Jump to content


Restauro Vespa 125 Primavera 1976 VMA2T *015xxxx*


rablo
 Share

Recommended Posts

Ciao Ragazzi,

dopo decenni di ricerche sono riuscito a trovare una Vespa Primavera.

Non é una cosa semplice nella mia Sardegna... sono andate a ruba sicuramente.. non se ne trovano nemmeno a pagarle oro.

In realtà il restauro l’ho quasi terminato, stavo usando poco questo forum perchè Tapatalk sull’iphone non stava funzionando.

Voglio raccontarvi peró la sua storia perchè come ogni Vespa che trovo mi appassiona condividere la sua storia!

Tutto è iniziato quando sono andato a fare il collaudo della mia VBB in motorizzazione, come avrete potuto leggere nel post dedicato a Fiona (la VBB), era radiata e pertanto per poter riavere la nuova carta di circolazione ho dovuto effettuare il collaudo.

Mentre ero in fila incontro Walter, che allora non conoscevo, che mi si avvicina e mi fa: “è tua?? Bellissima davvero!! Sono anche io appassionato” ecc ecc.. rimaniamo un’oretta a parlare delle mie e delle sue Vespe a tal punto che ci scambiamo i numeri di telefono per rimanere in contatto.

Walter era in motorizzazione per chiedere informazioni sulla sua primavera prima serie inspiegabilmente targata ma con una visura in bianco e libretto smarrito.

Nei giorni seguenti ci siamo sentiti telefonicamente e mediante alcune ricerche sulle pratiche burocratiche, effettuate in questo stesso forum stesso, riusciamo a convincere l’ingegnere a far prenotare il collaudo a Walter per la sua primavera.

Il giorno del collaudo ho chiesto un giorno di ferie per accompagnarlo, Walter è arrivato con una Punto con all’interno la primavera rovesciata ed era accompagnato da un suo amico Giuseppe.

Il collaudo è stato superato con successo. Parlando con Giuseppe, che non conoscevo, mi parla della sua ET3 e mi dice che lui ha anche una vecchia primavera che era del vigile urbano del suo paese, targata ma demolita volontariamente dal comune. Alchè io gli dico che non è possibile in quanto quando si demoliva un veicolo solitamente si consegnavano targhe e libretto al PRA.

Incuriosito gli dico: “comunque Giuseppe se vuoi venderla io mi offro volontario per acquistarla”. Lui mi liquida con un secco No grazie, la vorrei mettere a posto io.

Vengo al dunque, una sera di Agosto ricevo un messaggio su whatsapp di Giuseppe che mi dice se sono ancora interessato all’eventuale acquisto della primavera. Ovviamente due giorni dopo era a casa mia.

In condizioni pietose, sporca, rugginosa, abbandonata e con tanti pezzi mancanti che Giuseppe ha comunque provveduto a procurarmi.. ed è così che dopo tantissime ricerche ho finalmente una Primavera targata CA.

 

1fab7a2ddb4435ad0ff114b0941bb45a.jpg

 

9a1e8739a60cce3a5249e18f8d04be34.jpg

 

785952655fe275ad7055f94ee05f360f.jpg

 

ebcf38ae45637425b5766fe480def93f.jpg

 

32cdac57d2cffffce5c0d81d36c10f1f.jpg

 

5996375e9c815bdd02069d9bb4183519.jpg

 

Posteró man mano un po’ di foto in maniera tale da docuemtare il restauro perchè mi piace che rimanga traccia per le altre che ho.

Come ho scritto prima, la Vespa è quasi finita ora, mi mancano la sella e bloccasterzo manubrio e cassettino che sto cercando Neiman originali.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

aef261d38db08c67b01d57d507ce13a2.jpg

La qualità delle foto da qui in poi lascia un po’ a desiderare ma purtroppo il mio amico carrozziere aveva un cellulare un po’ ridicolo..

a899dbfbdbd2cbe6ac348b0936801ac6.jpg

a3f117fc7839d9ae877ff5683017e2f2.jpg

e85ad4f5eec2422249ee0a845bd2377a.jpg

a8b22cc7967ad211ac52bceb887a5d31.jpg

db5903e60e9f5e3a5c85724387e0fc42.jpg

5ca87a2283889811f460e08ada137bf2.jpg

001ab15ab318aaaed9421c1ffb9ebca0.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Lo scudo dopo la sabbiatura era molto danneggiato, abbiamo optato per una sostituzione integrale.
Una volta tolto lo scudo, l’interno del canotto è stato ripulito bene dalla ruggine e abbiamo dato una mano di fondo epossidico. Ecco come appariva appena tolto.

c807f8b0cdff90ffaec6a05c9d1a7e19.jpg

Lavori di assemblaggio dello scudo sul telaio. Il lamierato che ho comprato è quello Grabor, è un po’ terribile come lamierato nonostante abbia letto che sia tra i migliori...

e52e983c043c9cb5e4fb1e7799111207.jpg
e4065b541554819080be255278b37eab.jpg
301735d49ebabaf5499dc5db9eef4a2f.jpg

ff6466140863aef943cc37c234cf036f.jpg

Prima mano di fondo epossidico.

fa90b3b03ccea76812d77d2e7c76edb6.jpg
3610dfe0aff533e68c03bede2f70ce4b.jpg
9d0c03885f2cd8f36975a1c6c2daffb9.jpg
88945d3a758830cce0a04414512acbcc.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Ultimi ritocchi e fondo grigio pre-verniciatura.

8eaf1983296f20de7ef4e98bd4209961.jpg
b15fae4bf4e018a59134311a9755d745.jpg
c9a9a8c2a251c4a1c12721a294c09f95.jpg
afc3c6c5a23b00b828b7adafbae22de0.jpg
e04154b31d4ba3beb175c55ffeec1831.jpg

Essendo un modello del 1976 la gamma dei colori disponibili non era proprio vastissima, erano infatti in produzione il classico biancospino, il grigio metallizzato, il marrone metallizzato (coca-cola) e il blu marine.
Non mi son fatto sfuggire l’occasione di farla marrone metallizzato, anche se ormai quelle di questi anni (74-75-76) le rifanno tutte marrone... ma proprio non ho resistito mi intrigava troppo e ho scelto di farla così.

e2f0607903c533c147824e0ebd3b07e7.jpg

Mentre la carrozzeria era in preparazione ho riassemblato la forcella. Seguono le foto.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Ed eccola qui! In tutto il sul splendore!

c17857e92397873c972fc4f0fbda68f1.jpg

5e3b14fd52c2549a819eba913aa66094.jpg

f45abf5c18d43b84f54ac5bc63b2ceee.jpg

8de41a694287ad3f875f104bc0400e28.jpg

72f692be78f235cae50724dc4ecbca80.jpg

695939ddc246139ad78077d576c21354.jpg

a73db78e6870ab1271502000358597d0.jpg

9d7cd3e529d4a7f4f0e4fe991cde2f0d.jpg

6a8ca639b99932d317628eeac85060d6.jpg

L’ho portata a casa poco prima di natale e ho approfittato del periodo di lockdown natalizio per riassemblarla...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Sono riuscito anche a trovare una guaina di un grigio antracite che ho utilizzato per identificare uno dei due cavi marce come era in origine:

3ac58cc28a4de7a9b1e249350a7c9811.jpg

Sulla pedana ho installato due piastrine in acciaio inox per fare in modo che il cavalletto roteando non vada ad intaccare la pedana stessa. Sono installate al telaio im questa sequenza: piastrina - cavalletto - staffa cavalletto.

6b81ee226907512f7c5124bca7cfb04f.jpg

Prendendo forma:

03cc5283ca466ea279d15315bd65869a.jpg

ad86554ae78e6e3c2f6b53cadc4bcced.jpg

Prova clacson Bologna:

3a5d817c9f7105a738d65a975185c085.jpg

fc6a81a2af2cc0544b7d29b1316e0aad.jpg

fe71f31d96fe49938ee4eba9522ee3b0.jpg

c5a0d4028b99359ffb3ef11ba232ecae.jpg

Forcella montata.

957b297f394a7e89ad2db198d1aa0534.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Complimenti rablo!
ma poi la situazione burocratica?
era effettivamente demolita con targa?

Ciao! Si! Esatto demolita con targa! La visura recita demolita a inizio 1997 febbraio mi pare.. ho fatto una ricerca per la questione degli incentivi e ho la certezza che non è stata demolita per incentivi in quanto in quel mese il decreto non era ancora stato firmato..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, rablo dice:


Ciao! Si! Esatto demolita con targa! La visura recita demolita a inizio 1997 febbraio mi pare.. ho fatto una ricerca per la questione degli incentivi e ho la certezza che non è stata demolita per incentivi in quanto in quel mese il decreto non era ancora stato firmato..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ok!
facci sapere perchè è un caso non molto spesso analizzato e può essere utile a chi si troverà nella tua stessa situazione

Link to comment
Share on other sites

Motore. Mi è stato venduto come sabbiato. Ma l’avevano fatto sabbiare montato, meno male che l’ho aperto completamente perchè era pieno di sabbia dentro.... il motore era stato sostituito a inizio anni 90. Questa Vespa era del Comune e in caso di guasti o problemi non si mettevano molti problemi, sostituivano il blocco. Infatti è nuovissimo, ha girato davvero poco dopo la sostituzione, le sedi dei cuscinetti hanno ancora il segno della fresatura perfettamente visibile.
Ho pulito a fondo i carter che sono venuti belli lucidi:

f7e05ce3d3e5f52f435224516e36fb6c.jpg

6ef6dab0b32de324c78e0800258805f8.jpg

1f29d56b053d9eb4df9e27b6a04c92f5.jpg

616dc320f6b0b52be1fc255128e119d5.jpg

Ho montato l’albero nuovo con cono 20 perchè avevo un’accensione elettronica con cono 20 e NON voglio avere a che fare con le puntine e poi qualora a breve volessi montare un gruppo termico maggiorato rispetto al suo originale è pronto li.

7cccfbed4e82407136f3ac5a4d9d2835.jpg


Crocera Crimaz e spessori giusti cambio:

1aacb1f49a61996ce1aafc8cd526b50c.jpg

L’accensione è VMC.. so che dovrò passare per l’FMI infatti ho montato il suo volano originale appoggiando appena il volano all’albero per fare la foto da un metro per FMI del luogo in cui si trova il numero di telaio (foto richiesta).
Anche i cablaggi non erano completati, ma ho fatto in modo che non si vedessero.
Il risultato della foto per FMI è questo:

ec9789a58871ace5cc1d25aa6fc68394.jpg


Le altre foto FMI tanto le faccio con lo sportellino e il volano VMC che comunque è grigio non si vede.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao Rablo , complimenti per il restauro , fatto veramente come si deve , BRAVO.

Il codice della vernice ? e sopratutto la marca della vernice .

Dovrebbe essere quetso , MaxMeyer 1.268.5130 marrone metallizzato , ma il codice che ho visto in foto mi è sembrato diverso .

Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, vints dice:

Complimenti hai fatto un lavoro eccezionale!!!

Grazie vints! Troppo gentile, abbiamo provato a fare del nostro meglio..

1 ora fa, ninobari dice:

Ciao Rablo , complimenti per il restauro , fatto veramente come si deve , BRAVO.

Il codice della vernice ? e sopratutto la marca della vernice .

Dovrebbe essere quetso , MaxMeyer 1.268.5130 marrone metallizzato , ma il codice che ho visto in foto mi è sembrato diverso .

Ciao ninobari, allora sul codice della vernice ci sono stati non pochi problemi.. perché il marrone metallizzato Piaggio PIA130 pare che sia stato fatto in 2 tonalità, una che va sul rosso (.5130 finale) e uno che non va sul rosso e rimane più marrone (.3130 finale). Almeno questo è quello che ho scoperto io facendo ricerche e richiedendo a vari utenti online sia qui nel forum che nei social... in realtà non c'è evidenza certa di ciò. Sono arrivato alla conclusione che il marrone PIA130 a mio avviso è uno solo.. tant'è che alla MAX MEYER mi hanno chiesto solo gli ultimi 3 numeri (130 in questo caso) e da li sono risaliti automaticamente al colore piaggio, non ho dovuto dettare tutta la formula.. non so dirti se a terminale hanno un database che gliela produce in automatico o cosa... sta di fatto che mi ha fatto parecchio penare questo fatto del colore, anche dopo aver comprato la vernice fino all'ultimo ho cercato di capire se fosse quella giusta o ne esistesse un'altra diversa... due rivenditori MAX MEYER mi hanno confermato la stessa cosa... un altro dato che avvalora la mia tesi è questo: se nel 1974 compro una vespa PIA130 e nel '76 sfascio il parafango, il carrozziere con quale colore me la rivernicia? La risposta è una: PIA130.
Un problema simile ma non del tutto uguale c'è sul PIA110 della Sprint. Solo che li alla MAX MEYER risultano due tonalità diverse di 110, una che da sull'azzurrino e una che da sul grigio. 

Quindi non saprei, può darsi che qualcosa sia cambiata, può darsi di no.. la mia ormai rimane così e mi piace tanto così, poi capisco anche chi la pensa diversamente ma dati alla mano nessuno mi ha saputo dimostrare l'esistenza di due colori distinti.

Link to comment
Share on other sites

si alla MaxMeyer hanno un database con tutti i codici , sicuramente sarà stato il solito problemma della piaggio , praticamente hanno messo il colore che gli veniva , sensa preoccuparti delle tonalità.

Comunque è un bel colore .

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...