore; ma si può fare anche lasciandola sul cavaletto, va sollevata la parte posteriore in modo che la ruota anteriore tocchi terra ma senza compromettere l'equilibrio generale, si toglie la ruota posteriore e di sgancia il motore dall'ammortizzatore in modo che scenda leggermente ruotando sul perno al telaio e poggiandolo su un sostegno. L'unico cavo da scollegare è quello della frizione , se la leva di comando ha la fessura per farlo passare basta agire sul registro per allentare il cavo ed azionando la leva stessa far passare il cavo attraverso la fessura, se ha il foro chiuso devi per forza smontare il fermacavo.

Una volta fatto questo devi smontare il coperchio frizione e controllare lo stato degli organi interni almeno per la parte visibile, se vedi danni come parti rotte o staccate purtroppo l'unico modo per proseguire sarà tirare giù il motore ed aprirlo.

 

 

Edited by querida-presencia
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...